Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 25 di 25

Discussione: Dennis Praet

  1. #21
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Guardate quando abbiamo aperto questo topic, bene, poi quando diventerà il nuovo De Bruyne, dato che il Wolfsburg sembra averlo preso, non venite a dirci che nessuno lo conosceva. In Italia c'è incompetenza, ecco tutto.
    Soprattutto perché c'è la fissazione e la controversia di spacciare giocatori italiani da Genoa come fenomeni di gran classe o come calciatori che non hanno nulla in meno rispetto ai talenti internazionali.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #22
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Più che altro non capisco la gente che si masturba su Witsel, e ti sputa in faccia se nomini Tielemans o Praet. Senza considerare che Witsel come loro è cresciuto in Belgio, ma uscito fuori da lì non ha dimostrato nulla di più né in Portogallo (lol) né in Russia (stralol).
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  4. #23
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,195
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Guardate quando abbiamo aperto questo topic, bene, poi quando diventerà il nuovo De Bruyne, dato che il Wolfsburg sembra averlo preso, non venite a dirci che nessuno lo conosceva. In Italia c'è incompetenza, ecco tutto.
    Esatto, è un problema di tutto il calcio italiano, che non a caso è il campionato con la media età più alta.

    Italia: 27,3 anni.
    Inghiterra: 26,7
    Germania: 25,6

    Siamo inotre all'ultimo posto per numero di giocatori provenienti dal settore giovanile, con un misero 8,4 percento.
    In Spagna sono a oltre il 21%, in Inghilterra al 13,6% e in Germania a 16,6%.

    Per finire, il 54% dei giocatori sono stranieri, sotto solo a Inghilterra e Cipro.

    Incrociando questi dati con i risultati sportivi dei club, risulta non solo che l'Italia non ha fiducia nei giovani, né in quelli italiani né in quelli stranieri, ma che i giocatori che vengono comprati dall'estero sono generalmente mediocri.

  5. #24
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Esatto, è un problema di tutto il calcio italiano, che non a caso è il campionato con la media età più alta.

    Italia: 27,3 anni.
    Inghiterra: 26,7
    Germania: 25,6

    Siamo inotre all'ultimo posto per numero di giocatori provenienti dal settore giovanile, con un misero 8,4 percento.
    In Spagna sono a oltre il 21%, in Inghilterra al 13,6% e in Germania a 16,6%.

    Per finire, il 54% dei giocatori sono stranieri, sotto solo a Inghilterra e Cipro.

    Incrociando questi dati con i risultati sportivi dei club, risulta non solo che l'Italia non ha fiducia nei giovani, né in quelli italiani né in quelli stranieri, ma che i giocatori che vengono comprati dall'estero sono generalmente mediocri.
    Ma il fatto che Italia e Inghilterra abbiano più stranieri non c'entra nulla con la fiducia. Se uno è forte, esplode e basta.
    Semplicemente Italia e Inghilterra, attualmente hanno una generazione calcistica da schifo.

    Non è un caso che i giocatori italiani all'estero fanno tutti pena, e che di giocatori inglese all'estero ormai non se ne vedono proprio più.
    E che nelle competizioni nazionali le due nazionali facciano defecare.
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  6. #25
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,195
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Ma il fatto che Italia e Inghilterra abbiano più stranieri non c'entra nulla con la fiducia. Se uno è forte, esplode e basta.
    Semplicemente Italia e Inghilterra, attualmente hanno una generazione calcistica da schifo.

    Non è un caso che i giocatori italiani all'estero fanno tutti pena, e che di giocatori inglese all'estero ormai non se ne vedono proprio più.
    E che nelle competizioni nazionali le due nazionali facciano defecare.
    L'Inghilterra rimedia al problema (quasi storico) delle carenze della propria scuola calcio comprando i giocatori stranieri più forti.
    L'Italia invece tocca il fondo sotto tutti gli aspetti:

    -età media alta
    -tanti giocatori stranieri e spesso mediocri
    -poco sfruttamento e fiducia nei vivai

    L'età media alta testimonia che i club italiani non hanno fiducia a lanciare i giovani, sia italiani sia stranieri.
    I tanti giocatori stranieri a loro volta indicano che si preferisce prendere giocatori dall'estero (calcisticamente adulti o giovani) a discapito di quelli italiani, sia del vivavio sia di altri club.

    Il Milan sotto questo aspetto è uno dei peggiori esponenti. Piuttosto che ingaggiare e far giocare i vari Mesbah, Birsa, Poli ecc. tanto valeva provare qualche giovane del vivaio. Alternativamente, comprare degli stranieri molto giovani.

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.