Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 35

  1. #21
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    Io sto con Denis.Se veramente ha minacciato famiglia e figli,la squalifica di 5 giornate è pure troppa per Denis.
    Denis è sempre stato un giocatore a posto,una persona seria.Se è arrivato a fare una cosa del genere significa che Tonelli ha oltrepassato quella linea che non va mai oltrepassata...Spero sia chiaro a cosa mi riferisco.

    Basta con sto buonismo..Quando superi certe linee non si torna più indietro.
    Le carogne come queste non le sopporto.Te ne dicono di tutti i colori a parole,offendono a più non posso e quando gli dai la giusta lezione hanno pure la faccia tosta di passare per vittime.Ma fatemi il piacere...Questi senza palle e dignità andrebbero estirpati dal mondo.
    +1

    Ricordo che anche il Papa ha detto che "se uno offende mia madre io gli tiro un pugno in faccia".

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    +1

    Ricordo che anche il Papa ha detto che "se uno offende mia madre io gli tiro un pugno in faccia".
    Proprio perchè l'ha detto quel fenomeno da baraccone, si dovrebbe fare l'opposto. Alla faccia del "porgi l'altra guancia"

  4. #23
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,459
    Comunque il fatto che l'abbia aspettato in spogliatoio a mo' di attentato invece di prenderlo a pugni durante la partita per me è un'attenuante altrimenti era da squalifica annuale, soprattutto non essendo un Materazzi o Cannavaro.

  5. #24
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Non ha condannato il proprio giocatore. Ha semplicemente cercato di motivare il suo gesto, più che di giustificarlo, dai.
    Non è stato un cazzotto istintivo, come la testata di Zidane. L'agguato è premeditato, a mente lucida, il che aggrava la situazione. Senza contare che è stato dato fuori dal rettangolo di gioco.

    Le minacce di Tonelli per me lasciano il tempo che trovano. Sono di gusto pessimo e penso che nessuno qui pensi il contrario, ma è il più classico dei trash talking fatto per distrarre l'avversario e fargli perdere le staffe.
    Visto che dipingono tutti Denis come un ragazzo intelligente, mi auguro non abbia pensato che Tonelli gli menasse davvero moglie e figli. Dai.

  6. #25
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Non è stato un cazzotto istintivo, come la testata di Zidane. L'agguato è premeditato, a mente lucida, il che aggrava la situazione. Senza contare che è stato dato fuori dal rettangolo di gioco.

    Le minacce di Tonelli per me lasciano il tempo che trovano. Sono di gusto pessimo e penso che nessuno qui pensi il contrario, ma è il più classico dei trash talking fatto per distrarre l'avversario e fargli perdere le staffe.
    Visto che dipingono tutti Denis come un ragazzo intelligente, mi auguro non abbia pensato che Tonelli gli menasse davvero moglie e figli. Dai.
    Ma dai Prebozzio. Nel post partita sei sempre a caldo. Passano solo una ventina di minuti. Non può essere preso come un ragionamento a freddo dopo una partita in cui ti sei menato in campo, suvvia!

    Quanto al Trash Talking, sì, in quel caso si insulta le madri, si bestemmia e quant'altro, ma non ho mai sentito di un calciatore che si spinge fino alle minacce di morte verso due ragazzini. Al di là che poi restino solo minacce o meno.

  7. #26
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Weah per la testata a Jorge Costa prese 6 giornate, Tassotti per la gomitata a Luis Enrique 8.

    Quindi le 5 giornate non sono così scandalose.

    Se avesse menato l'arbitro avrebbe preso almeno il doppio, io sta disparità di trattamento non l'ho mai capita.

    Ovvio poi che le giustificazioni di Marino e la reazione di Denis siano assolutamente censurabili.

  8. #27
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Citazione Originariamente Scritto da Underhill84 Visualizza Messaggio
    Quindi dovrei ammazzare di botte tutti quelli che nella mia vita mi hanno insultato o minacciato... ehh si

    se tutti ragionassero in questo modo assurdo, sarebbe l'anarchia.
    Si va bè,certo che tu vedi proprio solo in bianco e nero eh!Lo sai che esistono le sfumature o no?Pensi che Denis al primo insulto abbia pensato di ammazzare di botte Tonelli?Ma per piacere.
    Io non vado in giro a prendere a pugni le persone al primo insulto,questo è poco ma sicuro,ma se tu mi dici una volta "Figlio di p." io ti avviso di smetterla 1,2,3 volte,alla quarta ti mollo un bel pugno in faccia,visto che con le parole non la vuoi capire,passo ai fatti più concreti.

    Uomo avvisato,mezzo salvato!Ci vuole tolleranza in tutto,ma quando una persona continua fino a sfociare nell'intolleranza,li son azzi suoi.

  9. #28
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Quanto al Trash Talking, sì, in quel caso si insulta le madri, si bestemmia e quant'altro, ma non ho mai sentito di un calciatore che si spinge fino alle minacce di morte verso due ragazzini. Al di là che poi restino solo minacce o meno.
    Io penso si senta anche di peggio, in realtà. Solo che non emerge.
    L'unico caso simile a questo che mi viene in mente è Carmelo Anthony-Kevin Garnett, si parla di NBA, dove il secondo ironizzò sulla moglie del primo in un momento in cui stavano divorziando (e KG lo sapeva, ovviamente).

    E' il gioco delle parti, il giocatore usa tutti i mezzi a sua disposizione per prevalere. Ricordo quando Cirillo raccontò di essere stato preso in giro da Materazzi e da tutta la panchina dell'Inter, per esempio... chissà quanti casi ci sono e ci saranno alla Denis, alla Cirillo et.

    Non sto giustificando questo modo di fare, a me personalmente non piace affatto, ma c'era prima, c'è adesso e ci sarà per sempre.

  10. #29
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Io penso si senta anche di peggio, in realtà. Solo che non emerge.
    L'unico caso simile a questo che mi viene in mente è Carmelo Anthony-Kevin Garnett, si parla di NBA, dove il secondo ironizzò sulla moglie del primo in un momento in cui stavano divorziando (e KG lo sapeva, ovviamente).

    E' il gioco delle parti, il giocatore usa tutti i mezzi a sua disposizione per prevalere. Ricordo quando Cirillo raccontò di essere stato preso in giro da Materazzi e da tutta la panchina dell'Inter, per esempio... chissà quanti casi ci sono e ci saranno alla Denis, alla Cirillo et.

    Non sto giustificando questo modo di fare, a me personalmente non piace affatto, ma c'era prima, c'è adesso e ci sarà per sempre.
    Si usa il linguaggio scurrile ma rimane un comportamento sleale. Ci son giocatori che si sentono feriti e non hanno la capacità dialettica di rispondere e raggiunto il culmine reagiscono violentemente, il Tonelli a sto punto deve far poco la vittima, anzi, dovrebbe scusarsi. I giornalisti e tutto l'ambiente Calcio, quindi le regole, dovrebbero stigmatizzare soprattutto il comportamento di Tonelli. Se no il messaggio che passa è che è corretto fare di tutto per innervosire l'avversario.

    Ha fatto bene Denis, doveva dargliene di brutto, così la prossima volta uno ci pensa due volte prima di insultarlo pesantemente. Se tutti reagissero così ci sarebbe un bel repulisti di gentaglia che calca i campi di gioco.

  11. #30
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    Si usa il linguaggio scurrile ma rimane un comportamento sleale. Ci son giocatori che si sentono feriti e non hanno la capacità dialettica di rispondere e raggiunto il culmine reagiscono violentemente, il Tonelli a sto punto deve far poco la vittima, anzi, dovrebbe scusarsi. I giornalisti e tutto l'ambiente Calcio, quindi le regole, dovrebbero stigmatizzare soprattutto il comportamento di Tonelli. Se no il messaggio che passa è che è corretto fare di tutto per innervosire l'avversario.

    Ha fatto bene Denis, doveva dargliene di brutto, così la prossima volta uno ci pensa due volte prima di insultarlo pesantemente. Se tutti reagissero così ci sarebbe un bel repulisti di gentaglia che calca i campi di gioco.
    Si fa così fin dagli esordienti, fidati.
    Se le scazzottate non le fanno a 11 anni, è inevitabile poi proseguano.

    Comunque, per quel che può valere, Tonelli nega le minacce.

    Io non sto giustificando Tonelli e non sto dalla sua parte, ma credo che Denis comportandosi così sia passato dalla ragione al torto.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.