Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

  1. #1
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206

    "Democratici e Liberali" un sogno o realtà?

    Ce la faremo ad avere due grandi partiti seri e onesti in grado di interpretare il vero sentimento politico di coloro che hanno dai 18 ai 40 anni attualmente?
    Non sto parlando di partiti con dei "leader" che fanno il bello e cattivo tempo, ma quasi due istituzioni come in America dove le persone si ritrovano in due visioni democratiche e meritocratiche della vita?

    Ci hanno tolto soldi, diritti e futuro e per ricostruire il paese tutti abbiamo bisogno, non di un bipolarismo fine a se stesso come prima, ma di due punti di riferimento seri e fondamentali....
    Poi se volete aggiungere due estreme come i "progressisti" e i "conservatori" va bene, ma il grosso deve esprimersi in due partiti moderati e democratici a mio avviso....

    Democratici: persone che hanno una visione del mondo per cui, anche chi non ha mezzi, può affermarsi e dare un contributo determinate.

    Liberali: amanti dell'impresa e sostenitori dell'iniziativa privata vista come volano per l'economia.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Le americanate lasciamole agli americani.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da Kyle Broflovsky Visualizza Messaggio
    Le americanate lasciamole agli americani.
    quindi meglio renzi e berlusca insomma....

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,159
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    Ce la faremo ad avere due grandi partiti seri e onesti in grado di interpretare il vero sentimento politico di coloro che hanno dai 18 ai 40 anni attualmente?
    Non sto parlando di partiti con dei "leader" che fanno il bello e cattivo tempo, ma quasi due istituzioni come in America dove le persone si ritrovano in due visioni democratiche e meritocratiche della vita?

    Ci hanno tolto soldi, diritti e futuro e per ricostruire il paese tutti abbiamo bisogno, non di un bipolarismo fine a se stesso come prima, ma di due punti di riferimento seri e fondamentali....
    Poi se volete aggiungere due estreme come i "progressisti" e i "conservatori" va bene, ma il grosso deve esprimersi in due partiti moderati e democratici a mio avviso....

    Democratici: persone che hanno una visione del mondo per cui, anche chi non ha mezzi, può affermarsi e dare un contributo determinate.

    Liberali: amanti dell'impresa e sostenitori dell'iniziativa privata vista come volano per l'economia.
    Io francamente sto perdendo ogni fiducia nella politica e in generale nella razza umana..

  6. #5
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    quindi meglio renzi e berlusca insomma....
    Cosa c'entrano Renzi e Berlusca, io mi riferisco al modello bipartitico/bipolare. Io sono per un giusto equilibrio tra rappresentatività e governabilità. Quest'esigenza di dicotomizzare la politica ad imitazione degli anglosassoni non l'ho mai capita. Noi abbiamo un'altra storia e un altro livello di complessità del tessuto sociale.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da Kyle Broflovsky Visualizza Messaggio
    Cosa c'entrano Renzi e Berlusca, io mi riferisco al modello bipartitico/bipolare. Io sono per un giusto equilibrio tra rappresentatività e governabilità. Quest'esigenza di dicotomizzare della politica ad imitazione degli anglosassoni non l'ho mai capita. Noi abbiamo un'altra storia e un'altra livello di complessità del tessuto sociale.
    perché con l'attuale complessità del tessuto sociale (come dici tu) la gente non va più a votare e questi due qui insieme al ligure fanno quello che vogliono....

    io non voglio dicotomizzare nulla, penso solo che se chiedi a un giovane di che partito sia si possa solo mettere a ridere, se invece avessimo due partiti seri divisi da una visione del mondo, forse saremmo gestiti meglio e le persone parteciperebbero di più, non trovi?

  8. #7
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    perché con l'attuale complessità del tessuto sociale (come dici tu) la gente non va più a votare e questi due qui insieme al ligure fanno quello che vogliono....

    io non voglio dicotomizzare nulla, penso solo che se chiedi a un giovane di che partito sia si possa solo mettere a ridere, se invece avessimo due partiti seri divisi da una visione del mondo, forse saremmo gestiti meglio e le persone parteciperebbero di più, non trovi?
    Non capisco perché debbano essere due sinceramente

  9. #8
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da Kyle Broflovsky Visualizza Messaggio
    Non capisco perché debbano essere due sinceramente
    ho detto due grossi e poi due estreme, in totale 4 direi....

    penso a due perché sono essenzialmente due i modi di concepire il mondo occidentale...

    uno più attento al pubblico e a tutelare chi ha meno possibilità, mettendolo nelle condizioni di potersi migliorare e l'altro che da più peso all'iniziativa personale e imprenditoriale col minimo di burocrazia!!

    sono poi molto simili alle democrazie anglosassoni e americane, questo è vero, ma a mio avviso è il modo migliore per gestire i denari pubblici e fare leggi serie

  10. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    Ce la faremo ad avere due grandi partiti seri e onesti in grado di interpretare il vero sentimento politico di coloro che hanno dai 18 ai 40 anni attualmente?
    Non sto parlando di partiti con dei "leader" che fanno il bello e cattivo tempo, ma quasi due istituzioni come in America dove le persone si ritrovano in due visioni democratiche e meritocratiche della vita?

    Ci hanno tolto soldi, diritti e futuro e per ricostruire il paese tutti abbiamo bisogno, non di un bipolarismo fine a se stesso come prima, ma di due punti di riferimento seri e fondamentali....
    Poi se volete aggiungere due estreme come i "progressisti" e i "conservatori" va bene, ma il grosso deve esprimersi in due partiti moderati e democratici a mio avviso....

    Democratici: persone che hanno una visione del mondo per cui, anche chi non ha mezzi, può affermarsi e dare un contributo determinate.

    Liberali: amanti dell'impresa e sostenitori dell'iniziativa privata vista come volano per l'economia.
    Mi piace l'idea,
    per arrivarci è indispensabile che i principali critici dei due schieramenti divengano i sostenitori stessi,
    cosa che non accade in Italia,
    Per intenderci in America i primi a prendere a calci nel sedere un Berlusconi sarebbero stati i liberali non certo i socialisti,
    idem un Prodi o d'Alema, sarebbero stati massacrati dai democratici

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,159
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Mi piace l'idea,
    per arrivarci è indispensabile che i principali critici dei due schieramenti divengano i sostenitori stessi,
    cosa che non accade in Italia,
    Per intenderci in America i primi a prendere a calci nel sedere un Berlusconi sarebbero stati i liberali non certo i socialisti,
    idem un Prodi o d'Alema, sarebbero stati massacrati dai democratici
    Mah..c'hai fiducia negli americani..intanto il presidente viene quasi sempre rieletto al secondo mandato..e al prossimo giro se tutto va bene si presenterà un terzo bush e la Clinton..alla faccia che mandano a quel paese gli incapaci..

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.