Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 18 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 177

  1. #21
    martinmilan
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Sotiris Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato da il il quotidiano economico Il Sole 24 ore la trattativa per la cessione di una quota del 70% dell'Ac Milan spa prosegue.

    La cordata rappresentata dal noto intermediario Sal Galatioto sarebbe composta da 7-8 soci, quasi tutte conglomerate cinesi quotate in borsa. L'unico nome noto al grande pubblico sarebbe Evergrande.
    Secondo alcuni rumors, alcuni esponenti della cordata potrebbero giungere proprio allo stadio Meazza, accompagnati da manager vicini alla Galatioto come Gancikoff, per assistere alla finale tra Real Madrid e Atletico.
    Ad attendere i cinesi ci saranno i consulenti Fininvest Lazard e Chiomenti. Ad assistere i cinesi sono invece gli avvocati dello Studio Ripa di Meana.

    Il consorzio cinese punta ad acquistare il 70% del Milan versando 650M, debiti esclusi, con una opzione sul restante 30% nei prossimi 3 anni.

    Il punto importante in discussione in questa fase della trattativa è come questi 7-8 soci si divideranno il 70% della quota che acquisteranno. Berlusconi sarebbe scettico ove non ci fosse un socio forte in grado di indirizzare la politica societaria ed i rafforzamenti della squadra, quindi si vuole evitare che vi sia una divisione in 7-8 quote identiche. Pertanto il presidente rossonero è in attesa di ricevere informazioni fondamentali che possano definitivamente convincerlo a lasciare il Milan in buone mani.

    Campopiano, intanto, su Twitter conferma: "Oggi scrivo un aggiornamento sul #Milan ai #Cinesi. Quanto scritto da Carlo Festa sul @sole24ore risulta anche a me in molti punti trattati"
    Siamo alle battute finali...650 milioni esclusi debiti per il 70% comunque è un enormità e non ci credo minimamente.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #22
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,133
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Stai sereno che le cose stanno procedendo nel modo giusto E' tutto scritto nel promemoria d'intesa già sottoscritto ed avallato dallo stesso Silvio, adesso le parti devono semplicemente concordare l'ultima fase. Quella che li condurrà alla firma del preliminare.
    E visto che lavorano ogni giorno, credo proprio che potrebbero farcela entro il 15 giugno, magari anche qualche giorno prima.

    Affinché la trattativa salti deve succedere qualcosa di realmente clamoroso ed imprevedibile. Lo scorso anno, dopo la firma dell'esclusiva, sarebbe andato tutto liscio se non fosse stato per "colpa" di Bee che strada facendo ha perso diversi pezzi della cordata.
    In questo caso, invece, può saltare solo se il venditore cambiasse idea. Ma, come dicevo, per me il grosso è stato già fatto con quel promemoria d'intesa accettato da Berlusconi. Secondo alcuni può cambiare idea?
    Non è da escludere, ma lo ritengo altamente improbabile. A questi livelli, dopo che si firmano le prime carte (anche se non sono vincolanti) si finisce sempre per chiudere.
    Anche perché Fininvest sta trattando con soggetti conosciutissimi in tutto il mondo, quindi si gioca la reputazione.
    E voi credete davvero che possano rompere una trattativa di questa portata per un capriccio presidenziale?
    Spero davvero tu abbia ragione, sarebbe una liberazione... aspettiamo e vediamo, almeno stavolta non ci terranno in ballo x mesi
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  4. #23
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    milano
    Messaggi
    1,338
    Citazione Originariamente Scritto da Sotiris Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato da il il quotidiano economico Il Sole 24 ore la trattativa per la cessione di una quota del 70% dell'Ac Milan spa prosegue.

    La cordata rappresentata dal noto intermediario Sal Galatioto sarebbe composta da 7-8 soci, quasi tutte conglomerate cinesi quotate in borsa. L'unico nome noto al grande pubblico sarebbe Evergrande.
    Secondo alcuni rumors, alcuni esponenti della cordata potrebbero giungere proprio allo stadio Meazza, accompagnati da manager vicini alla Galatioto come Gancikoff, per assistere alla finale tra Real Madrid e Atletico.
    Ad attendere i cinesi ci saranno i consulenti Fininvest Lazard e Chiomenti. Ad assistere i cinesi sono invece gli avvocati dello Studio Ripa di Meana.

    Il consorzio cinese punta ad acquistare il 70% del Milan versando 650M, debiti esclusi, con una opzione sul restante 30% nei prossimi 3 anni.

    Il punto importante in discussione in questa fase della trattativa è come questi 7-8 soci si divideranno il 70% della quota che acquisteranno. Berlusconi sarebbe scettico ove non ci fosse un socio forte in grado di indirizzare la politica societaria ed i rafforzamenti della squadra, quindi si vuole evitare che vi sia una divisione in 7-8 quote identiche. Pertanto il presidente rossonero è in attesa di ricevere informazioni fondamentali che possano definitivamente convincerlo a lasciare il Milan in buone mani.

    Campopiano, intanto, su Twitter conferma: "Oggi scrivo un aggiornamento sul #Milan ai #Cinesi. Quanto scritto da Carlo Festa sul @sole24ore risulta anche a me in molti punti trattati"
    bhe direi che ormai ci siamo. Festa e Campopiano sono quelli che sono sempre stati sul pezzo, e anche Forchielli sembra convinto della concretezza dell'offerta e che i cinesi vogliano investire. Una dubbio, non credo che i cinesi prendano tutti una quota, non è più probabile che facciano un consorzio/azienda che acquisisca lei le quote del milan e poi all'interno della suddetta ogni investitore avrà la sua parte di quota?

  5. #24
    Citazione Originariamente Scritto da Sotiris Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato da il il quotidiano economico Il Sole 24 ore la trattativa per la cessione di una quota del 70% dell'Ac Milan spa prosegue.

    La cordata rappresentata dal noto intermediario Sal Galatioto sarebbe composta da 7-8 soci, quasi tutte conglomerate cinesi quotate in borsa. L'unico nome noto al grande pubblico sarebbe Evergrande.
    Secondo alcuni rumors, alcuni esponenti della cordata potrebbero giungere proprio allo stadio Meazza, accompagnati da manager vicini alla Galatioto come Gancikoff, per assistere alla finale tra Real Madrid e Atletico.
    Ad attendere i cinesi ci saranno i consulenti Fininvest Lazard e Chiomenti. Ad assistere i cinesi sono invece gli avvocati dello Studio Ripa di Meana.

    Il consorzio cinese punta ad acquistare il 70% del Milan versando 650M, debiti esclusi, con una opzione sul restante 30% nei prossimi 3 anni.

    Il punto importante in discussione in questa fase della trattativa è come questi 7-8 soci si divideranno il 70% della quota che acquisteranno. Berlusconi sarebbe scettico ove non ci fosse un socio forte in grado di indirizzare la politica societaria ed i rafforzamenti della squadra, quindi si vuole evitare che vi sia una divisione in 7-8 quote identiche. Pertanto il presidente rossonero è in attesa di ricevere informazioni fondamentali che possano definitivamente convincerlo a lasciare il Milan in buone mani.

    Campopiano, intanto, su Twitter conferma: "Oggi scrivo un aggiornamento sul #Milan ai #Cinesi. Quanto scritto da Carlo Festa sul @sole24ore risulta anche a me in molti punti trattati"
    le cose sembrano andare per il verso giusto....speriamo...
    si conferma comunque anche la mia idea che non saranno tutti colossi come molti credevano ma solo uno a quanto pare....o ho capito male?

  6. #25
    Citazione Originariamente Scritto da __king george__ Visualizza Messaggio
    le cose sembrano andare per il verso giusto....speriamo...
    si conferma comunque anche la mia idea che non saranno tutti colossi come molti credevano ma solo uno a quanto pare....o ho capito male?
    Non tutti sarebbero noti al grande pubblico, ma questo è soggettivo perché manco Evergrande era granché noto in Occidente. Quindi è tutto da valutare e da scoprire.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  7. #26
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Stai sereno che le cose stanno procedendo nel modo giusto E' tutto scritto nel promemoria d'intesa già sottoscritto ed avallato dallo stesso Silvio, adesso le parti devono semplicemente concordare l'ultima fase. Quella che li condurrà alla firma del preliminare.
    E visto che lavorano ogni giorno, credo proprio che potrebbero farcela entro il 15 giugno, magari anche qualche giorno prima.

    Affinché la trattativa salti deve succedere qualcosa di realmente clamoroso ed imprevedibile. Lo scorso anno, dopo la firma dell'esclusiva, sarebbe andato tutto liscio se non fosse stato per "colpa" di Bee che strada facendo ha perso diversi pezzi della cordata.
    In questo caso, invece, può saltare solo se il venditore cambiasse idea. Ma, come dicevo, per me il grosso è stato già fatto con quel promemoria d'intesa accettato da Berlusconi. Secondo alcuni può cambiare idea?
    Non è da escludere, ma lo ritengo altamente improbabile. A questi livelli, dopo che si firmano le prime carte (anche se non sono vincolanti) si finisce sempre per chiudere.
    Anche perché Fininvest sta trattando con soggetti conosciutissimi in tutto il mondo, quindi si gioca la reputazione.
    E voi credete davvero che possano rompere una trattativa di questa portata per un capriccio presidenziale?
    Perfetto. Berlusconi può ripensarci, certo, perché nella vita non c'è niente di sicuro al 100% ma è altamente improbabile, come dici tu, alla luce degli sviluppi che ci sono stati.
    Oh, e nessun giornale che provi a scrivere un pezzo del genere, tutti con "Berlusconi non vuole cedere", "Berlusconi è indeciso", "Berlusconi vuole comandare altri due anni"(!), ma, purtroppo, lì ci sono logiche economiche, affinché si riescano a vendere più copie possibili.

  8. #27
    alias Adamos8181(Fu) L'avatar di Sotiris
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Modena
    Messaggi
    2,399
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Perfetto. Berlusconi può ripensarci, certo, perché nella vita non c'è niente di sicuro al 100% ma è altamente improbabile, come dici tu, alla luce degli sviluppi che ci sono stati.
    Oh, e nessun giornale che provi a scrivere un pezzo del genere, tutti con "Berlusconi non vuole cedere", "Berlusconi è indeciso", "Berlusconi vuole comandare altri due anni"(!), ma, purtroppo, lì ci sono logiche economiche, affinché si riescano a vendere più copie possibili.
    secondo me c'entrano anche le elezioni.
    c'è un blocco duro-granitico di fedelissimo del Cavaliere con età media over 60 che è ancora immerso nel mito di Berlusconi uomo che si è fatto da solo e non capirebbe una cessione proprio a dei cinesi, ai "comunisti".
    "And it’s no, nay, never!
    No, nay, never, no more!
    Will I play the wild rover
    No, never, no more...."

  9. #28
    martinmilan
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Sotiris Visualizza Messaggio
    secondo me c'entrano anche le elezioni.
    c'è un blocco duro-granitico di fedelissimo del Cavaliere con età media over 60 che è ancora immerso nel mito di Berlusconi uomo che si è fatto da solo e non capirebbe una cessione proprio a dei cinesi, ai "comunisti".
    Ma si il problema è solo quello...Ma berlusconi vende sicuro,non vede l'ora...il video su facebook è emblematico in tal senso.

  10. #29
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Citazione Originariamente Scritto da Sotiris Visualizza Messaggio
    secondo me c'entrano anche le elezioni.
    c'è un blocco duro-granitico di fedelissimo del Cavaliere con età media over 60 che è ancora immerso nel mito di Berlusconi uomo che si è fatto da solo e non capirebbe una cessione proprio a dei cinesi, ai "comunisti".
    Esatto. Noi sottovalutiamo da un punto di vista politico l'eventuale "cessione al cinese", cosa che, viceversa, da un punto di vista sportiva sembra davvero ovvia e,anzi, auspicabile.

  11. #30
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    milano
    Messaggi
    1,338
    Citazione Originariamente Scritto da Sotiris Visualizza Messaggio
    secondo me c'entrano anche le elezioni.
    c'è un blocco duro-granitico di fedelissimo del Cavaliere con età media over 60 che è ancora immerso nel mito di Berlusconi uomo che si è fatto da solo e non capirebbe una cessione proprio a dei cinesi, ai "comunisti".
    bhe anche kaka fino alla domenica delle elezioni non era venduto, poi il giorno dopo contratto chiuso...

Pagina 3 di 18 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.