Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 25 di 25
  1. #21
    Junior Member L'avatar di Milancholy
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    308
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Detto da noi milanisti fa parecchio effetto : berlusconi 30 anni fa non drogò il mercato con investimenti e stipendi parecchio folli?
    Io penso che se uno i soldi li abbia li possa anche spendere. Per fortuna servono anche la capacità e le conoscenze.
    Tra il psg che spende e spande e la uefa che allestisce il comunismo del calcio io voto tutta la vita psg.
    Il chelsea in epoca pre-fpf quanto ha speso per non vincere una fava in ambito europeo??
    A parte il nebuloso "caso" Lentini (eclatante "prova di forza" berlusconiana) e l'affare Gullit (che in definitiva, nonostante l'esborso, si rivelò tale), non ricordo, neppure nell'epoca bella milanista, "azioni" di mercato tanto ardite da potersi equiparare alle prodezze scriteriate delle grandi odierne.

    Rijkaard costò più o meno quanto Aleinikov, Alemao o Andrade, Van Basten molto meno dei Rush o dei Klinsmann, Donadoni quanto un ... Portaluppi, Savicevic tipo Scifo, Zvone 1/4 di Prosinecki e via discorrendo. Di clamoroso c'era effettivamente lo "smodato" ampliamento della rosa ma, principalmente, la lungimiranza e la competenza nelle scelte (Albertini cresciuto e gestito nell'ombra per subentrare al declinante Carletto, Panucci ghermito in silenzio per sopperire preventivamente al crepuscolo del Tasso, lo stopper Desailly "pescato" a metà stagione e reinventato come miglior mediano del campionato italiano...) che più dei denari ci distinguevano dagli altri.

  2. #22
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    18,449
    Citazione Originariamente Scritto da sacchino Visualizza Messaggio
    Fammi i nomi dei giocatori portati via alle rivali.....a si Butragueno, Michel, Mattheus, Klinsmann, Maradona, Platini, Hugo Sanchez, Romario, Koeman, Roberto Baggio, Berti, Voeller, Zidane, Ronaldo Fenomeno, Gary Lineker....... E' una bufala costruita dai giornalai a regola d'arte, fidati, ha avuto il culo di trovare la migliore squadra possibile giovane forte e affiatata cera bisogno di un tecnico più moderno che sfruttasse meglio le qualità.
    Un po' come se oggi prendi L'ajax e non vendi nessuno, anzi gli aggiungi un paio di giocatori forti e di esperienza ed adegui gli ingaggi di tutti.
    Beh insomma dai, quel milan aveva tre giocatori per ruolo.
    Quel milan strappava papin,pallone d'oro in carica, alla concorrenza per usarlo come terzo attaccante, quel milan strappava donadoni alla juve con un blitz dopo che i bianconeri avevano trovato l'accordo.
    Ma potrei farti altri esempi della nostra potenza.
    Eravamo più forti, più ricchi, più arroganti di tutti e pagavamo i nostri calciatori più degli altri.
    Ma non dobbiamo mica vergognarcene, non è una colpa.
    In italia abbiamo disintegrato la concorrenza anche perchè tra fine anni 80 e primi anni 90 nessuno aveva le nostre risorse economiche.
    Non eravamo il psg dell'epoca ma di certo abbiamo anche noi cambiato il modo di fare calcio e investimenti.
    I got guns in my head and they won’t go....

  3. #23
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    18,449
    Citazione Originariamente Scritto da Milancholy Visualizza Messaggio
    A parte il nebuloso "caso" Lentini (eclatante "prova di forza" berlusconiana) e l'affare Gullit (che in definitiva, nonostante l'esborso, si rivelò tale), non ricordo, neppure nell'epoca bella milanista, "azioni" di mercato tanto ardite da potersi equiparare alle prodezze scriteriate delle grandi odierne.

    Rijkaard costò più o meno quanto Aleinikov, Alemao o Andrade, Van Basten molto meno dei Rush o dei Klinsmann, Donadoni quanto un ... Portaluppi, Savicevic tipo Scifo, Zvone 1/4 di Prosinecki e via discorrendo. Di clamoroso c'era effettivamente lo "smodato" ampliamento della rosa ma, principalmente, la lungimiranza e la competenza nelle scelte (Albertini cresciuto e gestito nell'ombra per subentrare al declinante Carletto, Panucci ghermito in silenzio per sopperire preventivamente al crepuscolo del Tasso, lo stopper Desailly "pescato" a metà stagione e reinventato come miglior mediano del campionato italiano...) che più dei denari ci distinguevano dagli altri.
    Il modo in cui si droga il mercato e in cui si disintegra la concorrenza dipende sempre dal contesto e dal periodo storico , in quel lasso di tempo che va da fine anni 80 ai primi anni 90 gli investimenti che fece il milan in termini di campagna acquisti e di stipendi per i calciatori annichilirono la concorrenza.
    I prezzi erano diversi, le valutazioni diverse ma i migliori in italia e in europa li prendevamo noi.
    Quel milan aveva anche idee, per fortuna, e non solo tanti soldi.
    Ma non posso dimenticare la mia euforia nell'essere tifoso del milan all'epoca : un delirio di onnipotenza.
    I got guns in my head and they won’t go....

  4. #24
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Il modo in cui si droga il mercato e in cui si disintegra la concorrenza dipende sempre dal contesto e dal periodo storico , in quel lasso di tempo che va da fine anni 80 ai primi anni 90 gli investimenti che fece il milan in termini di campagna acquisti e di stipendi per i calciatori annichilirono la concorrenza.
    I prezzi erano diversi, le valutazioni diverse ma i migliori in italia e in europa li prendevamo noi.
    Quel milan aveva anche idee, per fortuna, e non solo tanti soldi.
    Ma non posso dimenticare la mia euforia nell'essere tifoso del milan all'epoca : un delirio di onnipotenza.
    Caro Diavolo, c' era chi ci eguagliava, se non batteva al livello di ingaggi all' epoca. Ti dice nulla il Napoli di Ferlaino?In definitiva tu fai riferimento all' anno 92, quando con lungimiranza Berlusconi anticipo' i tempi, dotando la squadra di una panchina lunga. Ma quel Milan faceva gia' la storia da 4 anni con giocatori che per la maggior parte avevamo prima dell' avvenuto del cav. E molti venivano dal vivaio. Insomma e' un luogo comune della propaganda anti berlusconiana quello che dice che abbiamo drogato il mercato .. Allora la Juve di Montezemolo con oltre cento miliardi spesi cosa avrebbe fatto????Una scampagnata?!?

  5. #25
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    18,449
    Citazione Originariamente Scritto da Rivera10 Visualizza Messaggio
    Caro Diavolo, c' era chi ci eguagliava, se non batteva al livello di ingaggi all' epoca. Ti dice nulla il Napoli di Ferlaino?In definitiva tu fai riferimento all' anno 92, quando con lungimiranza Berlusconi anticipo' i tempi, dotando la squadra di una panchina lunga. Ma quel Milan faceva gia' la storia da 4 anni con giocatori che per la maggior parte avevamo prima dell' avvenuto del cav. E molti venivano dal vivaio. Insomma e' un luogo comune della propaganda anti berlusconiana quello che dice che abbiamo drogato il mercato .. Allora la Juve di Montezemolo con oltre cento miliardi spesi cosa avrebbe fatto????Una scampagnata?!?
    Sarò ignorante allora sull'argomento.
    Erano i miei primi anni da tifoso tra figurine e maglietta del milan.
    I got guns in my head and they won’t go....

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600