Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 13 di 119 PrimaPrima ... 311121314152363113 ... UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 1183

Discussione: De Jong

  1. #121
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Dal cds
    MILANO - «Per me è una grande opportunità essere qui. Sono felice». Nigel De Jong è arrivato al Milan nelle ultime ore di mercato. Un acquisto non casuale. Un olandese al Milan, come Gullit, Van Basten, Rijkaard. L'ex Manchester City comincia proprio da loro, dai tre tenori che fecero grande il Milan di Sacchi: «Sono olandesi come me, campioni che mi hanno esaltato - ha spiegato a Sky Sport 24 il centrocampista -. Senza dimenticare Seedorf, un altro grandissimo. Guardando il Milan degli anni '80 e anche all'inizio degli anni '90, sognavo di giocare qui. Sono rimasto impressionato dal complesso di Milanello, ogni giocatore al mondo vorrebbe allenarsi qui. E poi il gruppo mi ha accolto bene».

    Il Milan ripartirà senza tante bandiere e con un Ibrahimovic e un Thiago Silva in meno: «Questa situazione l'ho già vissuta al Manchester City quattro anni fa. Anche Milan è in un momento di transizione. Sono stati venduti i giocatori migliori, se ne sono andati i senatori, ora è una squadra giovane e va ricostruita, ma questo non cambia il fatto che il Milan giochi per vincere. Sono contento di far parte di questo progetto. La squadra da battere? La Juve. E' forte e ha ritoccato poco l'organico. Noi però possiamo competere con loro».

    Da Mancini ad Allegri, il tecnico sarà sempre italiano: «Abbiamo parlato un paio di volte e sembra un ottimo allenatore, gli piace dare fiducia ai giocatori. Io devo imparare l'italiano, così capirò tutto quello che mi dirà». Con l'amico Sneijder saranno derby al veleno: «E' uno dei miei migliori amici, giochiamo insieme da tanto tempo, ci sentiamo spesso, mi ha detto tante cose sul derby e non vedo l'ora di giocarlo. Io troppo duro nei contrasti? Fa parte del mio modo di giocare, ma non farei mai del male intenzionalmente, cerco sempre di prendere la palla», ha concluso De Jong.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #122
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,231
    Grande Nigel! Ha la cattiveria agonistica che francamente mancava nella nostra squadra.

  4. #123
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Citazione Originariamente Scritto da Darren Marshall Visualizza Messaggio
    Grande Nigel! Ha la cattiveria agonistica che francamente mancava nella nostra squadra.
    Sarà il leader della squadra molto presto.

  5. #124
    lo AMO!

  6. #125
    Junior Member L'avatar di prd7
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    542
    Questa sosta delle nazionali mi sta dando parecchio fastidio, voglio vederlo in campo.

  7. #126
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Blu71 Visualizza Messaggio
    Sarà il leader della squadra molto presto.
    lo spero, perchè è l'unico che può diventarlo...un altro sarebbe Boateng

  8. #127
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    lo spero, perchè è l'unico che può diventarlo...un altro sarebbe Boateng
    ....troppo fragile.

  9. #128
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    lo spero, perchè è l'unico che può diventarlo...un altro sarebbe Boateng
    Boateng leader mai, non ne è capace anche se in campo a suon di prestazioni può diventarlo sicuramente così come lo è stato l'anno scorso assieme a Ibra sia a Lecce sia con l'Arsenal ecc.

  10. #129
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Da MN
    Passaggio di consegne. Da van Bommel a De Jong la mediana rossonera è sempre tinta di arancione. L’arrivo dell’ex capitano del Bayern Monaco si rivelò la fortuna del primo Milan di Allegri che ridisegnò il centrocampo milanista portando la squadra a centrare il tricolore. La sostituzione di un play aggressivo al posto di un regista dai piedi educati ha avuto i suoi effetti positivi e da questo sistema di gioco pare che Allegri non voglia smuoversi. L'allenatore, anche in questa finestra di mercato, è stato accontentato nella sua richiesta. Galliani ha portato a Milanello uno che della lotta in mezzo al campo ne ha fatta un'arte. De Jong, anch'esso tulipano olandese, ha giocato molto spesso insieme all'attuale capitano del PSV, con buonissimi risultati, nella mediana a due dell'Olanda. Seppur con caratteristiche parzialmente diverse, l’ex del City sembra essere il sostituto ideale di MVB. Il suo curriculum, non “dorato” come quello del Generale, è comunque di tutto rispetto visto che ha conquistato vari titoli sia in Olanda con la maglia dell'Ajax sia con il Manchester City, ultimo dei quali la Premier dello scorso anno. Il tifoso rossonero però, forse spaventato dal soprannome del nuovo mediano rossonero, si chiede se realmente possa ricalcare quanto di buono fatto dal suo predecessore. Leggere il futuro è impresa impossibile considerando anche le incognite che perseguitano il Milan 2012/13. Ma il neo numero 34 è sicuramente un giocatore di assoluto affidamento e già nei pochi minuti disputati contro il Bologna si sono intraviste buone qualità e una spiccata personalità. Doti necessarie per essere un leader.

  11. #130
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Da tuttomercatoweb
    Il calcio è nel Dna della famiglia De Jong. Nigel De Jong, nuovo acquisto rossonero, è figlio d’arte: il padre Jerry si è laureato per due volte campione d’Olanda con il Psv Eindhoven, squadra nella quale ha militato nei primi anni ’90. De Jong senior era un difensore centrale durissimo.

Pagina 13 di 119 PrimaPrima ... 311121314152363113 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.