Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 9 di 10 PrimaPrima ... 78910 UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 91

  1. #81
    Junior Member L'avatar di demonark
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    379
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    sarà anche ciclico ma sono anni che i giocatori al milan non corrono.
    società allo sbando
    allenatore inadeguato con poca esperienza
    calciatori di basso livello

    ecco il motivo per il quale il milan sembrava passeggiare sul campo, mica per gli allenamenti poco duri o troppo leggeri.

    come società adesso mi pare che ancora le cose non siano al meglio, ma come allenatore e squadra avete in parte rimediato, un altro paio di acquisti mirati con attenzione, e ti garantisco che il milan lo vedrai correre.
    ma se credi che prima non correvate per questioni di allenamenti, ti sbagli di grosso.
    i calciatori devono prima di tutto essere tecnicamente un minimo validi, e poi ci vuole un allenatore che sappia organizzarli tatticamente, metterli nei ruoli adeguati alle loro caratteristiche e istruirli su cosa fare in ogni singola situazione di gioco che capita durante lo svolgimento di una partita.
    quando un calciatore è nel ruolo più adeguato alle sue caratteristiche e sa cosa fare perchè allenato bene, corre di meno e rende di più, risultando agli occhi di chi lo guarda ''più veloce''....
    lo stesso calciatore, messo in un ruolo non suo, allenato alla por.co giuda, correrà di più e male, risultando agli occhi di chi lo guarda uno che non si impegna.

    la juve dei 2 settimi posti consecutivi era una giungla, poi è arrivato un allenatore capace e 5/6 calciatori comprati nei ruoli dove eravamo più carenti, il resto è storia.
    anche come società siamo cambiati durante quei 2 anni sciagurati e i risultati si sono poi visti.

    la ricetta è molto semplice, non ci vuole una scienza per capire che nel calcio i 3 ingredienti sopra citati sono alla base per la riuscita di un ottimo piatto.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #82
    Senior Member L'avatar di Albijol
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,005
    Citazione Originariamente Scritto da demonark Visualizza Messaggio
    società allo sbando
    allenatore inadeguato con poca esperienza
    calciatori di basso livello

    ecco il motivo per il quale il milan sembrava passeggiare sul campo, mica per gli allenamenti poco duri o troppo leggeri.
    Completamente in disaccordo, il Milan non corre dai tempi di Ancelotti, altro che società allo sbando e calciatori di basso livello. E la causa è conosciutissima: Tognaccini ha sempre preferito lo sviluppo ipertrofico a quello della resistenza/fiato. La prova di ciò che dico? Prendi foto e video dell'ultimo anno di Ibra al Milan (praticamente era diventato un bodybuilder, vomitava quasi sempre a fine partita) e il primo al Psg, in cui avrà perso minimo 10 kg, e infatti ha smesso di vomitare.
    Riccardo Montolivo :facepalm:

  4. #83
    Junior Member L'avatar di demonark
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    379
    Citazione Originariamente Scritto da Albijol Visualizza Messaggio
    Completamente in disaccordo, il Milan non corre dai tempi di Ancelotti, altro che società allo sbando e calciatori di basso livello. E la causa è conosciutissima: Tognaccini ha sempre preferito lo sviluppo ipertrofico a quello della resistenza/fiato. La prova di ciò che dico? Prendi foto e video dell'ultimo anno di Ibra al Milan (praticamente era diventato un bodybuilder, vomitava quasi sempre a fine partita) e il primo al Psg, in cui avrà perso minimo 10 kg, e infatti ha smesso di vomitare.
    il milan di ancelotti faceva correre la palla, è TOTALMENTE DIVERSO.

  5. #84
    Senior Member L'avatar di Albijol
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,005
    Citazione Originariamente Scritto da demonark Visualizza Messaggio
    il milan di ancelotti faceva correre la palla, è TOTALMENTE DIVERSO.
    Eh, e quindi? In che modo la tua frase invaliderebbe la mia tesi? Il Milan ha smesso di essere atleticamente prestante dal secondo anno di Zaccheroni...e GUARDA CASO Tognaccini l'ha portato lui.
    Riccardo Montolivo :facepalm:

  6. #85
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da demonark Visualizza Messaggio
    il milan di ancelotti faceva correre la palla, è TOTALMENTE DIVERSO.
    ma certo quando hai giocatori del calibro di pirlo(il pirlo del primo milan) sedorf e rui costa puoi anche permetterti di non correre...
    Il problema è che se smetti di giocare con questo tipo di giocatori senza una buona tenuta fisica fai fiasco.
    Per esempio la juve con vidal,pogba e marchisio a mio parere sono inferiori come qualità a quelli citati prima ma hanno una tenuta fisica eccezionale...anche se vidal fisicamente nell ultimo periodo ha perso qualcosa.

  7. #86
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Albijol Visualizza Messaggio
    Completamente in disaccordo, il Milan non corre dai tempi di Ancelotti, altro che società allo sbando e calciatori di basso livello. E la causa è conosciutissima: Tognaccini ha sempre preferito lo sviluppo ipertrofico a quello della resistenza/fiato. La prova di ciò che dico? Prendi foto e video dell'ultimo anno di Ibra al Milan (praticamente era diventato un bodybuilder, vomitava quasi sempre a fine partita) e il primo al Psg, in cui avrà perso minimo 10 kg, e infatti ha smesso di vomitare.
    Citazione Originariamente Scritto da demonark Visualizza Messaggio
    il milan di ancelotti faceva correre la palla, è TOTALMENTE DIVERSO.
    Citazione Originariamente Scritto da Albijol Visualizza Messaggio
    Eh, e quindi? In che modo la tua frase invaliderebbe la mia tesi? Il Milan ha smesso di essere atleticamente prestante dal secondo anno di Zaccheroni...e GUARDA CASO Tognaccini l'ha portato lui.
    Avete ragione tutte e due, almeno in parte

    L'analisi di Albijol è molto lucida, sono totalmente d'accordo su tutto

    Per quello che riguarda Demonark, si è vero che il Milan di Ancellotti non faceva della corsa, ma bensì del giro palla, il suo punto di forza,

    ma è anche indubbio che alcuni elementi della rosa correvano come treni: Sheva, Kaka, Serginho, Cafù, Gattuso ad esempio,
    e molti di loro l'hanno fatto anche in età avanzata.

    In sintesi io pongo l'errata preparazione atletica come il problema principale degli ultimi anni, da Allegri in poi,
    addirittura anche al di la della obiettiva scarsità di giocatori e allenatori.

  8. #87
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    11,016
    Citazione Originariamente Scritto da demonark Visualizza Messaggio
    società allo sbando
    allenatore inadeguato con poca esperienza
    calciatori di basso livello

    ecco il motivo per il quale il milan sembrava passeggiare sul campo, mica per gli allenamenti poco duri o troppo leggeri.

    come società adesso mi pare che ancora le cose non siano al meglio, ma come allenatore e squadra avete in parte rimediato, un altro paio di acquisti mirati con attenzione, e ti garantisco che il milan lo vedrai correre.
    ma se credi che prima non correvate per questioni di allenamenti, ti sbagli di grosso.
    i calciatori devono prima di tutto essere tecnicamente un minimo validi, e poi ci vuole un allenatore che sappia organizzarli tatticamente, metterli nei ruoli adeguati alle loro caratteristiche e istruirli su cosa fare in ogni singola situazione di gioco che capita durante lo svolgimento di una partita.
    quando un calciatore è nel ruolo più adeguato alle sue caratteristiche e sa cosa fare perchè allenato bene, corre di meno e rende di più, risultando agli occhi di chi lo guarda ''più veloce''....
    lo stesso calciatore, messo in un ruolo non suo, allenato alla por.co giuda, correrà di più e male, risultando agli occhi di chi lo guarda uno che non si impegna.

    la juve dei 2 settimi posti consecutivi era una giungla, poi è arrivato un allenatore capace e 5/6 calciatori comprati nei ruoli dove eravamo più carenti, il resto è storia.
    anche come società siamo cambiati durante quei 2 anni sciagurati e i risultati si sono poi visti.

    la ricetta è molto semplice, non ci vuole una scienza per capire che nel calcio i 3 ingredienti sopra citati sono alla base per la riuscita di un ottimo piatto.
    Forse non ti ricordi le dichiarazioni su Saponara quando e andato via...
    Forse non ti ricordi dei giocatori che arrivano a gennaio da noi... che sembrano atleticamente di un altro pianeta (Taarabt, Rami, Antonelli...) e dopo 2 mesi di allenamento con noi diventano lenti e sono sempre stanchi.

  9. #88
    Member L'avatar di Ma che ooh
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,076
    Citazione Originariamente Scritto da demonark Visualizza Messaggio
    società allo sbando
    allenatore inadeguato con poca esperienza
    calciatori di basso livello

    ecco il motivo per il quale il milan sembrava passeggiare sul campo, mica per gli allenamenti poco duri o troppo leggeri.

    come società adesso mi pare che ancora le cose non siano al meglio, ma come allenatore e squadra avete in parte rimediato, un altro paio di acquisti mirati con attenzione, e ti garantisco che il milan lo vedrai correre.
    ma se credi che prima non correvate per questioni di allenamenti, ti sbagli di grosso.
    i calciatori devono prima di tutto essere tecnicamente un minimo validi, e poi ci vuole un allenatore che sappia organizzarli tatticamente, metterli nei ruoli adeguati alle loro caratteristiche e istruirli su cosa fare in ogni singola situazione di gioco che capita durante lo svolgimento di una partita.
    quando un calciatore è nel ruolo più adeguato alle sue caratteristiche e sa cosa fare perchè allenato bene, corre di meno e rende di più, risultando agli occhi di chi lo guarda ''più veloce''....
    lo stesso calciatore, messo in un ruolo non suo, allenato alla por.co giuda, correrà di più e male, risultando agli occhi di chi lo guarda uno che non si impegna.

    la juve dei 2 settimi posti consecutivi era una giungla, poi è arrivato un allenatore capace e 5/6 calciatori comprati nei ruoli dove eravamo più carenti, il resto è storia.
    anche come società siamo cambiati durante quei 2 anni sciagurati e i risultati si sono poi visti.

    la ricetta è molto semplice, non ci vuole una scienza per capire che nel calcio i 3 ingredienti sopra citati sono alla base per la riuscita di un ottimo piatto.

    La Juve dei 2 settimi posti era un disastro per i giocatori che aveva , mica per la società , infatti mi ricordo che i giocatori atleticamente rendevano , però erano proprio scarsi alcuni , e altri erano inutili , poi nell' estate 2011 compraste tutti buoni giocatori , più Pirlo e Vidal e SBAM scudetto con tanto di imbattibilità

  10. #89
    Junior Member L'avatar di demonark
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    379
    Citazione Originariamente Scritto da Ma che ooh Visualizza Messaggio
    La Juve dei 2 settimi posti era un disastro per i giocatori che aveva , mica per la società , infatti mi ricordo che i giocatori atleticamente rendevano , però erano proprio scarsi alcuni , e altri erano inutili , poi nell' estate 2011 compraste tutti buoni giocatori , più Pirlo e Vidal e SBAM scudetto con tanto di imbattibilità
    la juve del primo settimo posto era ancora quella di secco, blcanc e cobolli.
    la juve del secondo settimo secondo posto è quella dove arrivò la nuova dirigenza, ma in ritardo, dato che riuscì a inserirsi solo a giugno inoltrato e dovette fare un mercato non programmato e precipitoso, cosa che ci portà a ad acquistare scarsoni come martinez....
    poi dall'anno dopo invece si videro i frutti con il primo mercato programmato con largo anticipo da persone competenti.

  11. #90
    Member L'avatar di Ma che ooh
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,076
    Citazione Originariamente Scritto da demonark Visualizza Messaggio
    la juve del primo settimo posto era ancora quella di secco, blcanc e cobolli.
    la juve del secondo settimo secondo posto è quella dove arrivò la nuova dirigenza, ma in ritardo, dato che riuscì a inserirsi solo a giugno inoltrato e dovette fare un mercato non programmato e precipitoso, cosa che ci portà a ad acquistare scarsoni come martinez....
    poi dall'anno dopo invece si videro i frutti con il primo mercato programmato con largo anticipo da persone competenti.
    Ok, però atleticamente i giocatori , pure quelli scarsi , della precedente gestione , correvano , al Milan no , era quello ciò che volevo dire

Pagina 9 di 10 PrimaPrima ... 78910 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.