Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 52

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Citazione Originariamente Scritto da Serginho Visualizza Messaggio
    Ma è vera la storia che Contra fu ceduto perché picchiò Davids ad un trofeo tim o roba simile?
    Più o meno si, già non era un fenomeno, fece un disastro al tim e venne venduto tempo zero.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Bannato
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    2,159
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Più o meno si, già non era un fenomeno, fece un disastro al tim e venne venduto tempo zero.
    era meglio contra di abate ...altrochè...o sono tutti brocchi quelli che passano da noi? nn capisco...

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Citazione Originariamente Scritto da Denni90 Visualizza Messaggio
    era meglio contra di abate ...altrochè...o sono tutti brocchi quelli che passano da noi? nn capisco...
    Beh a me non dispiaceva mica Contra sai. Intendevo solamente dire che non essendo un fenomeno dopo quella rissa (clamorosa!!) al trofeo tim venne cacciato seduta stante.

  5. #14
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,660
    In Stella Rossa-Milan 1-1, si finì ai rigori. L'ultimo rigore calciato dal Milan decise di batterlo uno spavaldo (ma in fondo impaurito...non aveva 20 anni) Graziano "Lupetto" Mannari. Era il rigore che avrebbe garantito l'accesso alla finalissima di Barcellona contro lo Steaua. Si faceva la Storia. Rijkaard si avvicinò a Mannari, lo afferrò dalla spalla e gli disse "Dove vai!?! Lo calcio io, lo calcio IO". L'olandese andò sul dischetto e segnò. Quel gesto fu il simbolo del carisma del centrocampista olandese e di una Storia che ormai si era già inchinata al Grande Milan e che ci avrebbe consegnato una trionfale Coppa Campioni.

  6. #15
    Senior Member L'avatar di Frikez
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,649
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    quando Baresi trovò Rijkaard a letto con sua moglie?

  7. #16
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,660
    Durante un litigio negli spogliatoi Gullit afferrò Capello dalla giacca e lo sollevò da terra minacciandolo.

  8. #17
    A proposito di "tubo di gomma"...ma non c era anche la storia di seedorf con la moglie di Ronaldo?!?

  9. #18
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,660
    Dopo le prime prestazioni davvero convincenti, Berlusconi disse di Francesco Coco: "Se passasse più tempo ad allenarsi piuttosto che a pettinarsi diventerebbe un campione".

    Quando un giornalista chiese a Berlusconi dell'avvenuta cessione di Desailly, il Presidente rispose, come se scendesse dalle nuvole: "Abbiamo ceduto Desailly? Ma no... il dottor Galliani non mi ha informato di nulla! Desailly non è in vendita...".

  10. #19
    Senior Member L'avatar di Ronaldinho_89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,515
    Supercoppa europea 2003 contro il porto, deco va via a gattuso con un gran numero, ancelotti rimprovera rino perchè si è fatto saltare con troppa facilità e lui gli risponde incazzato "allora vieni tu a marcarlo quello
    VUOI SBANCARE CON LE SCOMMESSE LIVE?
    CORRI Su: [url]https://www.facebook.com/IlProfetaDelLive[/url]

    [QUOTE=pennyhill;223854]Per il livello della serie A, Poli e Honda vanno benissimo, se vuoi giocare con il 4-3-1-2, e mentre fai crescere Saponara giocando con il nippo, con il rientro di de Jong, e con quattro giocatori come Mexes, De Sciglio, Montolivo e Balotelli, che probabilmente solo la Giuve ha, sarà un Milan da scudetto. :fuma:[/QUOTE]

  11. #20
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,660
    Milan -Shakhtar di Champions. Grandissima partita di Fernandinho. Tassotti ad Ancelotti (si legge il labiale anche dalle riprese TV): "Fortissimo. Questo qui è da Milan".

    Pare che Berlusconi, tra Cannavaro e Nesta, entrambi in vendita, si impuntò e decise che voleva prendere a tutti i costi il laziale, mentre Galliani stava puntando Cannavaro.

    Boban aveva un caratteraccio

    Weah, appena arrivò al Milan, fu ospitato in casa () da Costacurta e da Marco Simone. Con quest'ultimo divenne particolarmente amico anche fuori dal campo.

    Braida è un appassionato di arte, e cerca spesso di trasmettere tale passione a qualche giocatore.

    Il libro preferito di Van Basten era "Zanna bianca".

    Dopo averne ufficializzato l'acquisto, le prime parole di Kluivert in rossonero furono :"Milan, sarò il nuovo Van Basten".

    Appena arrivato al Milan Mauro Tassotti non sapeva nemmeno stoppare un pallone. Tecnicamente era grezzissimo. Liedholm lo prese in disparte, gli diede un pallone e lo portò vicino ad un muretto e gli disse "Questo è un pallone e questo è un muro. Allenati qui. Quando sarai diventato più bravo con i piedi sarai un giocatore da Milan".

    Durante i primi allenamenti El Shaarawy passava poco il pallone, forse per la smania di mettersi in mostra. Si impuntava in dribbling e spesso perdeva palla. Allegri disse ai suoi collaboratori "Questo qui si crede già un fenomeno". Nelle settimane successive il mister fu particolarmente "duro" con Stephan e iniziò a guidarne la crescita in maniera particolarmente attenta.

    Durante un'intervista Costacurta definì Davids "mela marcia".

    Il più grosso rimpianto di Galliani è non aver preso Zidane quando ne aveva avuto l'occasione.

    Dopo l'acquisto di Javi Moreno, """""bomber""""" spagnolo, a Galliani chiesero: "Dottor Galliani...è vero che siete anche su Van Nistelrooy?". Galliani rispose: "Van Nistelrooy. No no, abbiamo già Javi Moreno".

    Berlusconi ha battezzato il figlio di Shevchenko.

    La stagione 1998/1999, doveva essere una stagione di transizione. Si chiese a Zaccheroni di riportare il Milan in Europa e... di vincere entrambi i derby di campionato.

    Ronaldo, all'epoca al Barça, era al centro di un intrigo di mercato già durante la stagione Primaverile, a mercato ancora chiuso. L'Inter puntava forte sul Fenomeno mentre il Milan sembrava aver mollato la presa. Sacchi commentò: "Ronaldo... ma è davvero così necessario?". Sacchi fu cacciato dopo una stagione disastrosa... Il Milan prese Kluivert a parametro 0 e Ronaldo andò ai cugini.

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.