Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 63

  1. #41
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Spesso quella di scegliere una squadra media è stata una scelta fallimentare: Malaga, Monaco e Zenit sono tre esempi di società in cui è stata tentata questo tipo di operazione, e il progetto di grandezza è stato abbandonato dopo pochissimo tempo.
    Manchester City, Chelsea e PSG oggi sono grandissime per motivi diversi, ma tutte e tre hanno avuto bisogno di immensi investimenti per più e più anni.
    Tohir si è preso una squadra di blasone, una di quelle che su molti calciatori esercita un fascino irresistibile in nome del suo passato, della città che rappresenta, dei campioni che ne hanno vestito la maglia. La rosa a mio parere è validissima, in estate è stata migliorato spendendo poco: il problema è l'allenatore, perché per come è strutturato il centrocampo l'Inter deve gestire il pallone e la partita, non difendersi in cinque e ripartire in contropiede. Ma Mazzarri non è stato scelto da Tohir, e se i risultati continueranno a essere deludenti lo esonererà.
    Il progetto Inter immagino andrà avanti anche senza qualificazione in Europa, stanno provando a costruire una società sana. Io, sinceramente, li tengo d'occhio con curiosità.
    Sono d'accordo su tutto, ma c'è un bel problema; qui in Italia la gente e i media non hanno sufficiente pazienza per questo tipo di progetto e prendere una squadra blasonata come l'Inter di certo non aiuta. La vera sfida sarà cercare di sopravvivere alle critiche.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Visto il suo background imprenditoriale, credo sia tutt'altro che scemo Thohir. È un progetto a lunghissimo termine quello interista.
    Peccato che il calcio sia un capitolo a parte, perchè se è arrivato per fare l'imprenditore e spera che i risultati sportivi soddisfino i tifosi allora ci sarà da ridere!

  4. #43
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Spesso quella di scegliere una squadra media è stata una scelta fallimentare: Malaga, Monaco e Zenit sono tre esempi di società in cui è stata tentata questo tipo di operazione, e il progetto di grandezza è stato abbandonato dopo pochissimo tempo.
    Manchester City, Chelsea e PSG oggi sono grandissime per motivi diversi, ma tutte e tre hanno avuto bisogno di immensi investimenti per più e più anni.
    Tohir si è preso una squadra di blasone, una di quelle che su molti calciatori esercita un fascino irresistibile in nome del suo passato, della città che rappresenta, dei campioni che ne hanno vestito la maglia. La rosa a mio parere è validissima, in estate è stata migliorato spendendo poco: il problema è l'allenatore, perché per come è strutturato il centrocampo l'Inter deve gestire il pallone e la partita, non difendersi in cinque e ripartire in contropiede. Ma Mazzarri non è stato scelto da Tohir, e se i risultati continueranno a essere deludenti lo esonererà.
    Il progetto Inter immagino andrà avanti anche senza qualificazione in Europa, stanno provando a costruire una società sana. Io, sinceramente, li tengo d'occhio con curiosità.
    Hai citato tre squadre medie, ma gli stessi Chelsea, City e PSG lo erano. Ovvio ci siano, per vari motivi, progetti che vanno a buon fine e altri meno. Sul capitolo allenatore sono d'accordo con te, è sicuramente sbagliato per arrivare a determinati obiettivi, è sempre stato un allenatore troppo impaurito e coperto per vincere. Il punto è che i tifosi non sono disposti ad aspettare anni prima di vedere un'Inter competitiva, mica vincente. Per fare un progetto ambizioso con calma doveva comprare il Genoa o la Samp, non l'Inter, a mio avviso.

  5. #44
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo su tutto, ma c'è un bel problema; qui in Italia la gente e i media non hanno sufficiente pazienza per questo tipo di progetto e prendere una squadra blasonata come l'Inter di certo non aiuta. La vera sfida sarà cercare di sopravvivere alle critiche.
    Hai ragione, ma secondo me una proprietà resiste molto meglio alle critiche rispetto ad allenatori, calciatori e dirigenti. E il fatto che Tohir viva dall'altra parte del mondo lo aiuterà, così come ha aiutato la Roma negli anni di Luis Enrique e Zeman.

    Gli unici a cui una società deve rendere conto sono i tifosi, e sicuramente verranno fatte mosse che li accontentino (esonero di Mazzarri se la piazza continua a richiederlo; allontanamento di giocatori non graditi).
    Il patto deve essere chiaro: si lavora per arrivare in alto tra due stagioni, si tengono i migliori (l'ossatura Handanovic, Juan Jesus, Kovacic e Icardi) o si cede solo per rinforzarsi, si dà fiducia a un allenatore che imposta un certo tipo di gioco.
    Ecco, forse l'Inter dovrebbe approfittare di questo momento storico per dare spazio e fiducia a qualche scommessa in più, come sta facendo (ampiamente ripagata) con Kovacic.

    Tra l'altro, la rosa dell'Inter è davvero buona per la mediocrità della Serie A e può tranquillamente conquistare un posto in Europa League in questa stagione e fare buona strada in Europa.

  6. #45
    Senior Member L'avatar di Albijol
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,000
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Hai citato tre squadre medie, ma gli stessi Chelsea, City e PSG lo erano. .
    Dietro Chelsea e Psg ci sono Londra e Parigi. Le squadre erano medie, ma non le città
    Riccardo Montolivo :facepalm:

  7. #46
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Albijol Visualizza Messaggio
    Dietro Chelsea e Psg ci sono Londra e Parigi. Le squadre erano medie, ma non le città
    Quello indubbiamente, ma ciò non cambia che le squadre erano tutt'altro che grandi in quel periodo storico. Come lo erano Malaga e Monaco. E non sono certo città più piccole o con meno tifosi, visto che la stessa Londra si divide in almeno una decina di club i tifosi, ad esempio.

  8. #47
    Member L'avatar di Lollo interista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Romano milanesizzato
    Messaggi
    2,276
    Il pesciarolo in panchina ha palesemente perso la testa,non ha più il polso della squadra, i giocatori palesemente non lo seguono
    La società è tutt'altro che perfetta,ma presidente,D.S.,D.G. hanno più volte messo la faccia per lui quindi non credo si possa neanche lamentare sotto questo punto di vista
    Pfff

  9. #48
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,778
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Peccato che il calcio sia un capitolo a parte, perchè se è arrivato per fare l'imprenditore e spera che i risultati sportivi soddisfino i tifosi allora ci sarà da ridere!
    Con background imprenditoriale non intendevo riferirmi ad un presunto buon lavoro con l'Inter ma alla bontà dei suoi lavori precedenti presso altre società, a seconda del settore. Chiaro che questi risultati sportivi non possano soddisfare la tifoseria ma non credo neanche che lui per primo voglia questi risultati.

  10. #49
    Member L'avatar di Marchisio89
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    GER
    Messaggi
    2,192
    Comunque il problema non é soltanto Mazzarri, che sí, ha delle colpe. È propria la rosa che é scarsa, un po come la Juve dell'era Ferrara-Zaccheroni-Delneri, puoi essere bravo quanto vuoi, ma se hai una squadra di pippe, pippe rimangono.

    M'vila é peggio di Cambiasso
    Vidic é finito (questa non me l'aspettavo sinceramente)
    Guarin é stato un errore trattenerlo (solo per non darlo alla Juve )
    Hernanes il "profeta" giá alla Lazio mi sembrava parecchio sopravvalutato, all'inter non ha combinato NULLA - 20mln !!
    poi i vari Jonathan, Nagatomo e bidonazzi vari, ma cosa ci si aspetta da loro?

    e 1000 altri problemi, probabilmente c'é anche "rumore" in spogliatoio.


    Devono cercare di ripartite dai pochi buoni che hanno (Icardi, Kovacic, Osvaldo...)

  11. #50
    Citazione Originariamente Scritto da Marchisio89 Visualizza Messaggio
    Comunque il problema non é soltanto Mazzarri, che sí, ha delle colpe. È propria la rosa che é scarsa, un po come la Juve dell'era Ferrara-Zaccheroni-Delneri, puoi essere bravo quanto vuoi, ma se hai una squadra di pippe, pippe rimangono.
    concordo, anche se imho almeno il centrocampo si salva..è l'unico reparto che potrebbe funzionare, lì sì che ci vedo parecchie colpe dell'allenatore, così come nell'atteggiamento..Icardi faceva bene ad andare all'Atletico, lì poteva diventare davvero bravo, le qualità le ha

Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.