Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 12 di 12
  1. #11
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    10,209
    Citazione Originariamente Scritto da DMZtheRockBear Visualizza Messaggio
    Apro questo topic per mostrare a molti, come, se si opera con intelligenza e competenza, cosa che secondo me a Maldini e Boban non mancano, si può assolutamente costruire una squadra più competitiva dello scorso anno riducendo i costi esorbitanti che abbiamo avuto fino a quest'anno. Inoltre secondo me si possono tranquillamente trattenere tutti e 4 i nostri top ovvero Gigio, Romagnoli, Paquetà e Piatek.

    Per questo la lista dei miei cedibili con valutazione e plusvalenze/ammortamenti è questa(non conosco il costo dei cartellini esatto) :
    -Rodriguez, 15 milioni(plusvalenza da 6-8 milioni)
    -Musacchio, 15-20 milioni (plusvalenza tra 6/11 milioni)
    -Kessiè, 30-40 milioni (plusvalenza da 16/26 milioni)
    -Castillejo, 20-25 milioni (a bilancio tra lo 0 e il +5)
    -Laxalt, valutazione 12-15 milioni (plusvalenza da 2-3 milioni )
    -Biglia, valutazione 6-10(a bilancio tra lo 0 e il +4)
    -Chalanoglu, valutazione 15-20 milioni (plusvalenza tra i 4/9)
    -Cutrone, valutazione 30 e plusvalenza tutta a bilancio.
    -Suso, valutazione 30-40 e plusvalenza tutta a bilancio.
    -Borini, valutazione 5-10 (plusvalenza tra i 3/8 milioni)
    -Andrè Silva, valutazione 30 (plusvalenza da 8-10 milioni)
    -Strinic valutazione ignota ma comunque che siano 2 o 5 milioni, sono tutta plusvalenza.
    -anche le cessione di uno o due tra Reina, Plizzari e Antonio Donnarumma sarebbero tre plusvalenze pure, seppur minime.

    Senza contare i risparmi dei vari pesi morti come Mauri, Montolivo, Bertolacci e gli addii di Abate e Zapata.

    Passiamo alle entrate, in caso di 4-3-1-2 o 4-2-3-1/4-3-3 queste per me sono le più grosse lacune e i relativi giocatori adatti per qualità e valutazione alla nostra situazione. I nomi sono principalmente gente che è circolata in questi mesi, più qualche preferenza personale.

    Legenda:
    Rosso= Scadenza contratto 2020
    Sottolineato= miglior rapporto qualità prezzo, secondo me


    -Terzino sinistro : in base a cosa fanno le grandi ci si muove di conseguenza perché il grosso della spesa non si può fare qui.
    Emerson Palmieri(20-22 milioni), Luca Pellegrini(15 milioni), Kurzawa(18 milioni), Guerreiro(20 milioni), Zinschenko(15-20 milioni) Cucurella(12-15 milioni),Firpo(30 milioni), Grimaldo(30-40milioni).

    Centrali difensivi:Prenderei Bonifazi o Mancini solo se dovesse partire Musacchio.
    Andersen (25-30 milioni), Davinson Sanchez (25-30 milioni) , Alderweireld(30 milioni), Vertonghen (20 milioni), Savic (25 milioni) , Mancini (15-18 milioni), Bonifazi (10-12 milioni)

    Centrocampisti: se sarà 4-3-1-2 è qui che spenderei la maggior parte delle risorse.
    TONALI(30 milioni), Praet(25 milioni), Pellegrini(25-30 milioni), Sensi(20-25 milioni),Tielemans(30-40 milioni), Aouar(40-50 milioni), Cuisance(15-20 milioni), Krunic(10-15 milioni), H. Traorè(15 milioni) Szoboszlai(20 milioni), Jean Pyerre(15-20 milioni), B. Guimaraes(15 milioni), Ceballos (30-35 milioni) ,Lo Celso(45-50 milioni), Ziyech(35-40 milioni), Lobotka(25-30 milioni) Aleña(25-30 milioni), B. Fernandes(40-50 milioni), Barella(50 milioni), Van de Beek(40-45 milioni), Gundogan(40 milioni), Matic(35 milioni).

    Esterni offensivi/mezze punte: col 4-2-3-1 o 4-3-3, concentrerei le risorse più equamente col centrocampo, ma con un occhio di riguardo a un grande esterno da prendere, fondamentale per sviluppare gioco sugli esterni.
    Everton(45 milioni), Neres(45-50 milioni), Antony(15-20 milioni), Dani Olmo(20-25 milioni), Chakvetadze (15-20 milioni), Sarabia(15 milioni) Danjuma(15 milioni), Djenepo (15 milioni), Bergwijn (35-40 milioni), Depay (40-50 milioni), Bertrand Traorè(20-25 milioni),Bailey(30-40 milioni),Pavon(30 milioni), Malcom (prestito o 35 milioni), Chiesa(50 milioni), Thauvin(40 milioni), Lozano (40 milioni), Felipe Anderson(40 milioni).

    Attaccanti: reparto da migliorare solo in caso di modulo a due punte, ma avendo già il pilastro Piatek, se si opera con oculatezza si può spendere pochissimo e avere un reparto valido per la durata di tutta la stagione con i suoi alti e bassi.
    Schick(prestito o 25-28 milioni), Pavoletti(15 milioni), Belotti (30-35 milioni), Muriel(10-12 milioni), Quagliarella(tra 0 e 5 milioni), Inglese(15 milioni), Petagna(10-15 milioni), Giroud(10-15 milioni),Pellegri(30 milioni)



    So che sono molti giocatori, ma per quanto mi riguarda questo listone può valere anche per il prossimo mercato, visto che si spera che finalmente ci muoveremo per tempo e con programmazione, inoltre volevo mostrare a tutti come le possibilità di manovra siano pressoché illimitate e ci siano giocatori per tutte le esigenze e tutti i gusti.
    Infatti ho voluto inserire qualche nome d'esperienza, qualche grosso nome che va in scadenza il prossimo anno come Gundogan, Guerrero, Kurzawa, Alderweireld, Vertonghen, Matic ecc. Che se non quest'anno,possono essere molto fattibili il prossimo ,soprattutto se si arriva in Champions e se si sapranno bloccare in tempo.
    Ho esagerato, probabilmente ho inserito troppi giocatori che in realtà non potremo permetterci come Barella e Chiesa che mi sembrano destinati altrove ormai, infatti ho evitato nomi come Havertz, Pepé e SMS per cui si parla di 70 milioni e oltre.

    Insomma c'ho dedicato un po' di tempo e realizzarlo ma spero ne sia valsa la pena per far comprendere a tutti, che nulla è perduto, sperando si inizi a fare le cose per bene davvero stavolta.
    Molto interessante, come terzino mancino agiunggerei Rogerio del Sassuolo valutato in 15 mln, nel centrocampo Sander Berge del Genk(valutato 10 mln) e Hans Vanaken del Bruges (valutato 15 mln) che sono i migliori centrocampisti della Jupiler League e come attaccante esterno Leandro Trossard che secondo me è il miglior giocatore della Jupiler League valutato in 25 mln E.

  2. #12
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,076
    Citazione Originariamente Scritto da DMZtheRockBear Visualizza Messaggio
    Comprendo ciò che dici, ma la Roma è un cantiere aperto, la Lazio rimarrà la solita,l'Atalanta non battaglierà di nuovo per il quarto posto.

    Io capisco la prudenza, ma con un piccolo sforzo in più il quarto posto è nostro il prossimo anno, ecco perché secondo me lo sforzo sarebbe ripagato quasi subito.
    E poi speriamo Gazidis inizi a portare un po' di soldi esterni.
    Io ribadisco quello che deve essere un concetto condiviso.

    Questa gestione non penso fará piú tentativi tipo “sforiamo per entrare in CL, cosí poi con i soldi della CL rientriamo”.

    Per N motivi:
    1) Qualsiasi sforzo tu faccia il risultato non é garantito (infortuni, mancato adattamento allenatore/giocatori, infortuni, arbitraggi,jella...)
    2) La Uefa é sul piede di guerra con noi e ci ha visto giá troppi anni avere questo approccio, se vogliamo definire un percorso di rientro progressivo condiviso dobbiamo dare un chiaro segnale che cambiamo approccio.
    3) I buchi di bilancio vanno comunque ripianati dall’azionista. Hanno scorso Elliot ha fatto 32 milioni di aumento di capitale e rinunciato ad incassare dal Milan 170 milioni tra rimborso dei bond e interessi relativi. Sono 202 milioni, la piú alta cifra mai messa da un proprietario in una squadra nei tempi recenti, Singer ha detto basta.
    4) Rientrare nel fpf é necessario perché non facendolo o vieni squalificato (spada di Damocle 2021) o comunque ti sequestrano tutti i ricavi delle coppe e quindi parteciparvi non é un modo per mettersi in pari.

    Piuttosto puó essere interessante il tentativo di puntare con la Uefa e il Tas a spostare il pareggio di bilancio triennale dal 2021 al 2022. Questo permetterebbe di accettare di incassare il pesante passivo nel bilancio 2018/2019 (attualmente -80 circa dalle stime), evitare di usare una cessione importante da fare entro il 30/6 di quest anno per ripianarlo ed usarla invece dopo il 30/6 per finanziare i costi della rosa 2019/2020. Ma, a meno di accordi giá presi, é uno sparo nel buoio perch éil TAS si pronuncerá dopo il 30/6.

    L’importante é capire tutti che il percorso non é piú:
    1) spendo
    2) mi qualifico per la CL
    3) metto in pari i conti

    Ma é
    1) metto in pari i conti
    2) mi qualifico per la CL (non subito)
    3) mi espando

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600