Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 28 di 30 PrimaPrima ... 182627282930 UltimaUltima
Risultati da 271 a 280 di 297

  1. #271
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Al di là della conferma o meno, ricordo la ferocia dei media contro Donadoni. Una roba inaudita. Con Brandelli tutti zitti.

    Uguale alla vicenda Clarenzio-Allegri al Milan. Seedorf bastonato di continuo senza motivo, su Allegri poco e nulla. Uno 6 mesi e cacciato senza che abbia commesso chissà cosa, l'altro anni a far danni incredibili.
    Quotissimo.
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #272
    Formazione sperimentale e giovani debuttanti. Insigne e Cerci non sono due certezze, ci si lamenta che Abate non sappia dribblare e crossare ma il Robben italiano ha deluso, in passato aveva già deluso in appuntamenti importanti. Il capocannoniere intanto è a zero minuti, giustamente, se devi difendere il risultato... oh wait!

    La frase più indegna di Prandelli "si sapeva che dovevamo giocarcela all'ultima partita".

  4. #273
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    416
    ringraziamo prandelli e le sue grandi intuizioni come mettere motta al posto di verratti o lasciare in panca immobile nel secondo tempo al posto di uno spento balotelli

  5. #274
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Al di là della conferma o meno, ricordo la ferocia dei media contro Donadoni. Una roba inaudita. Con Brandelli tutti zitti.

    Uguale alla vicenda Clarenzio-Allegri al Milan. Seedorf bastonato di continuo senza motivo, su Allegri poco e nulla. Uno 6 mesi e cacciato senza che abbia commesso chissà cosa, l'altro anni a far danni incredibili.
    Un 'giornalista' su Rai2 nel dopopartita: "Non dobbiamo criticare Prandelli, dobbiamo lasciarlo in pace"

  6. #275
    Senior Member L'avatar di MaggieCloun
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,869
    Sto infuriata a dir poco mi vergogno
    13/04/2017 Finalmente liberi!

    "È una scelta di cuore. Ci ho pensato per tre settimane e ora torno a casa. Non vado in un club di scappati di casa, ma al Milan" cit Ringhio Gattuso

  7. #276
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,927
    Insigne e Cassano veramente imbarazzanti. Salvo solo Pirlo, o almeno quello visto nel primo tempo.

  8. #277
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Nel calcio si vince se si gioca a calcio e se si corre.
    L'Italia non ha fatto niente di tutto ciò e ha perso meritatamente.
    A cosa servono tutti quei centrocampisti che non corrono? E Balotelli può giocare da solo tra 46328 difensori della Costa Rica?
    L'anno scorso la Nazionale mi piacque molto ad esempio nell'amichevole di Ginevra contro il Brasile dove avremmo ampiamente meritato di vincere nonostante il 2-2 finale. Secondo me Prandelli avrebbe dovuto continuare a giocare in quel modo, perché cambiare atteggiamento e schieramento a pochi giorni dal Mondiale? Nell'ultimo anno in ogni amichevole ha messo in campo schieramenti diversi e ha continuato a sperimentare. Bah. Io sono ancora convinto che possiamo passare il turno, basterebbe scendere in campo e giocare a calcio, ma questa prestazione mi lascia sconcertato. Con l'Uruguay sarà durissima e anche se passassimo nelle condizioni attuali con la Colombia usciremmo al 100%. Passando per primi saremmo stati dalla parte del tabellone più facile, abbiamo buttato via una grande opportunità. Poi noi siamo capaci di tutto, ma se non si corre si perde anche contro San Marino. La Costa Rica, con tutto il rispetto, oggi non ha fatto niente di che, ha fatto tutto l'Italia.
    Buffon insicuro, Abate vergognoso, Chiellini disastroso, De Rossi così così, Pirlo bene nel primo tempo ma non va mai incontro agli avversari (ma è così, si sa), Balotelli troppo solo in attacco (e si è mangiato un gol non dico facile ma che uno come lui dovrebbe fare ad occhi chiusi), Insigne evanescente, Cassano un pensionato.

  9. #278
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    416
    Citazione Originariamente Scritto da Hammer Visualizza Messaggio
    Verratti è giovane e non ha ancora dimostrato nulla
    Quindi vincere 2 campionati e coppe in francia disputando ottime prestazioni personali anche in champions significa non aver dimostrato nulla?
    Hai ragione meglio l'esperienza di thiago motta che dopo il fischio d'inizio tira il fiato

  10. #279
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da Angstgegner Visualizza Messaggio
    Nel calcio si vince se si gioca a calcio e se si corre.
    L'Italia non ha fatto niente di tutto ciò e ha perso meritatamente.
    A cosa servono tutti quei centrocampisti che non corrono? E Balotelli può giocare da solo tra 46328 difensori della Costa Rica?
    L'anno scorso la Nazionale mi piacque molto ad esempio nell'amichevole di Ginevra contro il Brasile dove avremmo ampiamente meritato di vincere nonostante il 2-2 finale. Secondo me Prandelli avrebbe dovuto continuare a giocare in quel modo, perché cambiare atteggiamento e schieramento a pochi giorni dal Mondiale? Nell'ultimo anno in ogni amichevole ha messo in campo schieramenti diversi e ha continuato a sperimentare. Bah. Io sono ancora convinto che possiamo passare il turno, basterebbe scendere in campo e giocare a calcio, ma questa prestazione mi lascia sconcertato. Con l'Uruguay sarà durissima e anche se passassimo nelle condizioni attuali con la Colombia usciremmo al 100%. Passando per primi saremmo stati dalla parte del tabellone più facile, abbiamo buttato via una grande opportunità. Poi noi siamo capaci di tutto, ma se non si corre si perde anche contro San Marino. La Costa Rica, con tutto il rispetto, oggi non ha fatto niente di che, ha fatto tutto l'Italia.
    Buffon insicuro, Abate vergognoso, Chiellini disastroso, De Rossi così così, Pirlo bene nel primo tempo ma non va mai incontro agli avversari (ma è così, si sa), Balotelli troppo solo in attacco (e si è mangiato un gol non dico facile ma che uno come lui dovrebbe fare ad occhi chiusi), Insigne evanescente, Cassano un pensionato.
    Vero.

    Ma io mi ricordo una partita oscena contro il Giappone in con.cap. Poi la terza contro il Brasile un partitone. Il secondo tempo gli abbiamo massacrati. Eravamo sotto 3-1 ma abbiamo corso ed attaccato. Contro la Spagna abbiamo giocato in modo pazzesco.. lottavamo e corravamo..

    Quest'anno vedo una squadra senza balle stanca goffa e pesante.. questa squadra non merita nulla
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  11. #280
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Vero.

    Ma io mi ricordo una partita oscena contro il Giappone in con.cap. Poi la terza contro il Brasile un partitone. Il secondo tempo gli abbiamo massacrati. Eravamo sotto 3-1 ma abbiamo corso ed attaccato. Contro la Spagna abbiamo giocato in modo pazzesco.. lottavamo e corravamo..

    Quest'anno vedo una squadra senza balle stanca goffa e pesante.. questa squadra non merita nulla
    Infatti la figura fatta in Confederations nonostante una condizione così così di molti giocatori mi aveva dato molta fiducia, ero convinto che potessimo arrivare in semifinale. Ora ci siamo terribilmente complicati la vita da soli. Con l'Inghilterra ho visto una squadra non in forma, ma con idee di gioco e in grado di poter migliorare durante la competizione. La partita di oggi è stata sconcertante sotto tutti i punti di vista, forse una delle peggiori di sempre dell'Italia ad un Mondiale. Exploit europeo a parte (anche se si è perso 4-0 in finale), se dovessimo uscire saremmo alla seconda eliminazione nei gironi in 2 mondiali consecutivi. Lo stato del calcio italiano purtroppo è questo.
    Se penso che Thiago Motta è titolare quando a casa è rimasto Florenzi mi sale il nazismo. Ma vabbé, non è nemmeno un problema di uomini, bensì di condizione atletica e di motivazioni.

Pagina 28 di 30 PrimaPrima ... 182627282930 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.