Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 51

  1. #31
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Si beh alla fine il Barca gioca con il 3-4-3...

    In fase di possesso i due centrali di difesa si allargano per fare spazio in mezzo al mediano, Busquet nel caso dei titolari, i due terzini se cosi li possiamo definire fanno di fatto i laterali di centrocampo, le due mezz'ali (Xavi, Iniesta) stanno nel mezzo a far girare palla e a turno si buttano negli spazi, gli esterni d'attacco alternano in base al movimento della punta centrale il taglio verso il centro al giocare sull'out mentre la punta centrale viene incontro per liberare il taglio degli esterni o l'inserimento delle mezz'ali oppure attacca l'area quando il gioco si sviluppa sugli esterni.

    Come dice Canà, sono numeri alla fine, ciò che conta è atteggiamento e movimenti.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Senior Member L'avatar di pennyhill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Capo Boeo
    Messaggi
    5,310
    La tesi l’avevo letta un paio di mesi fa, perché ero interessato a quanto scriveva sul 4-3-3 con vertice alto.
    Alla fine per uno che si interessa a certi aspetti del calcio, sono buone letture.
    Poi per carità, conosco gente che ha giocato e allenato al massimo in promozione, tatticamente preparatissima, che staresti ad ascoltare per ore. Gente che l’ha conosciuto, mi dice parlare di calcio con Marco Giampaolo è un vero piacere.
    Andrebbe letta ogni cosa scritta dall'ex allenatore della primavera del Milan Viscidi, e penso anche che nel 4-2-3-1 messo in mostra da Somma a Empoli, ho visto cose che ho poi rivisto 10 anni dopo in realtà molto più prestigiose.
    Il problema imho diventa saperti adattare al materiale umano che hai a disposizione, saper gestire i momenti di difficoltà, quindi il carattere, e ovviamente scegliere bene e/o essere fortunati. Bastassero le sole conoscenze, Giampaolo e Somma non avrebbero collezionato un esonero dopo l’altro, e Viscidi non avrebbe smesso di allenare a neanche 45 anni anche se il buon Arrighe e Prandelli si sono ricordati di lui.

  4. #33
    Senior Member L'avatar di Albijol
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,012
    Citazione Originariamente Scritto da Oronzo Canà Visualizza Messaggio
    legends never die
    Che poi stiamo parlando di Allegri, uno che ha la stessa conoscenza dell'Italiano del traduttore di Nakata. Siamo sicuri sicuri che la tesina l'abbia scritta di proprio pugno?
    Riccardo Montolivo :facepalm:

  5. #34
    Citazione Originariamente Scritto da Albijol Visualizza Messaggio
    Che poi stiamo parlando di Allegri, uno che ha la stessa conoscenza dell'Italiano del traduttore di Nakata. Siamo sicuri sicuri che la tesina l'abbia scritta di proprio pugno?
    ah puo anche averla copiata chi lo sa
    Il fu frenguzzo

  6. #35
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,310
    la mia domanda è un'altra ma secondo voi la società Milan negli ultimi anni ha saputo supportare e valorizzare i propri allenatori???

    lo dico perché alla fine nessuno allenatore se n'è andato dal Milan senza insulti... l'allenatore ha sempre delle colpe, ma secondo me con la società Milan di adesso, ne ha meno che altrove.

    P.S. il fatto che abbiamo vinto lo scudetto grazie a ibra è una leggenda perché quell'anno fece gli stessi goal di pato e robinho... quello scudetto fu merito di tutto il Milan, allenatore incluso, semmai ibra fu strepitoso l'anno dopo quando poi lo abbiamo perso, facendo comunque 80 punti con mezza squadra infortunata, "qualche" scelta arbitrale infelice e con la stessa identica rosa dell'anno prima (tutti con un anno in più) con la differenza di nocerino e muntari (acquisti da scudetto?)

  7. #36
    E' successo che è un allenatore da squadretta di medio-bassa classifica, che ha vinto un campionato perchè aveva la squadra più forte con in più Ibra. Nel secondo anno è riuscito nell'impresa di perderlo con Ibra e lo scorso anno, quando gli hanno tolto lo svedese, s'è salvato il culetto con El Shaarawy prima e Balo dopo.

  8. #37
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    la mia domanda è un'altra ma secondo voi la società Milan negli ultimi anni ha saputo supportare e valorizzare i propri allenatori???

    lo dico perché alla fine nessuno allenatore se n'è andato dal Milan senza insulti... l'allenatore ha sempre delle colpe, ma secondo me con la società Milan di adesso, ne ha meno che altrove.

    P.S. il fatto che abbiamo vinto lo scudetto grazie a ibra è una leggenda perché quell'anno fece gli stessi goal di pato e robinho... quello scudetto fu merito di tutto il Milan, allenatore incluso, semmai ibra fu strepitoso l'anno dopo quando poi lo abbiamo perso, facendo comunque 80 punti con mezza squadra infortunata, "qualche" scelta arbitrale infelice e con la stessa identica rosa dell'anno prima (tutti con un anno in più) con la differenza di nocerino e muntari (acquisti da scudetto?)
    mi trovi d'accordo , infatti ritengo che l'allenatore puo incidere per un 10% sulle fortune di una squadra il resto è tutto merito della società che crea il contesto ideale per vincere
    Il fu frenguzzo

  9. #38
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,459
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Perché secondo voi non è mai riuscito ad applicare il suo credo calcistico al Milan?

    Sua superbia?
    Mancanza di impegno da parte dei giocatori?
    Cattiva gestione societaria di acquisti e cessioni? (Al Cagliari nonostante le cessioni di importanti giocatori da un anno all'altro aveva comunque saputo ricreare l'identità di gioco e i buoni risultati).
    Scomunica presidenziale del suo sistema di gioco? A questo punto è stato un errore prendere Allegri in prima istanza.
    Se non avesse vinto il primo scudetto con Ibra e Thiago Silva che non era rotto lo avrebbero cacciato. Ha fatto il suo fallendo di vincere imbattuto mi pare (ci è riuscito Conte con una squadretta basata su Pirlo resuscitato) e negli anni successivi ha fatto perdere il Milan qualunque cosa, neppure la TIM ha vinto, quindi viene pagato da qualcun altro per distruggere il Milan dal suo interno.

  10. #39
    Senior Member L'avatar di Ronaldinho_89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,515
    Citazione Originariamente Scritto da #Dodo90# Visualizza Messaggio
    E' successo che è un allenatore da squadretta di medio-bassa classifica, che ha vinto un campionato perchè aveva la squadra più forte con in più Ibra. Nel secondo anno è riuscito nell'impresa di perderlo con Ibra e lo scorso anno, quando gli hanno tolto lo svedese, s'è salvato il culetto con El Shaarawy prima e Balo dopo.
    Infatti Allegri è stato sempre salvato dalle individualità.
    VUOI SBANCARE CON LE SCOMMESSE LIVE?
    CORRI Su: [url]https://www.facebook.com/IlProfetaDelLive[/url]

    [QUOTE=pennyhill;223854]Per il livello della serie A, Poli e Honda vanno benissimo, se vuoi giocare con il 4-3-1-2, e mentre fai crescere Saponara giocando con il nippo, con il rientro di de Jong, e con quattro giocatori come Mexes, De Sciglio, Montolivo e Balotelli, che probabilmente solo la Giuve ha, sarà un Milan da scudetto. :fuma:[/QUOTE]

  11. #40
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Citazione Originariamente Scritto da Ronaldinho_89 Visualizza Messaggio
    Infatti Allegri è stato sempre salvato dalle individualità.
    Scoperta dell'acqua calda. Come se Cristiano Ronaldo e Messi non salvassero più di qualche volta i rispettivi club. Le grandi squadre sono tali perchè hanno grandi giocatori, con grandi capacità individuali, più grandi giocatori c'hai e più grande è la squadra.

    Se il Milan di rado acquista grandi calciatori mi sembra evidente che i giocatori in rosa che fanno la differenza siano pochi.

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.