Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 45678 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 71

  1. #51
    Junior Member L'avatar di patriots88
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    837
    Citazione Originariamente Scritto da Ronaldinho_89 Visualizza Messaggio
    Si, io sono d'accordo a vietare tutte quelle cose allo stadio. Il modello perfetto è quello inglese dove gli hooligans sono stati estirpati.
    Non me ne volere ma reputo gli ultras il male del calcio.
    il male del calcio sono le tessere del tifoso, la sfilza di carte che bisogna firmare per andare a vedere una partita, sono stadi fatiscenti e vecchi, sono i prezzi sempre più alti per andare a vedere una partita.

    QUESTI sono I PROBLEMI, non certamente uno stupido coro come "noi non siamo napoletani" et simila

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Senior Member L'avatar di MaggieCloun
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,869
    Dopo i tifosi juventini Altri cori anti napoletani da parte dell'inter vediamo un po se saremo di nuovo noi e solo noi a pagare!
    13/04/2017 Finalmente liberi!

    "È una scelta di cuore. Ci ho pensato per tre settimane e ora torno a casa. Non vado in un club di scappati di casa, ma al Milan" cit Ringhio Gattuso

  4. #53
    Junior Member L'avatar di Beefheart
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    328
    Citazione Originariamente Scritto da Livestrong Visualizza Messaggio
    Ma che stai dicendo? Le regole vanno rispettate, sono il fondamento di una società CIVILE
    Quelle di cui parli sono le regole sensate e costruttive; tutto il resto è solo fuffa, buona per i popoli caproni che di CIVILE non hanno proprio niente.

  5. #54
    Livestrong
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Beefheart Visualizza Messaggio
    Quelle di cui parli sono le regole sensate e costruttive; tutto il resto è solo fuffa, buona per i popoli caproni che di CIVILE non hanno proprio niente.
    Mettersi al di sopra delle parti e considerare una legge sbagliata o meno, questo è da persona civile?

  6. #55
    Junior Member L'avatar di Beefheart
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    328
    Citazione Originariamente Scritto da Livestrong Visualizza Messaggio
    Mettersi al di sopra delle parti e considerare una legge sbagliata o meno, questo è da persona civile?
    Certo! Civile e raziocinante!
    E invece accettare passivamente e di buon grado ogni sorta di *******ta, è da persona civile?

  7. #56
    Livestrong
    Ospite
    Un conto è discutere una legge, un altro è disobbedire ad essa volontariamente solo perché la si ritiene sbagliata, avendo la pretesa di rimanere nella ragione.

  8. #57
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    643
    Citazione Originariamente Scritto da Livestrong Visualizza Messaggio
    Un conto è discutere una legge, un altro è disobbedire ad essa volontariamente solo perché la si ritiene sbagliata, avendo la pretesa di rimanere nella ragione.
    Non è che la si ritiene sbagliata, è sbagliata. E' diverso.

  9. #58
    Le regole,anche le più astruse,vanno rispettate sempre.Qui in Italia si fa spesso l'esatto contrario e infatti si vedono i risultati....

  10. #59
    Junior Member L'avatar di Beefheart
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    328
    Citazione Originariamente Scritto da Livestrong Visualizza Messaggio
    Un conto è discutere una legge, un altro è disobbedire ad essa volontariamente solo perché la si ritiene sbagliata, avendo la pretesa di rimanere nella ragione.
    Citazione Originariamente Scritto da robs91 Visualizza Messaggio
    Le regole,anche le più astruse,vanno rispettate sempre.Qui in Italia si fa spesso l'esatto contrario e infatti si vedono i risultati....
    Certo, questa è la favoletta che ti insegnano da piccolo per mettertelo nel retto da grande. Ripetendoti questo mantra all'infinito attraverso televisione e giornali servili e prostituiti, riescono a ridurti al ruolo di suddito inerme quale sei (me compreso, intendiamoci), predisposto ad accettare le peggiori vaccate.
    Mai pensato di provare a rifiutarne qualcuna? Mai sentito parlare di disobbedienza civile?
    E' curioso, oltretutto, come siamo tutti campioni di diplomazia solo fino a che non toccano il nostro orticello, allorquando l'animale che c'è in noi sboccia in tutto il suo splendore a discapito di tutte le belle teorie sostenute sino all'attimo prima. Tanto è vero che la strategia più efficace e diffusa messa in atto per farci accettare supinamente ciò che ci piove in testa dall'alto è proprio quella del "bastone e la carota", che consiste nel lasciare sempre un minimo di briglia sciolta per darti l'illusione di essere libero e non generare in te definitivi impeti di rivolta. In questo caso il legiferatore sta grossolanamente sbagliando proprio in questo senso: trascura di lasciare quel minimo di briglia sciolta e rischia di tirare troppo la corda. Vogliamo fare che si spezzi? O vogliamo addirittura andargli in contro rendendogli la vita facile?
    E comunque, tralasciando il bla bla bla, ciò che avviene all'atto pratico (reiterate infrazioni diffuse a macchia d'olio e persino casi di spiazzanti auto-discriminazioni) dimostra l'insostenibilità di tesi farlocche ed improponibili messe su da politicanti improvvisati, goffi e stralunati, che se imposte ad un popolo cosciente e determinato non durerebbero un'ora. L'unico modo, per loro, per continuare a sostenere l'improbabile è proprio trovare l'appoggio del popolo bue incapace di reagire. Ovvero, noi.

  11. #60
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    comunque questa storia che in Inghilterra hanno estirpato gli hooligans è un' altra bella storia da libro cuore tutta Italica a mio avviso, si certo alcune persone sono state bandite ed erano effettivamente gente che magari usciva di galera oppure ha avuto delle grane e riversava tutto il suo odio negli stadi, ma per gran parte il discorso è un altro....

    Per prima cosa lo stato, le società e anche i calciatori hanno convenuto che così non si poteva più andare avanti e si è deciso di cambiare rotta e man mano pure i frequentatori dello stadio sono cambiati, ma in che modo?
    Prima cosa per arrivare allo stadio le zone limitrofe hanno dei controlli della polizia (questo soprattutto all' inizio e in determinate partite) a cerchio (ovvero almeno due circonferenze attorno allo stadio) in modo che i famosi "facinorosi" senza biglietto venissero bloccati.
    Secondo niente alcool venduto nei pressi dello stadio in modo da azzerare il problema.
    Terzo stadi aperti e senza reti, perchè se una persona la metti in gabbia si comporta da subito in maniera oserei dire turbolenta.
    Quarto tutti danno l' esempio (mai visto presidenti fare scenate e urla in tribuna o allenatori rilasciare dichiarazioni imbarazzanti) e chi sgarra viene punito severamente o in maniera molto plateale (vi ricordate Cantonà?)

    Insomma in poco tempo si è riusciti a creare un ambiente sfavorevole a chi ci va per fare solo del casino e quindi con il tempo non ci sono più andati....

    Voi andreste mai alla Scala a tirare le lattine di birra (vuote) in testa alla platea?
    No perchè sareste decisamente "fuori luogo", idem allo stadio dovrebbe essere così!!
    Concludendo non hanno mandato via gli hooligans mettendoli in galera e sparandogli dietro o squalificando lo stadio a vita, ma anzi lo hanno ripensato per farci andare i tifosi che vogliono solo gustarsi la partita!!

Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 45678 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.