Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 7 di 10 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 100

  1. #61
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,036
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    Capisci che è un controsenso logico quello che hai scritto (in bold)?

    Certo che Cristo leggeva e predicava l'Antico Testamento. D'altronde non aveva mica altro a disposizione. E' però lui stesso a dire che con lui l'Antico Testamento si supera. Altrimenti i cristiani sarebbero ebrei. Se uno è Cristiano crede in Cristo e nel suo comandamento più importante. Se non crede in questo, non è cristiano. Piatto piatto.

    Ps: poi riuscire a ribaltare i dieci comandamenti dove si dice di non uccidere, non rubare etc in qualcosa di negativo e manipolabile fa quantomeno sorridere, ma tant'è.
    Vai a leggere ESODO 20 e poi mi dirai se lì non ci sono passaggi che estrapolati possono essere fraintesi
    Contestare la Bibbia anche per un Cristiano è peccato mortale, inammissibile dato che la Bibbia è "parola del Signore" che è infallibile..quindi ciò che è scritto o è verità assolta oppure......
    Poi vedi noi invece la contestiamo, ne comprendiamo i limiti...un mussulmano invece non contesterà mai il corano
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #62
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,151
    Basta discorsi a due. Continuate in privato.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  4. #63
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    Cioè loro non possono condannare un gesto di odio, in nome di una religione che professa amore, perché hanno paura delle ripercussioni.

    Lo scrivo ancora:
    Cioè loro non possono condannare un gesto di odio, in nome di una religione che professa amore, perché hanno paura delle ripercussioni.

    Ho capito bene?
    Hai capito benissimo, tralasciando il "in nome di una religione che professa amore", ti segnalo che nell'occidentalissima e avanzatissima Italia molte persone faticano a "condannare gesti di odio" commessi da una associazione terroristica per "paura delle ripercussioni". Non hai mai sentito le interviste ai bambini di scampia con le famose "la camorra ci protegge?". Ora, credo che non bisogna essere dei geni per capire che un bambino di 8 anni non può avere gli elementi (più di tanto) per elaborare un pensiero critico in merito ed è ovvio che quella frase gli viene messa in bocca dai genitori. Il problema di molti musulmani, in parte, è anche quello. In realtà, a mio parere, state facendo confusione su un aspetto fondamentale. Ciò che per chi "guida" queste organizzazioni terroristiche la religione è solamente una scusa per indottrinare dei poveracci, che non hanno niente da perdere, e farli arruolare nelle loro organizzazioni. Le motivazioni alla base della nascita di Isis, Boko Haram Al-qaida e compagnia bella sono tutto fuorché religiose, ma sono politiche ed economiche innanzi tutto. Ci si meraviglia che un musulmano non prenda una posizione netta contro gli attentati di parigi (tra parentesi, io di musulmani ne conosco parecchi e non ne ho sentito uno non prendere le distanze da quanto successo l'altro giorno, anzi), io mi meraviglio lo stesso che nel mondo non ci sia la stessa indignazione quando un missile israeliano cade su una scuola palestinese e elimina dalla faccia della terra una 30ina di bambini. Ma tanto si sa, i morti contano di più o meno a seconda se la parte in cui stanno corrisponde alla nostra.
    (Quindici anni di celebrazioni per i morti dell'11 settembre (e ci mancherebbe che non sia così), tanti quanti erano i morti causati dall'embargo all'Iraq, per lo più bambini deceduti a causa della mancanza di medicinali. I secondi non se li ricorda mai nessuno e se permetti, se io fossi Iracheno, mi girerebbero un po' i maroni)

  5. #64
    Efferosso
    Ospite
    @Admin Mi dice che non posso mandare messaggi privati.



    (Io comunque sto rispondendo a tutti, non solo a Milanforever26)

  6. #65
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Vai a leggere ESODO 20 e poi mi dirai se lì non ci sono passaggi che estrapolati possono essere fraintesi
    Contestare la Bibbia anche per un Cristiano è peccato mortale, inammissibile dato che la Bibbia è "parola del Signore" che è infallibile..quindi ciò che è scritto o è verità assolta oppure......
    Poi vedi noi invece la contestiamo, ne comprendiamo i limiti...un mussulmano invece non contesterà mai il corano
    Quoto, si riconduce tutto all'assenza dell'illuminismo nella religione musulmana (Che per natura dell'islam è quasi completamente impossibile). Ha ragione chi ha scritto sopra che solo la secolarizzazione dell'Islam, per quanto difficile, ci potrà salvare.

  7. #66
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    Hai capito benissimo, tralasciando il "in nome di una religione che professa amore", ti segnalo che nell'occidentalissima e avanzatissima Italia molte persone faticano a "condannare gesti di odio" commessi da una associazione terroristica per "paura delle ripercussioni". Non hai mai sentito le interviste ai bambini di scampia con le famose "la camorra ci protegge?". Ora, credo che non bisogna essere dei geni per capire che un bambino di 8 anni non può avere gli elementi (più di tanto) per elaborare un pensiero critico in merito ed è ovvio che quella frase gli viene messa in bocca dai genitori. Il problema di molti musulmani, in parte, è anche quello. In realtà, a mio parere, state facendo confusione su un aspetto fondamentale. Ciò che per chi "guida" queste organizzazioni terroristiche la religione è solamente una scusa per indottrinare dei poveracci, che non hanno niente da perdere, e farli arruolare nelle loro organizzazioni. Le motivazioni alla base della nascita di Isis, Boko Haram Al-qaida e compagnia bella sono tutto fuorché religiose, ma sono politiche ed economiche innanzi tutto. Ci si meraviglia che un musulmano non prenda una posizione netta contro gli attentati di parigi (tra parentesi, io di musulmani ne conosco parecchi e non ne ho sentito uno non prendere le distanze da quanto successo l'altro giorno, anzi), io mi meraviglio lo stesso che nel mondo non ci sia la stessa indignazione quando un missile israeliano cade su una scuola palestinese e elimina dalla faccia della terra una 30ina di bambini. Ma tanto si sa, i morti contano di più o meno a seconda se la parte in cui stanno corrisponde alla nostra.
    (Quindici anni di celebrazioni per i morti dell'11 settembre (e ci mancherebbe che non sia così), tanti quanti erano i morti causati dall'embargo all'Iraq, per lo più bambini deceduti a causa della mancanza di medicinali. I secondi non se li ricorda mai nessuno e se permetti, se io fossi Iracheno, mi girerebbero un po' i maroni)
    Con me da questo punto di vista caschi male (parlo del bold).

    Ma esattamente la mafia quando uccide qualcuno lo fa "nel nome di Cristo"?
    I missili israeliani vengono lanciati "nel nome di Cristo"?

  8. #67
    Member L'avatar di Lollo interista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Romano milanesizzato
    Messaggi
    2,276
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    Con me da questo punto di vista caschi male (parlo del bold).

    Ma esattamente la mafia quando uccide qualcuno lo fa "nel nome di Cristo"?
    I missili israeliani vengono lanciati "nel nome di Cristo"?
    Effe....la religione è un paravento su, come dice James è un feticcio identitario utilizzato per reclutare migliaia di poveracci
    Pfff

  9. #68
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Lollo interista Visualizza Messaggio
    Effe....la religione è un paravento su, come dice James è un feticcio identitario utilizzato per reclutare migliaia di poveracci
    Ma a me interessa relativamente che dietro ci sia il petrolio, il rame, il gas, l'oro, l'incesso e la mirra.

    Qui si parla di una bestemmia (se partiamo dall'assunto che l'islam è amore) che non viene condannata dai mussulmani "moderati" (non invasati, non integralisti, non attentatori).

    Si è tirata fuori la caccia alle streghe, l'illuminismo, la mafia, i missili israeliani, le masse ignoranti. Tutta sta roba pur di non centrare il concetto.

    E' una questione economica? E allora dicessero "No. L'islam predica amore, questa barbarie non è islam". Non "Allah è grande" e bordate di fischi nel minuto di silenzio (ma è per dirne una).

  10. #69
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,036
    Citazione Originariamente Scritto da Lollo interista Visualizza Messaggio
    Effe....la religione è un paravento su, come dice James è un feticcio identitario utilizzato per reclutare migliaia di poveracci
    Esattamente...non ci fosse la religione il pretesto sarebbe un altro...se qualcuno ha voglia di vedersi un bel film in blood diamond ti mostrano bene come reclutano e insegnano ai bambini a diventare assassini in certi posti del mondo
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  11. #70
    Member L'avatar di Lollo interista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Romano milanesizzato
    Messaggi
    2,276
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    Ma a me interessa relativamente che dietro ci sia il petrolio, il rame, il gas, l'oro, l'incesso e la mirra.

    Qui si parla di una bestemmia (se partiamo dall'assunto che l'islam è amore) che non viene condannata dai mussulmani "moderati" (non invasati, non integralisti, non attentatori).

    Si è tirata fuori la caccia alle streghe, l'illuminismo, la mafia, i missili israeliani, le masse ignoranti. Tutta sta roba pur di non centrare il concetto.

    E' una questione economica? E allora dicessero "No. L'islam predica amore, questa barbarie non è islam". Non "Allah è grande" e bordate di fischi nel minuto di silenzio (ma è per dirne una).
    Pretendere che 2 miliardi circa di mussulmani in giro per il mondo debbano prendere le distanze da sta roba sarebbe come pretendere nel 92 che 56 milioni di italiani si dissocino pubblicamente dalla strage di Capaci...
    Pfff

Pagina 7 di 10 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.