Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 69

  1. #1

    Conte non ha fatto un miracolo

    Il capolavoro è stato contro la Spagna, ma contro la Germania è stato un flop.
    Conte allenava l'Italia, non il Galles o l'Austria, non vedo perchè debba prendersi tutto questo merito dato che abbiamo una certa storia alle spalle, e una finale agli scorsi Europei.
    La difesa è la più forte del mondo, il blocco della Nazionale è quello della squadra finalista di Champions.
    Non ha utilizzato al meglio la rosa, ha fatto solo due cambi in 120, e se la Germania aveva Gomez non vedo perchè non ci poteva stare un Totti.
    Ha perso la partita dimostrandosi timoroso, sono apparsi gli stessi fantasmi che hanno frenato la sua Juve in Europa.
    E i meriti sono anche dei giocatori, se dobbiamo dare tanto merito ad un allenatore allora il migliore degli Europei è quello del Galles o dell' Islanda.
    Tra l'altro la sua Nazionale è l'unica ad aver perso contro la Germania.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,991
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    Il capolavoro è stato contro la Spagna, ma contro la Germania è stato un flop.
    Conte allenava l'Italia, non il Galles o l'Austria, non vedo perchè debba prendersi tutto questo merito dato che abbiamo una certa storia alle spalle, e una finale agli scorsi Europei.
    La difesa è la più forte del mondo, il blocco della Nazionale è quello della squadra finalista di Champions.
    Non ha utilizzato al meglio la rosa, ha fatto solo due cambi in 120, e se la Germania aveva Gomez non vedo perchè non ci poteva stare un Totti.
    Ha perso la partita dimostrandosi timoroso, sono apparsi gli stessi fantasmi che hanno frenato la sua Juve in Europa.
    E i meriti sono anche dei giocatori, se dobbiamo dare tanto merito ad un allenatore allora il migliore degli Europei è quello del Galles o dell' Islanda.
    Tra l'altro la sua Nazionale è l'unica ad aver perso contro la Germania.
    Stimo molto uno come Ancelotti... ma con Carletto in panchina avremmo fatto una figuraccia di livello cosmico.

    Non scherziamo. Non conta nulla essere vice campioni in carica... come non conta nulla la storia con i tedeschi.
    Contano sono li 22 giocatori in campo e chi li mette in campo.

    Io non avrei mai chiamato un Sturaro per esempio... ma ha fatto un capolavoro vero.
    Brocchi per brocchi

  4. #3
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    Il capolavoro è stato contro la Spagna, ma contro la Germania è stato un flop.
    Conte allenava l'Italia, non il Galles o l'Austria, non vedo perchè debba prendersi tutto questo merito dato che abbiamo una certa storia alle spalle, e una finale agli scorsi Europei.
    La difesa è la più forte del mondo, il blocco della Nazionale è quello della squadra finalista di Champions.
    Non ha utilizzato al meglio la rosa, ha fatto solo due cambi in 120, e se la Germania aveva Gomez non vedo perchè non ci poteva stare un Totti.
    Ha perso la partita dimostrandosi timoroso, sono apparsi gli stessi fantasmi che hanno frenato la sua Juve in Europa.
    E i meriti sono anche dei giocatori, se dobbiamo dare tanto merito ad un allenatore allora il migliore degli Europei è quello del Galles o dell' Islanda.
    Tra l'altro la sua Nazionale è l'unica ad aver perso contro la Germania.
    Se il Sassuolo avesse portato ai rigori il Real Madrid tu parleresti di impresa? Io sì. Perché di questo parliamo: ieri l'Italia a centrocampo aveva Giaccherini-Parolo-Sturaro, una roba con cui non arrivi nemmeno sesto in Italia, e Pellè-Eder in attacco (roba da parte destra della classifica). Solo la difesa è davvero forte perché il resto è da mani nei capelli.
    Con un allenatore diverso ieri sera avremmo perso 4-0, non scherziamo. Mi parli dell'Italia finalista quattro anni fa ma allora avevamo Pirlo (4 anni più giovane), Marchisio, De Rossi (4 anni più giovane) e Thiago Motta (4 anni più giovane), tutta gente di caratura internazionale, senza contare Balotelli-Cassano davanti che erano molto meglio di Pellè-Eder.
    Di che stiamo parlando?
    Tenacemente gobbo!

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,660
    ....Ma dai

  6. #5
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,920
    Conte ha fatto un buon lavoro, ma sicuramente non un miracolo.

    L'Islanda, il Galles ma anche l'Ungheria agli ottavi sono imprese ben più importanti.

    Ieri siamo arrivati ai rigori ma abbiamo fatto una partita penosa, Conte ha grossi limiti nel correggere la partita in corsa, poi l'ultimo cambio al 120 è stato ridicolo (molti non si reggevano più in piedi).

  7. #6
    Nella partita contro la Germania invece per me qualsiasi allenatore avrebbe fatto lo stesso, è stata giocata all'italiana e i giocatori hanno giocato per quello che potevano dare, nulla di più. I tedeschi nemmeno hanno fatto una gran partita, anzi.

  8. #7
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Se vabbè ciao.
    Premesso che a maggio ero impeperonatissimo per le assenze di Marchisio e Verratti, se poi ti salta durante il torneo uno come Candreva (il più in forma) e De Rossi che aveva retto il centrocampo da solo contro la Spagna non poteva fare molto di più, ecco forse con Prandelli ci sarebbe stata una camminata di 48 km a piedi nudi verso il convento più vicino ma niente di realmente efficace contro la sfyga.
    L'Italia è tornata ad alti livelli, consideravo questo europeo come un europeo di transizione ma invece è stato un europeo che ci ha confermati i maestri della difesa e della tattica.
    Pensiamo a qualificarci, per ora, inserendo giovani di talento e con un Verratti in più.

  9. #8
    Il capolavoro è stato fatto contro la Spagna, per il modo in cui è stata giocata, non all'italiana, ma con pressing alto, lì si vede il merito di Conte. Poi la Spagna sarà forte quanto vuoi ma non è tanto diversa da quella che ha fatto disastri in Brasile, e aveva appena perso contro la Croazia.

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,770
    Esattamente cosa avrebbe dovuto fare di più?

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Esattamente cosa avrebbe dovuto fare di più?
    Niente, gli italiani non sanno giocare a calcio, non hanno mai combinato nulla, i campioni li hanno il Belgio e il Galles.

Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.