Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla pi¨ grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 55

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,041

    Confusione Milan: allenatore, cessione, soci. Berlusconi che fai?

    Che confusione in casa Milan. Come riporta La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, siamo al 1 Giugno ma la situazione Ŕ tutt'altro che rosea a Milanello e dintorni. Si Ŕ passati dalla cessione societaria certa, al nome imminente del nuovo allenatore a una confusione totale da ambo le parti. E tale confusione deriva proprio dagli umori del presidente, che Ŕ confuso sia sulla questione relativa alla cessione di quote, sia riguardo la questione nuovo allenatore.

    Sempre secondo La Gazzetta, Ancelotti Ŕ molto dubbioso e perplesso. I soci, per il momento, ancora non si sono visti. E la disponibilitÓ economica del Milan per il mercato Ŕ minima.

    Le alternative sono sempre le solite: Mihajlovic, Conte, Montella, Emery, Sarri. Ma attenzione: Inzaghi Ŕ convinto, e lo ripete a tutti, di strappare una riconferma nel caso in cui Ancelotti dica no. E Brocchi? Attenzione a sottovalutare anche lui. A Berlusconi piace moltissimo l'idea di puntare su di lui, nonostante ci sia il forte rischio di bruciare un altro uomo Milan.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,041
    Siamo sempre al solito punto. Ogni anno Ŕ la stessa storia.

    Le elezioni sono finite. Ora non ci sono pi¨ scuse.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    650
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Siamo sempre al solito punto. Ogni anno Ŕ la stessa storia.

    Le elezioni sono finite. Ora non ci sono pi¨ scuse.
    Ha fatto troppe promesse, rischia grosso ora se non le mantiene almeno in parte

  5. #4
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Che confusione in casa Milan. Come riporta La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, siamo al 1 Giugno ma la situazione Ŕ tutt'altro che rosea a Milanello e dintorni. Si Ŕ passati dalla cessione societaria certa, al nome imminente del nuovo allenatore a una confusione totale da ambo le parti. E tale confusione deriva proprio dagli umori del presidente, che Ŕ confuso sia sulla questione relativa alla cessione di quote, sia riguardo la questione nuovo allenatore.

    Sempre secondo La Gazzetta, Ancelotti Ŕ molto dubbioso e perplesso. I soci, per il momento, ancora non si sono visti. E la disponibilitÓ economica del Milan per il mercato Ŕ minima.

    Le alternative sono sempre le solite: Mihajlovic, Conte, Montella, Emery, Sarri. Ma attenzione: Inzaghi Ŕ convinto, e lo ripete a tutti, di strappare una riconferma nel caso in cui Ancelotti dica no. E Brocchi? Attenzione a sottovalutare anche lui. A Berlusconi piace moltissimo l'idea di puntare su di lui, nonostante ci sia il forte rischio di bruciare un altro uomo Milan.
    Ostaggi delle scelte, dei sbalzi di umore e delle idee pazze e confusionarie di un vecchio di 80 anni

  6. #5
    Member L'avatar di Gekyn
    Data Registrazione
    Aug 2012
    LocalitÓ
    Ventimiglia (IM)
    Messaggi
    2,857
    Mese della veritÓ o risorgiamo o moriamo definitivamente!!!

  7. #6
    Iblahimovic
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Siamo sempre al solito punto. Ogni anno Ŕ la stessa storia.

    Le elezioni sono finite. Ora non ci sono pi¨ scuse.
    i personaggi sono questi e i problemi chiaramente restano.

  8. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    LocalitÓ
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,064
    come ogni anno, gli altri hanno giÓ iniziato a fare il mercato, o comunque hanno una linea societaria giÓ ben impostata, noi non abbiamo un presidente, un dirigente, un allenatore e neanche uno straccio di idea

  9. #8
    Iblahimovic
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da cremone Visualizza Messaggio
    Ha fatto troppe promesse, rischia grosso ora se non le mantiene almeno in parte
    non sarebbe la prima volta

  10. #9
    Senior Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    LocalitÓ
    Massa
    Messaggi
    5,472
    Come previsto. Finite le elezioni, si piomba in un'altra realtÓ Che poi Ŕ la stessa realtÓ degli ultimi anni.
    "Eh, ma vedrete, il giorno dopo le elezioni annuncerÓ la cessione ai cinesi!!"

  11. #10
    Intanto secondo il Corriere dello Sport, Berlusconi entro sabato dovrebbe decidere il nome del prossimo allenatore. Il primo candidato e' Ancelotti. Le alternative sono Montella e il duo Brocchi - Lippi.

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum ę 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin« Ľ Copyright ę 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilitÓ riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.