Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 8 di 8

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,302

    Conferenza Mihajlovic pre Milan - Palermo. 18 settembre 2015

    Conferenza stampa di Sinisa Mihajlovic alla vigilia di Milan Palermo, partita in programma domani sera, sabato 19 settembre 2015. Ecco le parole del tecnico serbo:"Non dobbiamo fare drammi. Siamo solo alla terza giornata. Dopo il derby ho ritrovato la squadra e lo spirito giusto. Il Milan deve scendere in campo per vincere. Sempre. Tiriamo poco in porta? E' vero, Lo dicono i numeri e non mentono mai. Ci alleniamo anche per migliorare questo aspetto. Balotelli per noi è importante. Ed è una soluzione in più anche per i tiri dalla distanza. Dobbiamo essere sereni. E se giochiamo da squadra, ci toglieremo tante soddisfazioni. Dando il massimo, usciremo a testa alta. Se non daremo il massimo, ci saranno problemi. Contro la Fiorentina abbiamo perso giustamente, con l'Empoli non meritavamo la vittoria mentre nel derby il risultato giusto era il pareggio. Se giocheremo come nel derby, arriveranno i risultati. La strada è quella giusta. Tra noi e l'Inter non ci sono sei punti di distanza. Loro però hanno vinto. Honda? Si sacrifica tanto. Deve dare di più in fase d'attacco. Si deve sbloccare. Così come Bonaventura, che può giocare trequartista o mezzala. La formazione? Giocherà la stessa squadra che ha affrontato il derby. Stiamo lavorando anche sulla mentalità, non è facile scrollarsi di dosso gli ultimi anni. Bisogna riuscire ad eliminare la tensione che la squadra si porta dietro. La difesa? Non abbiamo una coppia fissa di centrali. Ely è rimasto fuori nel derby perchè mi serviva uno più esperto. Anche Mexes ed Alex sono importanti. De Jong difensore centrale? No, ne abbiamo già cinque".
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Conferenza stampa di Sinisa Mihajlovic alla vigilia di Milan Palermo, partita in programma domani sera, sabato 19 settembre 2015. Ecco le parole del tecnico serbo:"Non dobbiamo fare drammi. Siamo solo alla terza giornata. Dopo il derby ho ritrovato la squadra e lo spirito giusto. Il Milan deve scendere in campo per vincere. Sempre. Tiriamo poco in porta? E' vero, Lo dicono i numeri e non mentono mai. Ci alleniamo anche per migliorare questo aspetto. Balotelli per noi è importante. Ed è una soluzione in più anche per i tiri dalla distanza. Dobbiamo essere sereni. E se giochiamo da squadra, ci toglieremo tante soddisfazioni. Dando il massimo, usciremo a testa alta. Se non daremo il massimo, ci saranno problemi. Contro la Fiorentina abbiamo perso giustamente, con l'Empoli non meritavamo la vittoria mentre nel derby il risultato giusto era il pareggio. Se giocheremo come nel derby, arriveranno i risultati. La strada è quella giusta. Tra noi e l'Inter non ci sono sei punti di distanza. Loro però hanno vinto. Honda? Si sacrifica tanto. Deve dare di più in fase d'attacco. Si deve sbloccare. Così come Bonaventura, che può giocare trequartista o mezzala. La formazione? Giocherà la stessa squadra che ha affrontato il derby. Stiamo lavorando anche sulla mentalità, non è facile scrollarsi di dosso gli ultimi anni. Bisogna riuscire ad eliminare la tensione che la squadra si porta dietro. La difesa? Non abbiamo una coppia fissa di centrali. Ely è rimasto fuori nel derby perchè mi serviva uno più esperto. Anche Mexes ed Alex sono importanti. De Jong difensore centrale? No, ne abbiamo già cinque".
    Quindi ancora lo stordito Honda in campo
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,140
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Quindi ancora lo stordito Honda in campo
    Inizio a temere che il giapponese sia una specie di imposizione societaria...magari finché non si chiude con bee si vuol far vedere che si punta molto su questo asiatico..non riesco altrimenti a capire perché giochi un simile incapace..

  5. #4
    Junior Member L'avatar di Didaco
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    283
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Conferenza stampa di Sinisa Mihajlovic alla vigilia di Milan Palermo, partita in programma domani sera, sabato 19 settembre 2015. Ecco le parole del tecnico serbo:"Non dobbiamo fare drammi. Siamo solo alla terza giornata. Dopo il derby ho ritrovato la squadra e lo spirito giusto. Il Milan deve scendere in campo per vincere. Sempre. Tiriamo poco in porta? E' vero, Lo dicono i numeri e non mentono mai. Ci alleniamo anche per migliorare questo aspetto. Balotelli per noi è importante. Ed è una soluzione in più anche per i tiri dalla distanza. Dobbiamo essere sereni. E se giochiamo da squadra, ci toglieremo tante soddisfazioni. Dando il massimo, usciremo a testa alta. Se non daremo il massimo, ci saranno problemi. Contro la Fiorentina abbiamo perso giustamente, con l'Empoli non meritavamo la vittoria mentre nel derby il risultato giusto era il pareggio. Se giocheremo come nel derby, arriveranno i risultati. La strada è quella giusta. Tra noi e l'Inter non ci sono sei punti di distanza. Loro però hanno vinto. Honda? Si sacrifica tanto. Deve dare di più in fase d'attacco. Si deve sbloccare. Così come Bonaventura, che può giocare trequartista o mezzala. La formazione? Giocherà la stessa squadra che ha affrontato il derby. Stiamo lavorando anche sulla mentalità, non è facile scrollarsi di dosso gli ultimi anni. Bisogna riuscire ad eliminare la tensione che la squadra si porta dietro. La difesa? Non abbiamo una coppia fissa di centrali. Ely è rimasto fuori nel derby perchè mi serviva uno più esperto. Anche Mexes ed Alex sono importanti. De Jong difensore centrale? No, ne abbiamo già cinque".
    Mi sembrano le dichiarazioni di uno che inizia ad avere seri dubbi sulla buona riuscita del proprio lavoro e mette le mani avanti.

  6. #5
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Quindi ancora lo stordito Honda in campo
    In realtà dopo ha aggiunto: "Sono credibile?" e ha sorriso.

    Ha detto anche una cosa importante: "Avevo pensato di schierare Ely già contro l'inter, ma se avesse fatto un errore voi lo avreste massacrato e avrei rischiato di bruciarmi il ragazzo". Mi è piaciuta questa dichiarazione, ma spero che sia più convinto delle sue idee.

    Comunque dichiarazioni ben lontane da "il terzo posto non ci basta" di inizio campionato.

  7. #6
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Perdi e sei nei guai.
    Pareggia e sei nei guai.
    Vedi tu.
    Ho visto che ha fatto parecchio il galletto con la storia del "chi vince il derby, migranti" bla bla bla, a me non frega nulla però come pensavo da quest'estate parecchie scelte che ha preso da quando è arrivato derivano dal fatto che sia già accontentato di essere arrivato al Milan (rinnovato a DeJong, preso Bertolacci,preso Balotelli e dato il benestare all'arrivo del Ballack slovacco), non ho visto niente di nuovo dall'anno scorso, anzi, non tiriamo mai in porta (beh grazie i palloni che arrivano agli attaccanti sono di bassissima qualità), viviamo di fiammate dei singoli (a cui si è aggiunto il solo Balotelli) e a parte Bertolacci che si è andato ad impossessare del ruolo ricoperto da cessi a pedali non ha cambiato assolutamente NULLA.
    Siamo alla terza di campionato verissimo, intanto la Fiorentina ha preso 3 punti a noi ed è morta, l'Empoli ci ha dominati a San Siro e il derby che contava l'ha perso, anzi l'abbiamo perso bene visto che abbiamo giocato da dio a quanto pare.
    Per ora il resoconto sono due partite perse e una giocata male ma vinta, se questa era la carica che doveva dare Sinisa ad una squadra che non gioca coppe e dovrebbe volare siamo a posto.

  8. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,152
    Non mi piace il concetto più volte espresso che giocando come contro l'Inter si vince.
    Giocando come contro l'Inter si perde, altro che si vince.
    E ricordano tristemente le frasi di Inzaghi giocando come la Lazio, il Napoli, il Real Madrid ecc.

    Su Honda sta facendo pretattica, anche se non è minimamente da escludere il suo impiego.

  9. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Non mi piace il concetto più volte espresso che giocando come contro l'Inter si vince.
    Giocando come contro l'Inter si perde, altro che si vince.
    E ricordano tristemente le frasi di Inzaghi giocando come la Lazio, il Napoli, il Real Madrid ecc.

    Su Honda sta facendo pretattica, anche se non è minimamente da escludere il suo impiego.

    L'inter non ci ha pressati, ci ha lasciato spazi, ha fatto alcuni errori che ci ha mandati in porta nel primo tempo, se tutte le squadre giocassero così non staremmo qui a parlare di problemi a centrocampo, della qualità in mezzo e quant'altro.
    Il problema è che in tutti gli altri big match, in trasferta, ci saranno squadre che ci presseranno a manetta già dal primo minuto, quindi possono dire tutto quello che vogliono, che abbiamo perso bene, ma le sconfitte rimangono e i successi non si creano con le partite perse ma giocate bene.
    Se Sinisa non ci mette del suo, se non lo aiuta la fortuna in alcuni casi, se non fa almeno un filotto di vittorie prima di arrivare a gennaio beh la stagione finirà inevitabilmente nella mediocrità in cui sguazziamo da tempo e allora si può dire tranquillamente che abbiamo speso 100 mln (vediamo a gennaio cosa combinano) per rimanere mediocri e in una società seria salterebbe parecchia gente anche solo arrivando in EL a fatica.
    Siamo provinciali in tutto e per tutto, infatti parecchie cose non vengono dette perché ormai è la normalità.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.