Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 22 di 22

  1. #21
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Conferenza di Sinisa Mihajlovic (sempre insieme a De Jong e Montolivo) alla vigilia del derby contro l'Inter. Ecco quanto dichiarato dal tecnico rossonero:"I tifosi? Ho detto ai giocatori che dobbiamo essere noi a convincere i tifosi, che sono esigenti ed abituati a vincere. Mancini? Se io faccio questo lavoro è soprattutto merito suo. Sono riconoscente e lui lo sa. E' sempre un piacere incontrarlo da avversario. Nè noi nè l'Inter stiamo giocando come vorremmo. Sappiamo che se domani vinceremo sarà una grande gioia. Se perderemo, invece, una brutta cosa. Comunque, siamo solo alla terza giornata. Mi auguro di vincere e di pagare la cena a Mancini Da giocatore non ho mai vinto un derby. Da allenatore, invece, non ne ho mai persi. Speriamo di continuare così. Io sono convinto che se riusciremo a giocare con più coraggio, disputeremo un campionato da protagonisti. Uno dei dubbi di formazione riguarda l'altro centrale da affiancare a Romagnoli. Le parole di Capello nei miei confronti? Mi fanno piacere. E' uno dei più grandi allenatori del mondo. Sono complimenti che fanno piacere. Ma danno anche grandi responsabilità. De Jong e Montolivo? Cambiando sistema di gioco potrebbero giocare insieme. Tutte le mie scelte vengono prese per il bene del Milan. Il mio passato all'Inter? Non lo rinnego. Ma ora sono al Milan e sono felice qui. Le ultime uscite? E' davvero difficile fare peggio di quanto abbiamo fatto. Quindi sono ottimista. Dobbiamo pretendere di più da noi. Prima lo facciamo e prima torneremo protagonisti. Quella di domani può essere la partita giusta per sbloccarci". Il presidente Berlusconi? Sono il responsabile tecnico e quindi mi ritengo libero di fare tutto ciò che ritengo giusto. Sono fatto così. E se mi hanno preso, credo che apprezzino il mio modo di gestire la comunicazione. Non ci sono problemi. Con il presidente abbiamo parlato. C'è stato un confronto costruttivo. Cambio di modulo? Metto i giocatori dove possono rendere al meglio. Montolivo può fare il regista e la mezzala. De Jong può giocare da interno in un centrocampo a due. Dobbiamo giocare offensivi e dobbiamo attaccare. Anche domani. Per ora non siamo riusciti a lavorare con altri moduli. Balotelli? Ha problemi di massa grassa. Deve aumentare quella muscolare. Voi giornalisti avete scritto che i miei commenti post partita avrebbero offeso i giocatori. Ma, scrivendo ciò, offendete voi stessi. I miei metodi possono sembrare forti, ma io dico sempre quello che penso. E non cerco scuse nè per me nè per la squadra".
    Sul campo al momento è quasi bocciato. Però, signori, che belle le sue conferenze.
    Dopo Allegri e Inzaghi finalmente un allenatore che dice cose VERE, GIUSTE, senza SCUSANTI, e che mostra AMBIZIONI da Milan. Speriamo le parole si tramutino in fatti.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Conferenza di Sinisa Mihajlovic (sempre insieme a De Jong e Montolivo) alla vigilia del derby contro l'Inter. Ecco quanto dichiarato dal tecnico rossonero:"I tifosi? Ho detto ai giocatori che dobbiamo essere noi a convincere i tifosi, che sono esigenti ed abituati a vincere. Mancini? Se io faccio questo lavoro è soprattutto merito suo. Sono riconoscente e lui lo sa. E' sempre un piacere incontrarlo da avversario. Nè noi nè l'Inter stiamo giocando come vorremmo. Sappiamo che se domani vinceremo sarà una grande gioia. Se perderemo, invece, una brutta cosa. Comunque, siamo solo alla terza giornata. Mi auguro di vincere e di pagare la cena a Mancini Da giocatore non ho mai vinto un derby. Da allenatore, invece, non ne ho mai persi. Speriamo di continuare così. Io sono convinto che se riusciremo a giocare con più coraggio, disputeremo un campionato da protagonisti. Uno dei dubbi di formazione riguarda l'altro centrale da affiancare a Romagnoli. Le parole di Capello nei miei confronti? Mi fanno piacere. E' uno dei più grandi allenatori del mondo. Sono complimenti che fanno piacere. Ma danno anche grandi responsabilità. De Jong e Montolivo? Cambiando sistema di gioco potrebbero giocare insieme. Tutte le mie scelte vengono prese per il bene del Milan. Il mio passato all'Inter? Non lo rinnego. Ma ora sono al Milan e sono felice qui. Le ultime uscite? E' davvero difficile fare peggio di quanto abbiamo fatto. Quindi sono ottimista. Dobbiamo pretendere di più da noi. Prima lo facciamo e prima torneremo protagonisti. Quella di domani può essere la partita giusta per sbloccarci". Il presidente Berlusconi? Sono il responsabile tecnico e quindi mi ritengo libero di fare tutto ciò che ritengo giusto. Sono fatto così. E se mi hanno preso, credo che apprezzino il mio modo di gestire la comunicazione. Non ci sono problemi. Con il presidente abbiamo parlato. C'è stato un confronto costruttivo. Cambio di modulo? Metto i giocatori dove possono rendere al meglio. Montolivo può fare il regista e la mezzala. De Jong può giocare da interno in un centrocampo a due. Dobbiamo giocare offensivi e dobbiamo attaccare. Anche domani. Per ora non siamo riusciti a lavorare con altri moduli. Balotelli? Ha problemi di massa grassa. Deve aumentare quella muscolare. Voi giornalisti avete scritto che i miei commenti post partita avrebbero offeso i giocatori. Ma, scrivendo ciò, offendete voi stessi. I miei metodi possono sembrare forti, ma io dico sempre quello che penso. E non cerco scuse nè per me nè per la squadra".
    Dobbiamo sperare di perdere per vedere dei cambiamenti?! Il modulo nei momenti di difficoltà dovrebbe essere il 442 invece da noi è sempre il contrario. Se non copre la fascia centrale stasera saranno dolori.
    « Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che verranno gettate in mare delle sardine. »

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.