Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 7 di 7

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,322

    Conferenza Inzaghi pre Milan - Fiorentina 25 Ottobre 2014.

    La conferenza di Inzaghi alla"L'equilibrio si squadra è molto importanti. Il mio obiettivo è portare al meglio tutta la squadra. Sulla parte destra abbiamo fatto ottime cose, a sinistra abbiamo cambiato molto ma abbiamo ottimo interpreti capaci di giocare nella parte mancina del campo, in tutti i reparti. Il mio nuovo ruolo, oltre quello di allenatore? A me fa piacere che il presidente e Barbara mi invito ad eventi importanti. Mi ha fatto piacere ascoltare Berlusconi per quattro ore. Sono felice di aver partecipato. Il ruolo dell'allenatore sta cambiando ma io sono appena arrivato e voglio essere apprezzato per quello che faccio sul campo. Che Fiorentina sarà? E' una delle migliori squadre che gioca un grandissimo calcio. E' una squadra che sulla carta, al completo, è al livello di Juve e Roma. In Europa League hanno fatto un'ottima partita giocando con un solo titolare. Domani sera vorrei rivedere San Siro bolgia. Domani avremo bisogno dei nostri tifosi che potranno darci una grande mano. Ringrazio Montella per le belle parole, lui sta facendo molto bene con idee importanti di gioco. Da lunedì sarò contento se lui fa bene. La Fiorentina vince da 3 anni a San Siro, ora basta. Non può più vincere nel nostro stadio. Menez ha sempre avuto un bell'atteggiamento. A Verona forse era un pò timoroso. I miei dubbi riguardano i tanti bravi giocatori che abbiamo. Sono arrivato all'ultimo allenamento e non ho ancora deciso. Deciderò tra oggi e domani. Menez è una punta non è un falso nueve. Può giocare sia centralmente sia all'esterno. E può giocare anche nel 4-2-4. Domani dovrò decidere tra lui, El Shaarawy e Torres. Per ogni partita, per me è importante la risposta della squadra. Dobbiamo essere bravi a non fare un passo indietro. Ma se mi avessero detto che mi sarei giocato questa partita con 5 punti di vantaggio, avrei messo 10 firme. Se loro non dovessero vincere si complicherebbe la loro corsa al terzo posto. Mi auguro di aver preparato la partita nel migliore dei modi. Conosciamo la forza della Fiorentina. Ha uno dei centrocampi più forti del campionato. Sappiamo che abbiamo tre partite in una settimana e valuterà anche questo. Se sto pensando a Zapata per fronteggiare la loro velocità? Devo pensare bene prima di cambiare la coppia centrale. Devo scegliere tenendo conto della condizione dei giocatori. Io quando preparo una partita penso all'avversario, sì, ma soprattutto al nostro gioco. Dobbiamo imporre la partita e fare il nostro gioco. Ripeto, domani abbiamo bisogno di San Siro e della gente. La conferma di Abbiati in porta? Io faccio decidere il campo. All'inizio dell'anno i ruoli erano ben chiari. Diego Lopez ha fatto bene poi si è infortunato. Abbiati ha fatto bene o ora devo scegliere io. Starà a me capire se è arrivato il momento di rilanciare Diego Lopez o di far giocare Abbiati. Ma Diego Lopez, piano piano, si riprenderà il suo posto. Fernando Torres deve ritrovare brillantezza. Io credo in lui. Le sconfitte delle italiane in Europa? Il Bayern in questo è fuori portata, così come il Real, il Barcellona ed il Chelsea. La Roma ha dimostrato con il City di essere una grande squadra. Dobbiamo crescere. Juve e Roma forse possono ripetere quello che ha fatto l'Atletico Madrid lo scorso anno. Mastour? E' un grande talento, sta bene e oggi lo abbiamo mandato a giocare in Primavera. Speriamo di poterlo schierare nel Trofeo Berlusconi. I giovani vanno messi al momento giusto nel contesto giusto. I problemi di concentrazione quando siamo in vantaggio? Non lo so. Ci sono tanti fattori. Sul 3-0 un pò di rilassamento è naturale ma sappiamo che se molliamo la spina rischiamo di prendere gol da chiunque. Ma questa squadra sul 3-0 va a cercare il quarto gol. Da una parte va bene, dall'altra dobbiamo crescere. Non dobbiamo permettere agli avversari di riaprire le partite".
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Inzaghi su Mastour: "Sta bene. E’ il nostro talento. Adesso è in Primavera perché deve recuperare la forma. Spero di poterlo schierare al trofeo Berlusconi. Tutti noi teniamo molto ai nostri giovani. Vanno protetti e devono esser messi nei contesti giusti”.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #3
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Sembra che Inzaghi si sia studiato le interviste di Allegri.

    Poi questo fatto dell'equilibrio come la cosa più importante, come Allegri, lo ripete sempre. Fortunatamente non ci riesce, e così stiamo assistendo a delle partite tutto sommato divertenti.

  5. #4
    Belle parole su Mastour, speriamo siano accompagnate anche dai fatti..
    Sulla viole, devono semplicemente essere asfaltati, hanno stancato..Pippo deve mandarli in campo col sangue negli occhi

  6. #5
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La conferenza di Inzaghi alla"L'equilibrio si squadra è molto importanti. Il mio obiettivo è portare al meglio tutta la squadra. Sulla parte destra abbiamo fatto ottime cose, a sinistra abbiamo cambiato molto ma abbiamo ottimo interpreti capaci di giocare nella parte mancina del campo, in tutti i reparti. Il mio nuovo ruolo, oltre quello di allenatore? A me fa piacere che il presidente e Barbara mi invito ad eventi importanti. Mi ha fatto piacere ascoltare Berlusconi per quattro ore. Sono felice di aver partecipato. Il ruolo dell'allenatore sta cambiando ma io sono appena arrivato e voglio essere apprezzato per quello che faccio sul campo. Che Fiorentina sarà? E' una delle migliori squadre che gioca un grandissimo calcio. E' una squadra che sulla carta, al completo, è al livello di Juve e Roma. In Europa League hanno fatto un'ottima partita giocando con un solo titolare. Domani sera vorrei rivedere San Siro bolgia. Domani avremo bisogno dei nostri tifosi che potranno darci una grande mano. Ringrazio Montella per le belle parole, lui sta facendo molto bene con idee importanti di gioco. Da lunedì sarò contento se lui fa bene. La Fiorentina vince da 3 anni a San Siro, ora basta. Non può più vincere nel nostro stadio. Menez ha sempre avuto un bell'atteggiamento. A Verona forse era un pò timoroso. I miei dubbi riguardano i tanti bravi giocatori che abbiamo. Sono arrivato all'ultimo allenamento e non ho ancora deciso. Deciderò tra oggi e domani. Menez è una punta non è un falso nueve. Può giocare sia centralmente sia all'esterno. E può giocare anche nel 4-2-4. Domani dovrò decidere tra lui, El Shaarawy e Torres. Per ogni partita, per me è importante la risposta della squadra. Dobbiamo essere bravi a non fare un passo indietro. Ma se mi avessero detto che mi sarei giocato questa partita con 5 punti di vantaggio, avrei messo 10 firme. Se loro non dovessero vincere si complicherebbe la loro corsa al terzo posto. Mi auguro di aver preparato la partita nel migliore dei modi. Conosciamo la forza della Fiorentina. Ha uno dei centrocampi più forti del campionato. Sappiamo che abbiamo tre partite in una settimana e valuterà anche questo. Se sto pensando a Zapata per fronteggiare la loro velocità? Devo pensare bene prima di cambiare la coppia centrale. Devo scegliere tenendo conto della condizione dei giocatori. Io quando preparo una partita penso all'avversario, sì, ma soprattutto al nostro gioco. Dobbiamo imporre la partita e fare il nostro gioco. Ripeto, domani abbiamo bisogno di San Siro e della gente. La conferma di Abbiati in porta? Io faccio decidere il campo. All'inizio dell'anno i ruoli erano ben chiari. Diego Lopez ha fatto bene poi si è infortunato. Abbiati ha fatto bene o ora devo scegliere io. Starà a me capire se è arrivato il momento di rilanciare Diego Lopez o di far giocare Abbiati. Ma Diego Lopez, piano piano, si riprenderà il suo posto. Fernando Torres deve ritrovare brillantezza. Io credo in lui. Le sconfitte delle italiane in Europa? Il Bayern in questo è fuori portata, così come il Real, il Barcellona ed il Chelsea. La Roma ha dimostrato con il City di essere una grande squadra. Dobbiamo crescere. Juve e Roma forse possono ripetere quello che ha fatto l'Atletico Madrid lo scorso anno. Mastour? E' un grande talento, sta bene e oggi lo abbiamo mandato a giocare in Primavera. Speriamo di poterlo schierare nel Trofeo Berlusconi. I giovani vanno messi al momento giusto nel contesto giusto. I problemi di concentrazione quando siamo in vantaggio? Non lo so. Ci sono tanti fattori. Sul 3-0 un pò di rilassamento è naturale ma sappiamo che se molliamo la spina rischiamo di prendere gol da chiunque. Ma questa squadra sul 3-0 va a cercare il quarto gol. Da una parte va bene, dall'altra dobbiamo crescere. Non dobbiamo permettere agli avversari di riaprire le partite".
    questo discorso, sulla fiorentina che vince da 3 anni a San Siro mi piace! Qui é casa nostra é dobbiamo asfaltarli! é una mentalità vincente! non come quella di Allegri..
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  7. #6
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    Sembra che Inzaghi si sia studiato le interviste di Allegri.

    Poi questo fatto dell'equilibrio come la cosa più importante, come Allegri, lo ripete sempre. Fortunatamente non ci riesce, e così stiamo assistendo a delle partite tutto sommato divertenti.
    Per me dice proprio l'opposto di allegri. Quel "basta la fiorentina non deve più vincere qui" allegri quando mai l'ha detto ? Lui si limitava a dire "buona squadra, dobbiamo shtare ahttenti, bla bla bla" Pippo ha caricato squadra e ambiente, ha detto cose giuste. COsa deve dire scusate ? parlare in cinese per fare l'originale ? citare gente a caso come Mihjalovic ? Boh.

  8. #7
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    è chiaro che sulla mentalità c'è un abisso, non lo discuto.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.