Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 4 di 4

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,238

    Conferenza Inzaghi pre Empoli Milan 22 Settembre 2014

    Filippo Inzaghi in conferenza stampa alla vigilia di Empoli - Milan, partita in programma domani 23 Settembre 2014. Ecco, di seguito, le parole dell'allenatore rossonero:

    "L'Empoli ha disputato tre ottime partite fino ad ora. Ci aspetta un match duro. Contro la Roma non meritava di perdere e proprio per questo non può essere considerata una sorpresa. E' una squadra ben organizzata. Sarà una partita insidiosa ma noi siamo il Milan. Siamo pronti, carichi e in un momento positivo. Le parole di Berlusconi? Non le commento ma io sono il primo che avrebbe voluto regalargli una vittoria contro la Juve. Loro sono una corazzata che vuol vincere la Champions. Pensare di potersela giocare dopo appena due partite era troppo. Loro hanno avuto un miglior possesso, ma alla fine loro hanno tirato cinque volte in porta e noi tre. E se alla fine ci avessero dato quel rigore oggi forse parleremmo di altro. Ora diventa fondamentale la partita di domani. Ho una buona rosa e posso fare anche dei cambi. Le prossime tre partite facili? Io devo pensare partita per partita. Credo che ad oggi, tutti avrebbero messo la firma per conquistare sei punti nelle prime tre giornate. Io ho visto i ragazzi carichi e sono sicuro che lo spirito sarà quello giusto. La formazione di domani? Purtroppo non posso darvi certezze. Non sono riuscito bene a capire chi ha recuperato e chi no. Abbiamo gente fresca e pronta. Sabato abbiamo speso molto anche mentalmente. E' possibile che deciderò di provare qualche elemento nuovo, fresco. Torres e Van Ginkel? Stanno bene tutti e due. Fernando non poteva avere i 90 minuti nelle gambe, ora è pronto. Anche Van Ginkel sta facendo bene, volevo dargli il tempo di integrarsi, ora mi sembra pronto. Vedremo se partirà titolare o entrerà. Non capisco le critiche dopo la sconfitta contro la Juve. Abbiamo perso contro una delle squadre più forti d'Europa. La società mi è vicina, Barbara mi ha fatto i complimenti. Ma non possiamo fare tutto subito. Ricordiamoci da dove siamo partiti. Se si pensava che potessimo battere la vittoria, significa che in soli due mesi abbiamo fatto un grandissimo lavoro. Cosa può dare in più Torres? Ho sette attaccanti e l'imbarazzo della scelta. Se avessimo tante certezze, potremmo provare a farne giocare quattro. Ma ora non è il momento. Valuterò di partita in partita. Dobbiamo sfruttare tutte le frecce che abbiamo nell'arco. Torres sa attaccare la profondità, è un centravanti pure. Come Pazzini. Cercherò di farlo rendere al meglio. Montolivo è fuori e non si sostituisce facilmente. Van Ginkel può dare una grossa mano. Domani mattina verificherò come procede il recupero di chi ha giocato contro la Juventus. E credo che l'inserimento di qualche giocatore fresco ci possa far bene. E terrò conto di chi potrà subentrare a partita in corso, altro elemento fondamentale. La finale di Champions dell'anno prossimo a Milano? Speriamo che sia di buon auspicio per il Milan. Se ci saremo? E' una bella domanda. Ce la metteremo tutta, dobbiamo pensare a crescere e migliorare di partita in partita. Le condizioni di El Shaarawy? E' rimasto fermo dopo la sosta delle nazionali. Con la Juve ha disputato una buona gara ma alla lunga l'ha pagata fisicamente. Alex dovrebbe rientrare nella prossima partita. Menez? Mi auguro che per domani mattina sarà al cento per cento. Contro la Juve abbiamo provato a fare la stessa partita di Parma con qualche accorgimento in più. Abbiamo sofferto ma se Pogba non si fosse inventato quella giocata o se ci avessero dato il rigore l'avremmo pareggiata. Io comunque cercherò di avere sempre il baricentro della metà campo avversaria. Ma se gli avversari saranno più forti da costringerci indietro, sfrutteremo le ripartenze. Io penso che abbiamo tenuto testa ad una grandissima Juve. Il Presidente mi ha chiamato un'ora fa, è contento dello spirito. Abbiamo parlato della partita di domani, mi ha fatto l'in bocca al lupo. Se verrà Venerdì prossimo a Milanello? Penso di sì. Gli applausi dei tifosi a fine partita dobbiamo portarli nel cuore. Sono felice che si sono riavvicinati. Hanno rivisto uno spirito nuovo. Dobbiamo essere bravi a far tornare l'amore della gente per la propria squadra. Sono il primo ad essere dispiaciuto per non avergli regalato un risultato positivo. Ma sono sicuro che presto gli daremo delle gioie".
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,281
    Condivido le parole stavolta, ma eviterei di parlare del rigore.

  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Pisa
    Messaggi
    606
    Semmai non capisco le parole su Torres e Van Ginkel. Per il primo, non ha i 90' nelle gambe e dopo tre giorni li ha? Vabbè qui soprassediamo s'è perso nelle sue parole probabilmente farà un'ora di gara o poco più. Il secondo, non ti puoi integrare in tre giorni, quindi o non ha ancora capito mezza parola di italiano e non parla nemmeno inglese ( difficile ), oppure c'è qualcosa non mi quadra, poi magari farà 2 goal e 3 assist, ma mi suonano strane se parole.

  5. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Filippo Inzaghi in conferenza stampa alla vigilia di Empoli - Milan, partita in programma domani 23 Settembre 2014. Ecco, di seguito, le parole dell'allenatore rossonero:

    " E se alla fine ci avessero dato quel rigore oggi forse parleremmo di altro.

    Abbiamo sofferto ma se Pogba non si fosse inventato quella giocata o se ci avessero dato il rigore l'avremmo pareggiata.

    Io penso che abbiamo tenuto testa ad una grandissima Juve.".
    Ma anche no. Spero siano cose che gli abbiamo imposto la società di dire, anche perchè nel post-partita aveva detto ben altro.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.