Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 36

  1. #11
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Quando dico che non possiamo fare peggio non intendo in classifica... ma intendo che se non siamo competitivi per nulla siamo inutili.. Se con Clarenzio arriviamo settimi, sarà una stagione fallimentare. Hai fatto una scommessa con seedorf e hai perso, provi con un altro allenatore
    Il fatto è che, con la rosa che abbiamo a disposizione, se ti prendi un Mazzarri, un Prandelli, se scovi un Garcia, lotti per la Champions. Perchè non abbiamo un organico così distante, AD OGGI, da quello delle prime quattro/cinque dopo la Juve (Roma, Napoli, Fiorentina, Lazio e Inter). Se ti prendi Seedorf rischi di NON essere competitivo per un altro anno, e di perdere altri 50 mln in carrozza. Poi se Berlusconi a giugno tira fuori il coniglio dal cappello e, non essendo arrivato in Champions, investe comunque 30-40-50 mln per Seedorf è un altro paio di maniche, ma noi non possiamo essere sicuri di questo, anzi, gli indicatori ci dicono che è più probabile una cessione di un "big" per ripianare piuttosto che 30 mln di acquisti.
    #fuorigiocoperlajuve

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Senior Member L'avatar di Toby rosso nero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,732
    Io sono fiducioso su Seedorf, mentre sono sfiduciato alla massima potenza sulla società.
    Se non investono e non spendono, c'è poco da fare.

  4. #13
    Junior Member L'avatar di Beefheart
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    328
    Peggiorare si può sempre peggiorare, solo che al momento non vedo in cosa Allegri possa essere meglio di Seedorf, esperienza compresa.
    Voglio dire, il presunto disavanzo di esperienza di Allegri su Seedorf sta solo nel mero ed insignificante dato anagrafico sul documento d'identità. Per il resto, mi sapete dire a cosa serve accumulare panchine come ha fatto il vate(r) se poi il risultato è questo?
    Pensate che Allegri sappia più di Seedorf come approcciare determinate partite? Pensate che Allegri conosca le lingue meglio di Seedorf e che riesca a comunicare di più, o meglio, con i giocatori? Credete che Allegri incuta più rispetto e timore reverenziale di Seedorf? Credete che Seedorf non conosca la preparazione atletica? O gli schemi tattici? Credete che a Seedorf piaccia perdere più di Allegri?
    In sostanza, alla luce dei fatti, in che cosa l'esperienza di Allegri (o di un suo omologo) dovrebbe essere migliore dell'inesperienza di Seedorf?

    Poi se l'olandese si rivelerà un fenomeno o una catastrofe lo vedremo col tempo, ma ragionando a priori non penso possa far rimpiangere Massimiliano Allegri.

  5. #14
    Citazione Originariamente Scritto da Beefheart Visualizza Messaggio
    Peggiorare si può sempre peggiorare, solo che al momento non vedo in cosa Allegri possa essere meglio di Seedorf, esperienza compresa.
    Voglio dire, il presunto disavanzo di esperienza di Allegri su Seedorf sta solo nel mero ed insignificante dato anagrafico sul documento d'identità. Per il resto, mi sapete dire a cosa serve accumulare panchine come ha fatto il vate(r) se poi il risultato è questo?
    Pensate che Allegri sappia più di Seedorf come approcciare determinate partite? Pensate che Allegri conosca le lingue meglio di Seedorf e che riesca a comunicare di più, o meglio, con i giocatori? Credete che Allegri incuta più rispetto e timore reverenziale di Seedorf? Credete che Seedorf non conosca la preparazione atletica? O gli schemi tattici? Credete che a Seedorf piaccia perdere più di Allegri?
    In sostanza, alla luce dei fatti, in che cosa l'esperienza di Allegri (o di un suo omologo) dovrebbe essere migliore dell'inesperienza di Seedorf?

    Poi se l'olandese si rivelerà un fenomeno o una catastrofe lo vedremo col tempo, ma ragionando a priori non penso possa far rimpiangere Massimiliano Allegri.
    Se fai il paragone con Allegri è semplice, solo che Seedorf, va paragonato con Conte, Benitez, Garcia, Montella, Mazzarri e Reja, se vogliamo lottare per quelcosa che non sia una dignitosa posizione a centroclassifica o una salvezza tranquilla. E non solo lo dobbiamo paragonare a loro, ma sperare che di alcuni di loro sia pure meglio, visto che hanno una rosa più forte (gap colmabile, a parte la Juve)
    #fuorigiocoperlajuve

  6. #15
    Junior Member L'avatar di Beefheart
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    328
    Citazione Originariamente Scritto da SuperMilan Visualizza Messaggio
    Seedorf, va paragonato con Conte, Benitez, Garcia, Montella, Mazzarri e Reja, se vogliamo lottare per quelcosa che non sia una dignitosa posizione a centroclassifica o una salvezza tranquilla...
    In linea concettuale sono d'accordo. Tra Seedorf ed un allenatore rodato con attitudini vincenti scelgo il secondo. Ma purtroppo il secondo non è pane per i denti di questo Milan. Tra quelli da te citati preferirei a Seedorf il solo Conte e, forse, Benitez; gli altri 4 invece non mi danno la certezza di essere meglio di Seedorf.
    Garcia chi è?
    Montella quanta esperienza avrà mai?
    Mazzarri lascialo lì dov'è, ti prego.
    Reja? Un vincente per natura.
    Ripeto: o prendi un top, oppure puoi anche prendere Seedorf.
    Tra gli allenatori che stanno nel mazzo, ma fuori dal gotha, ce ne sono tre che mi ispirerebbero quanto Seedorf e sono:
    - Simeone, il mio preferito in assoluto da anni, ma non verrà mai
    - Delio Rossi, ma mi rendo conto che è appena stato esonerato...
    - Donadoni, anche lui da me caldeggiato da tempo ma pare non entrare nelle simpatie di quei farlocchi che abbiamo in dirigenza.

  7. #16
    Citazione Originariamente Scritto da Beefheart Visualizza Messaggio
    In linea concettuale sono d'accordo. Tra Seedorf ed un allenatore rodato con attitudini vincenti scelgo il secondo. Ma purtroppo il secondo non è pane per i denti di questo Milan. Tra quelli da te citati preferirei a Seedorf il solo Conte e, forse, Benitez; gli altri 4 invece non mi danno la certezza di essere meglio di Seedorf.
    Garcia chi è?
    Montella quanta esperienza avrà mai?
    Mazzarri lascialo lì dov'è, ti prego.
    Reja? Un vincente per natura.
    Ripeto: o prendi un top, oppure puoi anche prendere Seedorf.
    Tra gli allenatori che stanno nel mazzo, ma fuori dal gotha, ce ne sono tre che mi ispirerebbero quanto Seedorf e sono:
    - Simeone, il mio preferito in assoluto da anni, ma non verrà mai
    - Delio Rossi, ma mi rendo conto che è appena stato esonerato...
    - Donadoni, anche lui da me caldeggiato da tempo ma pare non entrare nelle simpatie di quei farlocchi che abbiamo in dirigenza.
    Secondo me parti da un concetto sbagliato. Seedorf difficilmente, visto che non abbiamo una squadra ben costruita, farà bene dall'inizio. E noi non lotteremo per vincere l'anno prossimo, ma per il terzo posto. Secondo me meglio di Seedorf, a parità di rosa (nel senso, se a Seedorf mettono a disposizione un budget molto più alto che agli altri ben venga) ci sono moltissimi allenatori rodati, anche Mazzarri, che mi da la garanzia di non vincere nulla, ma anche di far dare il massimo alle squadre che ha a disposizione. Senza contare che un crollo la prossima stagione sarebbe per noi il colpo di grazia.
    #fuorigiocoperlajuve

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,275
    non avremo neanche nulla da vincere, questo è sicuro

  9. #18
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,659
    Se non se ne va anche Galliani c'è poco da sperare.
    I am the one who KNOCKS!

  10. #19
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,770
    Ma spero proprio di no

  11. #20
    Junior Member L'avatar di Rui Costa
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    587
    Abbiamo tutto da perdere, invece. Un'ennesima stagione su questa linea sarebbe devastante e allora sì che sarebbe la fine. Per ripartire ci vogliono sicurezze. Allegri stesso è stato una scommessa e si è visto le scommesse a cosa portano. Se lo è stato Allegri che era un Allenatore già avviato, figuriamoci chi non ha esperienza. Poi chiaro che preferisco Clarence ai vari Prandelli e mediocri del panorama italiano. Però, dovessi scegliere in casa, vedrei meglio Inzaghi. Ho rispettato e tifato Seedorf come calciatore, ammirato e tutto, è stato un esempio e quel che volete. Ma da un po' di tempo ha alzato troppo la cresta e si è montato in modo inaudito, uscendo fuori dalle mie simpatie. Prima di tutto in questo Milan ci vorrebbe umiltà e credo Pippo sia più umile e attaccato alla passione. Poi ha anche allenato le giovanili, sempre meglio di niente.

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.