Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 60

  1. #21
    Citazione Originariamente Scritto da Toby rosso nero Visualizza Messaggio
    Nessuna clamorosa rottura o frecciatine nascoste, di questi tempi è già una vittoria.
    Ma il comunicato resta molto vago nell'indicare i prossimi step, e "prossimi giorni" significa poco o nulla. Può essere un mese come una settimana.
    Stasera respiriamo un po' dopo le notizie tragiche di oggi sui vari Boateng, Braida, Ranocchia etc.., ma è meglio mantenere i piedi per terra.
    Mah, ...può essere anche sei mesi.
    Perchè precipitare le cose?
    Chi va piano va sano e va lontano.
    Soprattutto dalla cima della classifica...

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Comunque a prescindere dalla tempistica, non si fa cenno alcuno a problemi o rotture, anzi si dice che mancano gli ultimi dettagli, che in Asia destiamo sempre interesse e che Bee ha mostrato a Berlusconi cosa ha fatto fino ad oggi. Come per dire che non è stato con le mani in mano.

    Visto che sapevamo che oggi non si sarebbe chiuso (malgrado Berlusconi abbia detto il contrario) direi che si tratta comunque di un comunicato rassicurante. Poi ovviamente ciascuno è libero di stare a sentire Forchielli e Repubblica.
    Ma se ci limitiamo ai comunicati ufficiali e togliamo le "note di colore", la situazione non appare poi così tragica.

    Evidentemente c'e stato uno slittamento, ma se fosse dipeso da motivazioni insormontabili o serie certamente stasera non se ne sarebbero usciti con questo comunicato.
    Rassicurante? Perchè?
    Me Bee non ha ancora trovato i soldi, diciamocela tutta, altrimenti il comunicato avrebbe tutto un altro tenore.
    Del tipo: " è fatta, mancano solo gli ultimi dettagli, ma cose di poco conto."
    Bee ha mostrato a B cosa ha fatto finora. Evidentemente c'è ancora altro da fare, di essenziale.
    Comincio a non essere più così ottimista...

  4. #23
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Ecco il comunicato emesso poco fa da Fininvest e dall'entourage di Mr Bee dopo l'incontro avvenuto nella giornata di oggi ad Arcore

    Comunicato congiunto Bee-Fininvest: Nell’incontro avvenuto oggi tra le parti per affinare gli ultimi aspetti tecnici dell’operazione, Mr. Bee Taechaubol ha illustrato al presidente Silvio Berlusconi gli adempimenti compiuti al fine di dare concreta attuazione al preliminare di compravendita siglato il 1 agosto scorso, che prevede l’acquisto da parte di Mr. Taechaubol di una quota di minoranza dell’AC Milan pari al 48%, per un corrispettivo di 480 milioni di Euro. Nel corso dell’incontro, Mr. Taechaubol ha confermato il notevole interesse che nei Paesi asiatici il Milan ed il suo brand suscitano, interesse riscontrato in tutti i numerosi contatti avuti con operatori finanziari e commerciali. I consulenti delle parti sono tuttora al lavoro per definire gli ultimi dettagli con l’obiettivo di completare l’intesa nei prossimi giorni.
    Comunque Bee è tornato a casa, prossimi giorni mecojoni...
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  5. #24
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,055
    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 1 ottobre: per il closing serve ancora un mese.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  6. #25
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    6,679
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Comunque a prescindere dalla tempistica, non si fa cenno alcuno a problemi o rotture, anzi si dice che mancano gli ultimi dettagli, che in Asia destiamo sempre interesse e che Bee ha mostrato a Berlusconi cosa ha fatto fino ad oggi. Come per dire che non è stato con le mani in mano.

    Visto che sapevamo che oggi non si sarebbe chiuso (malgrado Berlusconi abbia detto il contrario) direi che si tratta comunque di un comunicato rassicurante. Poi ovviamente ciascuno è libero di stare a sentire Forchielli e Repubblica.
    Ma se ci limitiamo ai comunicati ufficiali e togliamo le "note di colore", la situazione non appare poi così tragica.

    Evidentemente c'e stato uno slittamento, ma se fosse dipeso da motivazioni insormontabili o serie certamente stasera non se ne sarebbero usciti con questo comunicato.
    Analisi corretta, Fininvest darà il tempo necessario a Mr. Bee per mettere insieme i fondi promessi per l'acquisizione di quelle quote di minoranza. Nei fatti è stato prorogato il termine del 30 settembre indicato nei precedenti termini. È possibile che il rinvio venga determinato in un incontro tra i rappresentanti di Fininvest e di questo manager nei prossimi giorni. Ma questo ci dice che non è in atto una procedura di negoziazione di quote, bensì l'esecuzione di un mandato a vendere conferito da Fininvest a Taechaubol in favore di persona da nominare. Non vi sono termini essenziali, clausole risolutive, penali da pagare per il ritardo. Il mandatario sta agendo su direttiva del mandante, conformemente all'incarico ricevuto. Alla luce di questo, l'analisi di un possibile cambio di proprietà del club a breve-medio termine appare lontana dalla realtà. Questa è una operazione voluta da Fininvest per potenziare la posizione economica e finanziaria di Fininvest nel Milan, non per prepararne l'uscita.

  7. #26
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    698
    Citazione Originariamente Scritto da Casnop Visualizza Messaggio
    Analisi corretta, Fininvest darà il tempo necessario a Mr. Bee per mettere insieme i fondi promessi per l'acquisizione di quelle quote di minoranza. Nei fatti è stato prorogato il termine del 30 settembre indicato nei precedenti termini. È possibile che il rinvio venga determinato in un incontro tra i rappresentanti di Fininvest e di questo manager nei prossimi giorni. Ma questo ci dice che non è in atto una procedura di negoziazione di quote, bensì l'esecuzione di un mandato a vendere conferito da Fininvest a Taechaubol in favore di persona da nominare. Non vi sono termini essenziali, clausole risolutive, penali da pagare per il ritardo. Il mandatario sta agendo su direttiva del mandante, conformemente all'incarico ricevuto. Alla luce di questo, l'analisi di un possibile cambio di proprietà del club a breve-medio termine appare lontana dalla realtà. Questa è una operazione voluta da Fininvest per potenziare la posizione economica e finanziaria di Fininvest nel Milan, non per prepararne l'uscita.
    Secondo quesat prospettiva molti tasselli andrebbero al loro posto, nel complicato puzzle di questa vicenda. In particolare, il fatto di cercare dei finanziatori: che senso avrebbe per Bee aver formulato un'offerta senza avere prima le "spalle coperte"? Inoltre, anche le "stranezze" sollevate da Replubblica/Espresso avrebbero un senso, con la particolare riferimento alla presenza di mediatori tutti graditi o riconducibili alla galassia Finivest. Una cosa non mi è chiara: perchè a Bee spetterebbe un post da AD?

  8. #27
    GdS: l'esame di Arcore è stato superato. Entro il week end Berlusconi indicherà le tappe che si augura porteranno al closing. Dopo 8 ore di vertice, Fininvest e Bee hanno redatto un comunicato che presuppone un percorso a tappe che li porterà verso il closing. La tempistica è quella nota: 4-6 settimane. Quindi almeno un altro mese. A breve Bee dovrà costituire una società ad hoc, ma soprattutto dovrà completare gli iter per le indispensabili fidejussioni, autentico viatico per il lieto fine. Al di là delle dichiarazioni ufficiali, da entrambe le parti traspare ottimismo, nonostante non sia stata rispettata la scadenza del 30 settembre. Soprattutto in via Paleocapa esprimono soddisfazione per il report con cui Mr Bee ha dimostrato di aver portato a termine risultati importanti sulla strada del finanziamento da 480 milioni, necessario per rilevare il 48% del club rossonero. Nella sua valigetta Taechaubol aveva documenti giudicati significativi. Tra l’altro ha dimostrato di aver ottenuto riscontri incoraggianti sia nel settore commerciale che in quelli finanziari, in vista della programmata quotazione alla Borsa di Hong Kong. Ad ogni modo non è previsto il suo ritorno in Italia in tempi brevi. Ora lo aspettano una serie di scadenze decisive in terra cinese, lì dove operano gli investitori più importanti in questa partita.
    A chi lo accusa di metterci troppo tempo, dal suo entourage filtra una battuta: "Thohir ha impiegato un anno per acquistare l’Inter, io sono al lavoro da appena 6 mesi..." (da maggio, quando ci furono i primi comunicati).

    Corriere della Sera: il blitz di Bee ha ottenuto lo scopo prefissato, ossia ottenere un altro mesetto per concludere l'acquisto del 48% del Milan. Bee ha fatto i compiti a casa, non li ha completati tutti, ma è a ottimo punto ed ha lavorato bene. I "pochi giorni" a cui fa riferimento il comunicato non riguarda il closing ma il calendario che verrà stilato dalle parti per giungervi. Quindi verranno indicati tempi e modi precisi da rispettare. Nella lunga giornata di ieri Bee ha spiegato a che punto è l’architettura complessa che gli dovrebbe consentire di raccogliere i 480 milioni necessari: un’architettura che ha un piano societario (bisogna costituire società ad hoc) e uno finanziario per il reperimento dei fondi. Dunque in questo calendario verranno indicati i tempi da rispettare, perché altri rinvii non a saranno ammessi.

    Repubblica: la giornata di ieri doveva essere quella in cui Bee doveva diventare proprietario del 48% del Milan e invece si è rivelata quella in cui è stato prigioniero per 8 ore nella villa di Arcore per impegnarsi a portare i soldi promessi. Per essere rilasciato ha dovuto convincere di aver fatto tutto quanto doveva per preparare la commercializzazione del Milan. Lavoro proseguito anche quando Berlusconi è andato via e concluso con un comunicato che non indica date per il closing. Il percorso tecnico – presentazione delle fidejussionibancarie, accordi con i finanziatori, creazione di una società ad hoc per la suddivisione delle quote - è stato fissato.Ma servirà almeno un mese prima che possa completarsi. E qualunque intoppo diventerà una serissima complicazione.
    Ma se Mister Bee ribadisce di avere le coperture finanziarie (non solo la banca cineseCITIC,ha ripetuto,ma ancheAds vSecurities di AbuDhabi) e conferma l’iperbolica valutazione di un miliardo di euro per il club e l’intenzione di accontentarsi della sola quota di minoranza
    , è sempre più evidente la questione tecnica principale: l’arrivo dei 480 milioni. Sarà poi fondamentale il piano di espansione commerciale in Asia, al di là dei sondaggi sul numero dei tifosi milanisti (82 milioni di persone) e dei simpatizzanti (237 milioni). Sul punto Fininvest ha incalzato Taechaubol. Il quale dovrà anche chiarire chi siano i soci della sua cordata, oggi ignoti: lo impongono Figc e Lega di serie A, per le “prove di onorabilità".
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  9. #28
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    GdS: l'esame di Arcore è stato superato. Entro il week end Berlusconi indicherà le tappe che si augura porteranno al closing. Dopo 8 ore di vertice, Fininvest e Bee hanno redatto un comunicato che presuppone un percorso a tappe che li porterà verso il closing. La tempistica è quella nota: 4-6 settimane. Quindi almeno un altro mese. A breve Bee dovrà costituire una società ad hoc, ma soprattutto dovrà completare gli iter per le indispensabili fidejussioni, autentico viatico per il lieto fine. Al di là delle dichiarazioni ufficiali, da entrambe le parti traspare ottimismo, nonostante non sia stata rispettata la scadenza del 30 settembre. Soprattutto in via Paleocapa esprimono soddisfazione per il report con cui Mr Bee ha dimostrato di aver portato a termine risultati importanti sulla strada del finanziamento da 480 milioni, necessario per rilevare il 48% del club rossonero. Nella sua valigetta Taechaubol aveva documenti giudicati significativi. Tra l’altro ha dimostrato di aver ottenuto riscontri incoraggianti sia nel settore commerciale che in quelli finanziari, in vista della programmata quotazione alla Borsa di Hong Kong. Ad ogni modo non è previsto il suo ritorno in Italia in tempi brevi. Ora lo aspettano una serie di scadenze decisive in terra cinese, lì dove operano gli investitori più importanti in questa partita.
    A chi lo accusa di metterci troppo tempo, dal suo entourage filtra una battuta: "Thohir ha impiegato un anno per acquistare l’Inter, io sono al lavoro da appena 6 mesi..." (da maggio, quando ci furono i primi comunicati).

    Corriere della Sera: il blitz di Bee ha ottenuto lo scopo prefissato, ossia ottenere un altro mesetto per concludere l'acquisto del 48% del Milan. Bee ha fatto i compiti a casa, non li ha completati tutti, ma è a ottimo punto ed ha lavorato bene. I "pochi giorni" a cui fa riferimento il comunicato non riguarda il closing ma il calendario che verrà stilato dalle parti per giungervi. Quindi verranno indicati tempi e modi precisi da rispettare. Nella lunga giornata di ieri Bee ha spiegato a che punto è l’architettura complessa che gli dovrebbe consentire di raccogliere i 480 milioni necessari: un’architettura che ha un piano societario (bisogna costituire società ad hoc) e uno finanziario per il reperimento dei fondi. Dunque in questo calendario verranno indicati i tempi da rispettare, perché altri rinvii non a saranno ammessi.

    Repubblica: la giornata di ieri doveva essere quella in cui Bee doveva diventare proprietario del 48% del Milan e invece si è rivelata quella in cui è stato prigioniero per 8 ore nella villa di Arcore per impegnarsi a portare i soldi promessi. Per essere rilasciato ha dovuto convincere di aver fatto tutto quanto doveva per preparare la commercializzazione del Milan. Lavoro proseguito anche quando Berlusconi è andato via e concluso con un comunicato che non indica date per il closing. Il percorso tecnico – presentazione delle fidejussionibancarie, accordi con i finanziatori, creazione di una società ad hoc per la suddivisione delle quote - è stato fissato.Ma servirà almeno un mese prima che possa completarsi. E qualunque intoppo diventerà una serissima complicazione.
    Ma se Mister Bee ribadisce di avere le coperture finanziarie (non solo la banca cineseCITIC,ha ripetuto,ma ancheAds vSecurities di AbuDhabi) e conferma l’iperbolica valutazione di un miliardo di euro per il club e l’intenzione di accontentarsi della sola quota di minoranza
    , è sempre più evidente la questione tecnica principale: l’arrivo dei 480 milioni. Sarà poi fondamentale il piano di espansione commerciale in Asia, al di là dei sondaggi sul numero dei tifosi milanisti (82 milioni di persone) e dei simpatizzanti (237 milioni). Sul punto Fininvest ha incalzato Taechaubol. Il quale dovrà anche chiarire chi siano i soci della sua cordata, oggi ignoti: lo impongono Figc e Lega di serie A, per le “prove di onorabilità".
    Che disgusto Repubblica. La prima parte dell'articolo è roba da Libero... son caduti veramente in basso
    "Più che una società sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan è morto - Galliani è il suo cancro

  10. #29
    Member L'avatar di Fedeshi
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,459
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    GdS: l'esame di Arcore è stato superato. Entro il week end Berlusconi indicherà le tappe che si augura porteranno al closing. Dopo 8 ore di vertice, Fininvest e Bee hanno redatto un comunicato che presuppone un percorso a tappe che li porterà verso il closing. La tempistica è quella nota: 4-6 settimane. Quindi almeno un altro mese. A breve Bee dovrà costituire una società ad hoc, ma soprattutto dovrà completare gli iter per le indispensabili fidejussioni, autentico viatico per il lieto fine. Al di là delle dichiarazioni ufficiali, da entrambe le parti traspare ottimismo, nonostante non sia stata rispettata la scadenza del 30 settembre. Soprattutto in via Paleocapa esprimono soddisfazione per il report con cui Mr Bee ha dimostrato di aver portato a termine risultati importanti sulla strada del finanziamento da 480 milioni, necessario per rilevare il 48% del club rossonero. Nella sua valigetta Taechaubol aveva documenti giudicati significativi. Tra l’altro ha dimostrato di aver ottenuto riscontri incoraggianti sia nel settore commerciale che in quelli finanziari, in vista della programmata quotazione alla Borsa di Hong Kong. Ad ogni modo non è previsto il suo ritorno in Italia in tempi brevi. Ora lo aspettano una serie di scadenze decisive in terra cinese, lì dove operano gli investitori più importanti in questa partita.
    A chi lo accusa di metterci troppo tempo, dal suo entourage filtra una battuta: "Thohir ha impiegato un anno per acquistare l’Inter, io sono al lavoro da appena 6 mesi..." (da maggio, quando ci furono i primi comunicati).

    Corriere della Sera: il blitz di Bee ha ottenuto lo scopo prefissato, ossia ottenere un altro mesetto per concludere l'acquisto del 48% del Milan. Bee ha fatto i compiti a casa, non li ha completati tutti, ma è a ottimo punto ed ha lavorato bene. I "pochi giorni" a cui fa riferimento il comunicato non riguarda il closing ma il calendario che verrà stilato dalle parti per giungervi. Quindi verranno indicati tempi e modi precisi da rispettare. Nella lunga giornata di ieri Bee ha spiegato a che punto è l’architettura complessa che gli dovrebbe consentire di raccogliere i 480 milioni necessari: un’architettura che ha un piano societario (bisogna costituire società ad hoc) e uno finanziario per il reperimento dei fondi. Dunque in questo calendario verranno indicati i tempi da rispettare, perché altri rinvii non a saranno ammessi.

    Repubblica: la giornata di ieri doveva essere quella in cui Bee doveva diventare proprietario del 48% del Milan e invece si è rivelata quella in cui è stato prigioniero per 8 ore nella villa di Arcore per impegnarsi a portare i soldi promessi. Per essere rilasciato ha dovuto convincere di aver fatto tutto quanto doveva per preparare la commercializzazione del Milan. Lavoro proseguito anche quando Berlusconi è andato via e concluso con un comunicato che non indica date per il closing. Il percorso tecnico – presentazione delle fidejussionibancarie, accordi con i finanziatori, creazione di una società ad hoc per la suddivisione delle quote - è stato fissato.Ma servirà almeno un mese prima che possa completarsi. E qualunque intoppo diventerà una serissima complicazione.
    Ma se Mister Bee ribadisce di avere le coperture finanziarie (non solo la banca cineseCITIC,ha ripetuto,ma ancheAds vSecurities di AbuDhabi) e conferma l’iperbolica valutazione di un miliardo di euro per il club e l’intenzione di accontentarsi della sola quota di minoranza
    , è sempre più evidente la questione tecnica principale: l’arrivo dei 480 milioni. Sarà poi fondamentale il piano di espansione commerciale in Asia, al di là dei sondaggi sul numero dei tifosi milanisti (82 milioni di persone) e dei simpatizzanti (237 milioni). Sul punto Fininvest ha incalzato Taechaubol. Il quale dovrà anche chiarire chi siano i soci della sua cordata, oggi ignoti: lo impongono Figc e Lega di serie A, per le “prove di onorabilità".
    Ottimo lavoro,sembra che l'allarme sia rientrato per adesso,bene.
    #comprateilmilan

    la squadra della città è come l'amore della mamma.. non l'hai scelta.. è sempre stata lì! La squadra del cuore invece è la donna della tua vita!

    MilanMeaLvx

  11. #30
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,309
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    GdS: l'esame di Arcore è stato superato. Entro il week end Berlusconi indicherà le tappe che si augura porteranno al closing. Dopo 8 ore di vertice, Fininvest e Bee hanno redatto un comunicato che presuppone un percorso a tappe che li porterà verso il closing. La tempistica è quella nota: 4-6 settimane. Quindi almeno un altro mese. A breve Bee dovrà costituire una società ad hoc, ma soprattutto dovrà completare gli iter per le indispensabili fidejussioni, autentico viatico per il lieto fine. Al di là delle dichiarazioni ufficiali, da entrambe le parti traspare ottimismo, nonostante non sia stata rispettata la scadenza del 30 settembre. Soprattutto in via Paleocapa esprimono soddisfazione per il report con cui Mr Bee ha dimostrato di aver portato a termine risultati importanti sulla strada del finanziamento da 480 milioni, necessario per rilevare il 48% del club rossonero. Nella sua valigetta Taechaubol aveva documenti giudicati significativi. Tra l’altro ha dimostrato di aver ottenuto riscontri incoraggianti sia nel settore commerciale che in quelli finanziari, in vista della programmata quotazione alla Borsa di Hong Kong. Ad ogni modo non è previsto il suo ritorno in Italia in tempi brevi. Ora lo aspettano una serie di scadenze decisive in terra cinese, lì dove operano gli investitori più importanti in questa partita.
    A chi lo accusa di metterci troppo tempo, dal suo entourage filtra una battuta: "Thohir ha impiegato un anno per acquistare l’Inter, io sono al lavoro da appena 6 mesi..." (da maggio, quando ci furono i primi comunicati).

    Corriere della Sera: il blitz di Bee ha ottenuto lo scopo prefissato, ossia ottenere un altro mesetto per concludere l'acquisto del 48% del Milan. Bee ha fatto i compiti a casa, non li ha completati tutti, ma è a ottimo punto ed ha lavorato bene. I "pochi giorni" a cui fa riferimento il comunicato non riguarda il closing ma il calendario che verrà stilato dalle parti per giungervi. Quindi verranno indicati tempi e modi precisi da rispettare. Nella lunga giornata di ieri Bee ha spiegato a che punto è l’architettura complessa che gli dovrebbe consentire di raccogliere i 480 milioni necessari: un’architettura che ha un piano societario (bisogna costituire società ad hoc) e uno finanziario per il reperimento dei fondi. Dunque in questo calendario verranno indicati i tempi da rispettare, perché altri rinvii non a saranno ammessi.

    Repubblica: la giornata di ieri doveva essere quella in cui Bee doveva diventare proprietario del 48% del Milan e invece si è rivelata quella in cui è stato prigioniero per 8 ore nella villa di Arcore per impegnarsi a portare i soldi promessi. Per essere rilasciato ha dovuto convincere di aver fatto tutto quanto doveva per preparare la commercializzazione del Milan. Lavoro proseguito anche quando Berlusconi è andato via e concluso con un comunicato che non indica date per il closing. Il percorso tecnico – presentazione delle fidejussionibancarie, accordi con i finanziatori, creazione di una società ad hoc per la suddivisione delle quote - è stato fissato.Ma servirà almeno un mese prima che possa completarsi. E qualunque intoppo diventerà una serissima complicazione.
    Ma se Mister Bee ribadisce di avere le coperture finanziarie (non solo la banca cineseCITIC,ha ripetuto,ma ancheAds vSecurities di AbuDhabi) e conferma l’iperbolica valutazione di un miliardo di euro per il club e l’intenzione di accontentarsi della sola quota di minoranza
    , è sempre più evidente la questione tecnica principale: l’arrivo dei 480 milioni. Sarà poi fondamentale il piano di espansione commerciale in Asia, al di là dei sondaggi sul numero dei tifosi milanisti (82 milioni di persone) e dei simpatizzanti (237 milioni). Sul punto Fininvest ha incalzato Taechaubol. Il quale dovrà anche chiarire chi siano i soci della sua cordata, oggi ignoti: lo impongono Figc e Lega di serie A, per le “prove di onorabilità".
    Mettiamola così: la Gazzetta dà una visione positiva della giornata di ieri, la Repubblica negativa, il Corriere neutra, che forse è la migliore.
    Non saprei proprio cosa aspettarmi, di certo le cose andranno per le lunghe, qui si parla di 4-6 settimane, roba che si arriva a metà Novembre, continuo ad essere perplesso, però è anche vero che le cifre in ballo sono mostruose.

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.