Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 12 di 16 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 154

  1. #111
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Forse mi sono espresso male. Io non sto dicendo che con Seedorf non cambierebbe nulla. Può essere che faccia macelli, certamente. Quello che intendo io, per quello che ho visto negli ultimi 2 anni, è che non stiamo scambiando Sacchi con Barbarella.

    Per quello che riguarda la quadratura, semplicemente la vediamo diversamente.
    Io personalmente ho visto il milan più brutto degli ultimi 12/13 anni.
    Pensavo che da Huntelaar ala si potesse solo risalire ma quest'anno (sempre personalmente) ho visto di peggio.
    Quadratura per me è vedere una squadra che comunque, nel suo piccolo, ha Balotelli, Elsha, Montolivo, De Sciglio, Mexes giocare a calcio. Parliamo di 5/10 (il portiere lasciamolo da parte) di squadra TECNICAMENTE ben sopra la media della serie A.
    Tutto quello che volete, che abbiamo due terzi di centrocampo di fabbri, etc etc, ma noi su 10 giocatori di movimento in campo (quando ha voglia di schierarli, sia ben chiaro) ne abbiamo metà con dei BEI piedi.
    Eppure, senza tanti giri di parole, abbiamo dovuto ricevere fior di rigori, per recuperare (non è questione se ci fossero o meno, è questione che tante volte la partita non l'ha sbloccata il gioco, ma un episodio).

    Siamo qui a dire che Allegri non aveva la coppia centrale, mentre il Napoli che ci è finito davanti (e non di poco) aveva in difesa Cannavaro, Gamberini, Campagnaro.
    Siamo qui a dire che Allegri non aveva gente di qualità al centrocampo, mentre il Napoli aveva Behrami, Maggio, Inler, Dzemaili.

    Ragazzi qui nessuno dice che Allegri è un incapace perchè non ha fatto il tiki taka con Flamini e Muntari, ma guardiamoci in faccia, nella SERIE A che assomiglia ogni anno di più al campionato parrocchiale.

    Senza tanti giri di parole, abbiamo dovuto avere una botta di fondoschiena da panico per riuscire a portare a casa 3 punti contro una squadra già retrocessa, quando i nostri sulla carta avrebbero dovuto avere la bava alla bocca.
    Anche qui, si parla di Allegri che sa gestire i giocatori. Quante volte ci siamo trovati davanti a giocatori palesemente svogliati in campo? Trotterellanti? E quando a Napoli ha fatto il fenomeno, decidendo che De Sciglio ed Elsha potevano accomodarsi in panca? E quando Nocerino ha pianto, diventando automaticamente inamovibile o quasi? Idem Boateng? Cioè, gestiti fino ad un certo punto...

    Ripeto, io non chiedevo, nè chiedo, che con questi interpreti si debba vedere il Borussia in campo. Però ci stiamo confrontando col Napoli, con la Fiorentina, con la Lazio...QUESTE Napoli, Fiorentina e Lazio eh. Ricordiamoci sempre che una volta c'erano Batistuta e Crespo, ora ci sono Jovetic e Klose eh...
    Nn avrei potuto far meglio , analisi perfetta la penso esattamente come te .

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #112
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,646
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Forse mi sono espresso male. Io non sto dicendo che con Seedorf non cambierebbe nulla. Può essere che faccia macelli, certamente. Quello che intendo io, per quello che ho visto negli ultimi 2 anni, è che non stiamo scambiando Sacchi con Barbarella.

    Per quello che riguarda la quadratura, semplicemente la vediamo diversamente.
    Io personalmente ho visto il milan più brutto degli ultimi 12/13 anni.
    Pensavo che da Huntelaar ala si potesse solo risalire ma quest'anno (sempre personalmente) ho visto di peggio.
    Quadratura per me è vedere una squadra che comunque, nel suo piccolo, ha Balotelli, Elsha, Montolivo, De Sciglio, Mexes giocare a calcio. Parliamo di 5/10 (il portiere lasciamolo da parte) di squadra TECNICAMENTE ben sopra la media della serie A.
    Tutto quello che volete, che abbiamo due terzi di centrocampo di fabbri, etc etc, ma noi su 10 giocatori di movimento in campo (quando ha voglia di schierarli, sia ben chiaro) ne abbiamo metà con dei BEI piedi.
    Eppure, senza tanti giri di parole, abbiamo dovuto ricevere fior di rigori, per recuperare (non è questione se ci fossero o meno, è questione che tante volte la partita non l'ha sbloccata il gioco, ma un episodio).

    Siamo qui a dire che Allegri non aveva la coppia centrale, mentre il Napoli che ci è finito davanti (e non di poco) aveva in difesa Cannavaro, Gamberini, Campagnaro.
    Siamo qui a dire che Allegri non aveva gente di qualità al centrocampo, mentre il Napoli aveva Behrami, Maggio, Inler, Dzemaili.

    Ragazzi qui nessuno dice che Allegri è un incapace perchè non ha fatto il tiki taka con Flamini e Muntari, ma guardiamoci in faccia, nella SERIE A che assomiglia ogni anno di più al campionato parrocchiale.

    Senza tanti giri di parole, abbiamo dovuto avere una botta di fondoschiena da panico per riuscire a portare a casa 3 punti contro una squadra già retrocessa, quando i nostri sulla carta avrebbero dovuto avere la bava alla bocca.
    Anche qui, si parla di Allegri che sa gestire i giocatori. Quante volte ci siamo trovati davanti a giocatori palesemente svogliati in campo? Trotterellanti? E quando a Napoli ha fatto il fenomeno, decidendo che De Sciglio ed Elsha potevano accomodarsi in panca? E quando Nocerino ha pianto, diventando automaticamente inamovibile o quasi? Idem Boateng? Cioè, gestiti fino ad un certo punto...

    Ripeto, io non chiedevo, nè chiedo, che con questi interpreti si debba vedere il Borussia in campo. Però ci stiamo confrontando col Napoli, con la Fiorentina, con la Lazio...QUESTE Napoli, Fiorentina e Lazio eh. Ricordiamoci sempre che una volta c'erano Batistuta e Crespo, ora ci sono Jovetic e Klose eh...
    QUESTO Napoli ha chiuso quasi ad 80 punti e la Fiorentina a 70. nel 2004 2005 (per dirti) la quarta ne aveva solo 62, la seconda quasi 80. Solo nel 2009 una squadra è arrivata terza con più punti di noi quest'anno: il Milan dell'ultimo Ancelotti con 74 punti. I 70 punti per il quarto posto sono invece un record.
    Hai avuto a che fare con squadre che hanno macinato tantissimi punti, anche senza Batistuta e Crespo.
    E alla fine la differenza tra noi e la seconda è stata di 6 punti. Non proprio un'enormità considerando come siamo partiti in termini di punti e anche come uomini (tra l'altro vorrei ricordare che all'inizio, per infortuni e forma fisica del ciccione mexes deprimente, in difesa si alternavano yepes, bonera e acerbi.

  4. #113
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    QUESTO Napoli ha chiuso quasi ad 80 punti e la Fiorentina a 70. nel 2004 2005 (per dirti) la quarta ne aveva solo 62, la seconda quasi 80. Solo nel 2009 una squadra è arrivata terza con più punti di noi quest'anno: il Milan dell'ultimo Ancelotti con 74 punti. I 70 punti per il quarto posto sono invece un record.
    Hai avuto a che fare con squadre che hanno macinato tantissimi punti, anche senza Batistuta e Crespo.
    E alla fine la differenza tra noi e la seconda è stata di 6 punti. Non proprio un'enormità considerando come siamo partiti in termini di punti e anche come uomini (tra l'altro vorrei ricordare che all'inizio, per infortuni e forma fisica del ciccione mexes deprimente, in difesa si alternavano yepes, bonera e acerbi.
    Ma è proprio questo il discorso: il Napoli con Dzemaili, Maggio e Gamberini fa "80" punti (sullo scarto fra noi e loro, io mi fermo ovviamente ad un paio di giornate fa. Il napoli matematicamente secondo che interesse aveva a premere sull'acceleratore?).
    Abbiamo un campionato talmente ridicolo dove con Chiellini e Brazagli domini, e dove basta una squadretta con dentro Cavani per fare "80" punti. E' PROPRIO per questo che, con quei 5 in rosa, non ritengo sufficiente il gioco, nè i risultati.

  5. #114
    Stavolta hanno ragione..

  6. #115
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Ma è proprio questo il discorso: il Napoli con Dzemaili, Maggio e Gamberini fa "80" punti (sullo scarto fra noi e loro, io mi fermo ovviamente ad un paio di giornate fa. Il napoli matematicamente secondo che interesse aveva a premere sull'acceleratore?).
    Abbiamo un campionato talmente ridicolo dove con Chiellini e Brazagli domini, e dove basta una squadretta con dentro Cavani per fare "80" punti. E' PROPRIO per questo che, con quei 5 in rosa, non ritengo sufficiente il gioco, nè i risultati.
    Il Napoli ha anche Hamsik e Cavani, roba che noi fino al 31 Gennaio ci sognavamo...

    Per definire l'importanza di Hamsik vi segnalo dei dati: quest'anno è il miglior assistman del Campionato: 14 Assist, oltre a 11 reti. Il nostro miglior assist-man ha fatto meno di 6 assist per dire.

    Un'ultima chiosa. Tutto giusto: QUESTO Napoli, QUESTA Fiorentina, ma c'è anche da aggiungere QUESTO Milan. Una squadra che, a inizio anno (dove abbiamo perso la maggior parte dei punti), pascolava per i campi italiani con titolari Antonini, Bonera, Yepes e compagnia cantante (e praticamente non per scelta tecnica).

  7. #116
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    634
    Io la penso come morto che parla!!
    La curva può attaccarsi al tram...Ma chi si credono di essere??Pensano pure di essere calcolati??ahahah

  8. #117
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da SuperMilan Visualizza Messaggio
    Il Napoli ha anche Hamsik e Cavani, roba che noi fino al 31 Gennaio ci sognavamo...

    Per definire l'importanza di Hamsik vi segnalo dei dati: quest'anno è il miglior assistman del Campionato: 14 Assist, oltre a 11 reti. Il nostro miglior assist-man ha fatto meno di 6 assist per dire.

    Un'ultima chiosa. Tutto giusto: QUESTO Napoli, QUESTA Fiorentina, ma c'è anche da aggiungere QUESTO Milan. Una squadra che, a inizio anno (dove abbiamo perso la maggior parte dei punti), pascolava per i campi italiani con titolari Antonini, Bonera, Yepes e compagnia cantante (e praticamente non per scelta tecnica).
    Io ribadisco il concetto: il Napoli ha fatto 80 punti con Cavani, Hamsik e poi il nulla.

    Noi siamo qui a parlare con De Sciglio (miglior terzino della serie A, specie considerando che può fare doppia fascia)
    Montolivo (uno dei migliori centrocampisti della serie A)
    Mexes (a livello di impostazione, molto meglio di qualunque centrale del Napoli. E anche a livello di cappelle, non è che quei tre siano dei mostri)
    Elsha (che comunque fino a gennaio era al livello di Cavani)
    Balotelli (arrivato a gennaio, certo, ma che comunque rappresenta, dopo Cavani appunto, il giocatore più forte della serie A).

    Io al 31 di gennaio mi potevo sognare (e mi sogno tutt'ora) Xavi, Iniesta, Modric, Marcelo, Ronaldo, Messi, Lewandosky, Gundogan etc etc. Mica il Napoli su....

    Onestamente, di che parliamo?

    Questo milan è assolutamente mediocre.
    Questo campionato è assolutamente PIU' che mediocre.

    Ovvio aspettarsi un gioco e dei risultati migliori.

  9. #118
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,739
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Forse mi sono espresso male. Io non sto dicendo che con Seedorf non cambierebbe nulla. Può essere che faccia macelli, certamente. Quello che intendo io, per quello che ho visto negli ultimi 2 anni, è che non stiamo scambiando Sacchi con Barbarella.

    Per quello che riguarda la quadratura, semplicemente la vediamo diversamente.
    Io personalmente ho visto il milan più brutto degli ultimi 12/13 anni.
    Pensavo che da Huntelaar ala si potesse solo risalire ma quest'anno (sempre personalmente) ho visto di peggio.
    Quadratura per me è vedere una squadra che comunque, nel suo piccolo, ha Balotelli, Elsha, Montolivo, De Sciglio, Mexes giocare a calcio. Parliamo di 5/10 (il portiere lasciamolo da parte) di squadra TECNICAMENTE ben sopra la media della serie A.
    Tutto quello che volete, che abbiamo due terzi di centrocampo di fabbri, etc etc, ma noi su 10 giocatori di movimento in campo (quando ha voglia di schierarli, sia ben chiaro) ne abbiamo metà con dei BEI piedi.
    Eppure, senza tanti giri di parole, abbiamo dovuto ricevere fior di rigori, per recuperare (non è questione se ci fossero o meno, è questione che tante volte la partita non l'ha sbloccata il gioco, ma un episodio).

    Siamo qui a dire che Allegri non aveva la coppia centrale, mentre il Napoli che ci è finito davanti (e non di poco) aveva in difesa Cannavaro, Gamberini, Campagnaro.
    Siamo qui a dire che Allegri non aveva gente di qualità al centrocampo, mentre il Napoli aveva Behrami, Maggio, Inler, Dzemaili.

    Ragazzi qui nessuno dice che Allegri è un incapace perchè non ha fatto il tiki taka con Flamini e Muntari, ma guardiamoci in faccia, nella SERIE A che assomiglia ogni anno di più al campionato parrocchiale.

    Senza tanti giri di parole, abbiamo dovuto avere una botta di fondoschiena da panico per riuscire a portare a casa 3 punti contro una squadra già retrocessa, quando i nostri sulla carta avrebbero dovuto avere la bava alla bocca.
    Anche qui, si parla di Allegri che sa gestire i giocatori. Quante volte ci siamo trovati davanti a giocatori palesemente svogliati in campo? Trotterellanti? E quando a Napoli ha fatto il fenomeno, decidendo che De Sciglio ed Elsha potevano accomodarsi in panca? E quando Nocerino ha pianto, diventando automaticamente inamovibile o quasi? Idem Boateng? Cioè, gestiti fino ad un certo punto...

    Ripeto, io non chiedevo, nè chiedo, che con questi interpreti si debba vedere il Borussia in campo. Però ci stiamo confrontando col Napoli, con la Fiorentina, con la Lazio...QUESTE Napoli, Fiorentina e Lazio eh. Ricordiamoci sempre che una volta c'erano Batistuta e Crespo, ora ci sono Jovetic e Klose eh...
    Quindi alla fine di questa analisi qual è il problema? Allegri?
    A quanto ho capito esigi da Allegri più gioco in questa serie A parrocchiale, beh, io ti dico che gioco, per me, non ne può assolutamente fare con Traoré, Nocerino, Muntari e Flamini.
    È vero, il Napoli ha Dzemaili, Behrami, Inler a centrocampo ma di fatto non fanno un gioco tanto migliore e alla fine sono arrivati soltanto sei punti avanti(sei punti sono pochi, occhio), specialmente se teniamo presente la nostra partenza da retrocessione.

    Dopo la nostra "retrocessione" abbiamo compiuto un percorso da scudetto, quindi adesso che la squadra ha trovato un suo ritmo(non voglio dire quadratura dato che ci si impunta sul gioco), ha trovato una sua dimensione con Allegri in panchina, non vedo perché dover cambiare ma il problema vero non è che per me Allegri è Ferguson, anzi, io Allegri lo caccerei volentieri se per caso non si fosse capito il problema è che alternative valide non ce ne sono, perché non venirmi a dire che Seedorf non potrebbe fare peggio.
    Non mi dire che Allegri non ha dato gioco perché ribadisco che non avrebbe potuto darlo, in serie A l'unico gioco degno di tale nome si è visto con Montella e fino ad un certo punto, perché hanno un centrocampo stra-tecnico con Valero, Aquilani e Pizarro ma l'attacco ha sempre lasciato un po' a desiderare, la stessa Juve si affida ad una fisicità fuori dal normale.

    Allegri non ha saputa dare gioco, e se vogliamo anche darla per buona, io un allenatore che mi sa valorizzare i giovani, un allenatore che mi sa preparare le partite importanti(Barcellona, Torino),un allenatore che nonostante tutto, senza gioco, mi ha portato al terzo posto(perché anche l'Inter non aveva gioco ma perché non ci è arrivata al terzo posto? La Fiorentina il gioco ce l'aveva eppure non ce l'ha fatta)me lo tengo stretto. Ripeto che io Allegri lo esonererei ma se l'alternativa è Seedorf ti dico no perché Seedorf cosa saprebbe fare in panchina? Se Allegri un minimo di competenza te la garantisce, pur con tutti i suoi difetti, Seedorf cosa ti garantisce?

  10. #119
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Io ribadisco il concetto: il Napoli ha fatto 80 punti con Cavani, Hamsik e poi il nulla.

    Noi siamo qui a parlare con De Sciglio (miglior terzino della serie A, specie considerando che può fare doppia fascia)
    Montolivo (uno dei migliori centrocampisti della serie A)
    Mexes (a livello di impostazione, molto meglio di qualunque centrale del Napoli. E anche a livello di cappelle, non è che quei tre siano dei mostri)
    Elsha (che comunque fino a gennaio era al livello di Cavani)
    Balotelli (arrivato a gennaio, certo, ma che comunque rappresenta, dopo Cavani appunto, il giocatore più forte della serie A).

    Io al 31 di gennaio mi potevo sognare (e mi sogno tutt'ora) Xavi, Iniesta, Modric, Marcelo, Ronaldo, Messi, Lewandosky, Gundogan etc etc. Mica il Napoli su....

    Onestamente, di che parliamo?

    Questo milan è assolutamente mediocre.
    Questo campionato è assolutamente PIU' che mediocre.

    Ovvio aspettarsi un gioco e dei risultati migliori.
    Allora il tuo discorso ha delle cose che condivido, ma secondo me sopravvaluti il Milan e non consideri il fatto che:

    Balotelli è arrivato il 31 Gennaio e ha giocato 13 partite su 38
    El Shaarawy (che ha fatto più reti di Cavani fino a gennaio) è crollato nella seconda parte dell'anno, e comunque, in quanto a gioco, non ne ha mai macinato moltissimo
    Mexes a inizio stagione è arrivato infortunato e completamente fuori forma.

    Per parlare dello stesso Napoli Hamsik e Cavani hanno giocato pressappoco sempre. In più, per dire, Inler e Dzemaili hanno piedi più raffinati di molti dei nostri centrocampisti

    Se mi parli di bellezza del gioco siamo d'accordo, questo Milan non ha fatto bel gioco, ma la scarsezza di altre squadre non raddrizza i piedi ai nostri. Cioè, Flamini non diventa regista sublime nemmeno in Serie B, è questione di caratteristiche.

    è evidente che in squadra NON abbiamo nessuno capace di infilare l'ultimo passaggio (solo Montolivo, ma che ha dovuto giocare dietro perchè De Jong si è infortunato) a centrocampo, e El Shaarawy per ora non ha queste caratteristiche. Per vedere un gioco migliore bisognava inserire Bojan e Robinho, che però avevano altri difetti.

  11. #120
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Quindi alla fine di questa analisi qual è il problema? Allegri?
    A quanto ho capito esigi da Allegri più gioco in questa serie A parrocchiale, beh, io ti dico che gioco, per me, non ne può assolutamente fare con Traoré, Nocerino, Muntari e Flamini.
    È vero, il Napoli ha Dzemaili, Behrami, Inler a centrocampo ma di fatto non fanno un gioco tanto migliore e alla fine sono arrivati soltanto sei punti avanti(sei punti sono pochi, occhio), specialmente se teniamo presente la nostra partenza da retrocessione.

    Dopo la nostra "retrocessione" abbiamo compiuto un percorso da scudetto, quindi adesso che la squadra ha trovato un suo ritmo(non voglio dire quadratura dato che ci si impunta sul gioco), ha trovato una sua dimensione con Allegri in panchina, non vedo perché dover cambiare ma il problema vero non è che per me Allegri è Ferguson, anzi, io Allegri lo caccerei volentieri se per caso non si fosse capito il problema è che alternative valide non ce ne sono, perché non venirmi a dire che Seedorf non potrebbe fare peggio.
    Non mi dire che Allegri non ha dato gioco perché ribadisco che non avrebbe potuto darlo, in serie A l'unico gioco degno di tale nome si è visto con Montella e fino ad un certo punto, perché hanno un centrocampo stra-tecnico con Valero, Aquilani e Pizarro ma l'attacco ha sempre lasciato un po' a desiderare, la stessa Juve si affida ad una fisicità fuori dal normale.

    Allegri non ha saputa dare gioco, e se vogliamo anche darla per buona, io un allenatore che mi sa valorizzare i giovani, un allenatore che mi sa preparare le partite importanti(Barcellona, Torino),un allenatore che nonostante tutto, senza gioco, mi ha portato al terzo posto(perché anche l'Inter non aveva gioco ma perché non ci è arrivata al terzo posto? La Fiorentina il gioco ce l'aveva eppure non ce l'ha fatta)me lo tengo stretto. Ripeto che io Allegri lo esonererei ma se l'alternativa è Seedorf ti dico no perché Seedorf cosa saprebbe fare in panchina? Se Allegri un minimo di competenza te la garantisce, pur con tutti i suoi difetti, Seedorf cosa ti garantisce?
    La valutazione differenziale è sicuramente condivisibile (la mia è un'opinione, mica scienza esatta) e sono d'accordo che seedorf potrebbe fare danni. Parliamo di voler fare un salto nel buio o meno. Io di mio vista la nostra condizione sono disposto a farlo, magari altri no.

    Sul gioco e sui risultati, semplicemente credo che la pensiamo diversamente. Per me quando hai 5 elementi tecnicamente validi in formazione puoi fare di meglio di così (senza stare ad elencare episodi tatticamente aberranti), tutto qua.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da SuperMilan Visualizza Messaggio
    Allora il tuo discorso ha delle cose che condivido, ma secondo me sopravvaluti il Milan e non consideri il fatto che:

    Balotelli è arrivato il 31 Gennaio e ha giocato 13 partite su 38
    El Shaarawy (che ha fatto più reti di Cavani fino a gennaio) è crollato nella seconda parte dell'anno, e comunque, in quanto a gioco, non ne ha mai macinato moltissimo
    Mexes a inizio stagione è arrivato infortunato e completamente fuori forma.

    Per parlare dello stesso Napoli Hamsik e Cavani hanno giocato pressappoco sempre. In più, per dire, Inler e Dzemaili hanno piedi più raffinati di molti dei nostri centrocampisti

    Se mi parli di bellezza del gioco siamo d'accordo, questo Milan non ha fatto bel gioco, ma la scarsezza di altre squadre non raddrizza i piedi ai nostri. Cioè, Flamini non diventa regista sublime nemmeno in Serie B, è questione di caratteristiche.

    è evidente che in squadra NON abbiamo nessuno capace di infilare l'ultimo passaggio (solo Montolivo, ma che ha dovuto giocare dietro perchè De Jong si è infortunato) a centrocampo, e El Shaarawy per ora non ha queste caratteristiche. Per vedere un gioco migliore bisognava inserire Bojan e Robinho, che però avevano altri difetti.
    Certamente, come detto, non mi aspetto il tiki taka.
    Come sopra, secondo me si può (e si deve) fare meglio di così.

Pagina 12 di 16 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.