Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 45678 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 75

  1. #51
    Junior Member L'avatar di MilanLover
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    83
    tanto se oggi vinciamo i tifosi si dimenticano tutto quello che è successo...

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    La Curva Sud del Milan ha appena diramato un comunicato contro l'a.d. rossonero Adriano Galliani.
    Lo riportiamo qui integralmente:

    Tanti si saranno chiesti il perché dello striscione esposto a Firenze in cui lasciavamo dei puntini di sospensione alla frase “IL VERO COLPO DI MERCATO”.
    Il colpo di mercato che tanto attendiamo è l’allontanamento volontario o meno, del nostro Amministratore delegato, il quale per l’ennesima volta ha dimostrato tutta la sua incompetenza in sede di mercato, e se ancora ci fossero stati dei dubbi ha mostrato quali sono i suoi reali interessi, andando a trattare i giocatori con i soliti procuratori a lui vicini ( su tutti Raiola), o facendo mosse di mercato con il Genoa del suo amico Preziosi (al quale ha fatto guadagnare dei bei soldi negli ultimi anni). E non sarà di certo un eventuale finale di mercato scoppiettante a cambiare la nostra opinione a riguardo.A differenza del passato, la proprietà ha messo a disposizione del Sig. Galliani la liquidità necessaria per fare una campagna acquisti di spessore. Ma a oggi possiamo solo constatare che ancora una volta il metodo per fare le operazioni di mercato è stato quello del recente passato. Sono innumerevoli le operazioni ambigue, come l’acquisizione di calciatori con valutazioni di mercato altissime rispetto ai prezzi che si vedono circolare ultimamente. A comprare pagando le clausole rescissorie son bravi tutti, ma il vero uomo mercato è quello che scova i talenti e fa il colpo prima degli altri, e questo non avviene più da molto tempo. I tempi in cui arrivavano campioni semisconosciuti dal Sud America o dall'Est Europa (su tutti Thiago Silva, Kakà e Sheva) è finito da un pezzo.Ariedo Braida che rivestiva la figura di DS è stato allontanato nel 2013, quasi come fosse stato un personaggio inutile, tanto inutile da essere stato preso al volo dal Barcellona, le cui sorti sono sotto gli occhi di tutti.Mancano questi personaggi, ma forse sono scomodi per gli interessi personali del famigerato Condor, che evidentemente ha deciso di prendere in mano l’intera gestione per arricchire ulteriormente il suo potere nel mondo del calcio.
    Sulle figuracce fatte ad inizio estate con gli annunci di Martinez e Kondogbia, passando per la telenovela Ancelotti stendiamo un velo pietoso.Il mercato fatto di parametri zero quest’anno è stato accantonato, e l’incapacità del personaggio finalmente è venuta a galla.Auspichiamo quindi che i vertici societari (vecchi e nuovi), possano prendere provvedimenti verso chi negli ultimi anni ha pensato solo ai propri interessi personali mettendo da parte il bene dell' AC Milan, in qualsiasi altra azienda un amministratore del genere sarebbe stato sollevato dall’incarico già da tempo.

    Cogliamo inoltre l’occasione per dare il benvenuto al nuovo Mister.

    Abbiamo apprezzato il suo tentativo di fare "muro" e difendere ogni componente della rosa dopo la partita di coppa Italia, è però compito suo e del singolo giocatore fare in modo che i fischi si tramutino in applausi, con il lavoro duro, con prestazioni all’altezza, i tifosi hanno ancora impresso lo scarso impegno e le risate di fronte a partite imbarazzanti, che alcuni elementi ancora in rosa hanno dimostrato la passata stagione.

    Con il Milan nel cuore,

    CURVA SUD MILANO
    Comunicato perfetto. Sono cose che andiamo dicendo da secoli: incompetenza e interessi personali stanno uccidendo la nostra rinascita che, di fatto, sarà impossibile fino a quando lui continuerà a ricoprire la carica di AD della parte sportiva.

    Ma, purtroppo, accantonarlo non è facile. E non tanto per la liquidazione, ma per i segreti e gli scheletri che si porta dietro. Parliamo di un dirigente con 30 anni di esperienza, senza dubbio il più potente attualmente in Italia. Se volesse, potrebbe farci tranquillamente colare a picco con lui, per questo Berlusconi lo ha voluto trattenere e non lo ha ancora rimosso.

    Secondo me l'unica soluzione è un'altra (almeno fino a quando Berlusconi avrà la maggioranza): convincere Barbara a divertirsi con Forza Italia, o quel che ne rimane, spostare Galliani ad occuparsi soltanto della parte commerciale (quindi tenerlo in società) e affidare la parte sportiva ad uno o due personaggi di rilievo.

    Ed io propongo anche due nomi: Paolo Maldini e Manuel Rui Costa.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 29-08-2015 alle 16:40
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #53
    Member
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Londra
    Messaggi
    1,315
    Da notare che sui maggiori siti sportivi di questo comunicato non si parla neanche, forse qualche trafiletto.
    C'ha tutti I prezzolati in tasca questo

  5. #54
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,755
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Comunicato perfetto. Sono cose che andiamo dicendo da secoli: incompetenza e interessi personali stanno uccidendo la nostra rinascita che, di fatto, sarà impossibile fino a quando lui continuerà a ricoprire la carica di AD della parte sportiva.

    Ma, purtroppo, accantonarlo non è facile. E non tanto per la liquidazione, ma per i segreti e gli scheletri che si porta dietro. Parliamo di un dirigente con 30 anni di esperienza, senza dubbio il più potente attualmente in Italia. Se volesse, potrebbe farci tranquillamente colare a picco con lui, per questo Berlusconi lo ha voluto trattenere e non lo ha ancora rimosso.

    Secondo me l'unica soluzione è un'altra: convincere Barbara a divertirsi con Forza Italia, o quel che ne rimane, spostare Galliani ad occuparsi soltanto della parte commerciale (quindi tenerlo in società) e affidare la parte sportiva ad uno o due personaggi di rilievo.

    Ed io propongo anche due nomi: Paolo Maldini e Manuel Rui Costa.
    Galliani non può rimanere in società, monopolizzerebbe la parte sportiva anche spostandolo soltanto nel settore commerciale. I suoi interessi personali si svolgono proprio nella parte sportiva! Non c'è altra soluzione che cacciarlo, semmai Silvio dovrebbe far divertire il pelatone con Forza Italia, mettere Barbara nel settore commerciale e affidare finalmente la parte sportiva ad uno competente.
    La verità è un'altra però, Silvio non rimuoverà mai Galliani quindi se ne devono andare tutti e due.

  6. #55
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,755
    Citazione Originariamente Scritto da el_gaucho Visualizza Messaggio
    Da notare che sui maggiori siti sportivi di questo comunicato non si parla neanche, forse qualche trafiletto.
    C'ha tutti I prezzolati in tasca questo
    Il condor è un demonio, ha il controllo totale della società, è uno dei pezzi grossi della FIGC e ha in tasca tutta la stampa. È un dittatore.

  7. #56
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Galliani non può rimanere in società, monopolizzerebbe la parte sportiva anche spostandolo soltanto nel settore commerciale. I suoi interessi personali si svolgono proprio nella parte sportiva! Non c'è altra soluzione che cacciarlo, semmai Silvio dovrebbe far divertire il pelatone con Forza Italia, mettere Barbara nel settore commerciale e affidare finalmente la parte sportiva ad uno competente.
    La verità è un'altra però, Silvio non rimuoverà mai Galliani quindi se ne devono andare tutti e due.
    Se Galliani fa i suoi interessi personali relativamente alla parte commerciale poco mi importa, per quanto mi riguarda basta che la squadra venga costruita da altra gente. Poi sono d'accordo, l'ideale è farli fuori entrambi ma questo è il vero problema: o restano tutti e due o vanno via tutti e due. Inutile sognare ipotesi in cui Silvio resta e Galliani va via. Sono indissolubilmente legati, imho.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 29-08-2015 alle 16:48
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  8. #57
    Junior Member L'avatar di Didaco
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    283
    Il comunicato non fa una piega. Da tradurre in inglese e portare all'attenzione di Bee.
    La protesta deve proseguire, al di là dei risultati delle singole partite, sino alle dimissioni o alla rimozione di Galliani dai vertici dell'AC Milan.

  9. #58
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,755
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Se Galliani fa i suoi interessi personali relativamente alla parte commerciale poco mi importa, per quanto mi riguarda basta che la squadra venga costruita da altra gente. Poi sono d'accordo, l'ideale è farli fuori entrambi ma questa è il vero problema: o restano tutti e due o vanno via tutti e due. Inutile sognare ipotesi in cui Silvio resta e Galliani va via. Sono indissolubilmente legati, imho.
    Galliani i suoi interessi li fa proprio nella parte sportiva, quindi va rimosso integralmente dalla società, perché alla parte sportiva ci arriverebbe comunque, pur non essendo più delegato. Poi è già stato detto e lo sappiamo bene, Galliani e Maldini insieme non possono coesistere. Ci vogliono soluzioni drastiche, altrimenti non si andrà mai da nessuna parte.

  10. #59
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,130
    Citazione Originariamente Scritto da Devil Visualizza Messaggio
    Galliani aveva comunque i mesi contati, se fosse entrato Bee tempo un anno e sarebbe stato cacciato, senza Bee le cose vanno male, ma con 100 milioni spesi e senza l'entrata in Champions anche Finivest (o meglio Marina e Piersilvio) inizieranno a battere i pugni sul tavolo.
    Si dice che Galliani abbia un contratto fino al 2017.
    Risulta a diversi giornalisti vicini e non vicini al Milan.

  11. #60
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Bucci beach and Franciacorta
    Messaggi
    6,725
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Comunicato perfetto. Sono cose che andiamo dicendo da secoli: incompetenza e interessi personali stanno uccidendo la nostra rinascita che, di fatto, sarà impossibile fino a quando lui continuerà a ricoprire la carica di AD della parte sportiva.

    Ma, purtroppo, accantonarlo non è facile. E non tanto per la liquidazione, ma per i segreti e gli scheletri che si porta dietro. Parliamo di un dirigente con 30 anni di esperienza, senza dubbio il più potente attualmente in Italia. Se volesse, potrebbe farci tranquillamente colare a picco con lui, per questo Berlusconi lo ha voluto trattenere e non lo ha ancora rimosso.

    Secondo me l'unica soluzione è un'altra (almeno fino a quando Berlusconi avrà la maggioranza): convincere Barbara a divertirsi con Forza Italia, o quel che ne rimane, spostare Galliani ad occuparsi soltanto della parte commerciale (quindi tenerlo in società) e affidare la parte sportiva ad uno o due personaggi di rilievo.

    Ed io propongo anche due nomi: Paolo Maldini e Manuel Rui Costa.
    Paolo,ormai inserito nel calcio USA,difficilmente potrebbe tornare

Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 45678 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.