Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 38 di 38
  1. #31
    Senior Member L'avatar di Milo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,299
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea Red&Black Visualizza Messaggio
    a parte che Milano è una delle poche oasi felici in Italia di vorrei ricordare:

    e quanto costa quel monolocale? almeno 300 mila euro direi. Se ho 300 mila euro e li investo in un BTP 30ennale (paragonabile a un investimento in una casa) ho un rendimento del 3,5% ad oggi, ovvero 10,500 euro lordi all'anno che mi permettono di pagare l'affitto. Senza considerare che avere una casa significa tasse, costi di gestione e di manutenzione ecc.. e molto probabilmente (a parte Milano e poche altre aree in Italia) in continuo deprezzamento.
    Tra 25 anni te avrai speso di più di affitto rispetto a chi ha un mutuo, loro però avranno in mano una casa con un certo valore però, che anche se deprezzata ma è sempre meglio di 0.
    #17

  2. #32
    Senior Member L'avatar di pazzomania
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    10,189
    Citazione Originariamente Scritto da kYMERA Visualizza Messaggio
    E' finanziariamente impossibile che lo sia. Un btp in media ha reso quanto il 5% l'anno? Su 100 mila euro sono circa 5k di interessi (togli anche poi la ritenuta). Un affitto decente se sei in una qualsiasi città non lo paghi meno di 1000 euro al mese. Siamo a circa 12k l'anno.
    Fatti due calcoli con un mutuo prima casa e vedi quanto hai di delta e ti renderai conto che l'affitto non è mai più conveniente di un acquisto prima casa.
    Diverso è il discorso se acquisti una seconda casa per andare al mare un mese l'anno: beh in quel caso ti direi che è sicuramente meglio un affitto o farsi una vacanza.



    Se non sai comprare forse si.
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea Red&Black Visualizza Messaggio
    ma che vuol dire "in nessun caso"? dipende dalle condizioni economiche del tuo investimento e dal tuo profilo socio/economico. Negli ultimi 10 anni un semplice investimento in BTP sarebbe stato molto migliore di un investimento in una casa.
    L' Italia è uno degli stati piu' ricchi al mondo per risparmio privato, e quasi tutti hanno una casa di proprietà.

    Gli italiani hanno tanti difetti, ma sanno "come si fa".

    Compro una casa NUOVA oggi a 100.000 euro e ci vivo 30 anni, la rivendo, e ho nuovamente i miei 100.000 euro.

    Affitto una casa e ci vivo per 30 anni, spendo 120.000 euro di affitto, esco, non ho nulla in mano.
    pazzomania non è assolutamente un omaggio a quel paracarro Pazzini :)

  3. #33
    Member L'avatar di Andrea Red&Black
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,337
    ragazzi, ognugno può fare quello che vuole nella vita ma mi state dando risposte senza senso. Io investo per lavoro da 15 anni, lavoro in un fondo, vi sto solo dicendo che l'immobiliare è stata la peggiore "asset class" come si dice in gergo, degl ultimi 15 anni.
    "Chi è pronto a barattare le libertà fondamentali dell'uomo per comprarsi briciole di temporanea sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza" - Benjamin Franklin

  4. #34
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    3,242
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea Red&Black Visualizza Messaggio
    viviamo nella sharing economy, che ve le comprate da fare delle case indebitandovi per 30 anni. Sono contento di non possedere casa macchina, solo affitti e noleggi a lungo termine. E' una visione più nordica del mondo. Vivo in una casa che non potrei mai permettermi di comprare, ho una macchina che restituisco quando voglio, sono flessibile al 100%. Zero rotture, zero perdite di tempo. Se domani voglio andare in Australia vado. In Italia c'è una mania incredibile di comprarsi la casa, non l'ho mai capita.
    Come idea di base sono d'accordo con te ma facendo due calcoli ho deciso di acquistare, invece di pagare 600-700 euro di affitto ne pago 350 di mutuo e se tra 10 anni voglio andare via vendo ed ho risparmiato 40000 euro.

  5. #35
    Senior Member L'avatar di Clarenzio
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,317
    Citazione Originariamente Scritto da kYMERA Visualizza Messaggio
    Se non sai comprare forse si.
    L'Italia è piena di esempi di persone che si sono arricchite comprando e rivendendo prime case nei momenti più opportuni.
    Con gli immobili si possono fare guadagni sostanziosi, basta seguire il mercato.

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea Red&Black Visualizza Messaggio
    a parte che Milano è una delle poche oasi felici in Italia di vorrei ricordare:

    e quanto costa quel monolocale? almeno 300 mila euro direi. Se ho 300 mila euro e li investo in un BTP 30ennale (paragonabile a un investimento in una casa) ho un rendimento del 3,5% ad oggi, ovvero 10,500 euro lordi all'anno che mi permettono di pagare l'affitto. Senza considerare che avere una casa significa tasse, costi di gestione e di manutenzione ecc.. e molto probabilmente (a parte Milano e poche altre aree in Italia) in continuo deprezzamento.
    Sono punti di vista: tu proponi di investire a lungo termine sui Btp con tutti i rischi che comporta visto il debito pubblico, io preferisco investire sugli immobili a Milano dove il mercato non è mai calato ed anzi ora è tornato a crescere in maniera esponenziale.
    "Berlusconi ha un rapporto tutto suo con la verità. E' un mentitore professionale: mente a tutti, anche a se stesso, al punto da credere alle sue menzogne"
    "Tutti più o meno si amano. Silvio Berlusconi di più: non solo si ama, lui si corrisponde anche"
    (I. Montanelli)

  6. #36
    Member L'avatar di kYMERA
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lecce
    Messaggi
    1,403
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea Red&Black Visualizza Messaggio
    ragazzi, ognugno può fare quello che vuole nella vita ma mi state dando risposte senza senso. Io investo per lavoro da 15 anni, lavoro in un fondo, vi sto solo dicendo che l'immobiliare è stata la peggiore "asset class" come si dice in gergo, degl ultimi 15 anni.
    A parte che l'asset class non si può considerare in senso assoluto ma bisogna considerarlo in base alle regioni ecc. Se lavori in un fondo sai benissimo che un conto è investire in un etf reit e un conto investire in un singolo immobile.
    Detto ciò ripeto, è finanziariamente impossibile che l'affitto, nel lungo termine, sia migliore all'acquisto nella prima casa. E questa è matematica, a prescindere da qualsiasi andamento dell'asset class di cui parli.
    [CENTER][I]« ...Era il mostro di origine divina,
    leone la testa, il petto capra, e drago
    la coda; e dalla bocca orrende vampe
    vomitava di foco: e nondimeno,
    col favor degli Dei, l'eroe la spense... »

    (Iliade, VI, 180-184)[/I][/CENTER]

  7. #37
    Member L'avatar di Andrea Red&Black
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,337
    Citazione Originariamente Scritto da kYMERA Visualizza Messaggio
    A parte che l'asset class non si può considerare in senso assoluto ma bisogna considerarlo in base alle regioni ecc. Se lavori in un fondo sai benissimo che un conto è investire in un etf reit e un conto investire in un singolo immobile.
    Detto ciò ripeto, è finanziariamente impossibile che l'affitto, nel lungo termine, sia migliore all'acquisto nella prima casa. E questa è matematica, a prescindere da qualsiasi andamento dell'asset class di cui parli.
    come ho già sottolineato in svariati commenti, si parla di costo opportunità non di mero costo affitto / acquisto, che comprende svariati fattori, quali flessibilità o cosa puoi fare con il tuo denaro- è impossibile fare una analisi di ogni singolo caso e paese in Italia. e si parla di mercato nazionale del Real Estate ad eccezione di alcune aree felici come Milano che ha prospettive di crescita continue, sia demografiche che economiche.

    Il tuo "finanziariamente impossibile" comunque è qualcosa che non si può sentire, non vuol dire nulla. Ripeto, se tu avessi comprato una casa 13 anni fa a prezzi di mercato, oggi (mediamente) saresti più povero di 1 persona che ha pagato l'affitto e reinvestito quei soldi in una diversa asset class con rischio equivalente.
    "Chi è pronto a barattare le libertà fondamentali dell'uomo per comprarsi briciole di temporanea sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza" - Benjamin Franklin

  8. #38
    Member L'avatar di kYMERA
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lecce
    Messaggi
    1,403
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea Red&Black Visualizza Messaggio
    come ho già sottolineato in svariati commenti, si parla di costo opportunità non di mero costo affitto / acquisto, che comprende svariati fattori, quali flessibilità o cosa puoi fare con il tuo denaro- è impossibile fare una analisi di ogni singolo caso e paese in Italia. e si parla di mercato nazionale del Real Estate ad eccezione di alcune aree felici come Milano che ha prospettive di crescita continue, sia demografiche che economiche.

    Il tuo "finanziariamente impossibile" comunque è qualcosa che non si può sentire, non vuol dire nulla. Ripeto, se tu avessi comprato una casa 13 anni fa a prezzi di mercato, oggi (mediamente) saresti più povero di 1 persona che ha pagato l'affitto e reinvestito quei soldi in una diversa asset class con rischio equivalente.

    Una casa comprata 13 anni fa a prezzi di mercato deve valere 0 per potersi paragonare ai costi del'affitto, perchè ti ricordo dell'affitto tu riporti a casa 0 (ZERO).
    Le spese ordinarie le hai comunque anche nell'affitto, le spese straordinarie se hai una casa mediamente nuova non ne hai. Se tu mi dici "ho ascoltato bardolla che riprende il discorso di un altro esperto dove dice che non facendo il mutuo sono finanziariamente più appetibile per prendere debito e fare investimenti" è vero, ma questa è un'altra cosa.
    Qui si stava paragonando se andare in affitto o acquistare una prima casa e ribadisco il concetto, è finanziariamente impossibile che l'affitto sia migliore di un acquisto prima casa (ovviamente con pari presupposti a monte).
    Poi chiaramente possiamo fare il paper trading e dire "si ma se io avessi investito tot nell'azione amazon oggi avrei il doppio della casa". Perfetto, peccato che non puoi saperlo e i rischi non sono minimamente paragonabili.
    [CENTER][I]« ...Era il mostro di origine divina,
    leone la testa, il petto capra, e drago
    la coda; e dalla bocca orrende vampe
    vomitava di foco: e nondimeno,
    col favor degli Dei, l'eroe la spense... »

    (Iliade, VI, 180-184)[/I][/CENTER]

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600