Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 54 di 54

  1. #51
    Member L'avatar di Fedeshi
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,459
    Citazione Originariamente Scritto da DavidGoffin Visualizza Messaggio
    Ha sollevato un putiferio la vicenda del bagno dei giocatori del Milan nelle acque dello Zero Village ad Olgiate Olona. L’allontanamento momentaneo dei clienti dalla piscina per permettere ai campioni rossoneri di tuffarsi ha generato una valanga di polemiche alle quali, in serata, la direzione del centro ha risposto con una nota pubblicata sulla loro pagina Facebook. Ecco il messaggio integrale
    Questa mattina siamo stati invasi da telefonate,messaggi e mail in cui ci richiedevano spiegazioni di quello che è successo ieri pomeriggio presso il nostro centro e di cui non voglio nemmeno parlare dettagliatamente poiché non è una cosa premeditata né che si voglia usare per pubblicità o altro. Chi ne è coinvolto sa di cosa parliamo.
    Dico solo che chi non era presente (forse il 99% di quelli che hanno scritto) non può permettersi di giudicare un video di 1 minuto e 26 secondi. E’ come vedere 5 minuti di un film a metà pellicola…non capiremmo né l’inizio né la fine. Immaginate di vedere i 2 minuti della scena del film Ghost quando uccidono Patrick Swayze:forse vi sembrerebbe un thriller..o un film d’azione…mentre è un film d’amore. La cosa triste di tutto questo è il seguito che c’è stato …il parlare e sparlare senza sapere..e, leggendo la chat, gli scambi di insulti gratuiti che ci sono stati tra i vari avventori delle varie fazioni “colorate”. In versione ridotta..questo è più o meno quello che avviene negli stadi…:ci si accanisce verso un colore solo perché non è il proprio,perdendosi il bello dello sport e degli insegnamenti che dovrebbe dare.
    Qualsiasi “colore” sarebbe entrato in piscina avrebbe generato lo stesso, ma i nomi degli avventori interessati sarebbero stati tutti diversi…! tutto questo..è veramente molto triste. Eppure nessuno ha notato la faccia eccitata dei bambini che si avvicinavano ai propri “idoli” o anche solo perchè li hanno visti in tv ..per fare foto…all’oscuro che un domani anche loro si ritroveranno a far parte di questo cerchio ormai viziato e sporcato irrimediabilmente.
    La direzione
    92 minuti di applausi.
    #comprateilmilan

    la squadra della città è come l'amore della mamma.. non l'hai scelta.. è sempre stata lì! La squadra del cuore invece è la donna della tua vita!

    MilanMeaLvx

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Citazione Originariamente Scritto da Colle Der Fomento Visualizza Messaggio
    Ti dev'essere sfuggito il concetto che non è che siccome sei il Milan e guadagni milioni di euro hai il diritto di spostare delle persone e non farle usufruire del servizio.
    Cash rules everything around me.
    Non c'entrano i soldi qui, c'entra che il Calcio è lo sport nazionale e quello era il Milan: è sempre un evento quando una grande squadra "appare". Il discorso dei soldi varrebbe se fossero stati degli atleti sconosciuti che paritcano uno sport sconosciuto, che arrivano e pagano per avere il loro spazio a discapito degli altri.
    Secondo me è stata una trovata pubblicitaria riuscita male, l'unire l'utile al dilettevole, sguazzare per 20 minuti in piscina magari non è niente in confronto ad un mese di preparazione, ma qualcosa fa cmq e Sinisa sarà stato d'accordo, oppure è lui che ha voluto imporre questo bagno.

  4. #53
    Junior Member L'avatar di Colle Der Fomento
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    641
    Eppure nessuno ha notato la faccia eccitata dei bambini che si avvicinavano ai propri “idoli”
    Ahahahahahhahahah e vabbè dai

  5. #54
    Citazione Originariamente Scritto da demonark Visualizza Messaggio
    la trovo una cosa VERGOGNOSA.
    io il calcio lo seguo alla tv, dal vivo ci vado 3 o 4 volte l'anno a vedere la juve, e le poche volte che mi è capitato di trovarmi davanti a calciatori famosi, al massimo li saluto, l'autografo non glielo chiedo di certo, se vogliono glielo faccio io a loro.
    voglio dire che è ora di finirla con questa mistificazione di questi milionari viziati, queste aziende umane che non hanno nulla a che fare con il mondo reale, che non sanno nulla di cosa significa sudarsi davvero la pagnotta.

    non m'importa fosse il milan, per me non c'è differenza, sono tutti un branco di montati e basta.
    mi spiace per la situazione venutasi a creare, io mi sarei inca22ato, e non poco! ma chi diavolo credete di essere?
    poi magari se qualche ''pazzo sano di mente'' decideva di rompere un ombrellone sulla testa di qualche calciatore, dopo si sarebbe detto ''la violenza degli stadi è passata alle piscine'' ma vaaaaaaaaa
    Risulti bannato, chissà quando leggerai questo messaggio.
    Ma è così difficile informarsi un po', senza dare per scontata qualunque "notizia" venga riportata tanto per far clamore?
    Notizia nata, tra l'altro, da un semplice video della durata di poco più di un minuto e che è diventato virale su facebook.

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.