Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678
Risultati da 71 a 79 di 79

  1. #71
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    Perche il fenomeno isis e tutte le conseguenze non sono una responsabilità diretta dei francesi...mentre un edificio che crolla causa terremoto è responsabilità italiana.
    qui stai insultando la tua intelligenza,

    sui terremoti in Italia hai pienamente ragione, vi sono al mondo anche zone più sismiche senza che ciò desti particolari problemi,
    il fatto che molti edifici nel centro italia siano secolari non diminuisce le colpe.

    Purtroppo debbo anche aggiungere un po di cinismo, gli incidenti stradali causano ogni anno in Italia più morti del terremoto (probabilmente inevitabili) e anche quelli di caccia non sono infreguenti (evitabilissimi), quello che intendo dire che anche se è una tragedia dal punto di vista umano, dal punto di vista meramente statistico il vero dramma sono i costi di ricostruzione e per gli aiuti umanitari (doverosi!!!), purtroppo la collettività deve pagare gli abusi edilizi (in gran parte figlia della connivenza mafiosa di FOrza Italia e della destra in generale)e la noncuranza dei privati.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #72
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    342
    Giornale da quattro soldi che fa satira scadente,non capisco perchè non si possa criticarlo

  4. #73
    Member L'avatar di Old.Memories.73
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Como
    Messaggi
    2,105
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Ho trovato questa bella spiegazione sulla pagina facebook di Jenus, illustratore e mago della satira
    Sul fatto che il loro obbiettivo non fosse quello di sbeffeggiare le vittime del terremoto credo non ci siano dubbi...il loro intento era quello di porre in risalto il fatto che si sarebbe potuto contenere il numero dei morti se solo si fossero applicate le leggi in materia edilizia...ma qui siamo in Italia...
    Quello che mi fa inorridire davanti alla vignetta è la visione della lasagna formata da cadaveri...a mio parere irrispettosa ed igmobile nei confronti delle persone che hanno perso la vita...
    Probabilmente dal basso della mia ignoranza mi è precluso capire il messaggio sublimale che si nasconde dietro a questa vignetta...ma son contento così...

  5. #74
    Citazione Originariamente Scritto da .Nitro Visualizza Messaggio
    Giornale da quattro soldi che fa satira scadente,non capisco perchè non si possa criticarlo
    la critica è legittima, perchè come tutte le opere umane esistono quelle fatte bene e quelle fatte male, ma per fare critica occorre prima di tutto capire i meccanismi alla base della satira, se non si conosce come funziona una vignetta satirica si fa solo una critica basata sui pregiudizi. La reazione di molti italiani è stata uguale a quando uno si incazza se insultano la propria madre ma ride a crepapelle se la madre insultata è quella di qualche altro, finchè insultavano quelli dell'isis tutti je suis charlie, ora tutti arrabbiati e vendicativi peggio di quelli dell'isis
    Il fu frenguzzo

  6. #75
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    342
    A me stavano sulle palle prima e dopo l'attentato,in egual misura. Mai stato je suis charlie e mai usato il ridicolo hashtag,ovviamente un attentato non è mai giustificabile e mi è dispiaciuto,ma lo ritengo lo stesso un giornale di basso livello,che fa satira di basso livello ma che non è possibile criticare perchè si è creata una sorta di intoccabilità. Sui social vedo gente sbattersi per difendere Charlie che nemmeno se dovesse salvare la madre e mi fa abbastanza ridere.
    Se non fa ridere non è ne satira ne black humor,si poteva disegnare il concetto della vignetta in modo diverso riuscendo anche a far sorridere.
    Per me è un giornale scadente e ho il diritto di dirlo,non è un discorso di essere arrabbiati o vendicativi

  7. #76
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Boh, sarò io a non capire, ma di solito la satira non dovrebbe avere come soggetto l'obiettivo della medesima e non le vittime dello stesso?

    cerco di essere più esplicito se io disegno due ufficiali delle ss in cui uno dice abbiamo finito il sapone per le truppe" e l'altro risponde "ok, allora è ora di sottoporre i prigionieri ebrei a una seduta di igiene personale sotto le "docce" sono particolarmente crudo, ma è ovvio il bersaglio e la denuncia della mia satira.

    In questo caso credo che fossero in buonafede e volessero denunciare un fatto risaputo, ma l'obiettivo" della satira è stato tenuto "lontano" dalla vignetta, come se avessero paura di coinvolgerlo troppo apertamente, e le vittime del terremoto sono divenuti i veri bersagli protagonisti, invece degli ufficiali delle SS come nel mio primo esempio.
    insomma a parte tutte le altre considerazioni ci vedo anche un errore "tecnico" dei vignettisti.

  8. #77
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    qui stai insultando la tua intelligenza,

    sui terremoti in Italia hai pienamente ragione, vi sono al mondo anche zone più sismiche senza che ciò desti particolari problemi,
    il fatto che molti edifici nel centro italia siano secolari non diminuisce le colpe.

    Purtroppo debbo anche aggiungere un po di cinismo, gli incidenti stradali causano ogni anno in Italia più morti del terremoto (probabilmente inevitabili) e anche quelli di caccia non sono infreguenti (evitabilissimi), quello che intendo dire che anche se è una tragedia dal punto di vista umano, dal punto di vista meramente statistico il vero dramma sono i costi di ricostruzione e per gli aiuti umanitari (doverosi!!!), purtroppo la collettività deve pagare gli abusi edilizi (in gran parte figlia della connivenza mafiosa di FOrza Italia e della destra in generale)e la noncuranza dei privati.
    Diciamo che l isis è nemico un po di tutti...pero venirmi a dire che la francia ha a che fare in modo diretto con l isis mi sembra esagerato.
    Tu pensi veramente che gli attacchi fatti in francia siano frutto di una strategia elaborata dovuto al fatto che la francia bombarda la siria,libia ecc??
    l attentato in belgio ne indica una pura casualità...per essere chiaro...quando intendo casualità parlo del reclutamento di pazzi musulmani che vogliono fare stragi...e in alcuni paesi è piu facile che in altri.

  9. #78
    Member L'avatar di Miro
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,353
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Ho trovato questa bella spiegazione sulla pagina facebook di Jenus, illustratore e mago della satira
    Secondo me, in quella vignetta non c'era l'intenzione di fare "critica politica e sociale ferocissima"; lo dimostra il fatto che hanno dovuto "correggere" il tiro con la seconda vignetta buttando in mezzo il solito luogo comune della mafia, che col disastro di Amatrice c'entra poco e nulla.
    [CENTER]
    [SIGPIC][/SIGPIC]
    [/CENTER]

  10. #79
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    Diciamo che l isis è nemico un po di tutti...pero venirmi a dire che la francia ha a che fare in modo diretto con l isis mi sembra esagerato.
    Tu pensi veramente che gli attacchi fatti in francia siano frutto di una strategia elaborata dovuto al fatto che la francia bombarda la siria,libia ecc??
    l attentato in belgio ne indica una pura casualità...per essere chiaro...quando intendo casualità parlo del reclutamento di pazzi musulmani che vogliono fare stragi...e in alcuni paesi è piu facile che in altri.
    Se l'ISIS avesse realmente l'intenzione di colpire l'Europa punterebbe sulla Germania e Sull'Italia, il cuore economico e quello culturale.
    La Francia paga il suo attivismo in medio oriante, per certi versi superiore anche a quello Inglese.

Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.