Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 11 di 12 PrimaPrima ... 9101112 UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 116
  1. #101
    Member L'avatar di sipno
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,201
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Vettel ha vinto 4 mondiali di fila con un missile sotto al sedere ed un compagno morbido..appena deve mettere lui qualcosa le becca dal primo Ricciardo che si presenta..in Ferrari gli è andata bene che lo avevano accoppiato in prima battuta ad un pensionato, altrimenti le buscava pure da loro..
    Hamilton è un campione al pari di Alonso (forse, per me lo spagnolo è stato il top nel dopo Shumy), Vettel è inferiore a questi due
    Non impazzisco per Vetter, specialmente dopo averlo conosciuto in Ferrari, ma porta Hamilton a guidare questa ferrari e ti assicuro che pure lui se ne usciva con zero titoli vinti.
    Magari non faceva le ****** che ha fatto Vettel quando si è trovato sotto pressione ma di sicuro non vinceva nulla.

    Comunque concordo nel dire che ha vnto 4 mondiali solo perchè non c'erano avversari... o meglio altre auto competitive.

    Il suo primo mondiale poi è stato un regalo da parte dei fenomeni al muretto ferrari, con Alonso che praticamente aveva già vinto...

  2. #102
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    10,533
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    A parte le difficoltà psicologiche mi sembra palese che Vettel preferisce una macchina con più aerodinamica come la sua vecchia Red Bull, ma anche per esempio la Ferrari 2017 che dominava a Monaco e Ungheria, ma prendeva bastonate a Monza.
    Una Ferrari invece come quella di oggi con il posteriore che scoda invece la patisce e se spinge al massimo finisce per girarsi da solo.
    Quest'anno la Ferrari ha scelto una macchina più aggressiva che, evidentemente, si adatta di più allo stile di Leclerc.
    Quindi dipenderà molto anche dalla direzione che vorrà prendere il team per gli sviluppi delle prossime vetture.
    Concordo. Per questo, non conoscendo la macchina 2020, aspetterei nel dare Vettel per morto.
    La filosofia scelta quest anno non ha pagato, anche se la,questione gomme ha inciso pesantemente. Con le gomme dell’anno scorso la,storia ques anno sarebbe stata diversa.

  3. #103
    Member L'avatar di sipno
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,201
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Concordo. Per questo, non conoscendo la macchina 2020, aspetterei nel dare Vettel per morto.
    La filosofia scelta quest anno non ha pagato, anche se la,questione gomme ha inciso pesantemente. Con le gomme dell’anno scorso la,storia ques anno sarebbe stata diversa.
    Lo scorso anno ha buttato via il mondiale da solo.
    Nella prima metà se non faceva puttttanate poteva staccare Hamilton di parecchi punti.
    Vettel va bene solo quando tutto gli gira bene.
    Il problema è che non é un combattente e se al posto di Charles ci fosse stato lui domenica, non avrebbe chiuso la strada ad Hamilton ma si sarebbe fatto sorpassare e poi preso dalla collera si sarebbe schiantato o girato.
    È mentalmente un budino.
    Poi per carità è anche veloce, ma in questo sport serve testa e cattiveria quando hai un rivale, ma lui 4 mondiali li ha vinti correndo da solo ed il primo gli è stato regalato dal muretto Ferrari

  4. #104
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    26,393
    Citazione Originariamente Scritto da willcoyote85 Visualizza Messaggio
    identico discorso lo puoi fare di hamilton con rosberg.

    adesso vince ed è un dio, ma non lo è.

    alonso per me è sopra entrambi nella guida. poi ha altri difetti
    Hamilton Rosberg l'ha messo in fila per tre anni rifilandogli distacchi notevoli in classifica e finendogli dietro solo una volta per una manciata di punti nonostante avesse vinto più GP complessivi solo a causa di un guasto al motore in malesia..

    Parliamo di un pilota che in carriera non ha mai chiuso un mondiale sotto al 5° posto..
    Welcome back LEG3ND!

  5. #105
    Member L'avatar di Manue
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    1,662
    Ho letto le 11 pagine, divertente leggere quanti "giudici" popolino il forum...

    Prima di tutto leggere che Schumacher ha vinto solo grazie alla macchina, fa venire i brividi,
    scrivere che le ha prese da Frentzen nelle formule minori è bambinesco.
    Analizziamo il tedesco sulla base di 2 dati oggettivi, la pioggia e i circuiti nuovi. Sulla pioggia era imbattibile anche con una Ferrari che sull'asciutto faceva pietà, sui circuiti nuovi beh, dava 2" al giro a tutti...
    davvero vogliamo mettere in dubbio il talento del tedesco?? Da ricovero!

    Su Vettel che dire,
    potrebbe essere che sia bollito, ma dire che abbia fatto una carriera da sopravvalutato è esagerato, ha vinto a Monza con una Toro Rosso sul bagnato, pole e vittoria, sulla TORO ROSSO!
    Io penso che sia scoglionato, a Marzo ha capito che il gap con Mercedes per quest'anno era incolmabile, e gli sono cascati i così detti...
    mentre l'anno scorso l'ha perso quando ha sbagliato in Germania, li si è spento mentalmente.
    Io non lo do per finito, credo proprio che tornerà il Vettel dei primi anni in Ferrari, vedremo.
    Considerate, che vi piaccia o no, a Monza è stato il più veloce, fino alla Roggia era in pole, ma nell'ultimo settore Lec gli ha mangiato 2 decimi sfruttando la scia..l'analisi è stata fatta sull'account Instagram della F1.
    Se Leclerc avesse rispettato quanto chiesto dai box, in pole ci sarebbe andato il tedesco.

    Su Leclerc,
    il ragazzino mi piace, perché impara subito, perché lotta, perché si difende alla grande,
    perché ha fame, perché studia.
    Fa anche lui errori, ragazzi l'errore alla prima variante di domenica scorsa è paragonabile all'errore di Vettel in Canada,
    solo che sotto il tedesco c'era l'erba, sotto il monegasco l'asfalto...o no ?
    Non è impeccabile allo stato attuale, ma è forte e può solo migliorare.
    Lo rimprovero però per il comportamento deplorevole di sabato in Q3, non si fa così con il tuo compagno di squadra, assurdo.
    Ho pagato il biglietto anche per il sabato, per vedere cosa ? Bambini.

  6. #106
    Member L'avatar di Manue
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    1,662
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    A parte le difficoltà psicologiche mi sembra palese che Vettel preferisce una macchina con più aerodinamica come la sua vecchia Red Bull, ma anche per esempio la Ferrari 2017 che dominava a Monaco e Ungheria, ma prendeva bastonate a Monza.
    Una Ferrari invece come quella di oggi con il posteriore che scoda invece la patisce e se spinge al massimo finisce per girarsi da solo.
    Quest'anno la Ferrari ha scelto una macchina più aggressiva che, evidentemente, si adatta di più allo stile di Leclerc.
    Quindi dipenderà molto anche dalla direzione che vorrà prendere il team per gli sviluppi delle prossime vetture.
    Mi sembra evidente che lo sviluppo non può essere in direzione dell'attuale concezione della monoposto...
    Il posteriore ballerino ti fa usare di più le posteriori, per vincere in F1 ci vuole una macchina che sia sui binari

  7. #107
    Senior Member L'avatar di Snake
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,300
    per me il problema di Vettel è che ha fatto quasi tutta la carriera in confort zone, non ha mai avuto compagni di squadra alla sua altezza che potessero seriamente mettergli pepe al cu... a parte quell'unica annata con Ricciardo. Dividere il box con un compagno di squadra del suo livello lo avrebbe forgiato mentalmente, quella che sta vivendo con Carletto per lui è una situazione nuova, bolliti come Raikkonen o mediocri come Webber lui li batteva di default, troppo superiore in qualifica. A proposito di Kimi vorrei segnalare che Leclerc ad oggi ha più punti di quelli che aveva il finnico l'anno scorso pur guidando una vettura peggiore, questo per dare l'idea di quanto sia veloce il monegasco e di quanto poco probante per Vettel fosse il confronto con Kimi.

  8. #108
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    10,533
    Citazione Originariamente Scritto da Snake Visualizza Messaggio
    per me il problema di Vettel è che ha fatto quasi tutta la carriera in confort zone, non ha mai avuto compagni di squadra alla sua altezza che potessero seriamente mettergli pepe al cu... a parte quell'unica annata con Ricciardo. Dividere il box con un compagno di squadra del suo livello lo avrebbe forgiato mentalmente, quella che sta vivendo con Carletto per lui è una situazione nuova, bolliti come Raikkonen o mediocri come Webber lui li batteva di default, troppo superiore in qualifica. A proposito di Kimi vorrei segnalare che Leclerc ad oggi ha più punti di quelli che aveva il finnico l'anno scorso pur guidando una vettura peggiore, questo per dare l'idea di quanto sia veloce il monegasco e di quanto poco probante per Vettel fosse il confronto con Kimi.
    E' anche vero che l'anno scorso a Raikkonen se un topo attraversava la pista gli volava nell'airscope e gli mangiava i cavi dell'iniezione, una jella inenarrabile, poi dopo un pò, anche saputo della non conferma, ha mollato.

    Comunque Leclerc molto bene, ma Vettel eccessivamente criticato e senza riconoscergli attenuanti (tipo una vettura affatto adatta al suo stile di guida).

    Vedremo come proseguirà.

  9. #109
    Senior Member L'avatar di willcoyote85
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    7,813
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Hamilton Rosberg l'ha messo in fila per tre anni rifilandogli distacchi notevoli in classifica e finendogli dietro solo una volta per una manciata di punti nonostante avesse vinto più GP complessivi solo a causa di un guasto al motore in malesia..

    Parliamo di un pilota che in carriera non ha mai chiuso un mondiale sotto al 5° posto..
    perdere un mondiale contro rosberg non penso si possa ridurre ad un guasto al motore, come se di episodi favorevoli non ne avesse avuti.
    e checcacchio è sempre stato in top team ci mancherebbe pure che scenda sotto il 5o... va be dai ho capito che sei innamorato di hamilton mi arrendo
    #juveout

  10. #110
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    26,393
    Citazione Originariamente Scritto da willcoyote85 Visualizza Messaggio
    perdere un mondiale contro rosberg non penso si possa ridurre ad un guasto al motore, come se di episodi favorevoli non ne avesse avuti.
    e checcacchio è sempre stato in top team ci mancherebbe pure che scenda sotto il 5o... va be dai ho capito che sei innamorato di hamilton mi arrendo
    Non sono innamorato di un pilota da tempo immemore, mi limito ad osservare i fatti, Hamilton al primo anno in F1 ha chiuso a pari punti con Alonso compagno di squadra e a -1 da Raikkonen campione del mondo, è andato a podio per le prime 9 gare di fila che ha corso in F1, e vinto il mondiale l'anno dopo..è un fenomeno, non ci sono dubbi.
    Poi certo, ha sempre avuto top team, ma fino ad un certo punto..la Mclaren che ha guidato dal 2009 al 2012 e la prima Mercedes erano macchine assolutamente non al top.
    Su Rosberg, non è un campione ma è sempre stato veloce, un buon pilota, per me assolutamente al livello di Raikkonen
    Welcome back LEG3ND!

Pagina 11 di 12 PrimaPrima ... 9101112 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600