Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 12 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 112

  1. #31
    Senior Member L'avatar di Black
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    5,152
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Campopiano scettico risponde su Twitter con "vediamo", oggi quindi darà degli aggiornamenti sul presunto summit decisivo.
    mah.... intanto sembra che si debba andare ai ballottaggi a Milano, per cui il rischio che vogliano tirarla lunga fino al 20 è praticamente una certezza.
    Per fortuna tra un po' iniziano gli europei, almeno avrà qualcosa con cui distrarmi da questa storia infinita.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,131
    Citazione Originariamente Scritto da Dumbaghi Visualizza Messaggio
    Non credo a questo summit.
    Dai summit di Arcore é sempre uscito il male, speriamo....
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  4. #33
    GdS (Laudisa) i cinesi e Fininvest non sono preoccupati, ma Silvio è ancora titubante. È lunedì e come tutti i lunedì la villa di Arcore accoglierà il pranzo di famiglia, con ospiti i manager di Fininvest. Sarà un lunedì tradizionale e insieme diverso dagli altri: offrirà la possibilità di portare ancora avanti il discorso sull’offerta cinese e sarà l’occasione per capire la sincera inclinazione di Berlusconi sulla vicenda. Villa San Martino riceverà i figli e i manager della holding, come successo martedì scorso: è il secondo vertice in meno di una settimana, segno evidente che siamo nella fase cruciale della trattativa.
    Ultimamente l’umore del presidente è tornato variabile: per giorni aveva confessato di avvertire l’esigenza «di passare la mano dopo trent’anni di successi » per poi frenare già prima del weekend. Non è la prima volta che il termometro di Silvio sale e scende.

    Stavolta da Pechino e anche dall’America (con Galatioto) e dall’Italia (con l’altro advisor Gancikoff) si dicono per nulla pensierosi, anzi: nulla è cambiato e tutto procederebbe per il meglio. I cinesi, e i loro rappresentanti, non si sono seccati venerdì mattina quando Berlusconi aveva spiegato: «Non so se possiamo arrivare a concludere, non hanno ancora risposto circa il loro impegno a fornire i finanziamenti annuali necessari a riportare in alto il Milan». La frenata non è di facciata ma Silvio potrebbe anche aprirsi a un nuovo cambio d’umore: stamattina Suning, colosso cinese, annuncerà l’acquisto della maggioranza dell’Inter, evento che potrebbe mettere davanti alla realtà anche il presidente del Milan.
    Tutto il resto suggerisce però di far prevalere altre ragioni, che per i rappresentanti della cordata cinese, così come per i vertici Fininvest, non sono mai state in discussione: se anche le ultime perplessità fossero superate si procederebbe (forse) senza altri intoppi. Il fondo che riunisce società pubbliche e private (la Kweichow Moutai azienda
    statale principale produttrice di liquori in Cina ha smentito il proprio interesse) ha fornito le garanzie economiche, peraltro già verificate
    , tanto che anche il progetto tecnico procede: i cinesi hanno scelto Emery.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  5. #34
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,131
    Citazione Originariamente Scritto da Underhill84 Visualizza Messaggio
    A Milano il candidato appoggiato da Berlusconi è pari a quell'altro.... Questo per altri 14 giorni fa teatrini
    Vorrei averli davanti quei vermi lecchini che ancora gli danno i voti
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  6. #35
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    GdS (Laudisa) i cinesi e Fininvest non sono preoccupati, ma Silvio è ancora titubante. È lunedì e come tutti i lunedì la villa di Arcore accoglierà il pranzo di famiglia, con ospiti i manager di Fininvest. Sarà un lunedì tradizionale e insieme diverso dagli altri: offrirà la possibilità di portare ancora avanti il discorso sull’offerta cinese e sarà l’occasione per capire la sincera inclinazione di Berlusconi sulla vicenda. Villa San Martino riceverà i figli e i manager della holding, come successo martedì scorso: è il secondo vertice in meno di una settimana, segno evidente che siamo nella fase cruciale della trattativa.
    Ultimamente l’umore del presidente è tornato variabile: per giorni aveva confessato di avvertire l’esigenza «di passare la mano dopo trent’anni di successi » per poi frenare già prima del weekend. Non è la prima volta che il termometro di Silvio sale e scende.

    Stavolta da Pechino e anche dall’America (con Galatioto) e dall’Italia (con l’altro advisor Gancikoff) si dicono per nulla pensierosi, anzi: nulla è cambiato e tutto procederebbe per il meglio. I cinesi, e i loro rappresentanti, non si sono seccati venerdì mattina quando Berlusconi aveva spiegato: «Non so se possiamo arrivare a concludere, non hanno ancora risposto circa il loro impegno a fornire i finanziamenti annuali necessari a riportare in alto il Milan». La frenata non è di facciata ma Silvio potrebbe anche aprirsi a un nuovo cambio d’umore: stamattina Suning, colosso cinese, annuncerà l’acquisto della maggioranza dell’Inter, evento che potrebbe mettere davanti alla realtà anche il presidente del Milan.
    Tutto il resto suggerisce però di far prevalere altre ragioni, che per i rappresentanti della cordata cinese, così come per i vertici Fininvest, non sono mai state in discussione: se anche le ultime perplessità fossero superate si procederebbe (forse) senza altri intoppi. Il fondo che riunisce società pubbliche e private (la Kweichow Moutai azienda
    statale principale produttrice di liquori in Cina ha smentito il proprio interesse) ha fornito le garanzie economiche, peraltro già verificate
    , tanto che anche il progetto tecnico procede: i cinesi hanno scelto Emery.
    up
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  7. #36
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,131
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    GdS (Laudisa) i cinesi e Fininvest non sono preoccupati, ma Silvio è ancora titubante. È lunedì e come tutti i lunedì la villa di Arcore accoglierà il pranzo di famiglia, con ospiti i manager di Fininvest. Sarà un lunedì tradizionale e insieme diverso dagli altri: offrirà la possibilità di portare ancora avanti il discorso sull’offerta cinese e sarà l’occasione per capire la sincera inclinazione di Berlusconi sulla vicenda. Villa San Martino riceverà i figli e i manager della holding, come successo martedì scorso: è il secondo vertice in meno di una settimana, segno evidente che siamo nella fase cruciale della trattativa.
    Ultimamente l’umore del presidente è tornato variabile: per giorni aveva confessato di avvertire l’esigenza «di passare la mano dopo trent’anni di successi » per poi frenare già prima del weekend. Non è la prima volta che il termometro di Silvio sale e scende.

    Stavolta da Pechino e anche dall’America (con Galatioto) e dall’Italia (con l’altro advisor Gancikoff) si dicono per nulla pensierosi, anzi: nulla è cambiato e tutto procederebbe per il meglio. I cinesi, e i loro rappresentanti, non si sono seccati venerdì mattina quando Berlusconi aveva spiegato: «Non so se possiamo arrivare a concludere, non hanno ancora risposto circa il loro impegno a fornire i finanziamenti annuali necessari a riportare in alto il Milan». La frenata non è di facciata ma Silvio potrebbe anche aprirsi a un nuovo cambio d’umore: stamattina Suning, colosso cinese, annuncerà l’acquisto della maggioranza dell’Inter, evento che potrebbe mettere davanti alla realtà anche il presidente del Milan.
    Tutto il resto suggerisce però di far prevalere altre ragioni, che per i rappresentanti della cordata cinese, così come per i vertici Fininvest, non sono mai state in discussione: se anche le ultime perplessità fossero superate si procederebbe (forse) senza altri intoppi. Il fondo che riunisce società pubbliche e private (la Kweichow Moutai azienda
    statale principale produttrice di liquori in Cina ha smentito il proprio interesse) ha fornito le garanzie economiche, peraltro già verificate
    , tanto che anche il progetto tecnico procede: i cinesi hanno scelto Emery.
    Ammetto che non sono assolutamente più lucido, é un mese che senti solo "SE" "MA" ecc ecc ecc. Mi sento davvero come vivere un Bee bis... mi sembra che anche campopiano inizi ad essere un po scettico, o almeno le sue convinzioni non mo sembrano più tanto salde... tu che ne pensi? Tutto come sempre?
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  8. #37
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    milano
    Messaggi
    1,338
    Citazione Originariamente Scritto da wfiesso Visualizza Messaggio
    Vorrei averli davanti quei vermi lecchini che ancora gli danno i voti
    Secondo me a milano prende più voti se vende

  9. #38
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    GdS (Laudisa) i cinesi e Fininvest non sono preoccupati, ma Silvio è ancora titubante. È lunedì e come tutti i lunedì la villa di Arcore accoglierà il pranzo di famiglia, con ospiti i manager di Fininvest. Sarà un lunedì tradizionale e insieme diverso dagli altri: offrirà la possibilità di portare ancora avanti il discorso sull’offerta cinese e sarà l’occasione per capire la sincera inclinazione di Berlusconi sulla vicenda. Villa San Martino riceverà i figli e i manager della holding, come successo martedì scorso: è il secondo vertice in meno di una settimana, segno evidente che siamo nella fase cruciale della trattativa.
    Ultimamente l’umore del presidente è tornato variabile: per giorni aveva confessato di avvertire l’esigenza «di passare la mano dopo trent’anni di successi » per poi frenare già prima del weekend. Non è la prima volta che il termometro di Silvio sale e scende.

    Stavolta da Pechino e anche dall’America (con Galatioto) e dall’Italia (con l’altro advisor Gancikoff) si dicono per nulla pensierosi, anzi: nulla è cambiato e tutto procederebbe per il meglio. I cinesi, e i loro rappresentanti, non si sono seccati venerdì mattina quando Berlusconi aveva spiegato: «Non so se possiamo arrivare a concludere, non hanno ancora risposto circa il loro impegno a fornire i finanziamenti annuali necessari a riportare in alto il Milan». La frenata non è di facciata ma Silvio potrebbe anche aprirsi a un nuovo cambio d’umore: stamattina Suning, colosso cinese, annuncerà l’acquisto della maggioranza dell’Inter, evento che potrebbe mettere davanti alla realtà anche il presidente del Milan.
    Tutto il resto suggerisce però di far prevalere altre ragioni, che per i rappresentanti della cordata cinese, così come per i vertici Fininvest, non sono mai state in discussione: se anche le ultime perplessità fossero superate si procederebbe (forse) senza altri intoppi. Il fondo che riunisce società pubbliche e private (la Kweichow Moutai azienda
    statale principale produttrice di liquori in Cina ha smentito il proprio interesse) ha fornito le garanzie economiche, peraltro già verificate
    , tanto che anche il progetto tecnico procede: i cinesi hanno scelto Emery.
    Ormai non ci resta che pregare..è chiaro che anche stavolta il nano sta facendo il bello e cattivo tempo con l'amore di milioni dio persone..verme maledetto
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  10. #39
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,131
    Citazione Originariamente Scritto da ps18ps Visualizza Messaggio
    Secondo me a milano prende più voti se vende
    Speriamo applichi sto asso nella manica prima dei ballottaggi allora
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  11. #40
    Aspetto Campopiano.
    Sto giornalai sparano date per poi dire che saltano e farci ingrossare il fegato.

Pagina 4 di 12 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.