Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 7 di 8 PrimaPrima ... 5678 UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 74

  1. #61
    Citazione Originariamente Scritto da Casnop Visualizza Messaggio
    Questo consulente esprime la voce diretta dei proponenti, ed ha dato indicazioni precise sui tempi. Sono tempi che non sono compatibili con lo scenario prospettato da Festa su procedure di verifica dei conti e presentazione dell'offerta. Lo stato dei negoziati è certamente in fase più avanzata. In questi negoziati è codificata una prassi a livello internazionale, regolata da memoranda redatti ad ogni riunione, che si modella sul c.d. step by step. Ovvero, si raggiunge l'accordo su alcuni punti e si conviene di procedere all'esame di quelli successivi. Questa decisione rende irrevocabili le intese sui punti trattati, pena la interruzione dei negoziati. Uno stato avanzato della negoziazione, a sentire i tempi programmati per l'accordo complessivo, presuppone l'accordo sulla proposta dirimente della compravendita della quota di controllo del club, che il consorzio avrebbe posto come condizione dell'affare. E questo sarebbe già un passo enorme, che farebbe residuare al prezzo ed alla composizione della governance il resto delle questioni da risolvere. Se ora Silvio decidesse di ridiscutere la questione del controllo, il consorzio rappresentato da Galatioto potrebbe agevolmente abbandonare le trattative addebitando le spese di consulenza direttamente a Fininvest. Evento bizzarro, considerato che con ogni probabilità è la stessa Fininvest ad aver inizialmente contattato l'agente nuovaiorchese per reperire opportunità di vendita del Milan sul mercato americano. Ma, anche qui, alziamo le mani di fronte alla bizzarria di decisioni senza alcun senso logico ed imprenditoriale.
    Post come questo andrebbero incorniciati. Sono parole che fanno chiarezza con luminosi, stringenti e per certi versi anche logici concetti a cui potrebbero arrivare tutti, compresi i non addetti al mestiere.

    Hai spiegato fin troppo bene come stanno le cose al 99,9%, ma tutto sommato (senza nulla togliere al tuo pregevole intervento) bastava fermarsi un attimo, fare il punto della situazione e poi sommare 2+2.
    Consapevoli, ovviamente, che con Berlusconi niente è scontato fino alle firme. Ma questo direi che lo sosteniamo tutti.

    Cerchiamo di volare bassi, ma con raziocinio e senza schiantarci al suolo
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 18-04-2016 alle 14:21
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #62
    martinmilan
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Fedeshi Visualizza Messaggio
    Quindi secondo te,Galatioto sarebbe l'ennessimo figurante di Berlusconi? Per carità,da personaggii come Silvio e combriccola possiamo aspettarci di tutto,ma un Advisor di tale livello si presterebbe a ste buffonate?
    la mia risposta è NO...
    Non ha senso che galatioto si appresti a questi giochetti
    Non ha senso ripetere i giochetti 2 volte di seguito
    Non ha senso nemmeno che berlusconi finga di vendere la società per calmare i tifosi...perchè in caso di esito negativo delle operazioni avrebbe l'effetto contrario.
    Non ha senso nemmeno se montasse un teatrino per qualche voto in più dato che nei suoi elettori avrebbe l'effetto contrario cioè lo vedrebbero in decaduta.

  4. #63
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,634
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Carlo Festa (Sole24Ore) riporta informazioni diverse da quelle del Corsport: la due diligence ancora non è stata avviata, la cordata è composta da non più di 3 investitori e vuole rilevare il 70% del Milan. Tuttavia secondo Festa tra questi non ci sarebbe Robin Li, che sembrerebbe più una congettura. L'operazione, inoltre, pare ancora lontana dal chiudersi visto che ci sono in ballo diversi paletti. Insomma, il bello deve ancora venire.
    Non ce la faccio proprio ad essere positivo.

  5. #64
    Member L'avatar di TheZio
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Udine
    Messaggi
    1,739
    Citazione Originariamente Scritto da Casnop Visualizza Messaggio
    Questo consulente esprime la voce diretta dei proponenti, ed ha dato indicazioni precise sui tempi. Sono tempi che non sono compatibili con lo scenario prospettato da Festa su procedure di verifica dei conti e presentazione dell'offerta. Lo stato dei negoziati è certamente in fase più avanzata. In questi negoziati è codificata una prassi a livello internazionale, regolata da memoranda redatti ad ogni riunione, che si modella sul c.d. step by step. Ovvero, si raggiunge l'accordo su alcuni punti e si conviene di procedere all'esame di quelli successivi. Questa decisione rende irrevocabili le intese sui punti trattati, pena la interruzione dei negoziati. Uno stato avanzato della negoziazione, a sentire i tempi programmati per l'accordo complessivo, presuppone l'accordo sulla proposta dirimente della compravendita della quota di controllo del club, che il consorzio avrebbe posto come condizione dell'affare. E questo sarebbe già un passo enorme, che farebbe residuare al prezzo ed alla composizione della governance il resto delle questioni da risolvere. Se ora Silvio decidesse di ridiscutere la questione del controllo, il consorzio rappresentato da Galatioto potrebbe agevolmente abbandonare le trattative addebitando le spese di consulenza direttamente a Fininvest. Evento bizzarro, considerato che con ogni probabilità è la stessa Fininvest ad aver inizialmente contattato l'agente nuovaiorchese per reperire opportunità di vendita del Milan sul mercato americano. Ma, anche qui, alziamo le mani di fronte alla bizzarria di decisioni senza alcun senso logico ed imprenditoriale.
    Complimenti! Ma toglimi una curiosità (se vuoi): tu lavori nel settore, giusto?
    Comunque, ad oggi, senza nulla togliere al pensiero di nessuno, l'unico di cui mi sento di fidarmi minimamente è Galatioto, il resto è fuffa giornalistica.
    Aspettiamo i prossimi due mesi con calma e gesso, altrimenti, come scriveva giustamente un altro utente, ci sediamo sulla riva del fiume e aspettiamo passare il cadavere. Prima o poi il Berlusca sarà costretto giuoco forza a venderci...

  6. #65
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    milano
    Messaggi
    1,338
    Citazione Originariamente Scritto da Casnop Visualizza Messaggio
    Questo consulente esprime la voce diretta dei proponenti, ed ha dato indicazioni precise sui tempi. Sono tempi che non sono compatibili con lo scenario prospettato da Festa su procedure di verifica dei conti e presentazione dell'offerta. Lo stato dei negoziati è certamente in fase più avanzata. In questi negoziati è codificata una prassi a livello internazionale, regolata da memoranda redatti ad ogni riunione, che si modella sul c.d. step by step. Ovvero, si raggiunge l'accordo su alcuni punti e si conviene di procedere all'esame di quelli successivi. Questa decisione rende irrevocabili le intese sui punti trattati, pena la interruzione dei negoziati. Uno stato avanzato della negoziazione, a sentire i tempi programmati per l'accordo complessivo, presuppone l'accordo sulla proposta dirimente della compravendita della quota di controllo del club, che il consorzio avrebbe posto come condizione dell'affare. E questo sarebbe già un passo enorme, che farebbe residuare al prezzo ed alla composizione della governance il resto delle questioni da risolvere. Se ora Silvio decidesse di ridiscutere la questione del controllo, il consorzio rappresentato da Galatioto potrebbe agevolmente abbandonare le trattative addebitando le spese di consulenza direttamente a Fininvest. Evento bizzarro, considerato che con ogni probabilità è la stessa Fininvest ad aver inizialmente contattato l'agente nuovaiorchese per reperire opportunità di vendita del Milan sul mercato americano. Ma, anche qui, alziamo le mani di fronte alla bizzarria di decisioni senza alcun senso logico ed imprenditoriale.
    complimenti... analisi ottima e lucida!!! ormai dobbiamo solo pazientare e non rincorrere le mille voci che ci sono. Secondo me dobbiamo stare alle parole di Galatioto. Poi per carità la trattativa non è ancora conclusa e tutto può succedere, ma il fatto che finivest non lo ha smentito è un segnale che quello che ha detto è vero.

  7. #66
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    698
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Post come questo andrebbero incorniciati. Sono parole che fanno chiarezza con luminosi, stringenti e per certi versi anche logici concetti a cui potrebbero arrivare tutti, compresi i non addetti al mestiere.

    Hai spiegato fin troppo bene come stanno le cose al 99,9%, ma tutto sommato (senza nulla togliere al tuo pregevole intervento) bastava fermarsi un attimo, fare il punto della situazione e poi sommare 2+2.
    Consapevoli, ovviamente, che con Berlusconi niente è scontato fino alle firme. Ma questo direi che lo sosteniamo tutti.

    Cerchiamo di volare bassi, ma con raziocinio e senza schiantarci al suolo
    Oltre ai "nostri" problemi (intesi come i problemi che noi milanisti abbiamo con la società) c'è un problema generale del giornalismo italiano, IMHO. Qualcuno ha una soffiata o un'intuizione e subito tutti gli altri iniziano a speculare su quanto emerso, facendo taglia e cuci (copia e incolla sarebbe più appropriato, ma vabbé ) con il solo fine di attirare click o vendere copie. Ora come ora abbiamo come fatto solo l'intervista a Galatioto. Tutto ciò che è venuto dopo (anche da parte della Gazzetta stessa) è un riempitivo, in attesa di ulteriori notizie. Per cui, sempre IMHO, quello che sappiamo è che c'è qualcuno che è interessato a rilevare la maggioranza del Milan in tempi anche brevi. Sappiamo ahimè anche che il presidente ha cambiato spesso opinione negli ultimi anni, e che comunque spetta (anche) a lui la decisione finale. Per cui tocca aspettare ed incrociare le dita

  8. #67
    Member L'avatar di Il Genio
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    MB
    Messaggi
    2,349
    Citazione Originariamente Scritto da Fedeshi Visualizza Messaggio
    Boh,Caressa non mi pare il massimo come fonte.Attendo i vari CorSport,Gazzetta,Ecc...
    Caressa vale quanto un kilo di letame

  9. #68
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,755
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Carlo Festa (Sole24Ore) riporta informazioni diverse da quelle del Corsport: la due diligence ancora non è stata avviata, la cordata è composta da non più di 3 investitori e vuole rilevare il 70% del Milan. Tuttavia secondo Festa tra questi non ci sarebbe Robin Li, che sembrerebbe più una congettura. L'operazione, inoltre, pare ancora lontana dal chiudersi visto che ci sono in ballo diversi paletti. Insomma, il bello deve ancora venire.
    Vabbè dai, un film già visto: cessione imminente ma all'improvviso le cose si complicano, non si conoscono i nomi, si allungano i tempi... la solita trattativa farlocca.
    Oggi non è successo niente, poi ci sarà un altro ultimatum e succederà meno di niente, quindi la settimana dopo bollirà qualcosa in pentola ma si scoprirà essere aria fritta, nel frattempo il Condor ripulisce denaro con Raiola attraverso Ely, Mattioni e Lucas Roggia, Berlusconi giura amore eterno e a Robin Li sia affianca Batman, torna mister Bee, quindi arriva Mister Bean, poi Mister Blue, Brown, Orange, Blonde, White e Pink, che però si lamenta di non voler essere Pink; intanto Brocchi batte la corazzata Carpi e Pellegatti scomoda qualche divinità azteca per fare il paragone, lecca l'ano marcio di Berlusconi, che intanto si è portato Bertolaso allo stadio contro il Frosinone, e va a incassare la parcella delle sue azioni; nel frattempo Balotelli abbatte un altro drone di Brocchi e il Condor ripulisce altro denaro acquistando il Pavoloso, mentre Barbarella dice che sogna di vincere la Champions nei prossimi cinquemila anni; di colpo la trattativa è all'atto ultra conclusivo ma Berlusconi si è svegliato di nuovo storto a causa dell'Alzheimer, quindi Barbarella sogna di vincere una coppa Intertoto entro il 25.000 d.C., però Crudeli ricorda a tutti che il Milan è stato venduto ad Al Thani; il Condor acquista Balotelli che si porta un drone a casa, lo ingravida e Bruno Lognhi ci fa un servizio per dire che adesso Balotelli è cambiato col bebè robot; tutti i mister sono morti nel frattempo, resta solo mister Pink che mette insieme una cordata di marziani e venusiani di cui non si conoscono i nomi, tranne che uno dei venusiani è il sesto uomo più ricco di Venere; tuttavia si scopre che su Venere non c'è vita, allora certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano, così Pato arriva al Milan per formare di nuovo il 4-2-fantasia con Balotelli, Boateng e Pavoloso; la Juventus intanto ha comprato Benatia, Beckenbauer, Gundogan, Neskeens, Crujff, Cavani e Boniek e ha vinto il sesto scudetto di fila(447 sul campo e Calciopoli è stata una farsa); Brocchi esonerato e viene ingaggiato Nava, perché il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce. Loop infinito. #ultracompetitivi #siamoapostocosì

  10. #69
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,653
    Come faceva ad essere oggi il giorno decisivo? Suvvia. Ci vuole tempo. Ahinoi.

  11. #70
    Junior Member L'avatar di -Lionard-
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    451
    Non capisco perché molti parlino di bufale e teatrini in merito alle recenti vicende societarie. Un conto è dire “Berlusconi non venderà mai” e un altro è pensare che tutte le news che escono riguardanti la cessione societaria siano false. L’offerta di Mr.Bee era reale e concreta, si è davvero arrivati ad un soffio dal cambio di maggioranza ma se Berlusconi all’ultimo fa saltare tutto per ragioni personali è inutile incolpare la stampa.
    Così come non sono così sicuro che il thailandese sia uno sprovveduto come da molti descritto. Senza la possibilità di ottenere il 51%, temo abbia perso l’interesse degli investitori della sua cordata. Poi si potrebbe discutere a lungo del perché ad inizio giugno viene annunciata una cessione di quote quando la chiusura dell’affare era lontanissima ma immagino che solo il tempo ci fornirà (forse) risposte adeguate.
    Io non credo che un personaggio del calibro di Galatioto si esponga ad inutili figuracce. Se ha parlato è perché l’offerta esiste ed è concreta. Significa che si chiuderà al 100%? Assolutamente no perché Berlusconi può far saltare il tavolo in qualsiasi momento. Da qui però a ritenere, a prescindere, qualsiasi notizia sulla cessione inventata e creata ad hoc ce ne passa. Anche perché come dovrebbe avvantaggiare Berlusconi il riportare di un’offerta molto allettante lasciata in sospeso per i suoi tentennamenti egoistici?
    Se si vuole essere pessimisti, si può dire che neanche la dipartita di Berlusconi darà certezze di una cessione. Magari con la scomparsa dell’amato Presidente se ne andrà anche Galliani ed allora Barbara, sempre chiusa da Marina e Piersilvio nelle altre società di famiglia, potrebbe richiedere di tenere il Milan come suo giocattolino in memoria del padre e nel segno del proseguo della tradizione familiare.

Pagina 7 di 8 PrimaPrima ... 5678 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.