Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 8 di 14 PrimaPrima ... 678910 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 139

  1. #71
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Peppe Di Stefano: l'ok di Berlusconi a trattare la cessione del Milan non è ancora arrivato.
    Ah, non è che Berlusconi non abbia dato l'ok ad accettare l'offerta: non ha proprio dato il permesso a dare inizio alla trattativa.
    E quindi in queste due settimane che cosa hanno fatto? La Fininvest ha trattato la cessione del Milan all'insaputa di Berlusconi?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #72
    Senior Member L'avatar di Toby rosso nero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,708
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Peppe Di Stefano: l'ok di Berlusconi a trattare la cessione del Milan non è ancora arrivato. Questa settimana, con il CDA di mezzo, può essere decisiva per il futuro del club. Berlusconi deve decidere cosa fare, se cedere il Milan o ristrutturarlo.
    La settimana scorsa diceva che la trattativa era già definita e conclusa, e bastava solo il si del Berlusca per la cessione. Avevo postato io la notizia.

    Ora dice che non c'è neanche l'ok per trattare. Credo che abbia le idee un attimino confuse.
    Balotelli sulla luna -> Fatto
    Brocchi sulla luna -> Fatto
    Galliani su Marte -> FATTO!!! ADDIO PER SEMPRE.
    De Sciglio sulla luna -> Fatto
    Bacca sulla luna -> Parzialmente fatto

    Montella sulla luna -> FATTO!!!!

    Montolivo sulla luna -> In corso...

  4. #73
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Campopiano (CorsSport): l'unica trattativa ancora in piedi è quella con i cinesi. Non esistono altri interlocutori. La trattativa prosegue incessante, praticamente si tratta a oltranza. Perché i cinesi sono intenzionati a comprare e Fininvest è intenzionata a vendere. In mezzo c'è Berlusconi che prima o poi dovrà convincersi. C'è una cordata orientale disposta a spendere tra i 700 e i 720M (il 7 0% subito e l'altro 30% nel giro di un anno). Non è ancora roba da ora o mai più ma poco ci manca.
    Come detto, l'unica cordata ancora in corsa fino ad ora non ha deciso di avere un volto di rappresentanza. Ha scelto così.
    Le nostri fonti portano tutte a Robin Li, notizia confermata anche dai portali Phoenix TV e sohu.com (riportati in esclusiva da MilanWorld, menzionato nell'articolo).
    E Mr Bee? Lontano anni luce, praticamente tramontato.

    Tornando alla trattativa, questa sarà una settimana interlocutoria perché le parti hanno preso tempo. I cinesi, chiedono reali garanzie sullo stato dei conti rossoneri. Fininvest invece chiede a Galatioto che venga dato un volto a questa cordata. E questa sarebbe la chiave d'accesso per convincere Berlusconi a vendere la maggioranza, cosa che farebbe solo nelle mani di gruppi solidi.
    Dunque le parti si stanno studiando. Ma sia chiaro: hanno già trattato a lungo i dettagli dell'operazione. Quelle che devono venire fuori adesso sono le garanzie finali per suggellare l'accordo.
    Intanto il Milan ha presentato un piano quadriennale alla UEFA, garanzia in più da mostrare a chi entrerà in società.

    Aggiornamento di Campopiano: le ulteriori garanzie richieste dai cinesi sono dovute al piano di rientro che il Milan presenterà alla UEFA. Piano che ricadrà anche sul nuovo gruppo dopo che acquisterà la maggioranza e che quindi si accollerà i debiti.

    2° Aggiornamento di Campopiano in risposta a diversi utenti che chiedevano chiarimenti: sono gli advisor che portano avanti le trattative e poi alla fine si arriva a conoscere i nomi dei compratori. Solitamente funziona sempre così.
    Chiedere garanzie sui conti mi sembra diverso rispetto a chiedere i conti.
    Altro aggiornamento di Campopiano, quotate
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  5. #74
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    70
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Peppe Di Stefano: l'ok di Berlusconi a trattare la cessione del Milan non è ancora arrivato. Questa settimana, con il CDA di mezzo, può essere decisiva per il futuro del club. Berlusconi deve decidere cosa fare, se cedere il Milan o ristrutturarlo.
    Di sicuro il nostro presidente sta aspettando che bee si faccia vivo, quindi sta temporeggiando fino a fine campionato

  6. #75
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Campopiano (CorsSport): l'unica trattativa ancora in piedi è quella con i cinesi. Non esistono altri interlocutori. La trattativa prosegue incessante, praticamente si tratta a oltranza. Perché i cinesi sono intenzionati a comprare e Fininvest è intenzionata a vendere. In mezzo c'è Berlusconi che prima o poi dovrà convincersi. C'è una cordata orientale disposta a spendere tra i 700 e i 720M (il 7 0% subito e l'altro 30% nel giro di un anno). Non è ancora roba da ora o mai più ma poco ci manca.
    Come detto, l'unica cordata ancora in corsa fino ad ora non ha deciso di avere un volto di rappresentanza. Ha scelto così.
    Le nostri fonti portano tutte a Robin Li, notizia confermata anche dai portali Phoenix TV e sohu.com (riportati in esclusiva da MilanWorld, menzionato nell'articolo).
    E Mr Bee? Lontano anni luce, praticamente tramontato.

    Tornando alla trattativa, questa sarà una settimana interlocutoria perché le parti hanno preso tempo. I cinesi, chiedono reali garanzie sullo stato dei conti rossoneri. Fininvest invece chiede a Galatioto che venga dato un volto a questa cordata. E questa sarebbe la chiave d'accesso per convincere Berlusconi a vendere la maggioranza, cosa che farebbe solo nelle mani di gruppi solidi.
    Dunque le parti si stanno studiando. Ma sia chiaro: hanno già trattato a lungo i dettagli dell'operazione. Quelle che devono venire fuori adesso sono le garanzie finali per suggellare l'accordo.
    Intanto il Milan ha presentato un piano quadriennale alla UEFA, garanzia in più da mostrare a chi entrerà in società.

    Aggiornamento di Campopiano: le ulteriori garanzie richieste dai cinesi sono dovute al piano di rientro che il Milan presenterà alla UEFA. Piano che ricadrà anche sul nuovo gruppo dopo che acquisterà la maggioranza e che quindi si accollerà i debiti.

    2° Aggiornamento di Campopiano in risposta a diversi utenti: sono gli advisor che portano avanti le trattative e poi alla fine si arriva a conoscere i nomi dei compratori. Solitamente funziona sempre così.
    Chiedere garanzie sui conti mi sembra diverso rispetto a chiedere i conti.
    Anche Bee era un advisor l'anno scorso, infatti i suoi cinesi arabi non erano conosciuti da nessuno
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  7. #76
    Citazione Originariamente Scritto da Toby rosso nero Visualizza Messaggio
    La settimana scorsa diceva che la trattativa era già definita e conclusa, e bastava solo il si del Berlusca per la cessione. Avevo postato io la notizia.

    Ora dice che non c'è neanche l'ok per trattare. Credo che abbia le idee un attimino confuse.
    Ma infatti non capisco. C'è una distanza siderale tra una trattativa già definita, e una che deve ancora iniziare.

  8. #77
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    5,998
    I giornalisti fanno una gran confusione, sembra quasi vogliamo solo attirare l'attenzione molte volte aggiungendo particolari strampalati alle poche notizie che hanno

  9. #78
    Tutta carta straccia, ci stanno ricamando sopra per vendere qualche copia in più come sempre.

    A livello nazionale l'unico che mi sembra abbastanza affidabile e informato è Campopiano, che infatti è stato coerente e non si è mai contraddetto con strampalate scadenze inventate.

    Per le notizie pesanti, secondo me saranno fine maggio-inizio giugno (come da tempistiche di Galatioto), magari dopo la finale di coppa italia.

    La strada, comunque, sembra tracciata

  10. #79
    Member L'avatar di koti
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    3,962
    Di Stefano continua a ripetere le solite due frasette in croce, non sa assolutamente niente. Campopiano al contrario è sicuramente il giornalista più informato sulla trattativa (avrà qualche fonte), un po come lo è stato Alciato con Bee.

  11. #80
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    6,699
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Campopiano (CorsSport): l'unica trattativa ancora in piedi è quella con i cinesi. Non esistono altri interlocutori. La trattativa prosegue incessante, praticamente si tratta a oltranza. Perché i cinesi sono intenzionati a comprare e Fininvest è intenzionata a vendere. In mezzo c'è Berlusconi che prima o poi dovrà convincersi. C'è una cordata orientale disposta a spendere tra i 700 e i 720M (il 7 0% subito e l'altro 30% nel giro di un anno). Non è ancora roba da ora o mai più ma poco ci manca.
    Come detto, l'unica cordata ancora in corsa fino ad ora non ha deciso di avere un volto di rappresentanza. Ha scelto così.
    Le nostri fonti portano tutte a Robin Li, notizia confermata anche dai portali Phoenix TV e sohu.com (riportati in esclusiva da MilanWorld, menzionato nell'articolo).
    E Mr Bee? Lontano anni luce, praticamente tramontato.

    Tornando alla trattativa, questa sarà una settimana interlocutoria perché le parti hanno preso tempo. I cinesi, chiedono reali garanzie sullo stato dei conti rossoneri. Fininvest invece chiede a Galatioto che venga dato un volto a questa cordata. E questa sarebbe la chiave d'accesso per convincere Berlusconi a vendere la maggioranza, cosa che farebbe solo nelle mani di gruppi solidi.
    Dunque le parti si stanno studiando. Ma sia chiaro: hanno già trattato a lungo i dettagli dell'operazione. Quelle che devono venire fuori adesso sono le garanzie finali per suggellare l'accordo.
    Intanto il Milan ha presentato un piano quadriennale alla UEFA, garanzia in più da mostrare a chi entrerà in società.

    Aggiornamento di Campopiano: le ulteriori garanzie richieste dai cinesi sono dovute al piano di rientro che il Milan presenterà alla UEFA. Piano che ricadrà anche sul nuovo gruppo dopo che acquisterà la maggioranza e che quindi si accollerà i debiti.

    2° Aggiornamento di Campopiano in risposta a diversi utenti: sono gli advisor che portano avanti le trattative e poi alla fine si arriva a conoscere i nomi dei compratori. Solitamente funziona sempre così.
    Chiedere garanzie sui conti mi sembra diverso rispetto a chiedere i conti.
    Non si può escludere, in linea di principio, che l'advisor conduca i negoziati con un mandato senza rappresentanza. Galatioto, contattato con ogni probabilità da Fininvest, ha provveduto per conto della holding di Berlusconi a selezionare gruppi di potenziali offerenti sulla base di determinate linee guida indicate dal venditore, individuando nella rosa quel gruppo o quei gruppi che potessero meglio riscuotere il consenso e la preferenza del committente. Il caso analogo più famoso è quello relativo alla vendita della maggioranza delle azioni di Golden State. Lo studio Galatioto rappresentava il venditore, Chris Cohan, e, su mandato di questi, ha operato la scelta tra più cordate interessate, segnalando quella dei produttori di Hollywood Lacob e Guber, e preferendo essa ad un autentico pezzo da novanta come Larry Ellison, patron di Oracle. Può darsi che sia accaduto così nella circostanza, ma, detto questo, dopo la selezione vi è stata sicuramente la spendita del nome e dei nomi, poiché il venditore ha diritto di conoscerne il profilo e di rifiutarlo pregiudizialmente senza motivazioni (in specie un gruppo come Fininvest, che ha interessi e controinteressi a 360 gradi in moltissimi settori di business a livello internazionale). Fininvest conosce benissimo l'identità dei soggetti al tavolo, non avrebbe altrimenti consentito l'accesso ad informazioni riservate dell'azienda e ad uno screening pesante come quello connesso alla due diligence societaria. E' certamente l'ora, piuttosto, della verifica della affidabilità dei soggetti, sia essa economica che finanziaria (bancaria), ed è plausibile che vi sia una attenta ricognizione del piano di sostenibilità finanziaria presentato all'UEFA dal Milan, si badi bene, in pendenza delle trattative con il consorzio, onde l'esigenza di quest'ultimo di verificare che non vi siano stati trasferimenti di poste passive sconosciute nella contabilità del club, e "scaricate" di fatto sul nuovo proprietario. Si tratta di aspetti consueti in questo tipo di negoziazioni, che, in ogni caso, si svolgono a volti scoperti, alcuni dei quali, peraltro, già individuati dalle fonti di informazione.

Pagina 8 di 14 PrimaPrima ... 678910 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.