Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 59

  1. #1

    Cessione Milan: possibile una proroga di 3 settimane.

    Come riporta il Corriere della Sera, a firma Arianna Ravelli, Mr Bee non arriverà neanche oggi a Milano anche se comunque è atteso nei prossimi giorni. A questo punto l'ipotesi che il closing possa slittare non è più così remota.
    Le due parti, infatti, hanno concordato pacificamente una certa flessibilità sui tempi di chiusura che quindi potrebbe essere rinviata anche di 3 settimane. L'ipotesi è stata ventilata in una riunione di un paio di giorni fa. Ad ogni modo, se Bee dovesse fare questa richiesta sarà per ragioni squisitamente tecniche, nulla a che vedere con presunte inchieste. L'affare non è a rischio. La decisione verrà presa unicamente da Bee e Berlusconi quando si incontreranno, e ad oggi ancora non c'è una data fissata.

    Anche la GdS parla del closing ed a detta di Pagliara e Pasotto, giornalisti autori dell'articolo, da Arcore emerge una certa inquietitudine. Giustificata dal fatto che gli accordi sono stati completati, le garanzie bancarie esibite, ma dei soldi non c'è ancora nessuna traccia. Il clima è di grande incertezza.
    Nelle ultime ore è balzata fuori l'ipotesi di una proroga per il closing ma dagli ambienti Fininvest emerge un ottimismo di base. Bee ancora non si vede a Milano ma non si esclude che possa atterrare tra stasera e domani. Da fonti vicine alla holding di Berlusconi si apprende che l'appuntamento per il 30 settembre non è stato ancora cancellato. Da Arcore però trapela nervosismo e chi frequenta il presidente riporta di una persona irritata per l'incertezza che trapela in questi giorni.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 28-09-2015 alle 09:03
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Black
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    5,163
    ed ecco qua che si va verso l'ulteriore proroga.... tutto come temevo

    e poi si rinvierà ancora e poi magari verrà fuori che non si fa più nulla

  4. #3
    Altro teatrino

  5. #4
    Junior Member L'avatar di -Lionard-
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    452
    Voglio essere ottimista, davvero, ma un eventuale ennesimo rinvio porrebbe serissime questioni sull'affidabilità economica del signor Bee. Si era partiti con grandi progetti e grandi speranze: il governo cinese, il mercato faraonico, una nuova dirigenza, l'addio di Berlusconi e dopo 6 mesi di rumours, indiscrezioni, incontri e trattative siamo ancora al punto di partenza. La domanda è: se Bee avesse alle spalle una forza economica davvero rilevante, sarebbe così difficile ottenere il closing considerando che l'accordo sulle quote è stato raggiunto a giugno? La sensazione incomincia ad essere di un'operazione condotta da Bee in persona con finanziamento delle banche cinesi, cosa ben diversa da una cordata di fondi di investimento con a capo il thailandese come si era sperato inizialmente. Insomma leveraged buyout e lo spettro di Tom Hicks e George Gillett sullo sfondo...

  6. #5
    Ridicoli

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,143
    Tutto molto frustrante per noi tifosi ma normale se si parla di affari..
    Un'operazione da 480 milioni non la fai in 5 minuti e devi rileggere ogni contratto 100 volte spulciando anche le virgole perché in operazioni così importanti non si può scherzare nemmeno su quelle.

    L'importante per noi tifosi è che si faccia e che ci siano realmente tanti soldi..però per chi poi dovrà guidare il Milan deve essere tutto definito fin nei cavilli..preferisco uno serio che analizza tutto piuttosto che un nuovo clown che pur di sparare la notizia fa le cose di fretta..tanto ragazzi, anche se entrano capitali freschi per tornare a certi livelli servirebbero comunque minimo tre anni..

  8. #7
    Member L'avatar di Isao
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,083
    Se non si chiude entro il 5 è finita. Non importerà più se è teatrino o no, ecc. Se entro il 5 non accade nulla significa che del nostro sogno non c'è nulla, nessun fondo miliardario ecc.

  9. #8
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,305
    Speriamo di no.

  10. #9
    Il Giornale: è la fusione RCS-Mondadori a far slittare il closing per il Milan. Nei prossimi giorni, infatti, tutto il management di Fininvest sarà impegnato per completare la complessa acquisizione di Rcs da parte della controllata Mondadori.
    E anche questa operazione ha come scadenza proprio il 30 settembre. In questo caso però, poiché sia Mondadori che Rcs sono società quotate in borsa, qualora si dovesse andare oltre il 30 settembre sarebbe indispensabile convocare un cda di Rcs per prolungare il periodo di esclusiva concesso a Fininvest. Di conseguenza è molto probabile che sia la firma del contratto per la cessione del 48% del Milan a slittare di almeno una settimana. Soltanto dopo il versamento dei 480 milioni ci sarà il giro delle azioni e sarà annunciata l’identità della nuova società, appositamente creata da mister Bee e destinata a diventare socio di Berlusconi.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 28-09-2015 alle 11:25
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Il Giornale: è la fusione RCS-Mondadori a far slittare il closing per il Milan. Nei prossimi giorni, infatti, tutto il management di Fininvest sarà impegnato per completare la complessa acquisizione di Rcs da parte della controllata Mondadori.
    E anche questa operazione ha come scadenza proprio il 30 settembre. In questo caso però, poiché sia Mondadori che Rcs sono società quotate in borsa, qualora si dovesse andare oltre il 30 settembre sarebbe indispensabile convocare un cda di Rcs per prolungare il periodo di esclusiva concesso a Fininvest. Di conseguenza è molto probabile che sia la firma del contratto per la cessione del 48% del Milan a slittare di almeno una settimana. Soltanto dopo il versamento dei 480 milioni ci sarà il giro delle azioni e sarà annunciata l’identità della nuova società, appositamente creata da mister Bee e destinata a diventare socio di Berlusconi.
    La motivazione è logica ma si sapeva da tempo che la fusione RCS-Mondadori cadeva il 30 settembre, quindi se sapevano di essere impegnati per quale motivo ci hanno messo pure il closing di mezzo?
    Comunque l'operazione non è a rischio e quella è la cosa più importante di tutte. Abbiamo aspettato anni questo momento, se dovremo aspettare qualche giorno in più non succede nulla.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.