Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 11 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 104

  1. #31
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    Qua l'unica soluzione è aspettare che Berlusconi ci lasci le quoia e sperare che Marina riesca a gestire la cessione del Milan nel modo più veloce possibile, prima che galliani & co rovinino tutto
    "Più che una società sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan è morto - Galliani è il suo cancro

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Milano Finanza, in un articolo di fondo pagina a firma Andrea Montanari, riporta le seguenti indiscrezioni: in questo momento Berlusconi sta decidendo non solo le sorti di Mihajlovic, ma è tornato anche ad occuparsi della cessione societaria. Perso un po' di vista Mr Bee, la cui pista sembra essersi raffreddata e che si rinvia di settimana in settimana, il patron rossonero vuole trovare un nuovo alleato con il quale rilanciare il Milan. E così, mentre la sagoma di Bee sembra svanire anche per via della crisi dei mercati orientali, il nuovo possibile partner potrebbe arrivare dall'altra parte dell'Oceano. Si tratta del fondo d'investimento Madison (proprietario del Madison Squadre Garden), che è tornato alla carica sia con Berlusconi che con i consulenti Fininvest. Ed anche se solitamente gli americani non accettano di entrare in minoranza, in questo caso sarebbero disposti ad accettare le condizioni di Berlusconi. Che continua a voler cedere solo il 48%. Il nodo della trattativa, stavolta, riguarda il prezzo. Per gli americani, infatti, il Milan non vale 1 miliardo, ma al massimo 600-650M. Ma vista la situazione in cui versa il Milan e la situazione di bilancio, Berlusconi stavolta potrebbe anche accettare una simile valutazione.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 07-01-2016 alle 09:35
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #33
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Milano Finanza, in un articolo di fondo pagina a firma Andrea Montanari, riporta le seguenti indiscrezioni: in questo momento Berlusconi sta decidendo non solo le sorti di Mihajlovic, ma è tornato anche ad occuparsi della cessione societaria. Perso un po' di vista Mr Bee, la cui pista sembra essersi raffreddata e che si rinvia di settimana in settimana, il patron rossonero vuole trovare un nuovo alleato con il quale rilanciare il Milan. E così, mentre la sagoma di Bee sembra svanire anche per via della crisi dei mercati orientali, il nuovo possibile partner potrebbe arrivare dall'altra parte dell'Oceano. Si tratta del fondo d'investimento Madison (proprietario del Madison Squadre Garden), è tornato alla carica sia con Berlusconi che con i consulenti Fininvest. Ed anche se solitamente gli americani non accettano di entrare in minoranza, in questo caso sarebbero disposti ad accettare le condizioni di Berlusconi. Che continua a voler cedere solo il 48%. Il nodo della trattativa, stavolta, riguarda il prezzo. Per gli americani, infatti, il Milan non vale 1 miliardo, ma al massimo 600-650M. Ma vista la situazione in cui versa il Milan e la situazione di bilancio, Berlusconi stavolta potrebbe anche accettare una simile valutazione.
    Quindi ancora una volta niente maggioranza e proprietari che dovrebbero essere quelli della Cablevision (proprietari del Madison Square) che hanno un fatturato di 6,5 miliardi di dollari.
    Peraltro questa valutazione di 600M, debiti compresi, porta ad una valutazione del club pari a 350M, ossia più o meno il valore che Fininvest ha dato all'AC Milan nel bilancio 2013. In soldoni: zero plusvalenza.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 07-01-2016 alle 09:32
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  5. #34
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Milano Finanza, in un articolo di fondo pagina a firma Andrea Montanari, riporta le seguenti indiscrezioni: in questo momento Berlusconi sta decidendo non solo le sorti di Mihajlovic, ma è tornato anche ad occuparsi della cessione societaria. Perso un po' di vista Mr Bee, la cui pista sembra essersi raffreddata e che si rinvia di settimana in settimana, il patron rossonero vuole trovare un nuovo alleato con il quale rilanciare il Milan. E così, mentre la sagoma di Bee sembra svanire anche per via della crisi dei mercati orientali, il nuovo possibile partner potrebbe arrivare dall'altra parte dell'Oceano. Si tratta del fondo d'investimento Madison (proprietario del Madison Squadre Garden), è tornato alla carica sia con Berlusconi che con i consulenti Fininvest. Ed anche se solitamente gli americani non accettano di entrare in minoranza, in questo caso sarebbero disposti ad accettare le condizioni di Berlusconi. Che continua a voler cedere solo il 48%. Il nodo della trattativa, stavolta, riguarda il prezzo. Per gli americani, infatti, il Milan non vale 1 miliardo, ma al massimo 600-650M. Ma vista la situazione in cui versa il Milan e la situazione di bilancio, Berlusconi stavolta potrebbe anche accettare una simile valutazione.
    650 milioni sarebbe già una valutazione generosissima, con una rosa, uno staff e una dirigenza completamente da riformare. Ogni giorno che passa il valore del Milan crolla a picco, così come il blasone...
    "Più che una società sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan è morto - Galliani è il suo cancro

  6. #35
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,990
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    No, no attenzione. Forchielli non è un giornalista. E' uno che viene da un MBA ad Harvard. Palle fumanti, insomma.

    Questo, indipendentemente dalla storia di Mr Bee.
    Era lui quello pronto a mangiare escrementi se Bee avesse comprato ?

  7. #36
    Member L'avatar di Gekyn
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Ventimiglia (IM)
    Messaggi
    2,868
    Non credo proprio che gli americani investano per la minoranza....

  8. #37
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,559
    Citazione Originariamente Scritto da Djici Visualizza Messaggio
    Era lui quello pronto a mangiare escrementi se Bee avesse comprato ?
    Esattamente proprio lui. Tralasciando la panzana di Mr bean, che era lampante fosse un poveretto, gli americani sono gente seria e sanno come si fa fruttare un marchio sul mercato, inoltre i loro soldi hanno provenienza certa è non fantomatiche cordate di investitori mai rivelati, come se il Milan fosse una società finalizzata al traffico di organi. E state sicuri che se vuole vendere agli americani deve cedere la maggioranza, non sono fessi e deve smetterla di pensare di essere sempre il migliore ed imbattibile, nella finanza stupidi con questo genere di disponibilità economica non ce ne sono.

  9. #38
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Milano Finanza, in un articolo di fondo pagina a firma Andrea Montanari, riporta le seguenti indiscrezioni: in questo momento Berlusconi sta decidendo non solo le sorti di Mihajlovic, ma è tornato anche ad occuparsi della cessione societaria. Perso un po' di vista Mr Bee, la cui pista sembra essersi raffreddata e che si rinvia di settimana in settimana, il patron rossonero vuole trovare un nuovo alleato con il quale rilanciare il Milan. E così, mentre la sagoma di Bee sembra svanire anche per via della crisi dei mercati orientali, il nuovo possibile partner potrebbe arrivare dall'altra parte dell'Oceano. Si tratta del fondo d'investimento Madison (proprietario del Madison Squadre Garden), che è tornato alla carica sia con Berlusconi che con i consulenti Fininvest. Ed anche se solitamente gli americani non accettano di entrare in minoranza, in questo caso sarebbero disposti ad accettare le condizioni di Berlusconi. Che continua a voler cedere solo il 48%. Il nodo della trattativa, stavolta, riguarda il prezzo. Per gli americani, infatti, il Milan non vale 1 miliardo, ma al massimo 600-650M. Ma vista la situazione in cui versa il Milan e la situazione di bilancio, Berlusconi stavolta potrebbe anche accettare una simile valutazione.
    Quotate.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 07-01-2016 alle 10:23
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  10. #39
    pizzamafiaberlusconi
    Ospite
    se tutto va bene dobbiamo aspettare un altro anno per la cessione e un altro ancora per iniziare un progetto serio.Sempre che caccino galliani...altrimenti sognamoci il progetto serio.

  11. #40
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5,577
    A mio avviso Berlusconi cederà il Milan solo quando si troverà con l'acqua alla gola. Fino ad allora tutte le notizie sulla cessione servono solo per incrementare la risonanza mediatica per cui questo personaggio vive.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

Pagina 4 di 11 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.