Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito!
Pagina 2 di 10 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 95
  1. #11
    Member
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    1,137
    Citazione Originariamente Scritto da corvorossonero Visualizza Messaggio
    per favore, cerchiamo di vedere con obiettività. Purtroppo capisco che siamo tifosi e che è difficile, ma è ora di cominciare a farci tantissime domande e vedere con occhi critici. C' è qualcosa che non quadra o meglio che puzza.
    Nell'articolo di bloomberg e di Caixin è scritto che i cines hanno prsentato documenti falsi attestanti una solidità patrimoniale che non esiste...

    Fininvest ha risposto che le verifiche sono state effettuate dagli advisor di Fininvest (non quelli dei cinesi), presso banche internazionali e cinesi, tradtto: il tizio della banca che cura gli affari di Fininvest, ha chiamato un tizio della banca cinese, si è fatto dare nome e cognome, si è fatto dire se vero che Sempronio di Sino ha tutti quei soldi, si è fatto inviare una documentazione, poi verificata anche personalmente...

    Che altrodeve dire?Notizie false?

    Lo ripeto, forse le notizie non sono false visto che si riferiscono ad aprile...ma da aprile sono successe tante cose, quindi Fininvest NON può dire "la notizia è falsa" visto che poi potrebbe uscire il documento e che figura ci farebbe?Si limita a tranquillizzare tutti, dicendo che i soldi ci sono, e la faccia ce la mette chi ha verificato...che per inciso, non è lo sportello del BCC del Medio Sangro di Borrello (paesino dell'Abruzzo, la mia Regione)

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Citazione Originariamente Scritto da naliM77 Visualizza Messaggio
    Nell'articolo di bloomberg e di Caixin è scritto che i cines hanno prsentato documenti falsi attestanti una solidità patrimoniale che non esiste...

    Fininvest ha risposto che le verifiche sono state effettuate dagli advisor di Fininvest (non quelli dei cinesi), presso banche internazionali e cinesi, tradtto: il tizio della banca che cura gli affari di Fininvest, ha chiamato un tizio della banca cinese, si è fatto dare nome e cognome, si è fatto dire se vero che Sempronio di Sino ha tutti quei soldi, si è fatto inviare una documentazione, poi verificata anche personalmente...

    Che altrodeve dire?Notizie false?

    Lo ripeto, forse le notizie non sono false visto che si riferiscono ad aprile...ma da aprile sono successe tante cose, quindi Fininvest NON può dire "la notizia è falsa" visto che poi potrebbe uscire il documento e che figura ci farebbe?Si limita a tranquillizzare tutti, dicendo che i soldi ci sono, e la faccia ce la mette chi ha verificato...che per inciso, non è lo sportello del BCC del Medio Sangro di Borrello (paesino dell'Abruzzo, la mia Regione)
    aspetta, dimentico un passaggio che forse molti sanno ma qualcuno no.
    A titolo informativo per tutti: sia Bloomberg che Caixin hanno informato Fininvest e SIno di questi articoli. E' giusto che si sappia questo.....è prassi giornalistica quando si parla di documenti falsi e inchieste, avvisare e dare la possibilità ai diretti interessati di poter "sbugiardare" o comunque smentire le informazioni venute sotto mano; il famoso diritto di replica.

    Per questo, e ribadisco, solo per questo, pretendevo una smentita. E' chiaro che a questo punto un fondo di verità c'è.

  4. #13

    Citazione Originariamente Scritto da corvorossonero Visualizza Messaggio
    per favore, cerchiamo di vedere con obiettività. Purtroppo capisco che siamo tifosi e che è difficile, ma è ora di cominciare a farci tantissime domande e vedere con occhi critici. C' è qualcosa che non quadra o meglio che puzza.
    Per logica ti sembra prudente smentire rigorosamente l'esistenza o il possedimento di un documento falso? Non stiamo parlando di documenti certificati e confermati dagli istituti di credito, ma di carta igienica. Infatti le stesse banche hanno smentito di averlo mai prodotto. E in ogni caso, la parte che dovrebbe prendersi la briga di smentirne l'esistenza è la Sino-Europe visto che il documento proverrebbe da Yonghong Li. Ma per me si tratterebbe di un azzardo perché se lo fanno, è probabile che tra qualche giorno spunti un altro documento tarocco. E così via fino al closing.

    In questi casi ci si può semplicemente fidare dei comunicati e attenersi ai fatti, analiticamente indicati da Fininvest. Contano solo quelli.
    I "problemi" vengono generati soltanto dai media (per il tramite di qualcuno che ci è rimasto sottissimo) e inculcati nei tifosi che prima ancora di accogliere i nuovi acquirenti, già ne diffidano. Direi che l'obiettivo è stato centrato, no?

    Ma se ci isolassimo da queste storielle da bar, e analizzassimo soltanto i fatti e i comunicati ufficiali, noteremmo che la trattativa sta procedendo spedita e i soldi ci sono. Poi chi sono gli altri investitori e quali sono i loro progetti, lo scopriremo se tutto va bene al closing. Fino ad allora però calma e gesso!
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  5. #14
    Citazione Originariamente Scritto da corvorossonero Visualizza Messaggio
    aspetta, dimentico un passaggio che forse molti sanno ma qualcuno no.
    A titolo informativo per tutti: sia Bloomberg che Caixin hanno informato Fininvest e SIno di questi articoli. E' giusto che si sappia questo.....è prassi giornalistica quando si parla di documenti falsi e inchieste, avvisare e dare la possibilità ai diretti interessati di poter "sbugiardare" o comunque smentire le informazioni venute sotto mano; il famoso diritto di replica.

    Per questo, e ribadisco, solo per questo, pretendevo una smentita. E' chiaro che a questo punto un fondo di verità c'è.
    Ci mancherebbe altro: con fonti anonime, il minimo. Bloomberg è Bloomberg, mica Di Stefano, Caressa o Ravezzani.

  6. #15
    Member
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    1,137
    Citazione Originariamente Scritto da corvorossonero Visualizza Messaggio
    aspetta, dimentico un passaggio che forse molti sanno ma qualcuno no.
    A titolo informativo per tutti: sia Bloomberg che Caixin hanno informato Fininvest e SIno di questi articoli. E' giusto che si sappia questo.....è prassi giornalistica quando si parla di documenti falsi e inchieste, avvisare e dare la possibilità ai diretti interessati di poter "sbugiardare" o comunque smentire le informazioni venute sotto mano.

    Per questo, e ribadisco, solo per questo, pretendevo una smentita. E' chiaro che a questo punto un fondo di verità c'è.
    Il fondo di verità c'è, altrimenti avrebbero tranquillamente scritto che Bloomberg e Caixin avrebbero avuto a breve notizie dagli avvocati di Fininvest e Sino Europe

    Ma lo ripeto, il fondo di verità, probabilmente, è stato ampiamente superato quel 5 agosto il giorno della firma del Preliminare, ma sopratutto la pietra tombale su quella verità è stata posta il giorno del bonifico degli 85 milioni di euro.

    I motivi per il quale sia stato presentato il documento falso e da parte di chi, questo, non lo sapremo mai a meno che una delle parti non decida volontariamente di svergognare il colpevole...

  7. #16
    Citazione Originariamente Scritto da naliM77 Visualizza Messaggio
    Il fondo di verità c'è, altrimenti avrebbero tranquillamente scritto che Bloomberg e Caixin avrebbero avuto a breve notizie dagli avvocati di Fininvest e Sino Europe

    Ma lo ripeto, il fondo di verità, probabilmente, è stato ampiamente superato quel 5 agosto il giorno della firma del Preliminare, ma sopratutto la pietra tombale su quella verità è stata posta il giorno del bonifico degli 85 milioni di euro.

    I motivi per il quale sia stato presentato il documento falso e da parte di chi, questo, non lo sapremo mai a meno che una delle parti non decida volontariamente di svergognare il colpevole...
    Forse non è chiaro, è scritto che è Yonghong Li ad aver presentato questi documenti falsi, non si parla di cordata ma proprio di Li. Quindi quello che mi preoccupa è, ma questo che intenzioni ha?

  8. #17
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Per logica ti sembra prudente smentire rigorosamente l'esistenza o il possedimento di un documento falso? Non stiamo parlando di documenti certificati e confermati dagli istituti di credito, ma di carta igienica. Infatti le stesse banche hanno smentito di averlo mai prodotto. E in ogni caso, la parte che dovrebbe prendersi la briga di smentirne l'esistenza è la Sino-Europe visto che il documento proverrebbe da Yonghong Li. Ma per me si tratterebbe di un azzardo perché se lo fanno, è probabile che tra qualche giorno spunti un altro documento tarocco. E così via fino al closing.

    In questi casi ci si può semplicemente fidare dei comunicati e attenersi ai fatti, analiticamente indicati da Fininvest. Contano solo quelli.
    I "problemi" vengono generati soltanto dai media (per il tramite di qualcuno che ci è rimasto sottissimo) e inculcati nei tifosi che prima ancora di accogliere i nuovi acquirenti, già ne diffidano. Direi che l'obiettivo è stato centrato, no?

    Ma se ci isolassimo da queste storielle da bar, e analizzassimo soltanto i fatti e i comunicati ufficiali, noteremmo che la trattativa sta procedendo spedita e i soldi ci sono. Poi chi sono gli altri investitori e quali sono i loro progetti, lo scopriremo se tutto va bene al closing. Fino ad allora però calma e gesso!
    Ok, Felice. D'altra parte, cosa vorremmo dedurre da questo can can, che Mr. Li ed il suo consorzio sono impossidenti? Hanno appena staccato un assegno da 100 milioni, promettono di versarne altro 420 tra pochi giorni. I fatti danno loro ragione, per ora, e se accadrà l'ultimo fatto promesso saranno ad ogni effetto padroni del club, con i fatti e non a chiacchiere. Mi si vorrà poi spiegare l'ulteriore programma truffaldino post closing: con 520 milioni scesi, ed altri 220 di accollo di consolidato, un programma piuttosto oneroso, mi pare... Ma la fantasia dei narratori di favole, dispersa tra Cayman, Spectre e lavatrici, ci spiegherà anche questo. Attendiamo fiduciosi.

  9. #18
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Per logica ti sembra prudente smentire rigorosamente l'esistenza o il possedimento di un documento falso? Non stiamo parlando di documenti certificati e confermati dagli istituti di credito, ma di carta igienica. Infatti le stesse banche hanno smentito di averlo mai prodotto. E in ogni caso, la parte che dovrebbe prendersi la briga di smentirne l'esistenza è la Sino-Europe visto che il documento proverrebbe da Yonghong Li. Ma per me si tratterebbe di un azzardo perché se lo fanno, è probabile che tra qualche giorno spunti un altro documento tarocco. E così via fino al closing.

    In questi casi ci si può semplicemente fidare dei comunicati e attenersi ai fatti, analiticamente indicati da Fininvest. Contano solo quelli.
    I "problemi" vengono generati soltanto dai media (per il tramite di qualcuno che ci è rimasto sottissimo) e inculcati nei tifosi che prima ancora di accogliere i nuovi acquirenti, già ne diffidano. Direi che l'obiettivo è stato centrato, no?

    Ma se ci isolassimo da queste storielle da bar, e analizzassimo soltanto i fatti e i comunicati ufficiali, noteremmo che la trattativa sta procedendo spedita e i soldi ci sono. Poi chi sono gli altri investitori e quali sono i loro progetti, lo scopriremo se tutto va bene al closing. Fino ad allora però calma e gesso!
    io non metto in dubbio la cessione, per me quella è già scontata che avvenga. Io adesso comincio a dubitare di questi cinesi.....
    credo sia innegabile che non si stanno presentando (almeno questo Li) nel migliore dei modi.

  10. #19
    Member
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    1,137
    Citazione Originariamente Scritto da corvorossonero Visualizza Messaggio
    Forse non è chiaro, è scritto che è Yonghong Li ad aver presentato questi documenti falsi, non si parla di cordata ma proprio di Li. Quindi quello che mi preoccupa è, ma questo che intenzioni ha?
    Le intenzioni sono note: acquistare il Milan, ristrutturarlo e poi quotarlo in borsa per triplicare i lguadagno.

  11. #20
    Citazione Originariamente Scritto da naliM77 Visualizza Messaggio
    Le intenzioni sono note: acquistare il Milan, ristrutturarlo e poi quotarlo in borsa per triplicare i lguadagno.
    vabbè, se ti bastano le parole mi fa piacere.

Pagina 2 di 10 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.