Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 58

  1. #1

    Cessione Milan: dalla Cina ulteriori notizie sulla cordata di Lee.

    Dalla Cina arrivano nuove e interessanti indiscrezioni riguardanti la cessione del Milan. A riportarle è Fu Yixiang, vice-presidente della Camera di Commercio Italo-Cinese, che ha parlato alla Xinhua, la più antica delle agenzie di stampa ufficiali della Repubblica Popolare Cinese. Secondo Fu Yixiang sono ben cinque le società collegate alla cordata di Mr.Lee e interessate alla possibile acquisizione del Milan: quattro cinesi, ossia il Wahaha Group di Mr.Zong, il Wanda Group di Jianlin ed i giganti delle telecomunicazioni Huawei e Alibaba, e infine una società thailandese.
    Fu Yixiang, inoltre, ha spiegato che nessuno di questi imprenditori è in grado di pagare da solo un miliardo di euro per comprare il Milan e quindi per questo motivo è in atto un crowdfunding (ossia un finanziamento collettivo) per raccogliere una parte della cifra richiesta dall’attuale proprietà rossonera. Secondo Fu Yixiang, un consorzio formato da diverse grandi aziende pagherà la prima metà del miliardo di euro richiesto, mentre l'altra metà, come detto, sarà raccolta tramite crowdfunding, con una quota che dovrebbe costare intorno ai 10.000 yuan (circa 1500 euro).
    Il vice-presidente della Camera di Commercio Italo-Cinese ha infine aggiunto che effettivamente Berlusconi vuole vendere il club, ormai non è più un segreto. Il problema è che non vi è consenso nella sua famiglia su quando venderlo: alcuni, infatti, preferiscono cederlo il prima possibile, sostenendo che si tratta di un onere finanziario, mentre altri preferiscono tenerlo fino alla costruzione del nuovo stadio in modo che possano richiedere un prezzo più alto. Fu Yixiang ha concluso ritenendosi convinto che l’acquisto di un grande club di calcio come il Milan è una buona opportunità per gli investitori cinesi e che se quindi i fondi cinesi riusciranno ad ottenere la proprietà del club, non sarà poi difficile realizzare un profitto nel lungo periodo.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 09-04-2015 alle 20:28
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di ralf
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,941
    Praticamente ci sarebbero i più ricchi imprenditori della Cina,Huawei se non sbaglio è già sponsor del Milan
    Go China

  4. #3
    Junior Member L'avatar di nimloth
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    221
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Dalla Cina arrivano nuove e interessanti indiscrezioni riguardanti la cessione del Milan. A riportarle è Fu Yixiang, vice-presidente della Camera di Commercio Italo-Cinese, che ha parlato alla Xinhua, la più antica delle due agenzie di stampa ufficiali della Repubblica Popolare Cinese. Secondo Fu Yixiang sono ben cinque le società collegate alla cordata di Mr.Lee e interessate alla possibile acquisizione del Milan: quattro cinesi, ossia il Wahaha Group di Mr.Zong, il Wanda Group di Jianlin ed i giganti delle telecomunicazioni Huawei e Alibaba, e infine una società thailandese.
    Fu Yixiang, inoltre, ha spiegato che nessuno di questi imprenditori è in grado di pagare da solo un miliardo di euro per comprare il Milan e quindi per questo motivo è in atto un crowdfunding (ossia un finanziamento collettivo) per raccogliere una parte della cifra richiesta dall’attuale proprietà rossonera. Secondo Fu Yixiang, un consorzio formato da diverse grandi aziende pagherà la prima metà del miliardo di euro richiesto, mentre l'altra metà, come detto, sarà raccolta tramite crowdfunding, con una quota che dovrebbe costare intorno ai 10.000 yuan (circa 1500 euro).
    Il vice-presidente della Camera di Commercio Italo-Cinese ha infine aggiunto che effettivamente Berlusconi vuole vendere il club, ormai non è più un segreto. Il problema è che non vi è consenso nella sua famiglia su quando venderlo: alcuni, infatti, preferiscono cederlo il prima possibile, sostenendo che si tratta di un onere finanziario, mentre altri preferiscono tenerlo fino alla costruzione del nuovo stadio in modo che possano richiedere un prezzo più alto. Fu Yixiang ha concluso ritenendosi convinto che l’acquisto di un grande club di calcio come il Milan è una buona opportunità per gli investitori cinesi e che se quindi i fondi cinesi riusciranno ad ottenere la proprietà del club, non sarà poi difficile realizzare un profitto nel lungo periodo.
    Tenerci in questa situazione per anni, fino alla costruzione dello stadio, sarebbe la mazzata finale...
    Non puo' ridurci così, sarebbe una vigliaccata, anche perchè se si continua a scendere sempre più in basso,
    avrà si lo stadio, ma il valore della Milan sarà sceso ulteriormente.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Frikez
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,649
    Bella roba

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Il problema è che non vi è consenso nella sua famiglia su quando venderlo: alcuni, infatti, preferiscono cederlo il prima possibile, sostenendo che si tratta di un onere finanziario, mentre altri preferiscono tenerlo fino alla costruzione del nuovo stadio in modo che possano richiedere un prezzo più alto.


    Vi prego no!!!!!

  7. #6
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Dalla Cina arrivano nuove e interessanti indiscrezioni riguardanti la cessione del Milan. A riportarle è Fu Yixiang, vice-presidente della Camera di Commercio Italo-Cinese, che ha parlato alla Xinhua, la più antica delle due agenzie di stampa ufficiali della Repubblica Popolare Cinese. Secondo Fu Yixiang sono ben cinque le società collegate alla cordata di Mr.Lee e interessate alla possibile acquisizione del Milan: quattro cinesi, ossia il Wahaha Group di Mr.Zong, il Wanda Group di Jianlin ed i giganti delle telecomunicazioni Huawei e Alibaba, e infine una società thailandese.
    Fu Yixiang, inoltre, ha spiegato che nessuno di questi imprenditori è in grado di pagare da solo un miliardo di euro per comprare il Milan e quindi per questo motivo è in atto un crowdfunding (ossia un finanziamento collettivo) per raccogliere una parte della cifra richiesta dall’attuale proprietà rossonera. Secondo Fu Yixiang, un consorzio formato da diverse grandi aziende pagherà la prima metà del miliardo di euro richiesto, mentre l'altra metà, come detto, sarà raccolta tramite crowdfunding, con una quota che dovrebbe costare intorno ai 10.000 yuan (circa 1500 euro).
    Il vice-presidente della Camera di Commercio Italo-Cinese ha infine aggiunto che effettivamente Berlusconi vuole vendere il club, ormai non è più un segreto. Il problema è che non vi è consenso nella sua famiglia su quando venderlo: alcuni, infatti, preferiscono cederlo il prima possibile, sostenendo che si tratta di un onere finanziario, mentre altri preferiscono tenerlo fino alla costruzione del nuovo stadio in modo che possano richiedere un prezzo più alto. Fu Yixiang ha concluso ritenendosi convinto che l’acquisto di un grande club di calcio come il Milan è una buona opportunità per gli investitori cinesi e che se quindi i fondi cinesi riusciranno ad ottenere la proprietà del club, non sarà poi difficile realizzare un profitto nel lungo periodo.
    Ci sono 4 tra i primi 10 colossi del business cinese e insieme non riescono a raggiungere il miliardo? Boh... Ma se solo Alibaba potrebbe comprarsi tutta la serie A

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Toby rosso nero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,736
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Il problema è che non vi è consenso nella sua famiglia su quando venderlo: alcuni, infatti, preferiscono cederlo il prima possibile, sostenendo che si tratta di un onere finanziario, mentre altri preferiscono tenerlo fino alla costruzione del nuovo stadio in modo che possano richiedere un prezzo più alto.
    Marina e Piersilvio vogliono vendere, che sia Barbara a pensarla così?

    Aspettando così tanto tempo poi i cinesi dovrebbero acquistare un cadavere, altri due anni in questa situazione e non saremmo appetibili nemmeno per Manenti.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    Ci sono 4 tra i primi 10 colossi del business cinese e insieme non riescono a raggiungere il miliardo? Boh... Ma se solo Alibaba potrebbe comprarsi tutta la serie A
    Ma infatti è assurdo.

  10. #9
    Member L'avatar di ralf
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,941
    Tra l'altro chi sà chi c'è dietro a quella società tailandese

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Dalla Cina arrivano nuove e interessanti indiscrezioni riguardanti la cessione del Milan. A riportarle è Fu Yixiang, vice-presidente della Camera di Commercio Italo-Cinese, che ha parlato alla Xinhua, la più antica delle due agenzie di stampa ufficiali della Repubblica Popolare Cinese. Secondo Fu Yixiang sono ben cinque le società collegate alla cordata di Mr.Lee e interessate alla possibile acquisizione del Milan: quattro cinesi, ossia il Wahaha Group di Mr.Zong, il Wanda Group di Jianlin ed i giganti delle telecomunicazioni Huawei e Alibaba, e infine una società thailandese.
    Fu Yixiang, inoltre, ha spiegato che nessuno di questi imprenditori è in grado di pagare da solo un miliardo di euro per comprare il Milan e quindi per questo motivo è in atto un crowdfunding (ossia un finanziamento collettivo) per raccogliere una parte della cifra richiesta dall’attuale proprietà rossonera. Secondo Fu Yixiang, un consorzio formato da diverse grandi aziende pagherà la prima metà del miliardo di euro richiesto, mentre l'altra metà, come detto, sarà raccolta tramite crowdfunding, con una quota che dovrebbe costare intorno ai 10.000 yuan (circa 1500 euro).
    Il vice-presidente della Camera di Commercio Italo-Cinese ha infine aggiunto che effettivamente Berlusconi vuole vendere il club, ormai non è più un segreto. Il problema è che non vi è consenso nella sua famiglia su quando venderlo: alcuni, infatti, preferiscono cederlo il prima possibile, sostenendo che si tratta di un onere finanziario, mentre altri preferiscono tenerlo fino alla costruzione del nuovo stadio in modo che possano richiedere un prezzo più alto. Fu Yixiang ha concluso ritenendosi convinto che l’acquisto di un grande club di calcio come il Milan è una buona opportunità per gli investitori cinesi e che se quindi i fondi cinesi riusciranno ad ottenere la proprietà del club, non sarà poi difficile realizzare un profitto nel lungo periodo.
    Di cessione graduale ne parlavamo già dall'articolo di Next Magazine, quindi sapere che Berlusconi voglia fare proprio così non è una novità. Il fatto che voglia guadagnarci vendendo la maggioranza solo a stadio ultimato vuol dire tra 3-4 anni.
    Se poi qualcuno pensa che in questo lasso di tempo continueremo con i parametri zero, non continuerò a dire perché ovviamente non sarà così. Avere alle spalle i maggiori colossi cinesi, dovrebbe tranquillizzare ulteriormente chi sta andando nel panico.
    Personalmente avevo sempre immaginato che il passaggio sarebbe stato graduale e al 99% sarà così sia per la presidenza (Berlusconi) che i dirigenti (Galliani) quindi chi sperava nella piazza pulita immediata dovrà rassegnarsi ma non abbattersi affatto. Con questi colossi alle spalle le cose cambieranno già da questa estate.

    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    Ci sono 4 tra i primi 10 colossi del business cinese e insieme non riescono a raggiungere il miliardo? Boh... Ma se solo Alibaba potrebbe comprarsi tutta la serie A
    Forse nessuno di quelli vuole rischiare oltre un miliardo in un settore dove oggettivamente ad oggi tutti ci rimettono solo soldi. Quindi preferiscono dividersi il "pericolo". Ma questa è una mia supposizione.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 09-04-2015 alle 17:43
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.