Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 23 di 41 PrimaPrima ... 13212223242533 ... UltimaUltima
Risultati da 221 a 230 di 404

  1. #221
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,769
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Ecco la ricostruzione di Alciato di quanto accaduto oggi ad Arcore:

    Ormai è fatta, Berlusconi ha deciso: cederà la maggioranza del Milan, dopo 29 anni, a Mr Bee. L'incontro in programma domani mattina servirà a mettere nero su bianco. Poi, il Milan diventerà di Bee. Un ruolo fondamentale, nell'incontro di oggi, lo ha avuto Licia Ronzulli. Si tratta di una europarlamentare che ha presentato Bee a Berlusconi e che ha tenuto vivi i contatti tra le parti. I muri di Arcore raccontano che Adriano Galliani ha dato il suo ok alla chiusura della trattativa a favore di Bee. Il costo complessivo dell'operazione è di 1,4 miliardi di dollari. Mr Bee domani, si dice, prenderà il 60% del club. Galliani resterà al suo posto. E c'è chi dice che possa diventare addirittura Presidente. Resterà anche Barbara. Arriveranno facce nuove. Il primo nome sulla lista di Bee è quello di Paolo Maldini. Silvio Berlusconi si è deciso, definitivamente, a vendere dopo che Bee gli ha garantito che il Milan tornerà grande. E per il mercato è già pronta una cifra da sogno: 70-100 milioni di euro. Ed in più, ci sarà l'aiuto della Doyen.
    Ma sapete che Galliani presidente non sarebbe male? Voglio dire, Galliani è un cancro nella gestione economica e finanziaria del club, quindi riguardo ai contratti e soprattutto nel modo di fare mercato, fatto di favori, intrallazzi e connivenze con procuratori.
    L'unica qualità di Galliani sono le amicizie, i legami, le relazioni, se queste si sganciassero dal mercato e si associassero soltanto da un punto di vista dell'immagine, delle relazioni e della burocrazia, cioè quello che dovrebbe fare da presidente, paradossalmente potrebbe non essere una cattiva idea.
    Insomma, la speranza è che Galliani non abbia più in mano la gestione sportiva, che, al contrario, potrebbe essere finalmente affidata al nostro capitano, idem per Barbara che curerebbe soltanto il marketing. Insomma, ruoli ben definiti e una proprietà che investa, non chiediamo molto.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #222
    Senior Member L'avatar di Frikez
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,649
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Ma sapete che Galliani presidente non sarebbe male? Voglio dire, Galliani è un cancro nella gestione economica e finanziaria del club, quindi riguardo ai contratti e soprattutto nel modo di fare mercato, fatto di favori, intrallazzi e connivenze con procuratori.
    L'unica qualità di Galliani sono le amicizie, i legami, le relazioni, se queste si sganciassero dal mercato e si associassero soltanto da un punto di vista dell'immagine, delle relazioni e della burocrazia, cioè quello che dovrebbe fare da presidente, paradossalmente potrebbe non essere una cattiva idea.
    Insomma, la speranza è che Galliani non abbia più in mano la gestione sportiva, che, al contrario, potrebbe essere finalmente affidata al nostro capitano, idem per Barbara che curerebbe soltanto il marketing. Insomma, ruoli ben definiti e una proprietà che investa, non chiediamo molto.
    Fixed. Se Galliani si limitasse a svolgere i compiti che è in grado di fare da sempre, cioè curare i rapporti con la lega, diritti tv ecc. non sarebbe un cancro e almeno inizialmente si potrebbe continuare con lui, anche perché è impensabile che Bee faccia fuori tutti i dirigenti presenti, quando avrà il controllo totale del club allora sarà un altro discorso.
    Comunque per la parte sportiva probabilmente ci sarà Maldini più un DS come Sogliano che svolgerà le trattative di mercato, come in qualsiasi club di questo mondo..vedi Juve con Marotta, Paratici e Nedved per esempio.

  4. #223
    Citazione Originariamente Scritto da Frikez Visualizza Messaggio
    Fixed. Se Galliani si limitasse a svolgere i compiti che è in grado di fare da sempre, cioè curare i rapporti con la lega, diritti tv ecc. non sarebbe un cancro e almeno inizialmente si potrebbe continuare con lui, anche perché è impensabile che Bee faccia fuori tutti i dirigenti presenti, quando avrà il controllo totale del club allora sarà un altro discorso.
    Comunque per la parte sportiva probabilmente ci sarà Maldini più un DS come Sogliano che svolgerà le trattative di mercato, come in qualsiasi club di questo mondo..vedi Juve con Marotta, Paratici e Nedved per esempio.
    magari ragazzi magari. forse l'incubo è finito.

  5. #224
    Senior Member L'avatar di Frikez
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,649
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Ecco la ricostruzione di Alciato di quanto accaduto oggi ad Arcore:

    Ormai è fatta, Berlusconi ha deciso: cederà la maggioranza del Milan, dopo 29 anni, a Mr Bee. L'incontro in programma domani mattina servirà a mettere nero su bianco. Poi, il Milan diventerà di Bee. Un ruolo fondamentale, nell'incontro di oggi, lo ha avuto Licia Ronzulli. Si tratta di una europarlamentare che ha presentato Bee a Berlusconi e che ha tenuto vivi i contatti tra le parti. I muri di Arcore raccontano che Adriano Galliani ha dato il suo ok alla chiusura della trattativa a favore di Bee. Il costo complessivo dell'operazione è di 1,4 miliardi di dollari. Mr Bee domani, si dice, prenderà il 60% del club. Galliani resterà al suo posto. E c'è chi dice che possa diventare addirittura Presidente. Resterà anche Barbara. Arriveranno facce nuove. Il primo nome sulla lista di Bee è quello di Paolo Maldini. Silvio Berlusconi si è deciso, definitivamente, a vendere dopo che Bee gli ha garantito che il Milan tornerà grande. E per il mercato è già pronta una cifra da sogno: 70-100 milioni di euro. Ed in più, ci sarà l'aiuto della Doyen.
    .

  6. #225
    Iblahimovic
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Ma sapete che Galliani presidente non sarebbe male? Voglio dire, Galliani è un cancro nella gestione economica e finanziaria del club, quindi riguardo ai contratti e soprattutto nel modo di fare mercato, fatto di favori, intrallazzi e connivenze con procuratori.
    L'unica qualità di Galliani sono le amicizie, i legami, le relazioni, se queste si sganciassero dal mercato e si associassero soltanto da un punto di vista dell'immagine, delle relazioni e della burocrazia, cioè quello che dovrebbe fare da presidente, paradossalmente potrebbe non essere una cattiva idea.
    Insomma, la speranza è che Galliani non abbia più in mano la gestione sportiva, che, al contrario, potrebbe essere finalmente affidata al nostro capitano, idem per Barbara che curerebbe soltanto il marketing. Insomma, ruoli ben definiti e una proprietà che investa, non chiediamo molto.
    tutto bene fino a quando ho letto che il ds dovrebbe essere Maldini. Il ds è un ruolo fondamentale e ne serve uno vero, un professionista.

  7. #226
    Senior Member L'avatar di BossKilla7
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    6,252
    se quello schifo d'uomo diventa presidente lascio seriamente, l'unico presidente, se arriverà,deve essere il thailandese

  8. #227
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,296
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Ma sapete che Galliani presidente non sarebbe male? Voglio dire, Galliani è un cancro nella gestione economica e finanziaria del club, quindi riguardo ai contratti e soprattutto nel modo di fare mercato, fatto di favori, intrallazzi e connivenze con procuratori.
    L'unica qualità di Galliani sono le amicizie, i legami, le relazioni, se queste si sganciassero dal mercato e si associassero soltanto da un punto di vista dell'immagine, delle relazioni e della burocrazia, cioè quello che dovrebbe fare da presidente, paradossalmente potrebbe non essere una cattiva idea.
    Insomma, la speranza è che Galliani non abbia più in mano la gestione sportiva, che, al contrario, potrebbe essere finalmente affidata al nostro capitano, idem per Barbara che curerebbe soltanto il marketing. Insomma, ruoli ben definiti e una proprietà che investa, non chiediamo molto.
    Il problema è che da presidente non è affatto detto che sarebbe escluso dal mercato. E anzi avrebbe un potere incontrastato.

  9. #228
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,316
    Mr Bee rientrato ora in albergo. Domani lo attende una giornata molto lunga e storica.

    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  10. #229
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    Forza Mr Bean!!!
    "Più che una società sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan è morto - Galliani è il suo cancro

  11. #230
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Ecco la ricostruzione di Alciato di quanto accaduto oggi ad Arcore:

    Ormai è fatta, Berlusconi ha deciso: cederà la maggioranza del Milan, dopo 29 anni, a Mr Bee. L'incontro in programma domani mattina servirà a mettere nero su bianco. Poi, il Milan diventerà di Bee. Un ruolo fondamentale, nell'incontro di oggi, lo ha avuto Licia Ronzulli. Si tratta di una europarlamentare che ha presentato Bee a Berlusconi e che ha tenuto vivi i contatti tra le parti. I muri di Arcore raccontano che Adriano Galliani ha dato il suo ok alla chiusura della trattativa a favore di Bee. Il costo complessivo dell'operazione è di 1,4 miliardi di dollari. Mr Bee domani, si dice, prenderà il 60% del club. Galliani resterà al suo posto. E c'è chi dice che possa diventare addirittura Presidente. Resterà anche Barbara. Arriveranno facce nuove. Il primo nome sulla lista di Bee è quello di Paolo Maldini. Silvio Berlusconi si è deciso, definitivamente, a vendere dopo che Bee gli ha garantito che il Milan tornerà grande. E per il mercato è già pronta una cifra da sogno: 70-100 milioni di euro. Ed in più, ci sarà l'aiuto della Doyen.
    Galliani presidente
    Apparte gli scherzi, Galliani non conviverà molto a lungo con Maldini e co.

Pagina 23 di 41 PrimaPrima ... 13212223242533 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.