Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 58 di 58

  1. #51
    Citazione Originariamente Scritto da Il Rosso e il Nero Visualizza Messaggio
    Ma i debiti sono compresi o esclusi dal conto?
    Il Corriere non lo ha specificato, comunque chi acquista deve coprire anche i debiti ovviamente. Quindi nella valutazione complessiva vanno inseriti pure quelli (ammontano a circa 250M).

    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Secondo il Corriere della Sera, si sta facendo sempre più probabile la possibilità che Berlusconi ceda la società ad una cordata cinese che si sta avvalendo di un advisor americano (dovrebbe essere Lazard).
    Il gruppo sarebbe quello che si propose nella primavera scorsa, capeggiato dai principali colossi industriali del Sol Levante, e che in un primo momento non fu preso in grande considerazione, scalzato dalla complicata offerta di Bee.
    Oggi però le cose sono nettamente cambiate. Negli uffici di Fininvest e negli studi legali, infatti, è in corso una valutazione tecnica molto accurata dell’offerta di questa cordata. L'idea è quella di acquistare una maggioranza larga, tenendo Berlusconi presidente onorario, ed arrivando col tempo a controllare il 100% del club.
    L'offerta si aggira sui 650-700M di euro, inferiore alla valutazione di Bee, ma certamente più solida e in grado di allettare Berlusconi.


    La trattativa sta proseguendo spedita, al punto che anche la scorsa settimana i rappresentanti del gruppo cinese sono stati a Milano. I tempi non dovrebbero essere lunghi: in due settimane si dovrebbe arrivare alla due diligence con patto di esclusiva per poi firmare un preliminare a luglio (per poter operare sul mercato) ed arrivare al closing in autunno. Insomma, la stessa trafila passata inutilmente con Bee.

    Come sempre, tutto dipenderà dalle lune del presidente Berlusconi. Ma l'alternativa vera c'è ed esiste.
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Corriere dello Sport: tutto vero. Il Milan si sta avviando verso la cessione ma ovviamente dopo le ultime vicende con Bee come minimo si aspettano i fatti prima di crederci.
    Le cose stanno così, e confermiamo quanto già detto a marzo: i cinesi entreranno entro l'estate versando 300M per la metà e poi entro il 2018 verseranno altri 300M per acquistare tutto il pacchetto. Berlusconi inizialmente rimarrebbe presidente onorario per poi uscire di scena a maggioranza ceduta. I cinesi fanno sul serio (la cordata fa capo al governo di Pechino) e se fosse dipeso solo da Marina la trattativa sarebbe già conclusa.
    Berlusconi ha sempre negato di voler cedere la maggioranza, ma visti anche i conti del club potrebbe essere costretto a cambiare idea. I cinesi sanno che più passa il tempo e più il valore del club scende. Pertanto la palla passa a Fininvest.
    .
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    marionep
    Ospite
    Mi fa rabbia il pensare a quanto poco basterebbe... Un club che fattura 200 milioni l'anno senza partecipare alle coppe per due anni, è un potenziale enorme! Partecipando alla Champions e passando il girone ogni anno ne fattureresti 300. Con 300 milioni l'anno battaglieresti con la Juve per il dominio in Italia e saresti nella top 10 europea stabilmente. Non ho nemmeno parlato di iniezioni di capitali di nuovi ipotetici acquirenti. Basterebbe una gestione illuminata dell'esistente.
    Questo club ha ancora un potenziale enorme, ma altri due o tre anni in mano a questi delinquenti ci sotterrerebbero senza possibilità di risalita.

  4. #53
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    6,665
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    E' la domanda da 1 milione di dollari ed a cui oggi tutti noi risponderemmo: NO.

    Vediamo fino a che punto il vecchio è disposto a depauperare un suo patrimonio. Fin dove vuole spingersi.
    Io credo che sia già arrivato al limite oltre il quale venderci per una cifra ancora più bassa, significa rimetterci o non guadagnarci nulla (il Milan è caricato a bilancio Fininvest per 450M circa).
    Quella del valore di carico a bilancio della controllante è la linea della morte, oltre la quale si genera una minusvalenza per Fininvest con conseguenze a cascata sullo stato patrimoniale di questa, che, ricordiamo, è il creditore più esposto nei confronti del Milan e con una minusvalenza denuncerebbe una perdita secca, una sofferenza, non sanabile dalla semplice liquidazione del capitale del club. Fininvest non vorrà arrivare lì, anche se lo sbilancio costante e profondo del Milan sta facendo rapidamente evolvere la situazione verso quel limite. A Fininvest, dopo l'ultima disastrosa stagione, hanno capto che non c'è più tempo da perdere, e lo sta capendo finalmente anche Silvio.

  5. #54
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,040
    Citazione Originariamente Scritto da Casnop Visualizza Messaggio
    Quella del valore di carico a bilancio della controllante è la linea della morte, oltre la quale si genera una minusvalenza per Fininvest con conseguenze a cascata sullo stato patrimoniale di questa, che, ricordiamo, è il creditore più esposto nei confronti del Milan e con una minusvalenza denuncerebbe una perdita secca, una sofferenza, non sanabile dalla semplice liquidazione del capitale del club. Fininvest non vorrà arrivare lì, anche se lo sbilancio costante e profondo del Milan sta facendo rapidamente evolvere la situazione verso quel limite. A Fininvest, dopo l'ultima disastrosa stagione, hanno capto che non c'è più tempo da perdere, e lo sta capendo finalmente anche Silvio.
    Clap clap fratello , un analisi perfetta .
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  6. #55
    Member L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    1,005
    Citazione Originariamente Scritto da Casnop Visualizza Messaggio
    Quella del valore di carico a bilancio della controllante è la linea della morte, oltre la quale si genera una minusvalenza per Fininvest con conseguenze a cascata sullo stato patrimoniale di questa, che, ricordiamo, è il creditore più esposto nei confronti del Milan e con una minusvalenza denuncerebbe una perdita secca, una sofferenza, non sanabile dalla semplice liquidazione del capitale del club. Fininvest non vorrà arrivare lì, anche se lo sbilancio costante e profondo del Milan sta facendo rapidamente evolvere la situazione verso quel limite. A Fininvest, dopo l'ultima disastrosa stagione, hanno capto che non c'è più tempo da perdere, e lo sta capendo finalmente anche Silvio.
    Dopo le ultime vicende societarie di casa Mediaset, credo che rilevi alquanto anche l'opinione di Monsieur Bolloré. Quel posto in Lega Calcio fa tanto comodo, anche ai francesi.

  7. #56
    Senior Member L'avatar di Black
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    5,070
    Citazione Originariamente Scritto da Casnop Visualizza Messaggio
    Quella del valore di carico a bilancio della controllante è la linea della morte, oltre la quale si genera una minusvalenza per Fininvest con conseguenze a cascata sullo stato patrimoniale di questa, che, ricordiamo, è il creditore più esposto nei confronti del Milan e con una minusvalenza denuncerebbe una perdita secca, una sofferenza, non sanabile dalla semplice liquidazione del capitale del club. Fininvest non vorrà arrivare lì, anche se lo sbilancio costante e profondo del Milan sta facendo rapidamente evolvere la situazione verso quel limite. A Fininvest, dopo l'ultima disastrosa stagione, hanno capto che non c'è più tempo da perdere, e lo sta capendo finalmente anche Silvio.
    bo... speriamo sia come dici tu. E' chiaro a tutti che più stagioni come le ultime 3 vedremo e più si avvicina la cessione, ma purtroppo con Silvio non si può mai ragionare in maniera sensata.

  8. #57
    Magari dopo aver visto la reazione dei tifosi all'esonero di Miha ed all'acquisto di Brocchi sulla panchina, ha capito che non ne becca più una e che la gente non lo sopporta più e lo vede come principale responsabile di questo scempio e prega ogni giorno affinché tiri le cuoia (emblematico il post di Serafini e la questione dell'ambulanza).

    Non lo so, magari stavolta qualcosa succede. Ho bisogno di illudermi altrimenti mi deprimo solamente.

  9. #58
    Comunque ragazzi stavolta non hanno smentito..speriamo bene

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.