Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

  1. #1

    Cerci, bordate a Inzaghi: "Nessuna fiducia, se mi alleno bene..."

    Alessio Cerci rilascia delle dichiarazioni pungenti e cariche di aspettative sul suo futuro: "So bene che al Milan sono arrivati due attaccanti fortissimi e che la concorrenza è terribile, ma se sto bene non sono secondo a nessuno. Ed ho deciso di allenarmi bene per giocarmela con tutti. Ho grande voglia e determinazione, finalmente sto facendo una preparazione completa. Torino? Anche per me è fantacalcio. A gennaio purtroppo ho commesso l'errore di fidarmi di chi mi diceva che avrei giocato spesso. Così non è stato e non per colpa mia perché non avevo benzina nelle gambe e quindi necessitavo di giocare per carburare. Ma così non è stato. La squadra non filava e io ci ho rimesso più di tutti. Avevo bisogno di tempo e fiducia ma non mi sono stati concessi. Personalmente sento la fiducia della società e voglio dimostrare di essere da Milan. Nel 4312 posso giocare da seconda punta, ruolo che ho ricoperto anche a Torino. In allenamento mi sto applicando molto."

    Tuttavia, nelle gerarchie societarie Cerci sembra partire in ultima fila. Ecco infatti le parole di Galliani sul suo conto:

    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    mela marcia, che cambi aria al più presto.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Cerci in carriera ha sempre dimostrato che quando c'è competitività com'è giusto che sia nelle grandi squadre sparisce. Lui sta bene in una realtà medio piccola dove il suo posto non è assolutamente mai in discussione e lui può fare la star.

    Ad ogni modo è davanti all'ultima grande opportunità della sua carriera, parte chiaramente dietro nelle gerarchie, se fallisce questa come tanto piace dire a lui ha chiuso con il calcio che conta davvero.

  5. #4
    Ha la personalità di un mollusco in campo, dove vuole andare uno così...

  6. #5
    Member L'avatar di bmb
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,137
    La fiducia bisogna conquistarsela.

  7. #6
    Member L'avatar di Snake
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,978
    il prossimo anno saranno bordate su sinisa scommetto

  8. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Questo mezzo giocatore è un'altra pietra miliare delle scelte ridicole fatte negli ultimi anni. Se ne andasse prima di subito
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  9. #8
    Senior Member L'avatar di BossKilla7
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    6,254
    "la squadra mi segue"

  10. #9
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,920
    Zero autocritica... pensavo fosse più forte.

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Alessio Cerci rilascia delle dichiarazioni pungenti e cariche di aspettative sul suo futuro: "So bene che al Milan sono arrivati due attaccanti fortissimi e che la concorrenza è terribile, ma se sto bene non sono secondo a nessuno. Ed ho deciso di allenarmi bene per giocarmela con tutti. Ho grande voglia e determinazione, finalmente sto facendo una preparazione completa. Torino? Anche per me è fantacalcio. A gennaio purtroppo ho commesso l'errore di fidarmi di chi mi diceva che avrei giocato spesso. Così non è stato e non per colpa mia perché non avevo benzina nelle gambe e quindi necessitavo di giocare per carburare. Ma così non è stato. La squadra non filava e io ci ho rimesso più di tutti. Avevo bisogno di tempo e fiducia ma non mi sono stati concessi. Personalmente sento la fiducia della società e voglio dimostrare di essere da Milan. Nel 4312 posso giocare da seconda punta, ruolo che ho ricoperto anche a Torino. In allenamento mi sto applicando molto."

    Tuttavia, nelle gerarchie societarie Cerci sembra partire in ultima fila. Ecco infatti le parole di Galliani sul suo conto:

    io ero un suo grande estimatore ai tempi in cui faceva faville nel Toro.Credo però che sia giunta l'ora di dimostrare sul campo il proprio valore in un grande club,invece di continuare a piagnucolare con i giornalisti.Le chiacchiere stanno a zero.
    Questa è la sua ultima chance per dimostrare di essere un giocatore da big

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.