Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 18 di 18 PrimaPrima ... 8161718
Risultati da 171 a 172 di 172
  1. #171
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    79
    Citazione Originariamente Scritto da Gas Visualizza Messaggio
    Esattamente ! Innamorato perso.
    Novità?

  2. #172
    Member L'avatar di Gas
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,103
    Ragazzi, ancora grazie a tutti per l'interessamento per questa mia storia d'amore.

    Incredibilmente dopo tanto tempo ho un aggiornamento!

    Come avevo raccontato in un'altra discussione, erano mesi che non ci sentivamo più anche se continuavo a ricevere messaggi anonimi molto intensi, tra i quali un "Ti amo".

    Qualche giorno fa lei ha pubblicato uno stato con scritto "Basta. Spero che ti ricorderai sempre di me.", io sapevo che era riferito a me. Come faccio a saperlo? Lei è una ragazza con una sensibilità fuori dal comune, non pubblicherebbe mai uno stato visibile a me, riferito a un'altra persona. Questa cosa me la disse proprio.
    Io avevo capito che si riferiva al fatto che aveva deciso di interrompere anche quella forma di comunicazione anonima. Sentivo che la stavo perdendo in modo definitivo e un paio di giorni dopo ho pubblicato anch'io uno stato visibile solo a lei nel quale dicevo che la sognavo sempre, ecc... e che per fugare ogni possibile dubbio, se poteva leggere quello stato era perchè era lei quella persona. L'ha letto.

    Nei giorni seguenti ha pubblicato uno stato con una canzone, l'ho ascoltata 100 volte e tradotta ma purtroppo non sono riuscito a capire se il messaggio che voleva passare fosse di vicinanza/riavvicinamento oppure un saluto.
    Successivamente ha pubblicato un altro stato nel quale c'era una poesia che diceva sostanzialmente "Non mi sono innamorata di te quando ci siamo spogliati, ma qualche giorno prima quando mi parlavi sotto l'ombra di un albero". Ecco, quando ho letto questo stato, per la prima volta, ho pensato che non si riferisse a me. Ho pensato addirittura che aveva deciso di lasciarmi visibile quello stato dedicato a qualcun altro per farmi sapere che quello fra noi era un discorso chiuso.
    Ci sono stato male, ho pensato di bloccarla, non perchè fossi arrabbiato con lei ma come cosa mia, per impedirmi di guardarla ancora. Ho pensato che fosse un gesto stupido e infantile e ho deciso di non farlo ma... ne ho fatto un altro altrettanto stupido e infantile: Ho rimosso la foto del mio profilo e il mio stato di whatsapp.
    Poco dopo lei ha pubblicato un altro stato nel quale ha scritto "Le poesie non vanno prese in senso letterario, vanno interpretate. Ragionaci!" - BOOOOM !!! Questo era indubbiamente riferito a me!
    Quindi, pensandoci, lei dopo aver pubblicato il suo stato è andata a guardarmi, a guardare il mio profilo, non chattando da mesi sicuramente non ero in cima alla sua lista di discussioni WA, è dovuta andare apposta sulla mia chat. Perchè l'ha fatto dopo aver pubblicato quella poesia?

    Fatto sta che io quando ha pubblicato "Le poesie non vanno prese in senso letterario, vanno interpretate. Ragionaci!" ho visto l'anteprima ma non ho visualizzato perché in quel momento ero a un corso e non potevo.
    Pochi minuti dopo la BOMBA... dopo mesi e mesi che non ci sentivamo mi scrive su WA una cosa del tipo "A volte l'albero c'è solo in senso figurato, a volte la capacità di vedere oltre... Anche."
    Ok, ora non c'erano più dubbi, quegli stati erano per me! Ma c'è un nuovo problema... ormai un po' la conosco, quel suo messaggio con quella frecciatina è un chiaro segno che è arrabbiata, molto arrabbiata.

    Le rispondo che ora capivo ma come avrei potuto comprenderlo prima? Mi risponde con un lapidario "Buonanotte.", cancella anche lei la sua immagine del profilo e spegne il telefono. Le scrivo, i messaggi non le arrivano, il giorno dopo riaccende il cellulare ma non legge i miei messaggi. E' chiaramente molto arrabbiata.

    Ora la domanda che ci si potrebbe porre è "Ma se nel mio stato le avevo scritto sostanzialmente che la penso sempre e lei con i suoi stati sostanzialmente ha anche lei passato messaggi carini nei miei confronti, perché arrabbiarsi così tanto del fatto che io pensassi che i suoi stati fossero per un altro? Non sarebbe stato più lineare un messaggio chiarificatore sereno?".
    Io non posso avere la certezza del perché l'abbia presa così male ma mi sono dato qualche spiegazione, a quanto ho potuto notare anche in passato, quando lei pensa una cosa da un po' per scontato che gli altri capiscano perfettamente e se non capiscono si innervosisce. Ecco, magari lei era tutta convinta di fare quegli stati per me e che io capissi che quando s'è resa conto che non avevo capito un c...o, si è infuriata".

    Ma proseguiamo. La sera del giorno dopo mi risponde, mi dice che aveva intuito che io potessi aver frainteso lo stato e non le andava questo fraintendimento, che mi aveva scritto solo per chiarire altrimenti sarebbe rimasta nel suo silenzio.
    Scambiamo qualche messaggio con il contagocce, ogni messaggio penso che sia l'ultimo. Chiudo scrivendone uno simpatico nel quale uso alcune parole che ha scritto nei suoi messaggi e ci metto in mezzo "Io sono pazzo di te."
    Il giorno dopo mi scrive "Cosa devo dire?", non rispondo, è un modo di dire ovviamente. Poco dopo mi scrive che comunque mi vede molto bene (riferendosi alla nuova foto del profilo che nel frattempo avevo messo) e io non posso fare a meno che domandarmi come mai se la sua intenzione era quella di evitare di riprendere i contatti si era lasciata andare quel commento che ovviamente mi avrebbe dato modo di replicare.

    La chat è proseguita fino a ieri, il clima si è disteso moltissimo, ha rimesso anche lei la foto del profilo e abbiamo passato la mattinata a prenderci in giro, poi a sera mi ha chiesto come stavo, come andava con il lavoro, come stavano i miei bimbi e i miei genitori, ecc...

    Insomma, ho scritto tutto questo papiro per raccontarvi quel che può sembrarvi nulla: delle normalissime chat ma per me non è nulla. Siamo tornati a parlarci dopo mesi, so che i suoi stati erano per me.

    Magari non ci sarà un seguito ma io sono felice anche solo di averla sentita.

    Ciao ragazzi!

Pagina 18 di 18 PrimaPrima ... 8161718

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600