Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 5 di 5

  1. #1

    Cassazione: è diffamazione parlar male anche senza far nomi.

    La Superma Corte è intervenuta per dirimere una controversia nata su Facebook. Ebbene, il principio di diritto che ne è emerso, è che la diffamazione può concretizzarsi anche senza pronunciare il nome di una persona. Infatti, affinché si configuri il reato "è sufficiente che il soggetto la cui reputazione è lesa sia individuabile da parte di un numero limitato di persone, indipendentemente dalla indicazione nominativa." Aggiungono che "Il reato di diffamazione non richiede il dolo specifico, essendo sufficiente ai fini della sussistenza dell'elemento soggettivo della fattispecie la consapevolezza di pronunciare una frase lesiva dell'altrui reputazione e la volontà che la frase venga a conoscenza di più persone, anche soltanto due". La Suprema Corte conclude affermando che: "non può non tenersi conto dell'utilizzazione del social network, a nulla rilevando che non si tratti di strumento finalizzato a contatti istituzionali tra appartenenti alla Guardia di Finanza, nè alla circostanza che in concreto la frase sia stata letta soltanto da una persona".

    Nel caso specifico, un maresciallo aveva parlato male di un collega senza mai citarlo per nome. La frase diffamatoria è stata questa: "Attualmente defenestrato a causa dell'arrivo di un collega raccomandato e leccac***...ma me ne fo**o per vendetta...."
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Scandaloso..

    Il giorno che mi condannano in via definitiva per aver detto di uno "raccomandato leccac...." è il giorno che entro in cassazione imbottito di tritolo...

    Soprattutto in un paese in cui è accettato che un sottosegretario di stato possa andare sulla televisione nazionale a dire "cul.... raccomandati" a dei giornalisti...

    Evidentemente è più grave diffamare quando la cosa è vera che non quando la cosa è falsa...

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Allucinante e scandaloso. Ops, spero di non ricevere una querela per questo post
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  5. #4
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Sinceramente? Non me ne frega niente. Se davvero un giorno qualcuno mi querelerà perché io ritengo che sia un raccomandato, leccapiedi ecc. lo faccia pure. Le mie opinioni sono più importanti.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  6. #5
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,451
    Nel 2008 però avevano stabilito che dare del raccomandato a un vincitore di concorso con tanto di nome e cognome non era reato. Qui finisce in anarchia giudiziaria con veri reati che non vengono mai giudicati a causa della lentezza della giustizia da una parte e dall'altra giustizia immediata per situazioni tirate per i capelli stile puntata del panda molestie sessuali.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.