Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 53

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,317

    Caso Witsel: il DS dello Zenit distrugge il Milan

    Ancora lo Zenit contro il Milan per il caso di mercato legato ad Axel Witsel. Dopo le parole rilasciate dal responsabile della comunicazione del club russo (qui Lo Zenit sfotte il Milan:"Witsel in serie A? Quanta fantasia...") a parlare, oggi, è stato il DS. Ecco le sue parole:"Non abbiamo ricevuto alcuna proposta concreta da squadre italiane, soltanto il Milan si è fatto vivo negli ultimi 2 giorni. Ma gli abbiamo risposto di guardare l'orologio... potremmo anche mandare una lettera alla UEFA affinché indaghi visto che hanno contattato un nostro giocatore senza il nostro consenso. Se qualcuno vuole acquistare senza interpellarci deve pagare l'indennità prevista nel contratto. L'ultimo giorno ho parlato con Witsel e gli abbiamo dato 2 possibilità: rinnovo o cessione alle nostre condizioni. Lui ha ancora 2 anni di contratto e si comporterà da professionista. Ha capito che le cose non si fanno all'ultimo minuto quando le squadre si presentano con figure vaghe e senza offerte concrete"
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Ancora lo Zenit contro il Milan per il caso di mercato legato ad Axel Witsel. Dopo le parole rilasciate dal responsabile della comunicazione del club russo (qui Lo Zenit sfotte il Milan:"Witsel in serie A? Quanta fantasia...") a parlare, oggi, è stato il DS. Ecco le sue parole:"Non abbiamo ricevuto alcuna proposta concreta da squadre italiane, soltanto il Milan si è fatto vivo negli ultimi 2 giorni. Ma gli abbiamo risposto di guardare l'orologio... potremmo anche mandare una lettera alla UEFA affinché indaghi visto che hanno contattato un nostro giocatore senza il nostro consenso. Se qualcuno vuole acquistare senza interpellarci deve pagare l'indennità prevista nel contratto. L'ultimo giorno ho parlato con Witsel e gli abbiamo dato 2 possibilità: rinnovo o cessione alle nostre condizioni. Lui ha ancora 2 anni di contratto e si comporterà da professionista. Ha capito che le cose non si fanno all'ultimo minuto quando le squadre si presentano con figure vaghe e senza offerte concrete"
    Il danno di immagine che stiamo subendo a causa dell'operato di Galliani è incalcolabile. Altro che buonuscita. I soldi dovrebbe darli lui a noi per tutto quello che sta causando a questo club.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #3
    Junior Member L'avatar di Coccosheva81
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    826
    Si però ora la smettessero di fare i gradassi, che non sono nessuno.
    20 anni fa questo tipo sarebbe venuto a Milano a piedi da San Pietroburgo scodinzolando per avere l'onore di parlare col Milan.

  5. #4
    2 mesi a parlare di Witsel e non c'era nemmeno l'offerta allo Zenith.
    Stesso discorso per Ibra, 3 mesi a illudere i tifosi ma Milan e PSG non hanno mai trattato.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di MaggieCloun
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,869
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Ancora lo Zenit contro il Milan per il caso di mercato legato ad Axel Witsel. Dopo le parole rilasciate dal responsabile della comunicazione del club russo (qui Lo Zenit sfotte il Milan:"Witsel in serie A? Quanta fantasia...") a parlare, oggi, è stato il DS. Ecco le sue parole:"Non abbiamo ricevuto alcuna proposta concreta da squadre italiane, soltanto il Milan si è fatto vivo negli ultimi 2 giorni. Ma gli abbiamo risposto di guardare l'orologio... potremmo anche mandare una lettera alla UEFA affinché indaghi visto che hanno contattato un nostro giocatore senza il nostro consenso. Se qualcuno vuole acquistare senza interpellarci deve pagare l'indennità prevista nel contratto. L'ultimo giorno ho parlato con Witsel e gli abbiamo dato 2 possibilità: rinnovo o cessione alle nostre condizioni. Lui ha ancora 2 anni di contratto e si comporterà da professionista. Ha capito che le cose non si fanno all'ultimo minuto quando le squadre si presentano con figure vaghe e senza offerte concrete"
    Giustissimo che lo cedano alle loro condizioni, possono tenerlo quanto vogliono ma se lui non rinnova tra due anni lo perderanno a 0 e il giocatore vuole andare via almeno io è quello che ho capito già lo scorso Gennaio aveva aperto alla cessione, detto questo che facciano quello che vogliono tanto fanno TUTTI cosi, noi per rispettare le regole abbiamo fatto una figura di ... con JM prima avevamo trattato con il Porto e dopo con il giocatore che alla fine non voleva venire, allora a sto punto tutti denunciano tutti .
    13/04/2017 Finalmente liberi!

    "È una scelta di cuore. Ci ho pensato per tre settimane e ora torno a casa. Non vado in un club di scappati di casa, ma al Milan" cit Ringhio Gattuso

  7. #6
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Coccosheva81 Visualizza Messaggio
    Si però ora la smettessero di fare i gradassi, che non sono nessuno.
    20 anni fa questo tipo sarebbe venuto a Milano a piedi da San Pietroburgo scodinzolando per avere l'onore di parlare col Milan.
    E' proprio questo tipo di atteggiamento (tipico di Galliani) che ci sta portando al macero.
    Già il fatto che dici "20 anni fa" è sintomatico. Allora anche 30 anni fa lo Zenit doveva presentarsi scondinzolando al Nottingham Forest.

    Se Galliani evitava di fare lo spaccone a 24 ore dalla chiusura del mercato, contattando prima il giocatore per farlo spingere alla cessione, magari avevamo qualche possibilità in più.
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  8. #7
    Member L'avatar di koti
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    3,976
    Che imbarazzo.

  9. #8
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,172
    Peggio del cespo di banane per Hernanes.

  10. #9
    Milano vende moda L'avatar di Marilson
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    UK
    Messaggi
    3,691
    Che dire, schiaffi in faccia. E anche molto forti.

  11. #10
    Junior Member L'avatar di Coccosheva81
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    826
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    E' proprio questo tipo di atteggiamento (tipico di Galliani) che ci sta portando al macero.
    Già il fatto che dici "20 anni fa" è sintomatico. Allora anche 30 anni fa lo Zenit doveva presentarsi scondinzolando al Nottingham Forest.

    Se Galliani evitava di fare lo spaccone a 24 ore dalla chiusura del mercato, contattando prima il giocatore per farlo spingere alla cessione, magari avevamo qualche possibilità in più.
    Si ma sono d'accordo con quello che dici, ci hanno distrutto l'immagine, ne sono consapevole.
    Però ci sono club molto più eleganti, che non tirano continuamente frecciatine.
    Manco Ferrero fa tutte ste sceneggiate, qui siamo a livello De Laurentiis

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.