Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 7 di 12 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 114
  1. #61
    Senior Member L'avatar di willcoyote85
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    8,947
    Si farà un Po di vacanza premio tutto spesato dallo stato italiano. Fosse per me ai lavori forzati e poi camera a gas.

  2. #62
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Io vorrei vedere i dati dell’ “aiutiamoli a casa loro” il motto con cui la Lega suggeriva di convogliare risorse nei paesi di immigrazione per creare migliori condizioni di vita e migliori opportunitá in modo da fermare l’esodo.

    Sono curioso di conoscere quanti miliardi il governo Salvini (chiamiamolo col suo nome) ha stanziato in piú di quelli precedenti per “l’aiutiamoli a casa loro”.

    Comunque solidarietá per la Comandante, forse ha buttato via parte della sua vita, ma almeno puó guardarsi allo specchio tutti i giorni, non so quanti protagonisti di queste politiche disumanitarie possano dire lo stesso.
    Tra l'altro ha saltato il 90% delle riunioni del Consiglio dei ministri europeo questo genio. "Voglio cambiare l'Europa da dentro". Senza presenziare alle riunioni però ahahah.
    " ...but what's puzzling you is the nature of my game! "

  3. #63
    BFMI-class member L'avatar di gabri65
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    3,985
    Citazione Originariamente Scritto da Freddiedevil Visualizza Messaggio
    Tra l'altro ha saltato il 90% delle riunioni del Consiglio dei ministri europeo questo genio. "Voglio cambiare l'Europa da dentro". Senza presenziare alle riunioni però ahahah.
    Siamo OT.

    Stiamo discutendo di una unità navale che ha forzato un blocco consapevolmente, e, secondo la procedura standard di parecchie (se non tutte) le nazioni, sarebbe stata neutralizzata con mezzi più o meno sbrigativi e chi era a bordo potrebbe dirsi fortunato se la passa liscia. Ogni altra considerazione è irrilevante.

    Poi per giustificare possiamo anche spostare l'attenzione sul tempo di maturazione medio delle pesche, ma il fatto rimane. Provate a prendere una barca, e andate a farvi una vacanza all'estero. Voglio vedere cosa vi succede se non rispettate le norme e provate a forzare un blocco con la scusa che dovete compiere atti umanitari.

    A me sembrano tutti discorsi a vanvera, la cosa inspiegabile è stata la leggerezza con cui prima veniva fatta entrare qualsiasi imbarcazione, non il fatto odierno di bloccare l'accesso.

    Come mai non vi rivolgete con questi toni al ministro maltese, che ha bloccato l'accesso parimenti? Come mai non vi lamentate che questi politici non hanno preso con la solita determinazione la prima barca, andando a protestare davanti alle acque spagnole per la morte delle ragazze erasmus nell'autobus?

    Ma di quelle, chissenefrega, giusto?
    "Tutto quello che si muove sull'erba, colpiscilo. Se è la palla, pazienza." -- Nereo Rocco ai suoi difensori

    #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT

  4. #64
    Senior Member L'avatar di DMZtheRockBear
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Molfetta
    Messaggi
    7,891
    Sinceramente, alla prossima ong che si avvicina all'Italia inizierei a sparare a vista.

    A questa criminale, figlia di un guerrafondaio, le darei l'ergastolo.
    Anzi, in certi casi l'accoppiata gulag+torture non è un male.

  5. #65
    Senior Member L'avatar di AntaniPioco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Sanremo
    Messaggi
    10,440
    Citazione Originariamente Scritto da Freddiedevil Visualizza Messaggio
    Tra l'altro ha saltato il 90% delle riunioni del Consiglio dei ministri europeo questo genio. "Voglio cambiare l'Europa da dentro". Senza presenziare alle riunioni però ahahah.
    Le riunioni del Consiglio europeo sono perfettamente inutili, parlatoi in cui non si conclude niente e si fanno solo strette di mano. L'unica volta che è andato il ministro dell'interno lussemburghese ha insultato Salvini davanti a tutti mentre aveva la parola. Perché sapete com'è, Salvini è brutto e cattivo, però i ministri dell'interno che insultano sono sempre francesi (ancora oggi), lussemburghesi, tedeschi, spagnoli ecc

    Poi ovvio, ci dovrebbe andare, ma non si perde niente

  6. #66
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,055
    Citazione Originariamente Scritto da gabri65 Visualizza Messaggio
    So benissimo che chi la pensa come te vorrebbe aiutare i disperati, perciò ammiro la vostra solidarietà. Ma medesima cosa la pensa chi attacca il gesto della ragazza. Non ho capito perché avvallate questo genere di condotta. E' disumano, approvate di fatto lo schiavismo.

    Sono sicuro che se si va veramente a guardare quanti soldi vengono stanziati, e quanti soldi vengono raccolti dalle casse degli enti benefici, ci si rizzerebbero i capelli. Il problema è che questi soldi vengono fatti evaporare prima di giungere a destinazione, oppure si perdono tra le mafie locali. E la gente che raccoglie i soldi per questi disperati è forse del medesimo stampo di quelli che adesso difendono la ONG, avendo in comune l'obiettivo di "aiutare".

    La ragazza, che se vuole davvero aiutare ha la mia stima, se ne andasse piuttosto nel paese locale a prestare soccorso nella casa natia di questi poveretti, invece che favorire di fatto l'immigrazione che sottrae loro soldi e speranze. Io aiuto volentieri le persone con donazioni.

    Invece molto più facile scorrazzare in mezzo al mare, figurati, lì la fatica è ridotta a pigiare qualche bottone e seguire il GPS di navigazione. E poi vuoi mettere la visibiltà che ottieni, specialmente quando decidi di andare contro una nazione e far vedere al mondo che sei disposta a rischiare al massimo qualche graffio battagliando contro una motovedetta che sai non può farti niente (purtroppo).

    Si è solo guadagnata il centro dell'attenzione e una futura carriera politica, per il suo lurido egocentrismo, altroché. E' una Boldrini all'ennesima potenza, ma molto più meschina e molto più pericolosa, ha dimostrato che potrebbe fare di tutto per portare a termine il suo obiettivo.
    Riguardo all’incassare soldi per una finta gestione dell’emergenza immigrati vatti a cercare come sono gestiti i soldi degli aiuti in libia per la gestione dei campi profughi. In pratica sono maree di fondi che l’Europa da alla Libia per stockare i flussi in africa e non farli arrivare incontrollati in europa. Condizione della Libia per accettare questi aiuti ad esempio é che la UE non puó mettere becco su dove vengono destinati questi soldi. Di fatto la Libia li usa per tutt’altri scopi che di fatto si traducono in una gestione disumana di questi campi.

    Le ONG sono un’area grigia, ma se non ci fossero loro i naufragi veri, come quello del gommone avvistato in affondamento lontano dalla riva di 15gg fa chi li gestirebbe?

    Andrebbe a salvarli la marina italiana o quella libica?

    Semplicemente affogherebbero tutti, uomini.... donne..... bambini..... che certo non sono li per rubare qualcosa a noi o perché si divertono a passare il tempo facendo viaggi della morte.

    Pensaci... un uomo solo, in mezzo al mare, con suo figlio aggrappato a lui.... e le marine nazionali che assistono perché politicamente non si va....

    Mi sai dire in nome di quale ragion di stato si puó accettare un atto disumano del genere?

    Non sto sindacando di chi sia la colpa, delle politiche alternative....

    Sto parlando di un padre, con suo figlio disperati in mezzo al mare che stanno per affogare (e sappiamo i numeri dei morti nel mediterraneo).

    In questo caso, mi spiace, ma un principio base di umanitá non puó essere derogato dalla politica.

    E una bolta che qualcuno li ha ripescatinda qualche parte devono portarli. Se permetti capisco molto di piú i no di Malta che con 100 abitanti in tutto non puó mica accollarsi l’accoglienza di migliaia di disperati.

  7. #67
    Citazione Originariamente Scritto da AntaniPioco Visualizza Messaggio
    Le riunioni del Consiglio europeo sono perfettamente inutili, parlatoi in cui non si conclude niente e si fanno solo strette di mano. L'unica volta che è andato il ministro dell'interno lussemburghese ha insultato Salvini davanti a tutti mentre aveva la parola. Perché sapete com'è, Salvini è brutto e cattivo, però i ministri dell'interno che insultano sono sempre francesi (ancora oggi), lussemburghesi, tedeschi, spagnoli ecc

    Poi ovvio, ci dovrebbe andare, ma non si perde niente
    Il discorso è questo: non è l'Unione Europea a decidere le sorti dei migranti, dei flussi e della ripartizione delle quote, ma gli Stati stessi, tramite accordi. Cominciamo a sfatare il primo mito dell'"Europa che ci lascia da soli".
    Sono assolutamente d'accordo sul fatto che Dublino vada rivisto, allora quale sede migliore che un Consiglio dei ministri europeo?
    Ma invece sai qual è il problema? Questo problema non lo si vuole risolvere, non ci si vuole provare neppure. Portare tutta questa attenzione a questo problema conviene molto di più perchè sposta voti. Creare uno o più nemici immaginari imprecisati nasconde quelli che sono i veri drammi di questo paese, dalla crescita bassa fino alla disoccupazione, ecc.

    P.s. il video a cui fai riferimento tu è quello in cui quell'eurodeputato chiama Salvini "fannullone"? E sarebbe un'onta da lavare col sangue?
    Come se Salvini nella sua carriera non avesse detto di peggio...
    " ...but what's puzzling you is the nature of my game! "

  8. #68
    Citazione Originariamente Scritto da gabri65 Visualizza Messaggio
    Siamo OT.

    Stiamo discutendo di una unità navale che ha forzato un blocco consapevolmente, e, secondo la procedura standard di parecchie (se non tutte) le nazioni, sarebbe stata neutralizzata con mezzi più o meno sbrigativi e chi era a bordo potrebbe dirsi fortunato se la passa liscia. Ogni altra considerazione è irrilevante.

    Poi per giustificare possiamo anche spostare l'attenzione sul tempo di maturazione medio delle pesche, ma il fatto rimane. Provate a prendere una barca, e andate a farvi una vacanza all'estero. Voglio vedere cosa vi succede se non rispettate le norme e provate a forzare un blocco con la scusa che dovete compiere atti umanitari.

    A me sembrano tutti discorsi a vanvera, la cosa inspiegabile è stata la leggerezza con cui prima veniva fatta entrare qualsiasi imbarcazione, non il fatto odierno di bloccare l'accesso.

    Come mai non vi rivolgete con questi toni al ministro maltese, che ha bloccato l'accesso parimenti? Come mai non vi lamentate che questi politici non hanno preso con la solita determinazione la prima barca, andando a protestare davanti alle acque spagnole per la morte delle ragazze erasmus nell'autobus?

    Ma di quelle, chissenefrega, giusto?
    C'è una grossa differenza, e non v'è sempre una coincidenza fra etica e legge. E la disobbedienza alla legge in un caso estremo come questo ha coinciso col rispetto di un principio etico, il non lasciare morti in mare 42 migranti. Punto.
    Come ho già detto in un intervento precedente, la stessa giornata sono passate altre imbarcazioni contenenti migranti, ma naturalmente non appartenevano ad ONG e quindi non hanno ricevuto l'esposizione mediatica della SeaWatch.

    Poi scusami, per quanto riguarda l'ultima parte, io non sono maltese, quindi non è con il ministro maltese che dovrei indignarmi, ma col ministro del mio paese.
    " ...but what's puzzling you is the nature of my game! "

  9. #69
    Senior Member L'avatar di 7vinte
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Altamura
    Messaggi
    8,574
    Citazione Originariamente Scritto da Freddiedevil Visualizza Messaggio
    C'è una grossa differenza, e non v'è sempre una coincidenza fra etica e legge. E la disobbedienza alla legge in un caso estremo come questo ha coinciso col rispetto di un principio etico, il non lasciare morti in mare 42 migranti. Punto.
    Come ho già detto in un intervento precedente, la stessa giornata sono passate altre imbarcazioni contenenti migranti, ma naturalmente non appartenevano ad ONG e quindi non hanno ricevuto l'esposizione mediatica della SeaWatch.

    Poi scusami, per quanto riguarda l'ultima parte, io non sono maltese, quindi non è con il ministro maltese che dovrei indignarmi, ma col ministro del mio paese.
    Nessuno sarebbe morto in mare
    Testa alta e giocare a calcio!

  10. #70
    Senior Member L'avatar di AntaniPioco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Sanremo
    Messaggi
    10,440
    Citazione Originariamente Scritto da Freddiedevil Visualizza Messaggio
    Il discorso è questo: non è l'Unione Europea a decidere le sorti dei migranti, dei flussi e della ripartizione delle quote, ma gli Stati stessi, tramite accordi. Cominciamo a sfatare il primo mito dell'"Europa che ci lascia da soli".
    Sono assolutamente d'accordo sul fatto che Dublino vada rivisto, allora quale sede migliore che un Consiglio dei ministri europeo?
    Ma invece sai qual è il problema? Questo problema non lo si vuole risolvere, non ci si vuole provare neppure. Portare tutta questa attenzione a questo problema conviene molto di più perchè sposta voti. Creare uno o più nemici immaginari imprecisati nasconde quelli che sono i veri drammi di questo paese, dalla crescita bassa fino alla disoccupazione, ecc.

    P.s. il video a cui fai riferimento tu è quello in cui quell'eurodeputato chiama Salvini "fannullone"? E sarebbe un'onta da lavare col sangue?
    Come se Salvini nella sua carriera non avesse detto di peggio...
    No quel video che dici è probabilmente quello del socialista tarabella, ma li era nel Parlamento europeo anni fa da semplice deputato, quello che dico io è questo


    Sulla questione Dublino, secondo me non verrà cambiato semplicemente perché non conviene, è stato fatto in anni precedenti alle primavere arabe quando il flusso migratorio era nullo in confronto a quello di oggi e l'Italia pensava di poter fare fronte normalmente alle migrazioni via mare, cambiate Dublino significherebbe per molti Stati condividete il problema italiano allo stesso identico modo in cui lo subisce l'Italia, ovvero col caos. l'Italia come paese di primo approdo fa troppo comodo agli altri, Dublino è immodificabile
    Tanto per fare un esempio: uno dei cambiamenti proposti come contentino per l'Italia è di mandare i migranti immediatamente negli Stati di bandiera delle navi. Vedendo l'atteggiamento dell'Olanda in questi giorni non penso proprio che una cosa del genere riuscirà mai a passare

Pagina 7 di 12 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600