Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito!
Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    20,197

    Cardelli lascia il calcio italiano giovanile : "Troppi stranieri"

    E' uno sfogo che fa sicuramente riflettere quello del giovane Filippo Cardelli, 18enne tesserato per la Lazio. Su facebook ha annunciato di lasciare il calcio italiano e di trasferirsi negli USA. Il motivo ? Lo spiega lui : "Questo non è più lo sport di cui mi ero innamorato da piccolo. Sono stato trattato malissimo, ma la colpa non è dell'allentaore, anzi. Il motivo è che ci sono troppi stranieri, qui è impossibile emergere. Sono alla Lazio da 10 anni, ma dopo essermi rotto il crociato mi hanno voltato le spalle. Non posso mangiare a Formello perchè non ho il contratto, e non mi pagano le visite perchè non ho contratto. Invece per gli stranieri non c'è problema, loro guadagnano tanto. Negli USA il calcio è parecchio indietro, ma almeno c'è ancora dignità. Quando Lombardi ha segnato mi sono emozionato moltissimo, ma tanto adesso farà panchina agli stranieri. Per gli italiani non c'è futuro".
    "Chi sa solo di calcio, non sa niente di calcio."

    #BerlusconiVIA

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Louis Gara
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,820
    Chi?
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  4. #3
    Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    4,828

    Il problema degli stranieri delle giovanili delle squadre italiane esiste, ma il suo mi sembra un discorso molto superficiale e semplicistico, quasi a voler per forza dare la colpa a qualcuno.

  5. #4
    All'inizio mi sembrava più una sparata di una pippa, poi nei commenti della gazzetta ho letto una cosa interessante, magari qualcuno che sa di più può confermare.

    In sostanza i ragazzini nostrani possono stare in primavera senza contratto e questo implica una serie di spese da affrontare notevoli, mentre il ragazzino straniero per legge deve avere un contratto, anche fosse la peggio pippa immonda e questo implica che le varie spese verranno sostenute dalla società.

    Funziona davvero così?

  6. #5
    Bella storiella, è sempre facile addossare i propri fallimenti a varie entità e fattori esterni.

  7. #6
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    20,197
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    All'inizio mi sembrava più una sparata di una pippa, poi nei commenti della gazzetta ho letto una cosa interessante, magari qualcuno che sa di più può confermare.

    In sostanza i ragazzini nostrani possono stare in primavera senza contratto e questo implica una serie di spese da affrontare notevoli, mentre il ragazzino straniero per legge deve avere un contratto, anche fosse la peggio pippa immonda e questo implica che le varie spese verranno sostenute dalla società.

    Funziona davvero così?
    Per gli stranieri credo che valga come gli italiani, ovvero se giochi fino a un certo livello te la cavi da solo, ma una volta giunto a 18 ti aiutano. Per gli extracomunitari magari la cosa è diversa.

    Il fatto è che lui da quel che capisco si è fatto male e da lì non gli hanno fatto un contratto, perchè non c'era spazio.
    "Chi sa solo di calcio, non sa niente di calcio."

    #BerlusconiVIA

  8. #7
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    9,073
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    All'inizio mi sembrava più una sparata di una pippa, poi nei commenti della gazzetta ho letto una cosa interessante, magari qualcuno che sa di più può confermare.

    In sostanza i ragazzini nostrani possono stare in primavera senza contratto e questo implica una serie di spese da affrontare notevoli, mentre il ragazzino straniero per legge deve avere un contratto, anche fosse la peggio pippa immonda e questo implica che le varie spese verranno sostenute dalla società.

    Funziona davvero così?
    se è veramente così posso capire la frustrazione del ragazzo. Ma se era veramente bravo il contratto glielo facevano..
    #GallianiVia
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  9. #8
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,787
    Secondo me questo si deve trovare un lavoro.

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    35,377
    Non se ne può più di dare la colpa agli stranieri. E' ormai la scusa di ogni mediocre. Non giochi perchè c'è gente più brava di te. Io tutti questi ragazzini che si affacciano al calcio li vedo viziati, questa è la rovina del calcio italiano, generazioni di viziati scemi.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.