Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 42 di 42
  1. #41
    Junior Member L'avatar di Nick
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Mestre (VE)
    Messaggi
    365
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    SI sarà un percorso lungo, la tua senza offesa è la classica risposta che darebbero il 90% delle persone, sbagliando
    come sempre i visionari che cambiano il mondo sono in pochi, ma se si comincia a mettere in testa alle persone il concetto che si può essere governati in altro modo rispetto a mettere il proprio destino in mano fondamentalmente a sconosciuti spesso malintenzionati, son certo che pian piano attecchirà.

    Del resto ciascuno di voi permetterebbe mai a un estraneo di governare la vostra famiglia senza poterci mettere becco? diciamo che un paese è un "famiglia" allargata.

    I vantaggi sarebbero enormi e la possibilità di poterlo fare è reale, oggi sempre di più, chiaro che certi ceti sociali non accetterebbero mai l'idea, ovvio chi rinuncerebbe mai a certi privilegi?

    Non ho voglia di dilungarmi ma dico solo che in Italia quando si è andati ai referendum ha sempre vinto per distacco la posizione più razionale, su tutti gli argomenti.

    é vero che su certi argomenti tecnici la maggioranza sarebbe impreparata, in realtà molto meno di quanto si ha interesse a far credere, ma la maggior "democrazia" che porterebbe una simile idea dello stato aumenterebbe a dismisura le voci libere e in buonafede che potrebbero indirizzare la scelta della maggioranza verso scelte consapevoli, invece dell'attuale terrorismo mediatico che guida il popolo pecorone verso scelte sbagliateì o gli nasconde la verità sotto gli occhi.

    IL tuo ultimo accenno al reddito di cittadinanza è la prova tangibile della grande ignoranza "pilotata" e inconsapevole in cui versano le persone nell'attuale impostazione politica.
    Il reddito di cittadinanza o sostentamento è una cosa totalmente radicata nel sistema europeo di cui siamo parte che oltretutto da anni ci esorta ad adottarlo, di fronte a una raccomandazione dell'UE su una realtà universalmente adottata dalla stessa, tutto il resto è fuffa, rifiutare di capirlo vuol dire insultare la propria intelligenza.
    eppure risposte senza "raziocinio" come le tue sono all'ordine del giorno, visto che io ritengo che siamo tutte persone intelligenti il problema non può essere vostro ma nel modo in cui il vostro buon senso è aggirato da questa politica che voi trovate tanto rassicurante, come un boia gentile per un condannato a morte.
    Non sono di nessun partito politico, sono uno studente in Economia appassionato e che legge molto. Ti posso confermare che il reddito di cittadinanza in Italia è sostanzialmente inapplicabile in quanto ci costerebbe quasi il 20% del PIL (circa 300 miliardi di euro), qualsiasi "tecnico" te lo può confermare che sarebbe una catastrofe.
    Il modello democratico è a mio modo di vedere già corretto in quanto prevede ampio potere ai cittadini, non vedo nessuno messo alle catene, esistono molteplici strumenti di democrazia diretta, anche se fortunatamente limitati nei temi più sensibili (trattati internazionali e leggi di bilancio).
    Dare dell'"ignorante" (pilotato) è una inverecondità, esistono certamente persone non a conoscenza degli "strumenti politici" ma voglio ricordare che fortunatamente le persone non la pensano allo stesso modo.
    Tornando in topic: diamo fiducia alla Raggi, ma se in breve non ci avranno riscontri saranno più che naturali le sue dimissioni.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Senior Member L'avatar di tifoso evorutto
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,474
    Citazione Originariamente Scritto da Nick Visualizza Messaggio
    Non sono di nessun partito politico, sono uno studente in Economia appassionato e che legge molto. Ti posso confermare che il reddito di cittadinanza in Italia è sostanzialmente inapplicabile in quanto ci costerebbe quasi il 20% del PIL (circa 300 miliardi di euro), qualsiasi "tecnico" te lo può confermare che sarebbe una catastrofe.
    Il modello democratico è a mio modo di vedere già corretto in quanto prevede ampio potere ai cittadini, non vedo nessuno messo alle catene, esistono molteplici strumenti di democrazia diretta, anche se fortunatamente limitati nei temi più sensibili (trattati internazionali e leggi di bilancio).
    Dare dell'"ignorante" (pilotato) è una inverecondità, esistono certamente persone non a conoscenza degli "strumenti politici" ma voglio ricordare che fortunatamente le persone non la pensano allo stesso modo.
    Tornando in topic: diamo fiducia alla Raggi, ma se in breve non ci avranno riscontri saranno più che naturali le sue dimissioni.
    Parlo di ignoranza pilotata, nel senso letterale del termine naturalmente visto che sei uno studente di economia, quando si danno le tue risposte,
    L'Italia è un paese totalmente integrato nell'UE, addirittura ne è un membro fondatore, chiaro che è tecnicamente impossibile che non possa adottare un provvedimento in atto in tutto il resto dell'unione,
    il motivo per cui mi dai la tua risposta è semplicissimo, ti danno nozioni in linea con l'attiale pensiero economico adottato in Italia, che non ha riscontro nel resto d'Europa, ma noi siamo l'anomalia non conciliabile con il concetto di integrazione dell'UE e naturalmente tale "anomalia" non può essere tranquillamente accettabile come da tua risposta.
    SU alcune cose si può avere pareri differenti, su un dato matematico no

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.