Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13
  1. #11
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Gli affari esteri sono una delle 3 cariche piú prestigiose, inoltre noi aveva o il governatore BCE il quel, tra parentesi, che ci ha letteralmente slavato il c..o con il suo “what ever it takes” (e io che avevo i soldi della casa venduta in attesa di comprare la mia prima casa, parcheggiati in BOT me lo ricordo bene).

    Il governo precedente ha ottenuto deroghe al finacial compact.

    Insomma, posizioni rilevanti, che hanno salvato il sedere al paese ottenendo diplomaticamente delle politiche accomodanti.

    Vedremo questo governo “metteremo l’europa a ferro e fuoco” cosa otterrá...
    Non sarà di sicuro a mettere a ferro e fuoco questo governo l'Europa ma l'ordoliberismo di Lagarte e la Von Der Leyen.
    Condito tutto da una bella guerra civile ad ampio spettro in vari ambiti in questo paese.
    Auguri per i prossimi 5 anni. gli uccelli per diabetici voleranno più massicci.

  2. #12
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,006
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Gli affari esteri sono una delle 3 cariche piú prestigiose, inoltre noi aveva o il governatore BCE il quel, tra parentesi, che ci ha letteralmente slavato il c..o con il suo “what ever it takes” (e io che avevo i soldi della casa venduta in attesa di comprare la mia prima casa, parcheggiati in BOT me lo ricordo bene).

    Il governo precedente ha ottenuto deroghe al finacial compact.

    Insomma, posizioni rilevanti, che hanno salvato il sedere al paese ottenendo diplomaticamente delle politiche accomodanti.

    Vedremo questo governo “metteremo l’europa a ferro e fuoco” cosa otterrá...
    1-Gli affari esteri sono una carica prestigiosa solo per il curriculum della Mogherini e Draghi il “What ever it takes” con conseguente QE lo ha fatto solo per salvare l’euro (se avesse voluto davvero salvare Italia, Grecia eccetera avrebbe fatto uscire tutti unilateralmente dall’eurozona in modo concordato).
    2-Ottenere deroghe al fiscal compact è come ottenere un bicchiere d’acqua dopo che ti hanno preso a botte legato ad una sedia con una mazza chiodata.
    3-L’attuale governo, come ho ripetuto più volte, è una frode totale finalizzata ad ottenere alcuni obiettivi personali della Lega (leggasi autonomia regioni del nord e voti alle europee). Inoltre anche Renzi, pur restando europeista convinto si presentò con l’intento di voler rivedere i parametri europei (coi risultati che abbiamo visto).
    Ero un fiero e schifoso radical shit che vedeva in Obama il nuovo Kennedy e in Renzi il grande statista che avrebbe rilanciato l'Italia, poi sono stato ipnotizzato dalla propaganda russa, i messaggi subliminali e le fake news su Facebook e Twitter
    “Per me libertà e giustizia sociale, che poi sono le mete del socialismo, costituiscono un binomio inscindibile: non vi può essere vera libertà senza giustizia sociale, come non vi può essere vera giustizia sociale senza libertà.” (Sandro Pertini)

  3. #13
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    4,304
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Gli affari esteri sono una delle 3 cariche piú prestigiose, inoltre noi aveva o il governatore BCE il quel, tra parentesi, che ci ha letteralmente slavato il c..o con il suo “what ever it takes” (e io che avevo i soldi della casa venduta in attesa di comprare la mia prima casa, parcheggiati in BOT me lo ricordo bene).

    Il governo precedente ha ottenuto deroghe al finacial compact.

    Insomma, posizioni rilevanti, che hanno salvato il sedere al paese ottenendo diplomaticamente delle politiche accomodanti.

    Vedremo questo governo “metteremo l’europa a ferro e fuoco” cosa otterrá...
    Appunto. Comissione Barroso II, l'Italia ha la commissione di industria e imprenditoria e subito dopo ci piazza pure il governatore della banca europea. Alla commissione successiva usa lo slancio del boom per prendersi le cariche prestigiose così come in Italia c'è il presidente del Senato che è definita seconda carica dello stato e quello della Camera che è la terza lasciando gli altri quelle meno prestigiose che corrispondono a "robette" come ministero dell'economia, dell'interno o del lavoro.
    Tra l'altro l'alto rappresentante non tratta delle relazioni diplomatiche e istituzionali dentro l'Europa e non tratta le relazioni commerciali ma soltanto le relazioni diplomatiche dell'Europa verso gli altri paesi....quando sono d'accordo all'unanimità tutti gli stati ad esempio in Libia la UE non sta con Sarraj perché alcuni stati sostengono Haftar e quindi l'alto commissario non tratta...che serve trattare se l'unanimità è il requisito per iniziare le trattative?

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600