Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)
Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 26 di 26

  1. #21
    Junior Member
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    909
    Citazione Originariamente Scritto da Nils Visualizza Messaggio
    Incredibile l'ignoranza con cui si parla di questo argomento, intendo "ignoranza" nel senso letterale, non offensivo.

    Lasciando perdere l'intervento degno di un talebano in cui si afferma che l'omosessualità sia fuori natura, falso perchè l'omosessualità è presente in praticamente tutte le specie animali, anzi più sono socialmente evolute e maggiore è l'incidenza, anche nella storia della civiltà umana l'omosessualità è sempre stata presente in tutte le culture, dalle più liberali a quelle più coercitive, e sempre con quellla percentuale pressapoco del 10%, talmente costante da non poter essere un caso.
    La scienza oggi non la ritiene una deviazione patologica.

    SI parla di bambini di 11 anni non coscienti della propria sessualità, non so voi, ma io a 11 anni freguentavo la 5° elementare e avevo la fidanzatina... ovviamente solo bacini, ma l'orientamento erà già ben delineato.

    Si fa anche una grande confusione fra identità di genere e sesso "materiale"
    parliamoci chiaro, un bambino preadolescente non è che passi le giornate a sognare di prenderlo nel didietro, non sa nemmeno che esiste questo aspetto, ma psicologicamente è ben conscio di sentirsi femmina.

    Alla fine il dito va sempre nella piaga, a una persona eterosessuale non può fregare nulla del mondo LGBT, io resto convinto che l'omofobia nasconda dei malesseri interiori, probabilmente più seri della stessa omosessualità.

    Ultima analisi, la confusione che si fa spesso fra religione e spiritualita o fede,
    la fede è l'istinto innato delle persone nel credere in un Dio o in uno scopo superiore della vita,
    la religione è una semplice convenzione sociale, ad esempio gli anglosassoni, di cui non amo molto la cultura, in questo caso sono più progrediti e permettono il matrimonio anche ai preti,
    l'alta incidenza degli abusi e della pedofilia nei preti delle altre confessioni, non è casuale, semplicemente l'astinenza porta a squilibri psicologici, se uno nasce "omosessuale" magari diventa uno stilista, non si fa prete, l'omosessualità nel clero nasce dalla innaturale astinenza, che è un comportamento deviato, con gravi conseguenze psichiche e probabilmente anche fisiche.
    Quoto praticamente tutto , ad eccezione degli animali dove può avvenire ma a particolari condizioni e solo per alcune specie, ho una figlia di 12 anni e credo comunque non riuscirei mai a vedere questo tipo di serie TV con lei, probabilmente è vietata ai minori o si consiglia una visione con adulti perché l'argomento è difficile, in ogni caso credo che la società futura diventerà molto più tollerante e questo non può fare che bene.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Member
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    1,189
    Citazione Originariamente Scritto da numero 3 Visualizza Messaggio
    Quoto praticamente tutto , ad eccezione degli animali dove può avvenire ma a particolari condizioni e solo per alcune specie, ho una figlia di 12 anni e credo comunque non riuscirei mai a vedere questo tipo di serie TV con lei, probabilmente è vietata ai minori o si consiglia una visione con adulti perché l'argomento è difficile, in ogni caso credo che la società futura diventerà molto più tollerante e questo non può fare che bene.
    Nemmeno io la farei vedere a mio figlio, è comunque un argomento che se non sentito dal minore, non vedo il motivo di presentarglielo.
    Comunque l'ho cresciuto insegnandogli il rispetto per le diversità di qualsiasi genere,
    mi sentirei umiliato e deluso come padre se lo scoprissi a fare discorsi come alcuni che ho letto qui.

  4. #23
    Il futuro che ci aspetta


  5. #24
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    507
    tra l'altro ci sono molti casi (ci fanno anche dei servizi trovabili anche su youtube) di adulti (specie uomini) che hanno scelto di cambiare sesso quando erano ragazzini o anche prima e che una volta cresciuti si sono pentiti perché si sono resi conto che non era ciò che volevano veramente ma che solo con la crescita se ne sono resi conto e che vorrebbero tornare indietro.

  6. #25
    Senior Member L'avatar di DMZtheRockBear
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Molfetta
    Messaggi
    6,134
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Il futuro che ci aspetta

    Il fatto che lui sia ebreo è perfetto

  7. #26
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    11,521
    Il problema non sono i trans, i gay e i diritti che hanno acquisito (e che ancora devono acquisire in alcuni casi), ma come al solito è l'integralismo delle associazioni LGBT unito al fatto che, come molte altre ONG dei settori più disparati, si sono fatte riempire le tasche di denaro dai soliti predoni finanziari (ovviamente spacciati da filantropi) fino a compromettersi totalmente e diventare (più o meno inconsapevolmente) uno strumento al loro servizio.
    Il dramma, per loro, è che se un giorno dovessero tornare al potere forze oscurantiste e davvero fasciste sarebbero i primi ad essere sbranati vivi per saziare la sete vendicativa delle masse, proprio perché ormai queste cose si sanno.
    Stanno rischiando inconsapevolmente di incamminarsi verso la più feroce e violenta restaurazione oscurantista.
    Ero un fiero e schifoso radical shit che vedeva in Obama il nuovo Kennedy e in Renzi il grande statista che avrebbe rilanciato l'Italia, poi sono stato ipnotizzato dalla propaganda russa, i messaggi subliminali e le fake news su Facebook e Twitter

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600