Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Allora, questi della Lega sono quello che sono e Buonanno si commenta da solo.

    Ma quello che stanno facendo a quel povero pensionato che si è limitato a difendere la propria persona, la propria abitazione e, soprattutto, ha tolto una feccia dalla faccia della terra, è altrettanto vergognoso.

    Il falso buonismo e il politicamente corretto a tutti i costi stanno contribuendo, e di molto, ad affossare questa nazione. Tuteliamo e piangiamo il ladro. Bastoniamo la vittima del furto.

    E se il ladro avesse ammazzato il pensionato?
    Assolutamente d'accordo che il pensionato ha fatto bene, non gli darei una medaglia ma una pacca sulla spalla si, poraccio...però attenzione a non farci trascinare dai soliti media che ci danno da bere quello che vogliono...qui è morto un uomo, è del tutto logico e normale che il suo assassino venga indagato...che non vuol dire condannato...è una procedura dovuta, sennò come si fa? Arriva la polizia e constata che il morto era un ladro (come lo stabilisci lì sul momento?) e portano via il corpo facendo le scuse a chi ha dovuto difendersi?..
    Dai su...è indagato, se ha difeso la sua proprietà verrà ritenuto non colpevole senza dubbio

    PS: non è che si può ammazzare una persona e pensare che non si deve nemmeno essere accusati di omicidio
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    E’ diventato davvero semplice comperarsi una pistola. Una volta si diceva: “Ho una pistola, dammi i soldi”. Adesso si dice: “Ho i soldi, dammi una pistola” (cit. non so chi)

    battute a parte, esiste un rovescio della medaglia che forse arrecherebbe danni persino maggiori degli attuali.
    Supponiamo che fosse facilitata per legge la detenzione di un'arma per difesa personale (sulla falsariga degli USA), alla luce di questo gli eventuali rapinatori, pienamente consci del maggiore pericolo, si doterebbero sistematicamente a loro volta di un'arma, col rischio che potrebbe scapparci il morto ogni qual volta decisessero di compiere un furto.
    Io vivo in una zona relativamente tranquilla per cui non posso conoscere la frustrazione di persone che si sentono (a ragione) costantemente minacciate (leggo di appartamenti svaligiati 4 o 5 volte nel corso di pochi anni, roba da toglierti il sonno) da questo pericolo, ma siamo sicuri che una piu' agevole fruibilità delle armi garantirebbe una maggiore sicurezza?
    Non è una domanda retorica, io non conosco la risposta

  4. #13
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,308
    Citazione Originariamente Scritto da Eziomare Visualizza Messaggio
    E’ diventato davvero semplice comperarsi una pistola. Una volta si diceva: “Ho una pistola, dammi i soldi”. Adesso si dice: “Ho i soldi, dammi una pistola” (cit. non so chi)

    battute a parte, esiste un rovescio della medaglia che forse arrecherebbe danni persino maggiori degli attuali.
    Supponiamo che fosse facilitata per legge la detenzione di un'arma per difesa personale (sulla falsariga degli USA), alla luce di questo gli eventuali rapinatori, pienamente consci del maggiore pericolo, si doterebbero sistematicamente a loro volta di un'arma, col rischio che ci scappi il morto ogni qual volta decisessero di compiere un furto.
    Io vivo in una zona relativamente tranquilla per cui non posso conoscere la frustrazione di persone che si sentono (a ragione) costantemente minacciate (leggo di appartamenti svaligiati 4 o 5 volte nel corso di pochi anni, roba da toglierti il sonno) da questo pericolo, ma siamo sicuri che una piu' agevole fruibilità delle armi garantirebbe una maggiore sicurezza?
    Non è una domanda retorica, io non conosco la risposta
    Sarà lapalissiano ma... è meglio avercela che non avercela.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  5. #14
    ADVANCED L'avatar di BB7
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    2,994
    Citazione Originariamente Scritto da Eziomare Visualizza Messaggio
    E’ diventato davvero semplice comperarsi una pistola. Una volta si diceva: “Ho una pistola, dammi i soldi”. Adesso si dice: “Ho i soldi, dammi una pistola” (cit. non so chi)

    battute a parte, esiste un rovescio della medaglia che forse arrecherebbe danni persino maggiori degli attuali.
    Supponiamo che fosse facilitata per legge la detenzione di un'arma per difesa personale (sulla falsariga degli USA), alla luce di questo gli eventuali rapinatori, pienamente consci del maggiore pericolo, si doterebbero sistematicamente a loro volta di un'arma, col rischio che ci scappi il morto ogni qual volta decisessero di compiere un furto.
    Io vivo in una zona relativamente tranquilla per cui non posso conoscere la frustrazione di persone che si sentono (a ragione) costantemente minacciate (leggo di appartamenti svaligiati 4 o 5 volte nel corso di pochi anni, roba da toglierti il sonno) da questo pericolo, ma siamo sicuri che una piu' agevole fruibilità delle armi garantirebbe una maggiore sicurezza?
    Non è una domanda retorica, io non conosco la risposta
    Secondo me è come dici tu. Non si può risolvere un male usandone un altro. Come ha detto Lollo è meglio puntare su un sistema "ideale" piuttosto che rassegnarsi e iniziare la guerra a chi ha l'arma più grande.

    Nella vita la distinzione tra bene e male non è così netta come nei film. Quindi il solo stabilire chi "meriti" di possedere un'arma in casa è impossibile.

    A parte questo io preferisco di gran lunga temere che un ladro possa un giorno eventualmente tentare di rapinarmi, piuttosto che avere la certezza che tutti i miei vicini di casa hanno una pistola in casa loro.. Non siamo nel Far West dai.

  6. #15
    Citazione Originariamente Scritto da de sica Visualizza Messaggio
    E' , comunque questo, un discorso da affrontare con le dovute misure. Altrimenti finiamo come gli stati uniti, e rendiamo legale un qualcosa che non dovrebbe esistere in modo assoluto
    Concordo.

    Personalmente più che permettere a tutti di possedere un'arma con estrema facilità come accade negli USA, proporrei di aumentare le pene per i furti e soprattutto introdurre una legittima difesa che in alcune situazioni sia temperata e quindi conceda un eccesso di difesa laddove non si sappia a prescindere se l'uomo sia disarmato o meno. In sostanza presumere che chi violi un domicilio sia armato e quindi sollevare i proprietari dalla spada di Damocle dell'eccesso di legittima difesa.

    Obiettivamente chi subisce un furto non può stare a vedere che arma possiede il ladro e poi valutare come reagire o chiamare la polizia e aspettare che ci pensino loro.
    Bisogna tutelare maggiormente la libertà del domicilio e scoraggiare i ladri.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  7. #16
    Junior Member L'avatar di bonvo74
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    381
    un ottima soluzione sarebbe la certezza della pena
    rubi un pacco di biscotti al supermercato? paghi 10 volte tanto quello che hai rubato...etc
    entri in casa di uno per rubare e ti becco? dai 3 ai 10 anni a seconda delle armi che avevi etc
    il problema piu grande è che non c'è mai certezza della pena, sconti sconticchi e bla bla bla, da noi si può fare tutto come cavolo gli pare, tanto poi una formuletta difensiva l'avvocato la trova. A me fa rabbrividire l'idea che un cittadino comune possa detenere un arma in casa, non tanto per l'idea di per se, perchè difendere casa propria è un sacrosanto diritto, ma l'idea di CHI sia autorizzato a tenere armi in casa e in italia abbiamo troppi esempi negativi su queste cose, gente che definisco cerebrolesa ha il porto d'armi per la caccia, immagino che a questi gli darebbero pure la pistola...per me la via non può essere quella

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.