Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 49 di 49

  1. #41
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da dejanilgeniodomina Visualizza Messaggio
    Esatto. per questo ritengo la guerra il libia il più grande errore fatto dall'europa e da Obama negli ultimi anni. Non che Gheddafi fosse uno stinco di santo ma abbiamo consegnato all'anarchia un paese con risorse petrolifere che sta a poche miglia marine da italia ed europa. Sappiamo benissimo che nell'anarchia al-quaeda ha vita facile, quindi oltre al problema immigrazione abbiamo il problema di aver consegnato un avamposto nel mediterraneo ai terroristi. Misurata , la città da dove partono i barconi della morte è completamente in mano a contrabbandieri. Il governo locale libico non ha più il controllo. E' stato un fallimento totale
    si ti do completamente ragione!!
    dovremmo fargli capire che controllare un paese con l' illusione della democrazia gli può far fare molti più affari senza uccidere nessuno e alla fine ne trarrebbero tutti un vantaggio invece ci si ostina a dare soldi ai vari mafiosi locali per spalleggiare una fazione o l' altra e a trattare le persone come il nulla

    Citazione Originariamente Scritto da SuperMilan Visualizza Messaggio
    A prescindere dal fatto che pensi che sia una misura troppo drastica, la Spagna e Malta ci riescono benissimo.
    si certo la Spagna si trova da un' altra parte (Libia e Tunisia fanno prima a venire qui) e Malta è un' isloletta dai non ha certo le dimensioni della Penisola Italica....

    con la forza si ottiene solo miseria, invece con gli accordi e la diplomazia di sistemano tante cose!!

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio


    si certo la Spagna si trova da un' altra parte (Libia e Tunisia fanno prima a venire qui) e Malta è un' isloletta dai non ha certo le dimensioni della Penisola Italica....

    con la forza si ottiene solo miseria, invece con gli accordi e la diplomazia di sistemano tante cose!!
    Ehm... La Spagna è di fronte al Marocco, uno dei maggiori paesi di provenienza dei profughi e Lampedusa è un'isoletta molto più piccola di Malta. Isoletta dove, per legge, i passeggeri dei barconi che riescono ad arrivare vengono accolti con un pasto caldo e poi rimessi in mare. Senza contare che, prima della guerra, la Libia era un paese di "immigrazione", non di "emigrazione", perchè i libici erano relativamente ricchi e godevano del reddito di cittadinanza. Non ci può essere solamente la forza, ma nemmeno solamente la diplomazia. Senza contare che i primi a giocare con la vita di questi disperati sono i contrabbandieri.
    #fuorigiocoperlajuve

  4. #43
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da SuperMilan Visualizza Messaggio
    Ehm... La Spagna è di fronte al Marocco, uno dei maggiori paesi di provenienza dei profughi e Lampedusa è un'isoletta molto più piccola di Malta. Isoletta dove, per legge, i passeggeri dei barconi che riescono ad arrivare vengono accolti con un pasto caldo e poi rimessi in mare. Senza contare che, prima della guerra, la Libia era un paese di "immigrazione", non di "emigrazione", perchè i libici erano relativamente ricchi e godevano del reddito di cittadinanza. Non ci può essere solamente la forza, ma nemmeno solamente la diplomazia. Senza contare che i primi a giocare con la vita di questi disperati sono i contrabbandieri.
    dove si trovi il marocco e la spagna lo so direi abbastanza bene ma come tu ben sai stiamo parlando della situazione attuale o di qualche anno fa?
    il marocco è uno stato completamente diverso dove la diplomazia agisce da tantissimo tempo e la spagna penso che rispetto alla crisi tunisina di qualche anno fa e l' attuale libica sia più lontana (per questo ti ho fatto questo parallelismo)
    Lampedusa fa arte del suolo Italiano ma sempre di un' isola e malta ripeto che non è grande come l' Italia....
    Per quanto concerne la libia ti do ragione il problema è che forse le cose sono cambiate e il mio discorso non è solo incentrato sulla nazionalità libica o tunisina (faremmo prima) ma per il fatto che partano da lì persone di altre nazionalità africane...

    a mio avviso puoi mandare indietro chi vuoi e sparare a chi ti pare ma persone che hanno la forza fisica e psicologica di fare un viaggio come loro prima poi ti invaderanno senza regole e allora si che sarà l caos....molto meglio invece iniziare a fare in modo che possano vivere bene sul loro territorio e che non si vedano costretti a dovere fuggire

  5. #44
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    dove si trovi il marocco e la spagna lo so direi abbastanza bene ma come tu ben sai stiamo parlando della situazione attuale o di qualche anno fa?
    il marocco è uno stato completamente diverso dove la diplomazia agisce da tantissimo tempo e la spagna penso che rispetto alla crisi tunisina di qualche anno fa e l' attuale libica sia più lontana (per questo ti ho fatto questo parallelismo)
    Lampedusa fa arte del suolo Italiano ma sempre di un' isola e malta ripeto che non è grande come l' Italia....
    Per quanto concerne la libia ti do ragione il problema è che forse le cose sono cambiate e il mio discorso non è solo incentrato sulla nazionalità libica o tunisina (faremmo prima) ma per il fatto che partano da lì persone di altre nazionalità africane...

    a mio avviso puoi mandare indietro chi vuoi e sparare a chi ti pare ma persone che hanno la forza fisica e psicologica di fare un viaggio come loro prima poi ti invaderanno senza regole e allora si che sarà l caos....molto meglio invece iniziare a fare in modo che possano vivere bene sul loro territorio e che non si vedano costretti a dovere fuggire
    Tutto quello che vuoi, comunque non cambia il fatto che la Spagna ha risolto il problema in maniera radicalmente diversa.
    Fare accordi bilaterali, perchè immagino tu intenda questo, non è facile. E soprattutto oneroso, soprattutto perchè ai governi nordafricani spesso non interessa calmare la situazione. Già sono in difficoltà di loro, cosa pensi che possano fare. L'unica strada alternativa ai "respingimenti" (per quanto eticamente più che discutibili) è sborsare soldi pubblici, tantissimi soldi pubblici, o cercare di risolvere la questione a livello Europeo. O, altrimenti, accettare chiunque si presenti al confine. Queste sono le alternative, e probabilmente la migliore è cercare un equilibrio. Anche perchè respingere dei disperati che, anche se nella maniera sbagliata, cercano una speranza, non è sempre corretto. è anche vero che molti di quei disperati poi diventano "criminali" per mancanza di lavoro. La questione non è semplice come spesso la si vuol far apparire.
    #fuorigiocoperlajuve

  6. #45
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Intanto a tutti i paesi con rischio immigrazione dovrebbero consentire di sparare ai contrabbandieri senza nessuna pietà...questo è un punto di partenza.

  7. #46
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da SuperMilan Visualizza Messaggio
    Tutto quello che vuoi, comunque non cambia il fatto che la Spagna ha risolto il problema in maniera radicalmente diversa.
    Fare accordi bilaterali, perchè immagino tu intenda questo, non è facile. E soprattutto oneroso, soprattutto perchè ai governi nordafricani spesso non interessa calmare la situazione. Già sono in difficoltà di loro, cosa pensi che possano fare. L'unica strada alternativa ai "respingimenti" (per quanto eticamente più che discutibili) è sborsare soldi pubblici, tantissimi soldi pubblici, o cercare di risolvere la questione a livello Europeo. O, altrimenti, accettare chiunque si presenti al confine. Queste sono le alternative, e probabilmente la migliore è cercare un equilibrio. Anche perchè respingere dei disperati che, anche se nella maniera sbagliata, cercano una speranza, non è sempre corretto. è anche vero che molti di quei disperati poi diventano "criminali" per mancanza di lavoro. La questione non è semplice come spesso la si vuol far apparire.
    guarda io non ho la soluzione in tasca e neppure mi considero uno di quelli che sempre ragione su tutto, nella vita ho capito che a parte qualche fissazioni del tutto normale con il dialogo e lo scambio di vedute si arriva a ottimi risultati quindi ti cito non in quanto io voglia farti osservazioni ma perchè da te interpellato...

    sicuramente sia per un discorso di sicurezza non solo di lampedusa ma anche di tutta l' Italia un minimo di respingimenti si possono fare con le persone che vengono qui e dopo due minuti rubano e delinquono, ma il problema a mio avviso è veramente più grande di quanto detto in precedenza...

    il mio obbiettivo sarebbe quello di esportare la democrazia anche in quei paesi oppure almeno raggiungere un equilibrio con chi comanda da loro, le situazioni sono tantissime e se da una parte come in egitto si può arrivare tra qualche ano ad avere una situazione abbastanza buona da altre parti sarà necessario scendere maggiormente a compromessi....

    ti faccio un esempio molto chiaro:
    come da noi i partigiani e gli americani sono riusciti a farci passare dal regime alla democrazia, altrettanto dovranno fare loro nei loro paesi....(anche se molto utopistico è questo l' obbiettivo che ci si deve porre e la via da percorrere, se no tra 50 anni saremo ancora qui a parlare dell' immigrazione selvaggia)

  8. #47
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    nei paesi del medio oriente l'islam la fa da padrone non si puo esportare la democrazia in quei paesi...Sono una cultura arretrata(non inferiore tengo a precisarlo).
    All islam manca ''l'età della ragione''.

  9. #48
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    nei paesi del medio oriente l'islam la fa da padrone non si puo esportare la democrazia in quei paesi...Sono una cultura arretrata(non inferiore tengo a precisarlo).
    All islam manca ''l'età della ragione''.
    guarda io invece ho sempre pensato che in Italia arrivino gli Africani perchè li vogliono fare arrivare per dare braccia da sfruttare alla mafia locale nelle nostre coltivazioni estensive....

    chissà perchè hanno bloccato subito i tunisini quando ci fu la contestazione due anni fa e molto prima gli albanesi furono bloccati....

    proprio per questo io sfido i politici Italiani a parlare con i paesi d' origine e non solo con i respingimenti perchè così ti direbbero che basta rimandarli indietro appena arrivano e si capirebbero molte cose

  10. #49
    Member L'avatar di Lollo interista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Romano milanesizzato
    Messaggi
    2,276
    Non c'è un minuto da perdere. Al posto delle imbarcazioni sgangherate dei trafficanti, fra le due sponde del Mediterraneo devono viaggiare traghetti e aerei sicuri, smistati razionalmente fra diversi porti e aeroporti attrezzati per l'accoglienza. Ponendo fine così anche al dramma del sovraccarico di Lampedusa

    Gad Lerner





    Con gente così Alba Dorata prima o poi prende il potere anche qui
    Pfff

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.