Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 22 di 23 PrimaPrima ... 1220212223 UltimaUltima
Risultati da 211 a 220 di 223

Discussione: Brasile - Italia 2-2

  1. #211
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,767
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Avremo l'occasione di vederlo anche noi
    Anche se quello del 50 deve essere stato davvero qualcosa di assurdo. Ho letto un sacco di volte su vari almanacchi che fu una veria e propria tragedia. Suicidi di massa, uruguayani costretti a fuggire di corsa per evitare il linciaggio, addirittura quel giorno in Brasile è lutto nazionale.
    Stavo leggendo la pagina di Wikipedia poco fa, leggi il paragrafo sul post-partita, è da pelle d'oca.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #212
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Io non lo chiamerei nemmeno epic fail. Capisco ci si possa tenere tremendamente a fare bene in casa, però bisogna essere obiettivi e dire che dopo una vita questo è un Brasile senza campioni. Tanti ragazzini, spacciati per campioni, quando in realtà devono ancora dimostrare tutto. L'unica possibilità che hanno per fare una bella figura è che Scolari gli incucchi in testa sacrificio e grinta, cose che notoriamente per i brasiliani sono difficili.
    Concordo, anche se penso che in Brasile si stiano facendo comunque un mare di illusioni.
    Comunque è incredibile pensare che proprio il Brasile negli ultimi 10 anni non sia più riuscito a produrre un fuoriclasse vero. A mio avviso gli unici che avevano veramente le potenzialità secondo me erano Adriano e Pato. Ma i motivi per cui hanno deluso le aspettative penso che ormai li conoscano pure i sassi.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Stavo leggendo la pagina di Wikipedia poco fa, leggi il paragrafo sul post-partita, è da pelle d'oca.
    Penso seriamente che se gli uruguyani non avessero avuto la prontezza di darsela subito a gambe non sarebbero mai tornati in patria.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  4. #213
    Bannato
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    5
    i brasiliani si credono i migliori, hanno un ego calcistico superiore a quello di Seedorf

    per quello non accettano di perdere e capitano suicidi anche quando perdono qualche partita.

    mi sa che tra 1 anno prenderanno una di quelle bastonate nei Mondiali di casa che li faranno ritornare sulla terra per un bel pò di anni.

  5. #214
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,767
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Concordo, anche se penso che in Brasile si stiano facendo comunque un mare di illusioni.
    Comunque è incredibile pensare che proprio il Brasile negli ultimi 10 anni non sia più riuscito a produrre un fuoriclasse vero. A mio avviso gli unici che avevano veramente le potenzialità secondo me erano Adriano e Pato. Ma i motivi per cui hanno deluso le aspettative penso che ormai li conoscano pure i sassi.
    Adriano dovrebbe stare ancora qui a trascinare il Brasile, insieme all'altro fenomeno, Pato.

  6. #215
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Concordo, anche se penso che in Brasile si stiano facendo comunque un mare di illusioni.
    Comunque è incredibile pensare che proprio il Brasile negli ultimi 10 anni non sia più riuscito a produrre un fuoriclasse vero. A mio avviso gli unici che avevano veramente le potenzialità secondo me erano Adriano e Pato. Ma i motivi per cui hanno deluso le aspettative penso che ormai li conoscano pure i sassi.

    - - - Aggiornato - - -



    Penso seriamente che se gli uruguyani non avessero avuto la prontezza di darsela subito a gambe non sarebbero mai tornati in patria.
    Di questa generazione brasiliana era nato un solo ed unico fenomeno, ed era Pato. Poi se pensi a questo mondiale per età avrebbero avuto ancora dei campioni, mi riferisco a Ronaldinho su tutti. Ma non dimentico Kakà e Adriano. Gente che per età sarebbero dovuti essere gli elementi cardine del Brasile.

    Ad ogni modo il mondiale è la competizione di un mese, può succedere di tutto, molto dipenderà dalla condizione fisica.

  7. #216
    Bannato
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    5
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Adriano dovrebbe stare ancora qui a trascinare il Brasile, insieme all'altro fenomeno, Pato.
    non mi sorprenderei se tra qualche anno anche Neymar facesse questa fine...magari però prima fa ancora 2 anni a grande livello in Europa, ottiene un supercontratto milionario e poi si lascia andare come Pato o Adriano.

    perchè secondo me Pato lo ha rovinato Galliani facendogli quel contratto di 4 milioni di euro a solo 20 anni, questo si è montato la testa e quando un brasiliano si monta la testa è dura se non impossibile poi farlo ritornare umile e voglioso di dimostrare come era prima.e lo stesso vale per Adriano con l Inter.

  8. #217
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Ma Pato e Adriano non è che si sono lasciati andare. Nel senso, il primo era semplicemente destino che si rompesse ogni 3x2. Il secondo ha avuto un "dramma" familiare che non è riuscito a superare. Insomma, non si smette di giocare a calcio a poco più di 20 anni se non succede qualcosa di fondo.

  9. #218
    Bannato
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    5
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ma Pato e Adriano non è che si sono lasciati andare. Nel senso, il primo era semplicemente destino che si rompesse ogni 3x2. Il secondo ha avuto un "dramma" familiare che non è riuscito a superare. Insomma, non si smette di giocare a calcio a poco più di 20 anni se non succede qualcosa di fondo.
    hai ragione ma non ha fatto tutto quello che poteva fare per "tenersi in forma". negli allenamenti veniva svogliato e i dottori gli dicevano di fare determinati esercizi e lui li faceva controvoglia.
    e poi c è anche da considerare la frequentazione che ha avuto con Ronaldinho che lo ha destabilizzato, ultima di oggi è appunto che Pato ha aperto oggi un suo profilo twitter e come follower ha inserito tra i primi proprio Ronaldinho, dicendo anche su istagram che è un suo mito indiscusso...insomma, Pato ci ha messo anche del suo per finire così. e Adriano con l alcool anche.si sono lasciati andare.

    - - - Aggiornato - - -

    per chi ha twitter questo è il suo account aperto oggi. https://twitter.com/pato7oficial

  10. #219
    Bannato
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    5
    cioè, prendi un giocatore italiano...se gli muore il padre mica si lasciano andare come ha fatto Adriano. a Del Piero quando nel 2000 gli è morto il padre, mica poi si è lasciato andare come Adriano...ha fatto altri 10 anni a buon livello.
    Adriano si è lasciato andare quando Moratti gli ha fatto firmare un contratto pluriennale plurimilionario e Pato pure col Milan. questi non c hanno capito più niente.

  11. #220
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ma Pato e Adriano non è che si sono lasciati andare. Nel senso, il primo era semplicemente destino che si rompesse ogni 3x2. Il secondo ha avuto un "dramma" familiare che non è riuscito a superare. Insomma, non si smette di giocare a calcio a poco più di 20 anni se non succede qualcosa di fondo.
    Su Pato, spero che voi milanisti non me ne vogliate, secondo me ha influito molto anche il fatto che si sia ritrovato a giocare, nei primi tempi, in una squadra in netto declino come il Milan della fine del ciclo ancelottiano e di Leonardo. A mio avviso giocare in una squadra che non vince nessun trofeo ti rende più difficile consacrarti e spiccare il volo. A quei tempi il giocatore c'era e si vedeva, ma il contesto rendeva molto difficile dare quella svolta definitiva e decisiva.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

Pagina 22 di 23 PrimaPrima ... 1220212223 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.