Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Intervento durissimo di Zvonimir Boban a Radio anch'io Sport. Ecco le parole del croato:
    "Se ci sono segnali positivi? Nessuno. Se' positivo andare sotto di due gol col Frosinone e poi pareggiarla con due rigori strani... anche se poi c'è stata una reazione, non c'è nulla di positivo. Brocchi non doveva nemmeno accettare questo ruolo, anche se alla fine posso capirlo. La sua colpa è di non aver capito che andava a cacciarsi in una cosa più grande di lui. Il suo è un compito molto difficile, anche perché succede a Mihajlovic che col 4-4-2 era riuscito a trovare una logica di gioco.
    Guardando al complesso della stagione, questo è un dramma. Il Milan continua a finire così in basso in classifica come non succedeva da 30 anni. Berlusconi? E' finita la sua era. E' stato un presidente fantastico, insegnò a tutti come si organizzasse una società moderna. Oggi invece è il contrario: regna la confusione totale, con ruolo indefiniti o doppi. Doveva cambiare direzione da tempo, per proteggere la sua storia nel Milan.
    Se dovessi scegliere io il prossimo allenatore del Milan? Simeone. Ma anche Mihajlovic, che è come un piccolo Simeone.
    Galliani? Uno straordinario dirigente. Ma da anni non ha più la forza e non ha più l'appoggio, anche economico, di Berlusconi. Anche Galliani non ha capito che avrebbe dovuto proteggere la sua storia nel Milan. Poi è andato via Braida e gli è mancato un supporto tecnico fondamentale, perché Galliani in quell'ambito non ha le stesse abilità che ha da un punto di vista manageriale.
    Maldini? Non vederlo al Milan è peggio che assurdo. Ma onestamente, a loro dovrebbe dispiacere molto di più che a me"
    Altra querela in arrivo

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Junior Member L'avatar di Danielsan
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Sassuolo
    Messaggi
    860
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Intervento durissimo di Zvonimir Boban a Radio anch'io Sport. Ecco le parole del croato:
    "Se ci sono segnali positivi? Nessuno. Se' positivo andare sotto di due gol col Frosinone e poi pareggiarla con due rigori strani... anche se poi c'è stata una reazione, non c'è nulla di positivo. Brocchi non doveva nemmeno accettare questo ruolo, anche se alla fine posso capirlo. La sua colpa è di non aver capito che andava a cacciarsi in una cosa più grande di lui. Il suo è un compito molto difficile, anche perché succede a Mihajlovic che col 4-4-2 era riuscito a trovare una logica di gioco.
    Guardando al complesso della stagione, questo è un dramma. Il Milan continua a finire così in basso in classifica come non succedeva da 30 anni. Berlusconi? E' finita la sua era. E' stato un presidente fantastico, insegnò a tutti come si organizzasse una società moderna. Oggi invece è il contrario: regna la confusione totale, con ruolo indefiniti o doppi. Doveva cambiare direzione da tempo, per proteggere la sua storia nel Milan.
    Se dovessi scegliere io il prossimo allenatore del Milan? Simeone. Ma anche Mihajlovic, che è come un piccolo Simeone.
    Galliani? Uno straordinario dirigente. Ma da anni non ha più la forza e non ha più l'appoggio, anche economico, di Berlusconi. Anche Galliani non ha capito che avrebbe dovuto proteggere la sua storia nel Milan. Poi è andato via Braida e gli è mancato un supporto tecnico fondamentale, perché Galliani in quell'ambito non ha le stesse abilità che ha da un punto di vista manageriale.
    Maldini? Non vederlo al Milan è peggio che assurdo. Ma onestamente, a loro dovrebbe dispiacere molto di più che a me"
    Boban è uno degli esempi lampanti di come si operava prima sul mercato, oltre alle qualità calcistiche si guardava anche all'uomo. Oggi si cerca tramite scorciatoie di portare al Milan a tutti i costi un Boateng.
    E' come passare da Lady D alla Kardashian.
    "Le persone stupide reagiscono alle battute sulle cose brutte come le persone intelligenti reagiscono alle cose brutte."

  4. #13
    Persona di intelligenza rara Zvone, indipendentemente da queste parole, che mi trovano ovviamente d'accordo.

  5. #14
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,873
    Ogni giorno in più con berlusconi ormai è un colpo di spugna sul suo glorioso passato....
    Sta cancellando e distruggendo tutto.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.